FAST FIND : NN14856

Deliberaz. Aut. Vigilanza Contratti Pubbl. 07/06/2011, n. 61

2676140 2676140
Lavori di ristrutturazione e potenziamento infrastrutture della Caserma Farinati, Marina Militare di Taranto.

La Stazione Appaltante è tenuta a controllare in maniera periodica, ai sensi dell’art. 135, comma 1-bis del d.lgs. n. 163/06, il Casellario informatico dell’Autorità (determinazione n. 6/2010). In particolare al RUP e al D.L. spetta il compito di vigilare sul co

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
Scarica il pdf completo
2676140 2683302
Considerato in fatto

La questione è venuta all’evidenza di questa Autorità a seguito di un esposto presentato dalla ASSISTAL - Associazione Nazionale Costruttori di Impianti pervenuto in data 20/10/2010 nel quale si paventava che i lavori indicati in oggetto venivano effettuati da una ditta, la T.I. srl di Napoli, non più in possesso dei requisiti di legge in quanto titolare di un attestato SOA scaduto.

Dalle informazioni acquisite dalla Stazione Appaltante, il Ministero della Difesa - Direzione Generale dei Lavori e del Demanio, è risultato quanto segue.

In data 1/7/2003 la Stazione Appaltante bandisce un pubblico incanto per l’esecuzione dei lavori di ristrutturazione e potenziamento infrastrutture della Caserma Farinati; l’importo è di € 4.822.595,83 oltre € 140.463,96 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. Le categorie di cui si compone l’intervento sono la OG11 (prevalente) e la OG1. La durata prevista per l’esecuzione dei lavori è di 560 gg. naturali e consecutivi a partire dalla data di consegna. Il criterio di aggiudicazione è quello del massimo ribasso. L’appalto viene aggiudicato alla associazione di imprese TECNOIMPIANTI spa (mandataria) - M

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2676140 2683303
Considerato in diritto

Dall’esame della documentazione acquisita emerge un iter tecnico-amministrativo particolarmente tormentato, attese le continue modifiche dell’assetto societario dell’ATI aggiudicataria intervenute nel corso del tempo; tuttavia, si rileva anche una condotta della Stazione Appaltante piuttosto carente quanto a vigilanza in fase di esecuzione del contratto.

Dalla relazione del Responsabile del procedimento per la fase di esecuzione risulta infatti che la Stazione Appaltante «ha avuto contezza della scadenza della certificazione SOA [della mandataria T.I. srl] solo all’atto della denuncia della ASSISTAL», datata 14/10/2010. Tale situazione concretizza una condotta negligente della Stazione Appaltante che è tenuta a controllare in maniera periodica, ai sensi dell’art. 135, comma 1-bis del d.lgs. n. 163/06, il Casell

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2676140 2683304
Il Consiglio

1 Rileva il mancato adempimento della Stazione Appaltante rispetto all’obbligo, ai sensi dell’art. 135, comma 1-bis del d.lgs. n. 163/06R, di consultazione periodica del Casellario al fine di accertare eventuali in

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Precontenzioso, contenzioso e giurisdizione
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici
  • Contabilità dei lavori pubblici e riserve
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

Inadempimenti dell’appaltatore e conseguenze negli appalti pubblici

A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Professioni
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Affidamento contratti pubblici per servizi di Ingegneria e di Architettura (SIA)

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici
  • Soglie normativa comunitaria

Il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti nei contratti pubblici sotto soglia

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Soglie normativa comunitaria
  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Autorità di vigilanza

L'affidamento di contratti pubblici sotto soglia comunitaria

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Emanuela Greco
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Il subappalto nei contratti pubblici: nozione, limiti e condizioni

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro