FAST FIND : NN14752

Par. Aut. Vigilanza Contratti Pubbl. 22/05/2013, n. 87

2657314 2657314
Istanza congiunta di parere per la soluzione delle controversie ex art. 6, comma 7, lettera n) del D.Lgs. n. 163/2006 presentata dalla Provincia Regionale di Messina e dallo studio FC & RR Associati s.r.l. in qualità di impresa mandante del costituendo raggruppamento Roncaglia & Wijkander s.r.l. , Studio FC & RR Associati s.r.l. e Touring Editore s.r.l. - “Affidamento del servizio finalizzato alla individuazione dei marchi d’area per la valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici della provincia di Messina” – Importo a base di gara € 2.210.000,00 – S.A.: Provincia Regionale di Messina.

RTI. Raggruppamento misto. Appalto servizi. Ammissibilità. Art. 37, comma 6, D.Lgs. n. 163/2006

Non appare legittima l’esclusi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
Scarica il pdf completo
2657314 2657733
[Premessa]


Il Consiglio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2657314 2657734
Considerato in fatto

In data 12 marzo 2013 è pervenuta l’istanza congiunta indicata in epigrafe con la quale la Provincia Regionale di Messina e lo studio FC & RR Associati s.r.l. in qualità di impresa mandante del costituendo raggruppamento Roncaglia & Wijkander s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2657314 2657735
Ritenuto in diritto

L’oggetto della gara di appalto di servizi in questione è individuato nell’art. 3 del bando di gara che, per l’importo complessivo di euro 2.210.000,00, include il servizio di marketing territoriale (azioni: A - servizi di analisi e pianificazione per E. 120.000,00; B - servizi di animazione territoriale per euro 100.000,00; C- servizi di organizzazione offerta e acquisizione adesioni per euro 1.460.000,00; per complessivi euro 750.000,00) e il servizio di incoming (azioni: D - servizi di comunicazioni, editoria e promozioni per euro 480.000,00; , E- servizi per l’incremento dei flussi turistici per euro 980.000,00; per l’importo complessivo di euro 1.460.000,00), il quale ultimo costituisce pertanto il servizio principale.

L’art. 7 del bando di gara, ai fini della regolamentazione della partecipazione dei raggruppamenti, impone ai medesimi di dichiarare, contestualmente all’offerta, la mandataria capogruppo e le imprese mandanti, le parti del servizio che saranno eseguite da ciascuna di esse e l’impegno a conformarsi, in caso di aggiudicazione della gara, alla disciplina dell’art. 37 D.Lgs. n. 163/2006. Inoltre, stabilisce che i concorrenti raggruppati, ai sensi dell’art. 37 D.Lgs. n. 163/2006, dovranno eseguire le prestazioni nella percentuale corrispondente alla quota di partecipazione dichiarata.

Il successivo art. 8 indica i requisiti di partecipazione alla gara.

Tra questi, sono individuati i requisiti di Capacità economico e finanziaria:

1. la “realizzazione nel triennio 2009-2010-2011 di un fatturato globale non inferiore al doppio dell’importo a base di gara” (ossia non inferiore a E.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2657314 2657736
Il Consiglio

ritiene, nei limiti di cui in motivazione, che il raggruppamento Roncaglia & Wijk

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici

La progettazione dei lavori pubblici

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Il subappalto nei contratti pubblici: nozione, limiti e condizioni

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Autorità di vigilanza
  • Professioni

Direzione, esecuzione e contabilità dei lavori pubblici

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Emanuela Greco
  • Appalti e contratti pubblici
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Autorità di vigilanza

Gli affidamenti di somma urgenza o in caso di calamità nel D. Leg.vo 50/2016

APPLICABILITÀ DELLA PROCEDURA DI SOMMA URGENZA (Quali sono i casi di somma urgenza e di protezione civile; Limiti di importo) - DESCRIZIONE DELLA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO (Constatazione dello stato di urgenza e redazione del verbale; Affidamento dei lavori; Perizia giustificativa, invio e contenuti; Copertura della spesa e approvazione dei lavori; Autocertificazione dell’affidatario e verifiche successive; Fissazione dei corrispettivi e intervento dell’ANAC) - VIGILANZA ANAC SULLA LEGITTIMITÀ DELLE PROCEDURE.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore alla soglia comunitaria