FAST FIND : NN3547

L. 11/11/1975, n. 584

Divieto di fumare in determinati locali e su mezzi di trasporto pubblico.

In vigore dal 30/11/1980.
Con le modifiche introdotte da:
- D.P.R. 11/07/1980, n. 753
- L. 28/12/2001, n. 448

Scarica il pdf completo
55708 1962464
Art. 1.

È vietato fumare:

a) nelle corsie degli ospedali; nelle aule delle scuole d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55708 1962465
Art. 2.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55708 1962466
Art. 3.

Il conduttore di uno dei locali indicati all'art. 1, lettera b), può ottenere l'esenzione dall'osservanza del disposto dell'art. 1 della presente legge ove installi un impianto di condizionamento dell'aria o un impianto di ventila

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55708 1962467
Art. 4.

Le norme di cui all'art. 2, terzo comma, della legge 14-8-1971, n. 819,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55708 1962468
Art. 5.

Ferme le sanzioni pecuniarie previste dalla presente legge, l'autorità di pubblica sicurezza può adottare le misure di cui all'art. 140 del regolamento per la esecuzione del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza 18-6-1931, n. 773, approvato con regio decreto 6-5-1940, n. 635, nei casi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55708 1962469
Art. 6.

Sono a carico del conduttore di uno dei locali indicati all'art. 1, lettera b), tutte

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55708 1962470
Art. 7.

N31. I trasgressori alle disposizioni dell'articolo 1 sono soggetti alla sanzione amministrati

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55708 1962471
Art. 8.

La violazione, quando sia possibile, deve essere contestata immediatamente al trasgressore, il quale è ammesso a pagare il minimo della sanzione nelle mani di chi accerta la violazione.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55708 1962472
Art. 9.

I soggetti legittimati ad accertare le infrazioni ai sensi delle norme richiamate dall'articolo 2 della presente legge, qualora non abbia avuto luogo il pagamento di cui al precedente articolo 8, presentano rapporto al prefetto con la prova delle eseguite contestazioni o notificazioni.

Il prefetto, se ritiene fondato l'accertamento, sentiti gli interessati ove questi ne facciano richiesta entro qui

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55708 1962473
Art. 10.

Il diritto a riscuotere le somme, dovute per le violazioni indicate dalla presente le

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55708 1962474
Art. 11.

Salvo quanto è disposto dall'articolo 9, decorso il termine prefisso per il pa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55708 1962475
Art. 12.

La presente legge entra in vigore il centottantesimo giorno dalla data della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Scuole
  • Prevenzione Incendi
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia scolastica

Antincendio scuole e asili nido: classificazione, normativa, adeguamento

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Sicurezza
  • Impiantistica
  • Barriere architettoniche
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Provvidenze

Sicilia: contributi per il miglioramento e la riqualificazione delle sale cinematografiche

L'Avviso pubblico disciplina la concessione di contributi a sostegno della realizzazione di progetti volti al miglioramento e alla qualificazione delle sale cinematografiche in Sicilia. La misura prevede 5 milioni di euro per la concessione di contributi a fondo perduto in una percentuale che varia dal 70 a 100% delle spese ritenute ammissibili.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Procedimenti amministrativi
  • Pubblica Amministrazione
  • Prevenzione Incendi

La licenza di agibilità per i pubblici spettacoli ed i trattenimenti

PREMESSA (Quadro normativo; Documentazione aggiuntiva disponibile; Normativa di prevenzione incendi e altre norme di sicurezza applicabili) - COMPOSIZIONE, MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E ATTRIBUZIONI DELLE COMMISSIONI PER LA VIGILANZA (Compiti delle Commissioni di vigilanza; Quando è competente la Commissione provinciale; Controlli periodici) - ESCLUSIONI PARZIALI E CASI PARTICOLARI (La relazione tecnica sostitutiva di parere, verifiche ed accertamenti; L’intervento del D. Leg.vo 222/2016 e la tabella dei regimi; Eventi entro i 200 partecipanti che si svolgono entro le ore 24; Eventi entro i 1.000 partecipanti che si svolgono tra le 8 e le 23; Allestimenti temporanei che si ripetono nel tempo; Manifestazioni in luoghi e spazi all’aperto senza recinzioni e allestimenti per il pubblico).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi
  • Sicurezza
  • Locali di pubblico spettacolo

Le norme di sicurezza e antincendio per le attività di spettacolo viaggiante

PREMESSA - CAMPO DI APPLICAZIONE E NORMATIVA APPLICABILE (Quali sono le “attività di spettacolo viaggiante”; Esclusioni; Normativa di prevenzione incendi; Altre norme, regole di standard e prassi di riferimento; Attività esistenti e attività nuove) - ADEMPIMENTI PER LE NUOVE ATTIVITÀ (Istanza di registrazione; Parere della commissione comunale o provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo; Codice identificativo; Cessione, vendita o dismissione dell’attività) - ADEMPIMENTI PER LE ATTIVITÀ ESISTENTI (Istanza di registrazione; Attività esistenti in altri stati; Conservazione ed esibizione della documentazione; Parere della commissione comunale o provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo) - MONTAGGIO E SMONTAGGIO - VERIFICHE PERIODICHE (Periodicità delle verifiche ed abilitazione alla effettuazione delle stesse; Libretto dell’attività).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Provvidenze

Sicilia: contributi per il completamento e la ristrutturazione di teatri

L'avviso pubblico sostiene gli interventi di completamento e/o ristrutturazione delle sale teatrali siciliane attraverso la concessione di contributi a fondo perduto per la realizzazione di progetti volti al miglioramento e alla qualificazione delle sedi di spettacolo. La dotazione finanziaria messa a disposizione ammonta a 5 milioni di euro. La scadenza per presentare la domanda è il 15/04/2019.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Compravendita e locazione
  • Imprese
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Calamità
  • Protezione civile

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)