FAST FIND : NN8527

Circ. Ag. Entrate 16/02/2007, n. 11/E

Profili interpretativi emersi nel corso di incontri con la stampa specializzata tenuti nel mese di gennaio 2007.
Stralcio
Scarica il pdf completo
60756 459599
[Premessa]



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459600
3. Interventi di recupero del patrimonio edilizio


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459601
3.1 TOTALE DEMOLIZIONE E FEDELE RICOSTRUZIONE: ALIQUOTA IVA

D. L'art. 3 del D.P.R. 380/2001 R ha incluso tra gli interventi di ristrutturazione edilizia di cui alla lettera d) anche quelli di totale demolizione e fedele ricostruzione di edifici preesistenti. Poiché non è stato, però, soppresso l'art. 31 della legge n. 457/78, R si chiede di sapere se la predetta inclusione abbia o meno effetto ai fini dell'applicazione dell'aliquota IVA del 10% ai sensi del n. 127-quaterdecies) della tabella A, parte III, allegata al D.P.R. 633/72.R

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459602
3.2 INDICAZIONE IN FATTURA DEL COSTO DELLA MANODOPERA

D. La legge finanziaria 2007, nel prorogare le agevolazioni fiscali previste, ai fini dell'Irpef e dell'IVA, per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio, ha previsto che le stesse spettino a condizione che in fattura sia indicato il costo della manodopera. Al riguardo, si chiedono chiarimenti circa le tipologie di interventi cui si riferisce l'obbligo in discussione, le modalità con cui debba essere rispettato tale obbligo e le tipologie di contratto interessate.

R. La legge finanziaria 2007 (art. 1, comma 387) ha prorogato per il medesimo anno le agevolazioni fiscali previste, ai fini dell'Irpef e dell'IVA, in materia di interventi di recupero del patrimonio edilizio.

Si tratta di una detrazione, riconosciuta ai fini dell'Irpef, in misura pari al trentasei per cento delle spese sostenute ed effettivamente rim

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459603
4. Iva

(Omissis)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459604
4.4 IVA NEL PERIODO DI VIGENZA DEL D.L. N 223/06

D. L'art. 1, comma 292, della legge finanziaria 2007 dispone fra l'altro che le cessioni di fabbricati strumentali poste in essere nel periodo compreso tra il 4 luglio e l'11 agosto 2006, in base alle disposizioni contenute nel D.L. n. 223 del 2006 non convertite in legge, devono essere considerate esenti come in effetti è avvenuto in tale periodo. Tuttavia la legge consente la facoltà di optare per l'applicazione dell'IVA dandone comunicazione nella prossima dichiarazione annuale IVA. La norma nulla dispone però in ordine all'addebito dell'IVA al cliente, al diritto di rivalsa, nonché al diritto alla detrazione da parte dell'acquirente.

Si chiede pertanto quali siano le

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459605
5. Reverse charge iva in edilizia


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459606
5.1 SOGGETTI ESTERI

D. In seguito alla modifica dell'art. 17, sesto comma, del D.P.R. n. 633 del 1972, introdotta dall'art. 1, comma 44, della legge finanziaria per il 2007, il meccanismo dell'inversione contabile (c.d. reverse charge) è stato esteso alle prestazioni di servizi rese, nel settore dell'edilizia, da soggetti subappaltatori nei confronti di imprese che svolgono attività di costruzione e ristrutturazione di immobili, ovvero nei confronti dell'appaltatore principale o di un altro subappaltatore.

In considerazione dell'estensione dell'ambito soggettivo di applicazione del meccanismo di reverse charge, si pongono i seguenti quesiti:

- nel caso in cui sia l'appaltatore principale che il subappaltatore siano soggetti esteri non stabiliti in Italia, sono entrambi tenuti ad identificarsi o a nominare il rappresentante fiscale per assolvere gli obblighi del tributo, ovvero, è sufficiente che acquisisca la partita IVA soltanto l'appaltatore (o il subappaltatore) debitore dell'imposta che applica il mecc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459607
5.2 RILEVANZA DELLA DESTINAZIONE ULTIMA DELLA PRESTAZIONE

D. Si domanda se il meccanismo dell'inversione contabile trova o meno applicazione nelle ipotesi in cui il committente principale dei lavori edili è un'impresa alberghiera che effettua la ristrutturazione o la manutenzione del fabbricato strumentale, o nel caso di un professionista che provvede alla manutenzione del proprio studio.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459608
5.3 COSTRUZIONE E INSTALLAZIONE INFISSI

D. Si chiede di confermare se la produzione di infissi, accompagnata dalla posa in opera, rientrando fra le attività di falegnameria (c.a. 20.30.2), non sia soggetta al reverse charge, indipendentemente dalla circostanza che il rapporto contrattual

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459609
8. Auto aziendali


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459610
8.1 DEDUCIBILITÀ

D. Con riguardo al nuovo testo dell'art. 164 del TUIR si chiede, nel caso di auto concessa in uso promiscuo da una impresa al dipendente con un benefit calcolato in misura forfetaria pari a 1000, quale risulti essere la quota deducibile dal reddito d'impresa, nell'ipotesi in cui una parte di tale importo sia rimborsato dal dipendente e determini, pertanto, una riduzione del benefit tassato. Ipotizzando un rimborso di 400, il quantum deducibile per l'impresa risulta essere pari a 1000 o a 600? Nel caso in cui fosse pari a 600 quale sarà il trattamento fiscale dell'addebito effettuato dall'impresa per 400?

R. Nel caso in cui il dipendente corrisponda delle somme a fronte dell'utilizzo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459611
8.2 REGIME DEGLI AUTOMEZZI STRUMENTALI

D. Considerando il nuovo testo dell'art. 164 ed in particolare il fatto che si riconosce possibile il regime proprio degli automezzi strumentali di cui al numero 1 della lettera a) anche per quelli possedu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459612
8.3 PROVVEDIMENTO DI IDENTIFICAZIONE DEGLI AUTOMEZZI

D. In attuazione delle disposizioni di cui all'articolo 35 del decreto-legge n. 223 del 2006 è stato varato il Provvedimento del Direttore dell'A

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459613
9. Irrilevanza fiscale dell'ammortamento dei terreni


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459614
9.1 I RAPPORTI TRA LA NUOVA NORMA E IL PASSATO

D. Le disposizioni contenute nell'articolo 36, commi 7 e seguenti, del decreto-legge n. 223 del 2006 che prevedono l'irrilevanza fiscale dell'ammortamento dei terreni, si applicano a decorrere dal periodo d'imposta in corso alla data del 4 l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459615
9.2 INDIVIDUAZIONE DEL VALORE DELL'AREA

D. L'individuazione del valore dell'area non su base forfetaria, ma in base al valore desumibile dall'atto di acquisto dell'area, qualora autonomo e indipendente rispetto a quello del fabbricato, &egra

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459616
9.3 FABBRICATI NON «CIELO-TERRA»

D. Qual è il trattamento da riservare ai fabbricati non «cielo-terra»? È applicabile anche in tale ipotesi la regola dello scorporo del valore dell'area su cui insistono o meglio su cui insiste il fabbricato di cui fanno parte?

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459617
9.4 IL TRATTAMENTO A REGIME DELLE SPESE INCREMENTATIVE

D. Si chiede di chiarire se i costi incrementativi capitalizzati e le rivalutazioni effettuate saranno escluse, anche per il futuro, dal calcolo del valore complessivo del fabbricato sul quale determinare il valore dell'area. Si chiede inoltre di chiarire se il principio, come sembra logico, verrà applicato anche ai maggiori valori derivanti dalla rivalutazione prevista dalla legge 266 del 2005 che assumeranno rilevanza fiscale dal 2008.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459618
9.5 IL COSTO FISCALE DELL'IMMOBILE

D. Le novità introdotte dalla norma in merito all'indeducibilità delle quote di ammortamento e dei canoni di leasing relativi ai terreni generano ripercussioni anche sul costo fiscalmente riconosciuto dell'immobile, il quale risulterà incrementato di dette quote. L'incremento rileverà in sede di determinazione della plusvalenza o della minusvalenza realizzata in occasione della cessione del ben

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459619
9.6 CONCESSIONE A TERZI IN LOCAZIONE

D. Nel caso di applicazione della regola forfetaria (20% o 30%) per l'individuazione del valore dell'area, come può individuarsi la natura dell'immobile (industriale o meno) nel caso di concessione a terzi dello stesso in locazione? Occorre verificare l'utilizzo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459620
12. Quesiti vari

(Omissis)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
60756 459621
12.4 ACCERTAMENTI SULLE VENDITE IMMOBILIARI

D. In relazione alle nuove prerogative dell'amministrazione finanziaria in materia di accertamento dei corrispettivi delle vendite di immobili, introdotte dall'art. 35, commi 2, 3 e 4, del D.L. n. 223 del 2006, si chiede se tali disposizioni si applichino solamente agli atti stipulati a partire dal 4 luglio 2006, data di entrata in vigore del decreto, oppure anche a quelli precedenti (nei termini di decadenza previsti dal D.P.R. n. 633 del 1972 e dal D.P.R. n. 600 del 1973). Ove si ritenga corretta la seconda soluzione, si chiede come possa questa conciliarsi con l'abrogato art. 15 del decreto-l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Imposte indirette
  • Imposte sul reddito
  • Fisco e Previdenza

Trattamento fiscale rimborsi spese dei professionisti

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - TRATTAMENTO FISCALE SPESE ANTICIPATE DAL PROFESSIONISTA - TRATTAMENTO FISCALE SPESE ANTICIPATE DAL COMMITTENTE.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Calamità/Terremoti
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Protezione civile
  • Pubblica Amministrazione
  • Fisco e Previdenza
  • Imposte indirette
  • Lavoro e pensioni
  • Imposte sul reddito

Sisma centro Italia 2016: scadenzario sospensione dei termini per adempimenti tributari, previdenziali e vari

Catasto dei rifiuti, comunicazioni ambientali e MUD - Rate mutui, finanziamenti e contratti di leasing - Sospensione pagamento utenze e fatture varie - Esenzione imposta di bollo istanze verso la P.A. - Sospensione termini adempimenti contributivi e assicurativi - Sospensione atti di pagamento e riscossione - Sospensione versamenti e adempimenti tributari - Sospensione versamenti sostituti d’imposta - Sospensione dei termini processuali - Obblighi di pubblicazione in materia di anticorruzione e trasparenza - Adempimenti connessi alle attività dell'ISTAT.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Terremoto Ischia 2017
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Alluvione Veneto ed Emilia Romagna 2014
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Fisco e Previdenza
  • Imposte indirette
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Protezione civile
  • Rifiuti

La Legge di bilancio 2018 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2018 (L. 27 dicembre 2017, n. 205), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Imposte indirette
  • Imposte sul reddito
  • Agevolazioni per la prima casa
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili

L’usucapione immobiliare: normativa e giurisprudenza civilistica e tributaria

L’usucapione è un importante istituto giuridico regolato dagli artt. da 1158 a 1167 del Codice civile e rappresenta un particolare modo di acquisto della proprietà o di un diritto reale di godimento su beni immobili (o anche mobili) che si realizza mediante il possesso del bene protratto per un lungo periodo di tempo. L’articolo illustra le principali regole, di carattere privatistico e tributario, che disciplinano l’usucapione con specifico riferimento agli immobili.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Finanza pubblica
  • Fisco e Previdenza
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Servizi pubblici locali
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Protezione civile
  • Professioni
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Pianificazione del territorio
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Fonti alternative
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Compravendita e locazione
  • Lavoro e pensioni
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • DURC
  • Appalti e contratti pubblici
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Protezione civile
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Fisco e Previdenza
  • Calamità/Terremoti

Sisma maggio 2012: termine ultimo esenzione IMU per i fabbricati dichiarati inagibili