FAST FIND : NN1289

D.L. 03/01/1987, n. 2

Costruzione e ammodernamento impianti sportivi.
Con le modifiche introdotte da:
- Sentenza C. Cost. 17/12/1987, n. 517
- D.L. 02/02/1988, n. 22 (L. 21/03/1988, n. 92)
Scarica il pdf completo
53422 1058159
Art. 1.

1. Il presente decreto definisce soggetti, procedure e modalità di finanziamento per la realizzazione di programmi straordinari di interventi per l’impiantistica sportiva, finalizzati alla costruzione, all’ampliamento, al riattamento, alla ristrutturazione, al completamento, al miglioramento, alla sistemazione delle aree di parcheggio e servizio e all’adeguamento alle norme di sicurezza di impianti sportivi, ivi comprese le attrezzature fisse e l’acquisizione delle relative aree, destinati:

a) a ospitare, secondo l’indicazione del CONI, gli incontri del campionato mondiale di calcio del 1990;

N5 “b) a soddisfare, con strutture polifunzionali, le esigenze delle attività agonistiche riferite a campionati delle diverse discipline sportive av

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53422 1058160
Art. 2.

N6 “1. La Cassa depositi e prestiti è autorizzata a concedere mutui ventennali a totale carico dello Stato ai seguenti soggetti:

a) ai comuni per la realizzazione degli interventi di cui all’articolo 1, comma 1, lettera a), fino a 400 miliardi;

N2 b) ai comuni e loro consorzi, alle comunità montane e alle province per gli interventi di cui all'articolo 1, comma 1, lettera b), sulla base dei programmi predisposti ai sensi dell’articolo 1, comma 5, e dei programmi predisposti dalle province autonome di Trento e Bolzano;

c) ai comuni e loro consorzi, alle comunità montane e alle province per gli interventi di cui all’articolo 1, comma 1, lettera c), sulla base dei programmi predisposti dalle regioni e dalle province autonome di Trento e Bolzano.”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53422 1058161
Art. 2-bis.

1. La realizzazione degli impianti sportivi di cui all’articolo 1, comma 1, lettera a), può essere effettuata anche tramite gare esplorative volte ad identificare l'offerta economicamente e tecnicamente più vantaggiosa in base ad una pluralità di elementi prefissati dall’amministrazione, secondo i criteri di cui all’articolo 24, primo comma, lettera b), della legge 8 agosto 1977, n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53422 1058162
Art. 2-ter.

1. Agli impianti di cui al presente decreto si applicano le disposizioni in materia di barriere archi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53422 1058163
Art. 3.

1. All’onere derivante dall’applicazione del presente decreto, pari a lire 30 miliardi per l’anno 1987, a lire 125 miliardi per l’anno 1988 e a lire 170 miliardi per l&rs

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53422 1058164
Art. 3-bis.

1. Le opere realizzate per le finalità di cui al presente decreto vengono disciplinate a norma

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53422 1058165
Art. 4.

1. In deroga alla disposizione contenuta nell’articolo 15, secondo comma, della legge 17 marzo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53422 1058166
Art. 5.

1. Il presente decreto entra in vigore il giorno stesso della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sarà presentato alle Camere per la conversione in legge.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Impianti sportivi
  • Provvidenze

Lombardia: fondi per la realizzazione e la riqualificazione di impianti sportivi - Iniziativa 1 anno 2018

Il bando è finalizzato a garantire l’utilizzo pieno ed in sicurezza degli impianti sportivi a tutti i cittadini, garantendone l’accessibilità, incrementandone la fruibilità, migliorando la sostenibilità gestionale, qualificando l'offerta dei servizi per gli utenti, anche attraverso la realizzazione di spazi aggiuntivi che favoriscano abbinamenti tra pratica motoria e sportiva e la valorizzazione di risorse naturali e ambientali collegate all'impianto sportivo. Il contributo regionale è a fondo perduto in conto capitale. Domande dal 17 settembre al 19 ottobre.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Impianti sportivi
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione

Puglia: contributi per il potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo dei Comuni

Disponibili 8 milioni di euro per la concessione di contributi in conto capitale a sostegno della realizzazione di progetti volti all'ampliamento delle possibilità di utilizzo degli spazi e/o degli impianti sportivi comunali esistenti e alla creazione di nuovi. Attraverso l'avviso la Regione Puglia sostiene la realizzazione di proposte progettuali da parte dei Comuni; ciascun Comune può ottenere un contributo complessivo pari a 100 mila euro e presentare massimo due proposte progettuali.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Impianti sportivi
  • Provvidenze

Lombardia: contributi per la realizzazione e la riqualificazione di impianti sportivi - Inziativa 2 anno 2018

Il bando prevede l'assegnazione di contributi regionali a fondo perduto a favore dei Comuni, in forma singola o associata, per interventi cantierabili di riqualificazione e valorizzazione, nonché acquisto di attrezzature sportive, riguardanti impianti sportivi esistenti di proprietà pubblica sul territorio. Domande dall'8 al 22 ottobre 2018.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Mutui e finanziamenti immobiliari
  • Agevolazioni
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Impianti sportivi
  • Provvidenze

Contributi agli enti locali per interventi relativi a impianti sportivi pubblici

La misura prevede l’assegnazione di contributi agli enti locali per l’abbattimento degli interessi sui mutui - da stipulare entro il 31/12/2019 - relativi alla costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, ristrutturazione, efficientamento energetico, completamento e messa a norma di impianti sportivi e/o strumentali all'attività sportiva, anche a servizio delle scuole. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 6.159.266,97 euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Impianti sportivi
  • Edilizia e immobili

Calabria: contributi per la realizzazione e riqualificazione di impianti sportivi

Stanziati 32 milioni di euro per l'erogazione di contributi in conto capitale per iniziative finalizzate alla realizzazione e riqualificazione degli impianti, al sostegno dei servizi, a favorire la collaborazione con soggetti pubblici e privati, al fine di garantire la più ampia partecipazione dei cittadini alla pratica sportiva, ad attività fisco-motorie, in ambienti più sicuri e attrattivi. Previste 3 Linee di intervento. Domande dal 14/09/2018 fino al 20/11/2018 inoltrate esclusivamente attraverso la piattaforma telematica.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Norme tecniche

Lombardia, impianti di risalita e piste da sci: contributi per l'adeguamento e la sicurezza - Bando 2015

  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Protezione civile
  • Norme tecniche

Contributi per la ripresa delle attività economiche e produttive nei territori colpiti dal sisma a far data dal 24/08/2016