FAST FIND : GP15063

Sent. C. Cass. civ. 19/09/2016, n. 18285

3291983 3291983
Edilizia e urbanistica - Direttore dei lavori - Responsabilità - Difetti opera derivanti da vizi progettuali - Esclusione.

Il direttore dei lavori per conto del committente esercita i medesimi poteri di controllo sull'attuazione dell'appalto che qu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Professioni
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Edilizia e immobili
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria

Responsabilità del direttore dei lavori negli appalti privati

PREMESSA - NORMATIVA DI RIFERIMENTO Le disposizioni del Codice civile; Il Testo unico edilizia - D.P.R. 380/2001 - RESPONSABILITÀ CIVILE DEL DIRETTORE DEI LAVORI Obbligo di controllare la regolarità dell’esecuzione dell’opera; Il DL non è obbligato a vigilare sulle attività di semplice esecuzione; Responsabilità solidale del DL e dell’impresa per vizi dell'immobile; Responsabilità di DL e progettista; Responsabilità extracontrattuale del DL ex art. 1669 c.c. - RESPONSABILITÀ PENALE DEL DIRETTORE DEI LAVORI Responsabilità per mancata osservanza a permesso di costruire e leggi urbanistiche; Presupposti per l’esonero della responsabilità del DL; Responsabilità del DL per omessa vigilanza anche in caso di assenza dal cantiere; Responsabilità del DL anche per opere non rientranti nell'incarico.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Professioni
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Affidamento contratti pubblici per servizi di Ingegneria e di Architettura (SIA)

GENERALITÀ (Definizione e normativa applicabile; Procedure di affidamento; Criteri di aggiudicazione; Esclusione per incarichi concernenti immobili vincolati; Incarico di coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione; Direzione dei lavori e somma di incarichi sopra soglia) - OPERATORI ECONOMICI ABILITATI E REQUISITI (Affidamento delle attività all’esterno; Requisiti degli operatori; Obblighi di comunicazione all’ANAC e indicazioni operative) - AFFIDAMENTO SIA CON PROCEDURA DIRETTA - AFFIDAMENTO SIA CON PROCEDURA NEGOZIATA (Generalità; Disciplina dell’elenco di operatori economici ; Disciplina delle indagini di mercato; Requisiti di partecipazione e valutazione delle offerte) - AFFIDAMENTO SIA CON PROCEDURE APERTE O RISTRETTE (Generalità ; Bando e disciplinare tipo per servizi di ingegneria e architettura; Classi e categorie di opere; Determinazione del corrispettivo da porre a base di gara; Requisiti di carattere speciale e criteri di selezione; Raggruppamenti e consorzi stabili; Valutazione di attività svolte per opere analoghe; Elementi di valutazione; Criteri premiali per giovani professionisti; Punteggi e fattori ponderali; Criteri motivazionali).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Professioni
  • Autorità di vigilanza

Direzione, esecuzione e contabilità dei lavori pubblici

NORMATIVA DI RIFERIMENTO; SOGGETTI COINVOLTI NELL’ESECUZIONE DEI LAVORI PUBBLICI E RUOLI (Responsabile unico del procedimento (RUP); Direttore dei lavori, direttori operativi e ispettori di cantiere; Rapporti tra RUP, DL, CSE ed esecutore dei lavori; DL e coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione; Schema grafico riepilogativo) - REQUISITI E NOMINA DEL DIRETTORE DEI LAVORI (Requisiti generali del DL; Incompatibilità del DL con l’esecutore dei lavori; Unicità della figura del direttore dei lavori; Casi in cui il RUP può o meno coincidere con il direttore dei lavori ; Compensi del direttore dei lavori) - FASE ESECUTIVA E ATTIVITÀ DEL DIRETTORE DEI LAVORI (Attestazione dello stato dei luoghi; Consegna dei lavori; Accettazione ed impiego di materiali e componenti; Verifica del rispetto degli obblighi dell’esecutore e del subappaltatore; Gestione delle modifiche, variazioni e varianti contrattuali; Contestazioni e riserve; Sospensione dei lavori; Gestione dei sinistri; Ultimazione dei lavori; Assistenza al collaudo) - CONTABILITÀ DEI LAVORI PUBBLICI (Controllo amministrativo contabile dei lavori; Documenti contabili; Forma e modalità di tenuta dei documenti di contabilità ; Contabilità semplificata).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Emanuela Greco
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Informatica
  • Professioni
  • Calamità
  • Imprese

Umbria: Bridge to Digital 2020

Bridge to digital", un ponte per il digitale: tre milioni di euro messi a disposizione dalla Regione Umbria per favorire la trasformazione digitale delle micro e piccole imprese e dei liberi professionisti per renderli più competitivi nei mercati nazionali ed interazionali ed aumentarne la capacità di reazione alla congiuntura negativa dovuta al COVID-19.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Imprese
  • Provvidenze
  • Professioni
  • Finanza pubblica

Lazio: 1 milione di euro per l'Innovazione Sostantivo Femminile - Anno 2019

L'avviso sostiene la nascita e lo sviluppo di idee e progetti imprenditoriali innovativi da parte delle donne, promuovendo la creatività e la valorizzazione del capitale umano femminile. Destinatarie degli aiuti sono le libere professioniste con Partita Iva attiva, le imprese "al femminile", già costituite o da costituire. Il contributo concesso a fondo perduto nella misura dell'intensità di aiuto richiesta deve essere compresa fra il 50% e il 80% dell'importo complessivo del progetto. Sono finanziabili i progetti che includano la realizzazione di nuovi prodotti o servizi tramite l’utilizzo delle nuove tecnologie e che siano coerenti con le aree di specializzazione della Smart Specialization Strategy (S3) regionale (ossia Scienze della vita e benessere, Energia e ambiente, Agroalimentare, Mobilità sostenibile, Fabbricazione digitale, Domotica ed edilizia sostenibile, Beni culturali e tecnologie della cultura, Industrie creative digitali, Aerospazio, Sicurezza e protezione).
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Fonti alternative
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Professioni
  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico

Toscana, formazione installatori impianti alimentati da FER: avvio e proroga termine