FAST FIND : NR26849

Deliberaz. G.R. Umbria 26/09/2011, n. 1068

Articolo 128 della L.R. 16 settembre 2011, n. 8 - Ambiti di applicazione.
Scarica il pdf completo
343963 614984
[Premessa]



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
343963 614985
Premessa

LA GIUNTA REGIONALE


Visto il documento istruttorio concernente l’argomento in oggetto e la conseguente proposta dell’assessore Gianluca Rossi;

Preso atto:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
343963 614986
DOCUMENTO ISTRUTTORIOOggetto: Articolo 128 della L.R. 16 settembre 2011, n. 8 - Ambiti di applicazione.

L’art. 128 della legge regionale 16 settembre 2011, n. 8 R (Semplificazione amministrativa e normativa dell’ordinamento regionale e degli enti locali territoriali), pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione Umbria n. 41 del 21 settembre ed entrata in vigore il giorno successivo alla sua pubblicazione, ha soppresso le lettere a) e l) dell’Allegato A (Funzioni trasferite alle comunità montane) di cui all’articolo 7-bis, comma 2, lettera a) della legge regionale 24 settembre 2003, n. 18 R (Norme in materia di forme associative dei Comuni e di incentivazione delle stesse - altre disposizi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Impianti sportivi
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione

Puglia: contributi per il potenziamento del patrimonio impiantistico sportivo dei Comuni

Disponibili 8 milioni di euro per la concessione di contributi in conto capitale a sostegno della realizzazione di progetti volti all'ampliamento delle possibilità di utilizzo degli spazi e/o degli impianti sportivi comunali esistenti e alla creazione di nuovi. Attraverso l'avviso la Regione Puglia sostiene la realizzazione di proposte progettuali da parte dei Comuni; ciascun Comune può ottenere un contributo complessivo pari a 100 mila euro e presentare massimo due proposte progettuali.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Energia e risparmio energetico
  • Fisco e Previdenza
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Servizi pubblici locali
  • Lavoro e pensioni
  • Impianti sportivi
  • Edilizia scolastica
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Pubblica Amministrazione
  • Professioni
  • Protezione civile
  • Fonti alternative
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • DURC
  • Enti locali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Pubblica Amministrazione
  • Enti locali
  • Procedimenti amministrativi

Norme di trasparenza e anticorruzione per Ordini e Collegi professionali

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - OBBLIGHI E SANZIONI (Sintesi dei principali obblighi; Scelta del RPCT in Consigli nazionali, Ordini e Collegi professionali; Decorrenza degli obblighi e controlli dell’ANAC; Sanzioni).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Rosalisa Lancia
  • Pubblica Amministrazione
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Enti locali

Calabria: contributi per l’efficienza energetica degli edifici pubblici nelle aree interne

È di oltre 21,4 milioni di euro lo stanziamento previsto dalla Regione Calabria per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico negli edifici dei Comuni inseriti nella Strategia Regionale per le Aree Interne (SRAI). Gli interventi, che possono essere finanziati fino al 100% delle spese ammissibili, devono conseguire un risparmio di energia primaria non rinnovabile rispetto alla situazione ante intervento non inferiore al 20% per ciascun edificio oggetto di intervento. Il valore del contributo richiesto dovrà essere compreso tra 100 mila e 500 mila euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Enti locali
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche

Lombardia: 8 milioni di euro per la sicurezza stradale

La Regione Lombardia concede contributi a fondo perduto per la realizzazione di interventi di riduzione dell’incidentalità stradale sulla rete viaria dei Comuni e Province. Sono ammessi a finanziamento le spese sostenute relativamente ai seguenti progetti: opere infrastrutturali, interventi per la messa in sicurezza, segnaletica, piste e percorsi ciclabili, impianti di illuminazione a basso consumo energetico. Disponibili in tutto 8 milioni di euro suddivisi per gli anni 2019, 2020 e 2021. Il cofinanziamento è riconosciuto fino al 50% del costo totale delle spese ammissibili.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Protezione civile
  • Norme tecniche

Contributi per la ripresa delle attività economiche e produttive nei territori colpiti dal sisma a far data dal 24/08/2016