FAST FIND : AR1735

Ultimo aggiornamento
22/09/2020

Sistemi di isolamento ultrasottile e tecniche di insufflaggio

Negli interventi di retrofit energetico, gli obiettivi di isolamento termico dell'involucro si scontrano spesso con problematiche correlate alla struttura edilizia preesistente, che pongono vincoli in termini di materiali e soluzioni tecniche utilizzabili, rispetto a quanto realizzabile in una costruzione ex novo. Presentiamo in questo articolo soluzioni da considerare prioritariamente nella risposta tecnica agli obiettivi di progetto individuati, in quanto caratterizzate da elevata integrazione architettonica ed efficienza funzionale.
A cura di:
  • Domenico D'Olimpio

Dalla redazione

Sistemi passivi per il guadagno termico solare negli edifici: caratteristiche costitutive e di funzionamento

I sistemi solari passivi sono tecnologie che, unitamente ad accorgimenti costruttivi, consentono di utilizzare l’energia solare ai fini di realizzare ottimali condizioni di comfort ambientale negli ambienti, assorbendo, distribuendo e mantenendo il calore all’interno degli edifici durante il periodo invernale.
A cura di:
  • Domenico D'Olimpio

Materiali e sistemi per efficientare l’involucro opaco: la coibentazione della parete perimetrale (parte prima)

La finalità dell’isolamento termico è di ridurre i consumi di energia per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici, riducendo al contempo l’inquinamento per le emissioni di gas serra derivanti dai processi di combustione delle fonti energetiche fossili. L’isolamento termico quindi contribuisce al raggiungimento di elevate condizioni di comfort termoigrometrico riducendo i flussi termici tra interno ed esterno dell’abitazione.
A cura di:
  • Giuseppe Piras
  • Elisa Pennacchia
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Fonti alternative

Le schermature solari: tecnologie di intervento e soluzioni tecniche

L'articolo prende in esame i dispositivi rivolti al controllo ambientale, alla regolazione ed alla calibrazione della radiazione solare. Sono dispositivi esterni che correttamente progettati consentono di controllare la protezione solare delle superfici dell’involucro trasparente, finestrature e vetrate, evitando la captazione della radiazione solare da parte delle superfici vetrate, assicurando i contributi gratuiti invernali e riducendo quelli estivi, ottenendo pertanto un duplice risultato sul condizionamento degli ambienti indoor: riduzione dei carichi invernali da riscaldamento e dei consumi estivi da raffrescamento.
A cura di:
  • Domenico D'Olimpio
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Certificazione energetica

Componenti e materiali smart per la realizzazione dell’edificio adattivo: l’innovazione tecnologica nella chiusura trasparente dell’involucro edilizio

La chiusura trasparente dell’involucro edilizio costituisce un fattore fondamentale nella determinazione e nel controllo dei parametri microclimatici indoor quali, in particolare, il carico termico solare interno, la temperatura dell’aria interna, i livelli di illuminazione degli ambienti. Un adeguato controllo di tali parametri, operato attraverso le caratteristiche tecnologiche di involucro, consente di ottimizzare la prestazione energetica passiva dell’edificio e di ridurre i regimi di funzionamento dei sistemi impiantistici preposti alla regolazione dei livelli di comfort ambientale indoor.
A cura di:
  • Domenico D'Olimpio
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

L’innovazione tecnologica nelle strategie e nei sistemi di isolamento termico e di contenimento energetico

L’innovazione tecnologica propone costantemente nuovi materiali e sistemi per le esigenze di isolamento termico e di miglioramento delle prestazioni di contenimento energetico degli edifici. Oltre al costante miglioramento qualitativo dei materiali già utilizzati e diffusi, un importante ambito di innovazione e ricerca tecnologica sta portando ad innovativi ed efficaci risultati, definendo nuovi materiali con prestazioni energetico-ambientali potenziate: l’ambito dell’isolamento ultrasottile, mutuato da differenti settori produttivi e sviluppato anche attraverso lo studio e l’applicazione delle nanotecnologie.
A cura di:
  • Domenico D'Olimpio

Dalle Aziende

  • Edilizia e immobili

Unimetal-Pods: l’innovazione delle Cellule Bagno Prefabbricate

Dalle moderne strutture alberghiere agli istituti sanitari, passando per soluzioni per studentati e strutture correttive, le nostre cellule bagno sono ideali per un’ampia gamma di applicazioni.

Il processo Design-to-Build per la collaborazione e la condivisione BIM

In questo seminario tecnico gratuito scopriamo come una piattaforma cloud per la collaborazione e la condivisione dei dati progettuali provenienti da diverse soluzioni sia una risposa efficace per accelerare i processi di progettazione interdisciplinare.
  • Informatica

Ottimizza la stima dei costi di costruzione con la tecnologia BIM 5D

Scopri come velocizzare e migliorare la stima dei costi di costruzione grazie al BIM 5D e all'Intelligenza Artificiale. Riduci gli errori e ottieni risultati precisi in tempi più rapidi.
  • Informatica

Verifica a fuoco della muratura con Thermocad 6

Thermocad è un software che consente di determinare la resistenza a fuoco di una sezione strutturale sottoposta ad incendio, per cemento armato anche precompresso, acciaio, legno e ora anche in muratura con verifiche secondo i codici italiano ed europeo.
  • Edilizia e immobili

Il cambio di destinazione d’uso con o senza opere

Per effettuare il conteggio degli oneri edilizi è necessaria una verifica su almeno tre livelli normativi. Analisi delle norme nazionali e regionali e relativa casistica.

Crepe nei Muri? Interventi risolutivi e poco Invasivi

Siamo specializzati, da più di 15 anni, nel settore dei consolidamenti strutturali, in particolare delle fondazioni e dei terreni di fondazione.

FaTA Next. La soluzione per la progettazione strutturale

FaTA Next è il software ideale per chi cerca versatilità e potenza nello stesso ambiente. Esso consente di affrontare diverse problematiche: dal semplice edificio in c.a. ad analisi più complesse riguardanti analisi non lineari, dispositivi antisismici e gli effetti del degrado strutturale.
  • Norme tecniche
  • Informatica
  • Costruzioni in zone sismiche

CDS Win 2024 – Esportazione in formato IFC

Abstract: Potenziata la procedura, già presente nelle passate edizioni, di esportazione del file in formato IFC.