FAST FIND : AR683

Ultimo aggiornamento
17/01/2021

Pagamenti, penali, interessi e tracciabilità nei contratti pubblici

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia

868183 7081596
ACCONTI, SALDO E ANTICIPAZIONI NEI CONTRATTI PUBBLICI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081597
Normativa di riferimento e prassi

Nell’ambito dei contratti pubblici, i pagamenti sono disposti nel termine indicato dal contratto.

Usualmente il pagamento avviene attraverso:

- la presa d’atto, da parte del direttore dei lavori nei documenti della contabilità dei lavori (e in particolare nello stato di avanzamento lavori, SAL), del realizzarsi dei presupposti di fatto ai quali il contratto collega la maturazione del diritto certo, liquido ed esigibile, al pagamento;

- l’emissione di un certificato di pagamento da parte del RUP;

- la disposizione di pagamento (o mandato di pagamento).

Al riguardo l’attività delle stazioni appaltanti è spesso disciplinata da procedure e atti interni che ne regolano l’amministrazione e la contabilità, ma che non possono in ogni caso derogare alle disposizioni legislative e regolamentari, di seguito illustrate.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081598
Termini per il pagamento di acconti e saldo nei contratti pubblici

L’art. 113-bis del D. Leg.vo 50/2016 - a seguito delle ultime modifiche normative introdotte dall’art. 5 della L. 37/2019 - stabilisce quanto segue:

a) i certificati di pagamento N2 relativi agli acconti devono essere emessi contestualmente all’adozione di ogni stato di avanzamento dei lavori (SAL)e comunque non oltre 7 giorni dall’adozione degli stessi (comma 1, secondo periodo, art. 113-bis del D. Leg.vo 50/2016);

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081599
Termine massimo per la procedura di accertamento della conformità

Resta fermo quanto previsto all’art. 4 del D. Leg.vo 231/2002, comma 6, ai sensi del quale, quando è prevista una procedura diretta ad accertare

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081600
Altre norme cui le P.A. devono attenersi

È da ritenere che tutte le altre norme del D. Leg.vo 231/2002 (vedi Ritardato pagamento di onorari e corrispettivi: interessi, tutele, prescrizione) siano applicabili anche se non espressamente richiamate dalla normativa speciale in tema di contratti pubblici, e che eventuali contrasti vadano interpretati nel senso di ritenere prevalente la norma di derivazione europea, tenendo conto anc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081601
Erogazione di anticipazioni all’appaltatore
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081602
Misura dell’anticipazione, applicazione “Decreto Rilancio” del 2020 e chiarimenti

Ai sensi dell’art. 35 del D. Leg.vo 50/2016, comma 18 (modificato dal D.L. 32/2019, c.d. “sblocca cantieri”), entro 15 giorni dall’inizio della prestazione (quindi sia che si tratti di lavori sia che si tratti di servizi o forniture), l’appaltatore ha diritto ad una anticipazione del 20% sul valore del contratto di appalto.

L’erogazione dell’anticipazione è consentita anche nel caso di consegna in via d’urgenza (vedi art. 91, D.L. 17/03/2020, n. 18 - c.d. Decreto Cura Italia - che ha modificato il comma 18 del suddetto art. 35).

L’art. 207 del D.L. 19/05/2020, n. 34 (c.d. “Decreto Rilancio”), ha previsto al comma 1 che l’importo dell’anticipazione può essere incrementato fino al 30% (in deroga, quindi, a quanto previst

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081603
Applicazione generalizzata dell’anticipazione

L’istituto dell’anticipazione del prezzo ha la finalità di consentire all’appaltatore di affrontare le spese iniziali necessarie all’esecuzione del contratto.

Sec

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081604
Fideiussione a garanzia dell’anticipazione e progressivo svincolo

L'erogazione dell'anticipazione è subordinata alla costituzione di garanzia fideiussoria bancaria o assicurativa di importo pari a quello dell’anticip

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081605
Tabella riepilogativa dei termini di pagamento nei contratti pubblici

In base a quanto sopra illustrato, si riporta di seguito un riepilogo dei termini di pagamento previsti dall’art. 113-bis del D. Leg.vo 50/2016, come sostituito dall’art. 5 della L. 03/05/2019, n. 37, in vigore dal 26/05/2019.


Termini di pagamento nei contratti pubblici vigenti


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081606
Tabella riepilogativa dei termini di pagamento previgenti

Si ritiene utile fornire di seguito anche un riepilogo dei termini di pagamento applicabili fino al 31/12/2012 nonché a partire dal 01/01/2013 (data a partire dalla quale, come detto, si applica ai contratti pubblici la nuova disciplina sui ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali di derivazione europea, contenuta nel D. Leg.vo 231/2002) e fino al 18/04/2016 (giorno precedente alla data di entrata in vigore del nuovo Codice dei contratti pubblici di cui al D. Leg.vo 50/2016).


Termini di pagamento nei contratti pubblici antecedenti fino al 18/04/2016


FATTISPECIE

TERMINE FINO AL 31/12/2012

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081607
Pagamento diretto al subappaltatore

L’art. 105 del D. Leg.vo 50/2016, comma 13, prevede che la stazione appaltante paga direttamente al subappaltatore, cottimista, prestatore di servizi o fornitore di beni o lavori, quanto dovuto per le prestazioni da questi eseguite, nei seguenti casi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081608
Penali nei contratti pubblici

Ai sensi dell’art. 113-bis del D. Leg.vo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081609
Interessi moratori nei contratti pubblici

Per la determinazione degli interessi moratori N3 si applica - ai sensi dell’art. 5 del D. Leg.vo 231/2002 in combinato disposto con l’art. 113-bis del D. Leg.vo 50/2016 - il tasso di riferimento

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081610
Termini e condizioni per agire coattivamente per il pagamento di debiti della P.A.

L’azione di riscossione di crediti verso la P.A. e gli enti pubblici non economici è (tra l’altro) condizionata:

- dalla impignorabilità di una serie di fondi, somme, beni;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081611
Mancato pagamento retribuzioni ai dipendenti dell’affidatario o dei subappaltatori

In caso di ritardo nel pagamento delle retribuzioni dovute al personale dipendente dell’affidatario o del subappaltatore o dei soggetti titolari di subappalti e cottimi impiegato nell’esecuzione del contratto, il RUP invita per iscritto il soggetto inadempiente, ed in ogni caso l’affidatario, a provvedervi entro i successivi 15 giorni, ai sensi dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081612
TRACCIABILITà NEI PAGAMENTI TRA stazione appaltante, esecutori, subappaltatori e subcontraenti
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081613
Strumenti di pagamento

Ai fini della tracciabilità dei flussi finanziari connessi a lavori, servizi e forniture pubblici, occorre impiegare i seguenti strumenti di pagamento.


Strumenti di pagamento ammissibili nei contratti pubblici


TIPO DI OPERAZIONE

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081614
Clausole sulla tracciabilità dei flussi finanziari nei contratti di subappalto

La stazione appaltante, nei contratti sottoscritti con gli appaltatori relativi a lavori, a servizi e forniture pubblici, inserisce, a pena di nullit&agrav

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081615
Denunce e verifiche

L’appaltatore, il subappaltatore o il subcontraente che ha notizia dell’inadempimento della propria controparte agli obblighi di tracciabilità finanziar

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081616
Risoluzione del contratto per mancato utilizzo dei mezzi di pagamento richiesti dalla legge

Il mancato utilizzo del bonifico bancario o postale ovvero degli altri strumenti idonei a consentire la piena tracciabilit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
868183 7081617
Codice identificativo gara, CIG


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Istat
  • Indici, tassi e costi di costruzione

Aggiornamento indici Istat e tassi

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Autorità di vigilanza
  • Appalti e contratti pubblici
  • Attività in cantiere (direzione lavori, collaudo, coordinamento sicurezza, ecc.)
  • Professioni

Direzione, esecuzione e contabilità dei lavori pubblici

A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Emanuela Greco
  • Appalti e contratti pubblici
  • Esecuzione dei lavori pubblici

La sospensione dei lavori nelle opere pubbliche

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Esecuzione dei lavori pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Appalti e contratti pubblici

Il subappalto nei contratti pubblici: nozione, limiti e condizioni

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fisco e Previdenza
  • Appalti e contratti pubblici
  • Lavoro e pensioni

La responsabilità solidale tra committente, appaltatore e subappaltatore negli appalti pubblici e privati

DISCIPLINA DELLA SOLIDARIETÀ RETRIBUTIVA E CONTRIBUTIVA (Normativa di riferimento per appalti pubblici e privati; Ambito applicativo; Durata del vincolo di obbligazione in solido; Modifiche introdotte dal D.L. 25/2017) - ULTERIORI NORME SPECIFICHE PER GLI APPALTI PUBBLICI - TUTELA GENERALE IN VIA RESIDUALE DISPOSTA DAL CODICE CIVILE - SICUREZZA SUL LAVORO - SOLIDARIETÀ FISCALE, LE NORME ORA SOPPRESSE.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore alla soglia comunitaria