FAST FIND : NN2162

Circ.Cassa DD.PP. 01/10/1993, n. 1195

Trasferimento della attivita' della cessata Agenzia per il Mezzogiorno alla Cassa depositi e prestiti.
Scarica il pdf completo
54315 475994
Premessa

La presente circolare costituisce l'attuazione operativa delle disposizioni degli articoli 8 e 9 del decreto legislativo n. 96/1993,R e successive modificazioni, coordinate con la normativa per le erogazioni che si applica alla Cassa depositi e prestiti; i vincoli che da essa discendono possono essere compensati sia dalla certezza operativa che dalla rapidità di erogazione.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54315 475995
Convenzioni per programmi di attuazione approvati dal CIPE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54315 475996
Opere pubbliche

La ratio della norma che chiama la Cassa depositi e prestiti ad intervenire in questo campo si poggia sui seguenti presupposti:

l'opera oggetto della convenzione &eacu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54315 475997
1. Pagamenti.

Fermo rimanendo che la Cassa depositi e prestiti subentra all'Agensud in base alle convenzioni in atto, per le erogazioni si applica la normativa della Cassa depositi e prestiti. La suddetta normativa stabilisce che le domande di erogazione siano a firma del rappresentante legale dell'ente e debbano essere corredate del certificato di pagamento firmato dal direttore dei lavori e vistato dal capo dell'ufficio tecnico. Per gli enti privi di detto ufficio, previa attestazione in tal senso, i documenti saranno vistati dal dirigente dell'ufficio competente o, in mancanza, dal solo direttore dei lavori.

Si precisa inoltre, che le attestazioni richieste per le somministrazioni (es. inesistenza ufficio tecnico, ecc.) sono a firma del segretario dell'ente o quando detto organo non sia previsto, del dirigente responsabile.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54315 475998
Convenzioni per studi e progettazioni

Per le convenzioni riferite a studi e progettazioni, le somministrazioni avverranno sulla base della

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54315 475999
2. Perizie.

a) Situazioni in itinere.

Occorre distinguere tra le perizie che ai sensi dell'art. 13 del capitolato generale del Ministero dei lavori pubblici (decreto del Presidente della Repubblica 16 luglio 1962, n. 1063) non mutino essenzialmente la natura delle opere affidate e le perizie che, pur essendo funzionali all'opera progettata, siano da essa comunque separabili e come tali complementari o aggiuntive all'opera stessa (in termini di c.d. estendimento).

Le prime rientravano nella autonomia dell'ente attuatore e comportavano l'utilizzo dei ribassi d'asta e/o delle minori utilizzazioni dell'importo per oneri di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54315 476000
3. Proroghe.

Anche per le proroghe occorre distinguere tra la procedura a regime e quella in fase di trasferimento.

Le "proroghe ai termini di chiusura della convenzione" deliberate dall'Agensud prima del 15 aprile 1993 verranno accettate da q

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54315 476001
4. Collaudi e chiusura della convenzione.

a) Nomina dei collaudatori.

Il quinto comma dell'art. 8 stabilisce che la nomina del collaudatore e delle commissioni di collaudo, nonché l'approvazione del collaudo eseguito sono di competenza del Ministero del bilancio e della programmazione economica.

É evidente che, qualora il collaudatore non sia già stato nominato, sarà cura dell'ente convenzionato richiede

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54315 476002
5. Verifiche.

Si richiama quanto stabilito nella convenzione con la sostituzione del soggetto Agenzia con la Cassa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54315 476003
6. Contenzioso.

Per il problema del contenzioso questo istituto, riservandosi di esaminare le singole posizioni, ritiene, in questa sede, di r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54315 476004
7. Varie.

Gli Enti attuatori, e tramite essi le imprese interessate, avranno cognizione dell'avvenuto trasferimento,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
54315 476005
Convenzioni per i progetti speciali e le opere già trasferite

Il comma 5-bis dell'art. 9 del decreto legislativo n. 96/1993R prevede che la Cassa depositi e prestiti definisca i rapporti, per i progetti speciali trasferiti in attuazione della delibera CIPE 8 aprile 1987, n. 157, a soggetti specifici, con le modalità e condizioni dell'art. 8.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Imprese
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Agevolazioni alle PMI per investimenti innovativi nelle regioni meno sviluppate

Il nuovo bando Macchinari innovativi sostiene la realizzazione di programmi di investimento finalizzati alla trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa nei territori delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. La dotazione finanziaria complessiva dello strumento è pari a 265 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Protezione civile
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Provvidenze
  • Edilizia scolastica
  • Rifiuti

Il D.L. 91/2017 comma per comma

Analisi sintetica delle disposizioni rilevanti del settore tecnico contenute nel D.L. 20/06/2017, n. 91 (c.d. “DL Mezzogiorno” convertito con modificazioni dalla L. 03/08/2017, n. 123), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Finanza pubblica
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Provvidenze

Resto al Sud - Contributi per i giovani imprenditori del Mezzogiorno

Concessione di contributi in favore di soggetti di età compresa tra i 18 ed i 45 anni, al fine di promuovere la costituzione di nuove imprese nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. Attuazione della misura denominata “Resto al Sud”, prevista dal D.L. 91/2017.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Impiantistica
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impianti di sollevamento e a fune

Veneto: bando di finanziamento impianti di risalita per l’anno 2020

La Regione Veneto ha approvato il bando relativo all'anno 2020 per il finanziamento di interventi sui nuovi impianti di risalita, o per l’ammodernamento di quelli esistenti, finalizzati allo sviluppo delle aree sciistiche interessate dagli eventi sportivi internazionali, con particolare riferimento alle Olimpiadi invernali Cortina-Milano 2026. I finanziamenti, che saranno erogati in conto capitale, ammontano a 11,7 milioni di euro, con un massimo di 4 milioni per ogni nuovo impianto e 500.000 euro per gli ammodernamenti.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Calamità
  • Provvidenze
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Protezione civile
  • Finanza pubblica
  • Imprese

Umbria: sostegno alle imprese danneggiate dagli eventi sismici

L'avviso prevede il finanziamento degli investimenti delle imprese di tutti i settori produttivi ubicate o che si localizzano in uno dei Comuni umbri maggiormente colpiti dagli eventi sismici del 2016-2017. La dotazione prevista ammonta a 4 milioni e 900 mila euro. I contributi sono a fondo perduto e l’importo minimo è pari a euro 20.000,00 mentre l’importo massimo è pari ad euro 1.500.000,00.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Calamità
  • Provvidenze
  • Protezione civile
  • Imprese
  • Finanza pubblica
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti

Termini di pagamento utenze e fatture varie comuni colpiti dal sisma di agosto 2016 (soggetti con fabbricato inagibile)

  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Finanza pubblica
  • Calamità
  • Protezione civile
  • Imprese
  • Provvidenze

Esenzione Imposta di bollo istanze verso la P.A. comuni colpiti dal sisma 2016

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Compravendita e locazione
  • Imprese
  • Calamità/Terremoti
  • Calamità
  • Protezione civile
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Provvidenze

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)

  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Norme tecniche

Lombardia, impianti di risalita e piste da sci: contributi per l'adeguamento e la sicurezza - Bando 2015