FAST FIND : NN392

Circ.Min. Interno 25/11/1969, n. 68

Norme di sicurezza per impianti termici a gas di rete.
Con gli aggiornamenti e le modifiche disposte dalle successive Circolari:- 23.3.1970 n. 26;- 31.7.1970 n. 59;- 24.6.1974 n. 14023/4183 (lettera circolare) e 9.11.1974 n. 26706/4183(lettera circolare).
Scarica il pdf completo
52506 449486
[Premessa]

Questo Ministero ha esaminato le considerazioni e proposte formulate dall'Associazione Nazionale Industriali del gas in merito alle moderne tecnologie d'installazione e di funzionamento delle centrali termiche alimentate con gas di rete. L'evoluzione degli apparecchi di combustione a gas, che peraltro ha condotto a criteri costruttivi unificati sia in Italia che in altri Paesi stranieri, ha introdotto nuovi orientamenti tecnologici diretti a potenziare i sistemi di sicurezza specifici degli apparecchi stessi, per cui é stato possibile procedere all'aggiornamento delle norme di sicurezza attualmente in vigore.

Di conseguenza sono state elaborate nuove norme nelle quali é

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449487
Allegato A
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449488
1. - Campo di applicazione.

1.1. - Le presenti norme si applicano ai seguenti impianti utilizzanti gas di rete con densità inferiore a 0,8 ed aventi potenzialità superiore a 30.000 Kcal/h:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449489
I - Centrali termiche per riscaldamento centralizzato e produzione di acqua calda in edifici civili.
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449490
2. - Caratteristiche dei locali.
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449491
Ubicazione ed aerazione:

2.1 - Gli impianti dovranno essere installati preferibilmente in locali fuori terra e di facile accesso. Detti locali dovranno presentare le seguenti caratteristiche:

a) essere separati da altri locali attigui e senza comunicazione con essi; essere costruiti con materiali tali da impedire ogn

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449492
Accessi.

2.3 - L'accesso deve avvenire da aree a cielo scoperto oppure attraverso disimpegno aerato direttamen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449493
Dimensioni del locale.

2.4 - La distanza minima fra le pareti del locale e qualsiasi punto esterno della caldaia deve essere non inferiore

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449494
3. - Locali seminterrati e interrati.


3.1 - Per i gas o miscele di gas specificati al punto 1.1 può essere consentita l'installazione di impianti termici anche in locali ubicati al piano seminterrato e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449495
4. - Impianto di adduzione del gas.


4.1 - A partire dalla condotta principale di distribuzione, l'installazione comprende i seguenti elementi:

- la presa della derivazione;

- la derivazione o allacciamento stradale;

- un dispositivo esterno di intercettazione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449496
5. - Apparecchi e bruciatori.


5.1 - I bruciatori devono essere muniti di dispositivi automatici di sicurezza totale che interrompano il flusso del gas qualora per qualsiasi motivo venga a spegnersi la fiamma.

5.2 - In caso di spegnimento della fiamma l'alimentazione del combustibile deve essere completamente arrestata entro i tempi massimi sottoindicati:

Per i bruciatori atmosferici:

- con potenzialità sino a 60.000 Kcal/h: 60 secondi;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449497
II - Impianti per forni da pane e forni di altri laboratori artigiani, per cucine e lavaggio stoviglie, per lavaggio biancheria e sterilizzazione, per inceneritori rifiuti.


6.1 - I locali destinati agli impianti di cui al presente titolo potranno avere accesso diretto dall'esterno oppure da altri locali attigui pertinenti gli impianti stessi, purché i relativi vani di comunicazione siano muniti di porta a chiusura automatica, a tenuta di fumo e con resistenza al fuoco non inferiore a 30 minuti primi.

I locali stessi non dovranno risultare sottostanti a cinema, teatri, sale di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449498
III - Disposizioni complementari


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449499
Impianti elettrici

7.1 - Gli impianti e dispositivi elettrici relativi ai locali di cui ai titoli I e II dovranno essere

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449500
Mezzi antincendi

8.1 - I locali dovranno essere dotati di sufficienti e idonei mezzi di estinzione incendi.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52506 449501
Allegato B


Spessori minimi di pareti


Spessore

Tipo di parete

minimo in cm


escluso l'intonaco

Laterizi pieni con intonaco normale

26

Laterizi pieni con intonaco isolante

13

Laterizi forati con intonaco normale

30

Laterizi forati con intonaco isolante

14

Calcestruzzo normale

12

Calcestruzzo leggero (con isolante tipo pomice, perlite,


scorie o simili)

10

Muratura ordinaria di pietrame

40



Spessore minimo di alcuni tipi di solaio


Spessore

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Prevenzione Incendi
  • Impiantistica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Inquinamento atmosferico

Impianti termici civili: requisiti tecnici, limiti di emissione, abilitazione alla conduzione, soggetti coinvolti, obblighi e sanzioni

PREMESSA, DEFINIZIONI E NORMATIVA APPLICABILE - REQUISITI TECNICI E COSTRUTTIVI DEGLI IMPIANTI TERMICI CIVILI (Requisiti generali; Deroga per gli impianti rientranti nella uni 11528; Disposizioni relative agli apparecchi misuratori delle pressioni, applicabili agli impianti rientranti nella UNI 11528; Adeguamento degli impianti preesistenti al 25/06/2014) - ABILITAZIONE ALLA CONDUZIONE DEGLI IMPIANTI (Requisiti generali; Rilascio del patentino e gradi di abilitazione; Revoca del patentino) - VALORI LIMITE DI EMISSIONE DEGLI IMPIANTI TERMICI CIVILI E CONTROLLI (Valori limite; Valori limite per gli impianti termici civili entrati in esercizio prima del 20/12/2018; Frequenza dei controlli sul rispetto dei valori limite; Attestazione del rispetto dei valori limite; Altri documenti da allegare al libretto di centrale per i medi impianti termici; Controlli per gli impianti termici civili entrati in esercizio prima del 20/12/2018; Comunicazioni o ripristino di conformità per i medi impianti termici) - OBBLIGHI DEL PRODUTTORE, DEL FABBRICANTE E DELL’INSTALLATORE (Attestazione di conformità del produttore; Obblighi dell’installatore; Obblighi del responsabile dell’esercizio e della manutenzione - Impianti preesistenti; Obblighi del responsabile dell’esercizio e della manutenzione - Iscrizione nel registro autorizzativo per i medi impianti) - SANZIONI.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Fonti alternative
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Titoli abilitativi
  • Impiantistica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Efficienza e risparmio energetico

Fonti rinnovabili negli edifici nuovi e ristrutturati: obblighi e decorrenze

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impiantistica
  • Fonti alternative
  • Certificazione energetica

Requisiti minimi di prestazione energetica e vincoli per la progettazione di edifici e impianti

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Enti locali
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Pubblica Amministrazione
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Provvidenze

Lombardia: contributi agli enti locali per la sostituzione di caldaie inquinanti

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Condominio
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Termoregolazione e contabilizzazione del calore nei condomini e negli edifici civili

SINTESI DEGLI OBBLIGHI (Normativa di riferimento e scadenze; Contatore di fornitura edifici serviti da teleriscaldamento o teleraffrescamento; Sotto-contatori individuali edifici serviti da sistemi centralizzati; Sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore individuali; Lettura da remoto; Suddivisione delle spese connesse al consumo di calore per il riscaldamento) - INDICAZIONI TECNICHE, APPROFONDIMENTI E MODELLI DI RELAZIONE - AGEVOLAZIONI FISCALI.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Energia e risparmio energetico
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Fonti alternative

Toscana, formazione installatori impianti alimentati da FER: avvio e proroga termine

  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Norme tecniche
  • Impiantistica
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune

Lombardia, impianti di risalita e piste da sci: contributi per l'adeguamento e la sicurezza - Bando 2015