FAST FIND : AR1049

Ultimo aggiornamento
11/12/2017

Le commissioni censuarie, composizione, funzionamento e compiti

PREMESSA E NORMATIVA DI RIFERIMENTO - LE COMMISSIONI CENSUARIE LOCALI (Articolazione e composizione; Schema grafico; Attribuzioni) - LA COMMISSIONE CENSUARIA CENTRALE (Articolazione e composizione; Schema grafico; Attribuzioni) - ATTIVITÀ E FUNZIONI DELLE COMMISSIONI CENSUARIE (Durata degli incarichi; Incompatibilità; Insediamento, poteri e deliberazioni delle commissioni censuarie ; Differenza di competenze fra commissioni censuarie e commissioni tributarie; Le “funzioni statistiche” nella riforma del Catasto dei fabbricati).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
1536862 5849896
PREMESSA E NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Le commissioni censuarie, articolate in commissione censuaria centrale e commissioni censuarie provinciali, sono organi tecnici che hanno il compito di coadiuvare l’amministrazione competente nelle attività di formazione, revisione e conservazione del Catasto fabbricati.


Composizione, attribuzioni e funzionamento delle commissioni censua

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849897
LE COMMISSIONI CENSUARIE LOCALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849898
Articolazione e composizione

Le commissioni censuarie locali sono articolate in tre sezioni, rispettivamente competenti in materia di:

1) Catasto terreni;

2) Catasto urbano;

3) revisione del sistema estimativo del Catasto dei fabbricati, specializzazione questa necessaria nella fase di prima attuazione del decreto.


Il Presidente delle singole commissioni locali deve essere nominato dal Presidente del Tribunale nella cui circoscrizione la commissione ha sede scegliendolo tra

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849899
Schema grafico

La composizione delle commissioni censuarie locali è riportata nel seguente schema.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849900
Attribuzioni

Le attribuzioni delle commissioni censuarie locali sono enunciate distintamente in relazione al Catasto dei terreni e a qu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849901
Catasto dei terreni

Le commissioni:

- esaminano e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849902
Catasto edilizio urbano

Le commissioni:

- esaminano e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849903
Criticità

Nel complesso, i termini concessi alle commissioni censuarie locali sembrano assai ristretti affinché possano svolgere con piena cognizione le delicate funzioni alle quali sono

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849904
LA COMMISSIONE CENSUARIA CENTRALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849905
Articolazione e composizione

La commissione censuaria centrale è composta dal Presidente, da 25 componenti effettivi e 21 supplenti e si articola, anch’essa, in tre sezioni competenti, rispettivamente:

- per il Catasto terreni (una sezione);

- per il Catasto urbano (due sezioni, una delle quali, in fase di prima attuazione, specializzata in materia di riforma del sistema estimativo del Catasto dei fabbricati).


La commissione censuaria centrale è presieduta da un magistrato ordinario o amministrativo con qualifica non inferiore a magistrato di Cassazione o equiparata, nominato con decreto del Presidente della Repubblica, previa deliberazione del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze.


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849906
Schema grafico

La composizione della commissione censuaria centrale è riportata nel seguente schema.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849907
Attribuzioni

Anche le attribuzioni della commissione censuaria centrale sono enunciate distintamente in relazione al Catasto dei terren

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849908
Catasto dei terreni

La commissione:

- decide, entro 90 giorni dalla loro ricezione, sui ricorsi dell’Agenzia delle entrate, dei Comuni direttamente interes

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849909
Catasto edilizio urbano

La commissione:

- decide, entro 90 giorni dalla ricezione, sui ric

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849910
Altre funzioni

La commissione:

- provvede in sostituzione delle commissioni censuarie locali che non adottino, entro i termini previsti dal decreto, le decisioni di loro competenza (in questi casi, il decreto prevede infatti che, entro 90 giorni dalla scadenza dei termini concessi alle comm

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849911
ATTIVITà E FUNZIONI DELLE COMMISSIONI CENSUARIE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849912
Durata degli incarichi

Tutti i membri delle commissioni censuarie durano in carica cinque anni, con l’eccezione dei membri “di diritto”, che

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849913
Incompatibilità

Il decreto indica anche una serie di cause di incompatibilità per i componenti delle commissioni censuarie. In particolare, non possono essere componenti delle stesse:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849914
Insediamento, poteri e deliberazioni delle commissioni censuarie

Le nuove commissioni censuarie debbono essere insediate, anche in caso di mancata designazione di qualche componente supplente, entro 18 mesi dall’entrata in vigore del provvedimento (termine inizialmente previsto in un anno e successivamente così prorogato ad opera del D.L. 210/2015, convertito in legge dalla L. 21/2016), e quindi entro il 28/07/2016: un apposito provvedimento del Diretto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849915
Differenza di competenze fra commissioni censuarie e commissioni tributarie

Merita di essere evidenziato il differente ruolo delle commissioni censuarie rispetto a quello demandato alle commissioni tributarie, provinciali e regionali, essendo entrambe chiamate ad assolvere funzioni di carattere catastale (naturalmente, nel caso delle commissioni tributarie, le funzioni non sono esclusivamente catastali, ma anche e soprattutto tributarie).

Di fatto, le commissioni censuarie hanno competenze di natura amministrativa nella valutazione di situazioni d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1536862 5849916
Le “funzioni statistiche” nella riforma del Catasto dei fabbricati

Come rilevabile, la disposizione della legge delega relativa alla revisione delle commissioni censuarie, nel trattare le competenze da attribuire a queste ultime, compie anche uno specifico richiamo alla delicatissima attività di “validazione delle funzioni statistiche” che viene espressamente demandata a tali organi, unitamente ad altri compiti la cui individuazione è stata, invece, interamente rimessa al decreto.

Per meglio comprendere i compiti cui le nuove commissioni censuarie devono attendere - in primis, ma non soltanto, proprio quello di validare le funzioni statistiche - e, di conseguenza, anche le caratteristiche (in termini di esperienza e professionalità) che devono possedere i loro componenti, merita ricordare che, ai sensi del comma 1 dell’art. 2 della L. 23/2014, la revisione del Cata

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia scolastica
  • Prevenzione Incendi
  • Edilizia e immobili
  • Scuole

Adeguamento antincendio di scuole e asili nido: normativa, adempimenti e scadenze

Le norme antincendio per le scuole (le norme tecniche prescrittive di cui al D.M. 26/08/1992, la Regola Tecnica Verticale (RTV) di cui al D.M. 07/08/2017); Adeguamento strutture esistenti: proroghe varie e scadenze (ultima proroga al 31/12/2021, definizione di priorità ai sensi del D.M. 21/03/2018); Classificazione delle scuole e requisiti per quelle di minori dimensioni; Adempimenti burocratici; Asili nido (normativa di riferimento, adeguamento degli asili nido).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze

La pianificazione triennale dell’edilizia scolastica ai sensi del D.L. 179/2012 e della L. 23/1996

Questo articolo presenta un quadro riepilogativo delle norme e delle procedure per la pianificazione regionale triennale degli interventi in materia di edilizia scolastica, ai sensi dell'articolo 11, commi da 4-bis a 4-septies, del D.L. 179/2012 e degli articoli 4 e 7 della L. 23/1996.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili

Le categorie catastali, definizione e attribuzione

LE CATEGORIE CATASTALI PER L’ATTRIBUZIONE DELLA RENDITA (Categorie catastali, classi e tariffe; Tabella delle categorie catastali) - ELEMENTI E CRITERI PER PER ATTRIBUIRE CATEGORIA E CLASSE CATASTALE (GRUPPO A - Abitazioni, uffici, studi privati; GRUPPO B - Uso collettivo; GRUPPO C - Attività commerciali/artigiane, pertinenze; GRUPPO D - Immobili a destinazione speciale; GRUPPO E - Immobili a destinazione particolare; GRUPPO F - Entità urbane; Ulteriori elementi e criteri integrativi; Classe (immobili appartenenti alle categorie A, B, C)) - RAPPORTO TRA CATEGORIE CATASTALI E CATEGORIE URBANISTICHE.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili
  • Agricoltura e Foreste

Reddito dominicale: definizione, variazioni e relativa denuncia, esenzione

IL REDDITO DOMINICALE NELL’AMBITO DEL REDDITO FONDIARIO - LE VARIAZIONI DEL REDDITO DOMINICALE (Fattispecie che danno luogo a variazioni; Revisione del classamento catastale) - ESENZIONE DALL’OBBLIGO DI DENUNCIA DELLE VARIAZIONI (Casistica; Aggiornamento d’ufficio della banca dati catastale; Elenchi dei comuni per i quali è stato completato l’aggiornamento).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Fonti alternative
  • Catasto e registri immobiliari
  • Edilizia e immobili
  • Leasing immobiliare
  • Fisco e Previdenza
  • Energia e risparmio energetico
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Profili catastali e fiscali degli impianti fotovoltaici

ACCATASTAMENTO IMPIANTI FOTOVOLTAICI E LORO COMPONENTI (Profili generali e inquadramento normativo; Quando sussiste e quando non sussiste l’obbligo di accatastare l’impianto; Qualificazione degli impianti come beni mobili o immobili) - PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA NELL’AMBITO DI ATTIVITÀ AGRICOLA (Connessione tra attività agricola e produzione di energia elettrica da fonte fotovoltaica; Immobili ospitanti gli impianti fotovoltaici realizzati su fondi agricoli) - CESSIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTAMENTO FISCALE (Cessione di impianto fotovoltaico che costituisce un bene immobile ; Cessione di lastrico solare comprendente impianto fotovoltaico ; Cessione di impianto fotovoltaico che costituisce pertinenza) - REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTAMENTO FISCALE (Cessione di parti destinate alla realizzazione di impianti fotovoltaici; Prestazioni di servizi per la realizzazione di impianti fotovoltaici) - LOCAZIONE O LEASING DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI, TRATTAMENTO FISCALE (Locazione o leasing di impianti fotovoltaici ; Locazione di terreni destinati a ospitare impianti fotovoltaici) - COSTITUZIONE O CESSIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE (Diritto di superficie e impianti fotovoltaici; Trattamento fiscale cessione o costituzione del diritto di superficie).
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Finanza pubblica
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Pubblica Amministrazione
  • Edilizia e immobili
  • Compravendita e locazione
  • Leggi e manovre finanziarie

Locazione immobili pubblici: blocco adeguamento ISTAT dei canoni

  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Professioni
  • Certificazione energetica
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Esercizio, ordinamento e deontologia

Puglia: obbligo di formazione dei certificatori energetici