FAST FIND : GP19855

Ord. C. Giustizia UE 02/05/2022, n. C-627/21

9147314 9147314
Rinvio pregiudiziale - Articolo 99 del regolamento di procedura della Corte - Armonizzazione delle normative fiscali - Sistema comune d’imposta sul valore aggiunto (IVA) - Direttiva 2006/112/CE - Detrazione dell’imposta assolta a monte relativamente all’acquisto, alla costruzione e alla trasformazione di beni immobili - Annullamento d’ufficio dell’identificazione ai fini dell’IVA di un soggetto passivo - Rettifica della detrazione inizialmente effettuata - Risposta alla questione pregiudiziale chiaramente desumibile dalla giurisprudenza.

Gli articoli 16, 184, da 186 a 188 e 192 della direttiva 2006/112/CE del Consiglio, del 28 novembre 2006, relativa al sistema comune d’imposta sul valore aggiunto, devono essere interpretati nel senso che ostano ad una normativa e ad una prassi nazionali che impongono ad un soggetto passivo, la cui identificazione ai fini dell’imposta sul valore aggiunto (IVA) è stata annullata per un determinato periodo a causa dell’assenza di menzione di operazioni imponibili nelle sue dichiarazioni IVA presentate per sei mesi consecutivi, di procedere ad una rettifica dell’IVA detratta a monte relativamente all’acquisto di beni d’investimento senza che detto soggetto passivo sia autorizzato a fornire la prova che ricorrono le condizioni sostanziali per poter beneficiare del diritto a detrazione per il motivo che sussiste una presunzione assoluta secondo cui il soggetto passivo ha utilizzato detti beni per fini estranei ad attività economiche.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Condominio

La manutenzione e l'utilizzo del tetto condominiale

A cura di:
  • Maurizio Tarantino
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

I concorsi di progettazione e di idee negli appalti pubblici

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Partenariato pubblico privato
  • Appalti e contratti pubblici

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP)

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Finanza pubblica
  • Provvedimenti di proroga termini

D.L. “Milleproroghe” 183/2020 (L. 21/2021), tutte le disposizioni di interesse tecnico

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Finanza pubblica

La Legge di bilancio 2021 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2021 (L. 30 dicembre 2020, n. 178), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Energia e risparmio energetico
  • Mercato del gas e dell'energia

Certificazione dei gestori dei sistemi di stoccaggio del gas

  • Energia e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Norme tecniche

Ecodesign apparecchi di refrigerazione

  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Accesso al Fondo per l'aggregazione degli acquisti di beni e servizi per l'anno 2022

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali