FAST FIND : NR41065

L. P. Bolzano 24/09/2019, n. 8

Modifiche di leggi provinciali in materia di enti locali, assistenza scolastica, istruzione, scuole per l'infanzia, pubblico spettacolo, ordinamento degli uffici e personale, agricoltura, tutela del paesaggio e dell'ambiente, utilizzazione di acque pubbliche, urbanistica, caccia e pesca, risparmio energetico, igiene e sanità, politiche sociali, lavoro, artigianato, esercizi pubblici, commercio, cave e torbiere, economia, ricerca e innovazione, guide alpine, espropriazione per pubblica utilità, rimborso di spese giudiziarie, legali e peritali, appalti pubblici, finanze e bilancio.
Stralcio.
Scarica il pdf completo
5867515 5882481
Capo I - Disposizioni in materia di enti locali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882482
Art. 1 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882483
Art. 2 - Modifica della legge provinciale 12 dicembre 2016, n. 25, "Ordinamento contabile e finanziario dei comuni e delle comunità comprensoriali della Provincia di Bolzano"

1. Dopo l'articolo 32 della legge provinciale 12 dicembre 2016, n. 25, e successive modifiche, è inserito il seguente articolo:

"Art. 32-bis (Rimodulazione del piano di riequilibrio finanziario pluriennale) - 1. Fermi restando i tempi di pagamento dei creditori, gli enti locali che hanno presenta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882484
Art. 3 - Modifica della legge provinciale 20 marzo 1991, n. 7, "Ordinamento delle comunità comprensoriali"

1. Il comma 2 dell'articolo 7 della legge provinci

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882485
Capo II - Capo IV - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882486
Capo V - Disposizioni in materia di pubblico spettacolo
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882487
Art. 10 - Modifiche della legge provinciale 13 maggio 1992, n. 13, "Norme in materia di pubblico spettacolo"

1. Nel comma 2-bis dell'ar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882488
Capo VI - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882489
TITOLO II - Agricoltura, tutela del paesaggio e dell'ambiente, utilizzazione di acque pubbliche, urbanistica, caccia e pesca, risparmio energetico
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882490
Capo I - Disposizioni in materia di agricoltura
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882491
Art. 14 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882492
Art. 15 - Modifiche della legge provinciale 28 settembre 2009, n. 5, "Norme in materia di bonifica"

1. Il comma 2 dell'articolo 24 della legge provinciale 28 settembre 2009, n. 5, e successive modifiche, è così sostituito:

"2. La Giunta provinciale può concedere contributi ai consorzi di bonifica per le spese di gestione nonché ai consorzi di bonifica di secondo grado per l'attività di assistenza

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882493
Art. 16 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882494
Capo II - Disposizioni in materia di tutela del paesaggio e dell'ambiente
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882495
Art. 17 - Modifiche della legge provinciale 5 dicembre 2012, n. 20, "Disposizioni in materia di inquinamento acustico"

"Art. 3 (Tecnico/tecnica competente in acustica) - 1. La richiesta di iscrizione nell'elenco nazionale dei tecnici competenti in acustica è presentata da chi risiede in provincia di Bolzano all'Agenzia provinciale per l'ambiente e la tutela del clima, di seguito denominata Agenzia. L'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882496
Capo III - Disposizioni in materia di utilizzazione di acque pubbliche
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882497
Art. 18 - Modifica della legge provinciale 30 settembre 2005, n. 7, "Norme in materia di utilizzazione di acque pubbliche"

1. Alla fine del comma 2 dell'articolo 8 della legge provinciale 30 settembre 2005, n. 7, sono aggiunte le seguenti parole: "È esclusa, in caso di emergenza idrica, la derivazione d'acqua per scopi agricoli come previsto all'articolo 12."

2. Dopo il comma 5 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882498
Capo IV - Disposizioni in materia di urbanistica
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882499
Art. 19 - Modifica della legge provinciale 11 agosto 1997, n. 13, "Legge urbanistica provinciale"

1. Nel comma 14 dell'articolo 19 della legge provinciale 11 agosto 1997, n. 13, e successive modifiche, sono soppresse le parole: "; inoltre deve sussistere un interesse

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882500
Capo V - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882501
Capo VI - Disposizioni in materia di risparmio energetico
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882502
Art. 21 - Modifica della legge provinciale 7 luglio 2010, n. 9, "Disposizioni in materia di risparmio energetico, energie rinnovabili e tutela del clima"

1. Dopo il comma 6 dell'ar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882503
Capo VII - Abrogazione di norme
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882504
Art. 22 - Abrogazioni

1. Sono abrogate le seguenti disposizioni:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882505
TITOLO III - Igiene e sanità, politiche sociali, lavoro
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882506
Capo I - Capo II - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882507
Capo III - Disposizioni in materia di lavoro
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882508
Art. 32 - Modifica della legge provinciale 12 novembre 1992, n. 39, "Interventi di politica attiva del lavoro"

1. L'articolo 3-bis della legge provinciale 12 novembre 1992, n. 39, e successive modifiche è così sostituito:

"Art. 3-bis (Disposizioni sul mercato del lavoro) - 1. Gli obiettivi, gli indirizzi, le modalità e i termini per l'espletamento dei servizi affidati ai Centri di mediazione lavoro, nonché i criteri per l'adozione di procedure uniformi in materia di accertamento e verifica dello stato di disoccupazione sono determinati dalla Giunta provinciale in conformità alle norme statali vigenti, anche in considerazione delle esigenze di particolari categorie di disoccupati che necessitano di un trattamento differenziato."

2. Dopo l'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882509
TITOLO IV - Artigianato, esercizi pubblici, commercio, cave e torbiere, economia, ricerca e innovazione, guide alpine, espropriazione per pubblica utilità, rimborso di spese giudiziarie, legali e peritali, appalti pubblici, finanze e bilancio
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882510
Capo I - Disposizioni in materia di artigianato
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882511
Art. 33 - Modifiche della legge provinciale 25 febbraio 2008, n. 1, "Ordinamento dell'artigianato"

"Art. 12 (Formazione di maestro artigiano/maestra artigiana) - 1. "Maestro artigiano/Maestra artigiana" è una qualificazione della formazione continua disciplinata con regolamento di esecuzione nei seguenti punti:

a) professioni artigiane per le quali è previsto l'esame di maestro;

b) finalità dell'esame;

c) ammissione all'esame;

d) struttura e programmi dell'esame;

e) commissioni d'esame;

f) svolgimento dell'esame;

g) valutazione e denominazione della qualificazione; h) riconoscimento di crediti formativi;

i) corsi di preparazione.

2. Al fine di promuovere la formazione di maestro artigiano/maestra artigiana, la Provincia può realizzare manifestazioni, iniziative e ricerche.

3. L'amministrazione provinciale può organizzare corsi di preparazione all'esame di maestro artigiano/maestra artigiana. La Giunta provinciale può inoltre assegnare alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Bolzano, nel limite della spesa autorizzata con legge finanziaria, un finanziamento a integrazione di quello previsto dall'articolo 3 della legge regionale 14 agosto 1999, n. 5, e successive modifiche, per la realizzazione dei corsi di preparazione di cui alla lettera i) del comma 1."

2. Dopo l'articolo 19-bis della legge provinciale 25 febbraio 2008, n. 1, e successive modifiche, è inserito il seguente articolo:

"Art. 19-ter (Associazione de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882512
Capo II - Disposizioni in materia di esercizi pubblici
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882513
Art. 34 - Modifiche della legge provinciale 14 dicembre 1988, n. 58, "Norme in materia di esercizi pubblici"

1. La rubrica del titolo VI-bis della legge provinciale 14 dicembre 1988, n. 58, e successive modifiche, è così sostituita: "Maestro/maestra professionale nel settore alberghiero".

2. L'articolo 53-bis della legge provinciale 14 dicembre 1988, n. 58, e successive modifiche, è così sostituito:

"Art. 53-bis (Formazione di maestro/maestra professionale nel settore alberghiero) - 1. "Maestro/Maestra professionale nel settore alberghiero" è una qualificazione della formazione continua disciplinata con regolamento di esecuzione nei seguenti punti:

a) professioni del settore alberghiero per le quali è previsto l'esame di maestro;

b) finalità dell'esame;

c) ammissione all'esame;

d) struttura e programmi dell'esame;

e) commissioni d'esame;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882514
Capo III - Disposizioni in materia di commercio
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882515
Art. 35 - Modifiche della legge provinciale 17 febbraio 2000, n. 7, "Nuovo ordinamento del commercio"

1. La rubrica del capo VI-bis della legge provinciale 17 febbraio 2000, n. 7, e successive modifiche, è così sostituita: "Tecnico/tecnica del commercio".

2. L'articolo 19-bis della legge provinciale 17 febbraio 2000, n. 7, e successive modifiche, è così sostituito:

"Art. 19-bis (Formazione di tecnico/tecnica del commercio) - 1. "Tecnico/Tecnica del commercio" è una qualificazione della formazione continua disciplinata con regolamento di esecuzione nei seguenti punti:

a) finalità dell'esame;

b) ammissione all'esame;

c) programma e struttura dell'esame;

d) commissione d'esame;

e) svolgimento dell'esame;

f) valutazione e denominazione della qualificazione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882516
Capo IV - Disposizioni in materia di cave e torbiere
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882517
Art. 36 - Modifiche della legge provinciale 19 maggio 2003, n. 7, "Disciplina delle cave e torbiere"
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882518
Capo V - Disposizioni in materia di economia
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882519
Art. 37 - Modifica alla legge provinciale 13 febbraio 1997, n. 4, "Interventi della Provincia autonoma di Bolzano-Alto Adige per il sostegno dell'economia"

1. La lettera a) del comma 1 dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882520
Capo VI - Capo VII - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882521
Capo VIII - Disposizioni in materia di espropriazione per pubblica utilità
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882522
Art. 40 - Modifica della legge provinciale 15 aprile 1991, n. 10, "Espropriazioni per causa di pubblica utilità per tutte le materie di competenza provinciale"

1. Nell'articolo 8

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882523
Capo IX - Disposizioni in materia di rimborso spese giudiziarie, legali e peritali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882524
Art. 41 - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882525
Capo X - Disposizioni in materia di appalti pubblici
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882526
Art. 42 - Modifica della legge provinciale 17 dicembre 2015, n. 16, "Disposizioni sugli appalti pubblici"

1. Il comma 3 dell'art

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882527
Capo XI - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882528
Capo XII - Abrogazione di norme
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882529
Art. 44 - Abrogazioni

1. Sono abrogate le seguenti disposizioni:

a) gli artic

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882530
TITOLO V - Norme finali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882531
Capo I - Disposizione finanziaria ed entrata in vigore
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882532
Art. 45 - Disposizioni finanziarie

1. Salvo quanto previsto agli articoli 4, 11, 13, 28, 32, 33, 34, 35, 38 e 43 all'attuazione della presente legge si provv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5867515 5882533
Art. 46 - Entrata in vigore

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Energia e risparmio energetico
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Servizi pubblici locali
  • Lavoro e pensioni
  • Impianti sportivi
  • Edilizia scolastica
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Pubblica Amministrazione
  • Professioni
  • Protezione civile
  • Fonti alternative
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • DURC
  • Enti locali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Fonti alternative
  • Imprese
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impresa, mercato e concorrenza

Campania: contributi alle imprese per i piani di investimento nell’efficienza energetica

La Regione Campania concede contributi in conto capitale a fondo perduto a favore delle imprese per la realizzazione di investimenti finalizzati all'efficienza energetica e all'utilizzo delle fonti rinnovabili di energia. In particolare, saranno ammissibili al contributo attività finalizzate all'aumento dell'efficienza energetica nei processi produttivi, l'installazione di impianti di cogenerazione ad alto rendimento, attività finalizzate all'aumento dell'efficienza energetica degli edifici dove si svolge il ciclo produttivo e attività di installazione di impianti a fonti rinnovabili. Lo stanziamento previsto ammonta a 20 milioni di euro e per la partecipazione è prevista la propedeudicità della diagnosi energetica.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Fonti alternative
  • Imprese
  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impresa, mercato e concorrenza

Liguria: contributi per l’efficienza energetica nelle imprese

Il bando è destinato alle micro, piccole e medie imprese che realizzino interventi di efficientamento energetico sugli impianti e sulle strutture produttive, e impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili per l'autoconsumo. Gli investimenti ammessi ad agevolazione devono essere realizzati nell'ambito di strutture operative dell’impresa ubicate nel territorio della regione e devono essere conclusi entro 12 mesi dal ricevimento del provvedimento di concessione. Le forme di sostegno previste sono rappresentate da uno strumento finanziario (finanziamento) combinato con una sovvenzione a fondo perduto.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Provvidenze
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative

Friuli Venezia Giulia: contributi per acquisto e installazione di sistemi di accumulo di energia prodotta da impianti fotovoltaici

La Regione Friuli Venezia Giulia, al fine di promuovere l'uso razionale dell'energia e delle fonti energetiche rinnovabili, nonché il contenimento dei consumi energetici, concede contributi straordinari a fondo perduto per l'acquisto e l'installazione di sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici. Possono presentare domanda di contributo esclusivamente le persone fisiche, titolari o che saranno titolari, di un impianto fotovoltaico, per l’acquisto e l'installazione di un sistema di accumulo di energia elettrica prodotta dall'impianto fotovoltaico, a servizio dell'immobile di residenza. Il contributo massimo è pari a 3 mila euro per ogni intervento ammesso.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Fonti alternative
  • Imprese
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Umbria: sostegno alle imprese per l’efficienza energetica e utilizzo di fonti rinnovabili

Con l'Avviso la Regione Umbria sostiene gli investimenti delle imprese extra agricole per l'efficienza energetica e l’utilizzo delle fonti di energia rinnovabile. In particolare, l’Avviso prevede una dotazione finanziaria di 3 milioni di euro ed è volto a erogare incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese. Le agevolazioni vanno dal 30 al 50% dei costi ammissibili, in relazione alla dimensione delle imprese.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Certificazione energetica
  • Fonti alternative
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Cogenza parametri verifica prestazione energetica edifici (D.M. 26/06/2015) - Edifici privati