Schede tecniche e agevolazioni, finanziamenti e bandi

  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Finanza pubblica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Imprese
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Provvidenze

Toscana, efficientamento energetico immobili sedi di imprese e attività professionali

Sostegno ai progetti di efficientamento energetico degli immobili sedi delle imprese o luoghi di esercizio dell’attività dei liberi professionisti, con priorità a quelli ricadenti nei Comuni del Parco Agricolo della Piana. Il contributo è concesso in conto capitale, in regime de minimis, nella misura del 20%, 30% o 40%, a seconda delle dimensioni dell’impresa. Ammissibili, fra le altre, le spese per: impianti, macchinari, attrezzature, sistemi; opere edili ed impiantistiche; spese tecniche per progettazione, direzione lavori, sicurezza, collaudo, nonché certificazione degli impianti, dei macchinari, dei sistemi e delle opere, studi e/o consulenze specialistiche, indagini e diagnosi energetiche.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Impiantistica
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Provvidenze
  • Imprese
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Efficienza e risparmio energetico

Veneto, efficientamento energetico delle piccole e medie imprese

Incentivi alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti realizzati tramite: monitoraggio continuo dei flussi energetici ed elaborazione delle buone prassi aziendali; installazione di impianti ad alta efficienza; utilizzo di energia recuperata dai cicli produttivi; installazione di impianti di produzione da fonte rinnovabile per l’autoconsumo; cogenerazione industriale; interventi di efficientamento energetico di immobili produttivi e realizzazione di audit energetici. Il contributo a fondo perduto è del 30% o 100%, in base alla tipologia di spesa, con un minimo di 30.000 ed un massimo di 150.000 euro.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Imprese

Lazio, bando per progetti di promozione dell'export (PROSPEX)

Contributo a fondo perduto del 50% dei costi sostenuti per favorire i processi di internazionalizzazione delle PMI e liberi professionisti, per l’acquisto di servizi qualificati offerti da operatori specializzati selezionati ed inseriti in un apposito catalogo regionale di Progetti Strutturati di Promozione dell’Export (PROSPEX), con servizi e tariffe predefinite.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Finanza pubblica
  • Imprese
  • Provvidenze

Friuli Venzia Giulia, contributi alle start up artigiane

Contributo a fondo perduto del 40% o 50% per la promozione e sostegno alla nascita di nuove imprese artigiane iscritte all’Albo provinciale delle imprese artigiane (A.I.A.). L‘investimento deve essere compreso tra i 5.000 ed i 75.000 euro. Ammissibili le spese sostenute nei 6 mesi antecedenti l’iscrizione, fino ai 24 mesi successivi, in particolare: spese legali; acquisto di macchinari, attrezzature, arredi e programmi informatici; opere edili e impiantistica; progettazione, direzione lavori e collaudo; salario dei dipendenti a tempo indeterminato; spese per facilitare l’accesso al commercio elettronico.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Professioni
  • Provvidenze
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Finanza pubblica

Emilia romagna, contributi per lo sviluppo di attività professionali

Contributo a fondo perduto del 40% o 45% ai professionisti ordinistici e non che, in forma singola o associata, realizzino investimenti volti all’introduzione ed integrazione di strumenti informatici e telematici avanzati con l’organizzazione professionale/aziendale. L’investimento minimo è pari a 15.000 Euro, con un contributo massimo di 25.000 Euro. Ammissibili, fra le altre, le spese per l’acquisto di attrezzature, infrastrutture informatiche, tecnologiche, digitali, brevetti, licenze software e servizi applicativi, consulenze specializzate ed interventi accessori.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Professioni

Campania, contributi ai professionisti per sviluppo attività

Concesso un contributo in conto capitale pari al 50% dell’investimento ammissibile per investimenti materiali e immateriali, finalizzati all’avvio e/o sviluppo di attività professionali in forma singola e /o associata sul territorio regionale campano, di cui il 70% effettuati per l’innovazione tecnologia e digitale ed in particolare per le tecnologie abilitanti. Il contributo massimo, concesso nella forma di sovvenzione ed in regime “de minimis”, è di 25.000 Euro, con un investimento minimo di 5.000 Euro.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Appalti e contratti pubblici

Sicilia, albo unico regionale professionisti

Istituito presso l'Assessorato regionale delle infrastrutture e della mobilità, l'Albo unico regionale riporta l’elenco dei professionisti iscritti ai quali possono essere affidati dall'Amministrazione Regionale, in qualità di stazione appaltante: i servizi attinenti l'architettura e l'ingegneria, anche integrata; l'urbanistica e paesaggistica; di consulenza scientifica e tecnica; di sperimentazione tecnica e analisi di importo complessivamente non superiore a 100.000 Euro. L’albo viene aggiornato almeno con cadenza semestrale o in qualunque momento dagli stessi iscritti.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Imposte sul reddito
  • Fisco e Previdenza

Credito d’imposta per investimenti in ricerca e sviluppo (R&S) 2015-2020

L’incentivo automatico alle imprese che effettuano investimenti in ricerca e sviluppo, e che apre anche importanti spazi di lavoro ai professionisti. Il beneficio, inizialmente previsto per il 2015-2019, è stato prorogato anche al 2020 ad opera della L. 232/2016, che ha anche aumentato la misura dell’agevolazione e modificato alcuni altri requisiti di accesso. Le imprese possono ottenere il contributo anche sul costo del personale e sulle attrezzature utilizzate ai fini della ricerca. È richiesto un volume di investimenti minimo annuo di 30.000 Euro. Le imprese possono ottenere il contributo anche sul costo del personale e sulle attrezzature utilizzate ai fini della ricerca. È richiesto un volume di investimenti minimo annuo di 30.000 Euro.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Professioni

Campania, sostegno percorso di formazione liberi professionisti e lavoratori autonomi

L’intervento vuole facilitare la partecipazione dei liberi professionisti e dei lavoratori autonomi di tipo intellettuale a percorsi formativi individuali rispondenti al miglioramento della professionalità posseduta e/o allo sviluppo di ulteriori capacità e competenze professionali. Concesso un sostegno del 75% delle spese fino ad un massimo di 5 mila euro.
A cura di:
  • Club Mep Network
  • Avvisi e bandi di gara
  • Appalti e contratti pubblici

Regione Lombardia - Bando per i servizi di manutenzione degli immobili e degli impianti

Istituita la procedura di ammissione al Sistema dinamico di acquisizione (SDA) per gli operatori economici in forma singola ed aggregata, che successivamente saranno invitati da ARCA Lombardia, quale ente gestore, a presentare proposte relative ad Appalti specifici, relativi all’affidamento dei servizi di manutenzione degli immobili e degli impianti in uso presso l’amministrazione e gli enti della Regione Lombardia. Valore stimato del bando: 300 milioni di Euro con una durata di quattro anni. Scadenza ore 16.00 del 11/11/2020.
A cura di:
  • Club Mep Network