FAST FIND : NN14707

Par. Aut. Vigilanza Contratti Pubbl. 19/03/2014, n. 56

2652059 2652059
Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex art. 6, comma 7, lettera n) del D.Lgs. n. 163/2006 presentata da AEMME S.r.l. - “Sviluppo e rinnovamento del villaggio Borgo Cascino” – Importo a base di gara € 619.780,00 – S.A.: Comune di Enna.

Cauzione provvisoria dimezzata. Certificazione di qualità. SOA

1. L’attestazione di qualificazione SOA non è sempre idonea a dimostrare il possesso della certificazione di qualità, in quanto essa non è obbligatoria per le classifiche I e II, alla luce di quanto previsto dall&r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
Scarica il pdf completo
2652059 2663301
[Premessa]


Il Consiglio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2652059 2663302
Considerato in fatto

In data 20 agosto 2013 è pervenuta l’istanza indicata in epigrafe con la quale AEMME S.r.l. in persona del legale rappresentante pro tempore che, nella qualità di seconda classificata, ha chiesto un parere in merito alla legittimità delle esclusioni disposte dalla stazione appaltante nella gara in oggetto nei confronti di alcune ditte "in quanto, hanno prodotto cauzione provvisoria ridotta del 50%, non alle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2652059 2663303
Ritenuto in diritto

Preliminarmente, la controinteressata ISOR Costruzioni S.r.l. ha sollevato eccezione di inammissibilità della presente istanza di parere, in quanto proposta in data 20 agosto 2013, ossia dopo l’aggiudicazione definitiva del 18.07.2013, per contrasto con l’art. 6, comma 7, lett. n), D.Lgs. n. 163/2006R.

L’eccezione va respinta in quanto la determina dirigenziale n. 885 del 18.07.2013 è stata sospesa con determina n. 1002 del 03.09.2013.

La questione controversa attiene alla legittimità delle esclusioni disposte dalla stazione appaltante nella gara in oggetto nei confronti di alcune ditte "in quanto hanno prodotto cauzione provvisoria ridotta del 50%, non allegando la certificazione di qualità, documento quest'ultimo che a parere della commissione di gara risulta propedeutico per l'ottenimento del beneficio della riduzione”.

A parere della società istante, l'esclusione comminata dalla commissione di gara ai danni dei succitati concorrenti è illegittima per i seguenti motivi: violazione e falsa applicazione dell'art. 63, comma 3, del D.P.R. n. 207/2010; violazione e falsa applicazione dell'art. 40, comma 3, del D. Lgs. n. 163/2006R, così come modificato dal D.L. n. 70/2011R e s.m.i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
2652059 2663304
Il Consiglio

ritiene, nei limiti di cui in motivazione, che l’esclusione dei concorrenti Fed

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici

La progettazione dei lavori pubblici

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Il subappalto nei contratti pubblici: nozione, limiti e condizioni

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Professioni
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Affidamento contratti pubblici per servizi di Ingegneria e di Architettura (SIA)

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Soglie normativa comunitaria
  • Appalti e contratti pubblici
  • Autorità di vigilanza

L'affidamento di contratti pubblici sotto soglia comunitaria

PREMESSA E QUADRO NORMATIVO (Norme del D. Leg.vo 50/2016 e Linee guida ANAC; Valenza delle Linee guida ANAC n. 4 sui contratti sotto soglia) - AMBITO DI APPLICAZIONE: QUALI SONO I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (Contratti cui si applica la disciplina del sotto soglia; Soglie di rilevanza comunitaria; Calcolo del valore stimato del contratto; Altre norme applicabili) - PRINCIPI COMUNI PER GLI AFFIDAMENTI SOTTO SOGLIA (Principi comuni; Sostenibilità energetica e ambientale; Conflitto di interessi; Clausole sociali; Il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti) - SCELTA DEL CONTRAENTE E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE NEI CONTRATTI SOTTO SOGLIA (Procedure di scelta del contraente; Procedura per i servizi pubblici di ingegneria e architettura sotto soglia; Criteri di aggiudicazione; Deroghe temporanee fino al 31/12/2021) - PROCEDURE DI AFFIDAMENTO PER I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (L’amministrazione diretta; L’affidamento diretto; La procedura negoziata; Lavori di importo pari o superiore a 150.000 Euro).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Emanuela Greco
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici

Le commissioni giudicatrici nelle gare pubbliche, disciplina e albo dei commissari

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore alla soglia comunitaria