FAST FIND : AR1794

Ultimo aggiornamento
06/07/2021

Finanziamenti per messa in sicurezza di palestre e mense scolastiche

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
7556325 7558335
Finalità

Con l’Avviso pubblico per l’adeguamento funzionale e messa in sicurezza impiantistica delle palestre, delle aree di gioco, di impianti sportivi adibiti ad uso didattico, di mense scolastiche e relativo allestimento si intende rendere le palestre e le mense più sicure e funzionali ai processi di apprendimento; le finalità da perseguire sono, pertanto, quelle di incrementare la propensione dei giovani a permanere nei contesti formativi, di ridurre il fenomeno dell’abbandono scolastico, di consentire una più ampia accessibilità agli ambienti e di favorire il tempo pieno.


7556325 7558336
ULTIMI AGGIORNAMENTI

- 28/06/2021 - Avviso pubblico del Ministero dell’istruzione 18786/2021.


7556325 7558337
INFORMAZIONI GENERALI

CONTESTO GEOGRAFICO

Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia

TIPOLOGIA

PROCEDURA VALUTATIVA A SPORTELLO

NORMATIVA E PRASSI DI RIFERIMENTO

Avviso pubblico del Ministero dell’istruzione n. 18786 del 28/06/2021

DOCUMENTI ALLEGATI

Testo dell’Avviso pubblico 18786/2021 Visualizza PDF

SCADENZE ADEMPIMENTI

- 30/06/2021 al 30/07/2021: accreditamento enti locali

- 05/07/2021 al 05/08/2021: apertura area sistema informativo

- 05/08/2021, h. 15.00: termine finale per la presentazione delle domande


7556325 7558338
BENEFICIARI

Possono partecipare alla selezione pubblica tutti gli enti locali, con riferimento a uno o più edifici pubblici adibiti ad uso scolastico statale, di cui sono proprietari o rispetto ai quali abbiano la competenza, delle regioni c.d. “meno sviluppate” e “in transizione”: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.


7556325 7558339
finanziamenti disponibili

La candidatura deve essere presentata dall’ente locale con riferimento ad un solo edificio scolastico di propria competenza, selezionando per ognuno di esso la tipologia di intervento secondo i massimali di seguito indicati:

TIPOLOGIA DI INTERVENTO

IMPORTO MASSIMO FINANZIABILE

Adeguamento funzionale e messa in sicurezza impiantistica delle palestre, delle aree di gioco e/o di impianti sportivi adibiti ad uso didattico

€ 350.000

Adeguamento funzionale, messa in sicurezza impiantistica e allestimento di mense scolastiche

€ 200.000


Per ciascun edificio scolastico è possibile candidare una sola tipologia di intervento.

Non è possibile proporre più candidature sullo stesso edificio.

I comuni e le unioni di comuni potranno presentare al massimo 2 candidature per 2 diversi edifici scolastici e n. 2 progetti. I comuni capoluoghi di provincia, le province e le città metropolitane potranno presentare al massimo 4 candidature per 4 diversi edifici scolastici e n. 4 progetti.


7556325 7558340
Progetti ammissibili

Sono ammesse le seguenti tipologie di intervento, come meglio specificate nell’Avviso pubblico:

- adeguamento funzionale e messa in sicurezza impiantistica delle palestre, delle aree di gioco e/o di impianti sportivi adibiti ad uso didattico;

- adeguamento funzionale, messa in sicurezza impiantistica e allestimento di mense scolastiche.


7556325 7558341
spese ammissibili

Sono ammissibili le seguenti spese nei limiti massimali di seguito indicati per ciascuna tipologia di intervento.

VOCI DI COSTO - Tipologia 1 - PALESTRE

MASSIMALI DI SPESA comprensivi di IVA

A. LAVORI

nessun massimale

B. FORNITURE

max 25% del totale

C. Contributo per le spese tecniche di progettazione, verifica, direzione lavori, coordinamento della sicurezza e collaudo (incarichi interni e esterni)

da 1,60% al 13,00% (max)

- 1,60% (max di Ae/o B) in caso di solo incentivo per funzioni tecniche (Art. 113, comma 3, del D. Leg.vo 50/2016

- 13,00% (max) anche in presenza di affidamenti esterni

D. PUBBLICITÀ

(max) 0,5%

E. ALTRE VOCI QE

(max) 10%


VOCI DI COSTO - Tipologia 2 - MENSE

MASSIMALI DI SPESA comprensivi di IVA

A. LAVORI

nessun massimale

B. FORNITURE

max 50% del totale

C. Contributo per le spese tecniche di progettazione, direzione lavori e collaudo (comprende incarichi interni e esterni)

- 1,60% (max di Ae/o B) in caso di solo incentivo per funzioni tecniche (Art. 113, comma 3, del D. Leg.vo 50/2016)

- 13,00% (max) anche in presenza di affidamenti esterni

D. PUBBLICITÀ

0,5% (max)

E. ALTRE VOCI QE

10% (max)




legislazionetecnica.it

Riproduzione riservata

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Condominio

La manutenzione e l'utilizzo del tetto condominiale

A cura di:
  • Maurizio Tarantino
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

I concorsi di progettazione e di idee negli appalti pubblici

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Partenariato pubblico privato
  • Appalti e contratti pubblici

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP)

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Finanza pubblica
  • Provvedimenti di proroga termini

D.L. “Milleproroghe” 183/2020 (L. 21/2021), tutte le disposizioni di interesse tecnico

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Finanza pubblica

La Legge di bilancio 2021 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2021 (L. 30 dicembre 2020, n. 178), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Energia e risparmio energetico
  • Mercato del gas e dell'energia

Certificazione dei gestori dei sistemi di stoccaggio del gas

  • Energia e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Norme tecniche

Ecodesign apparecchi di refrigerazione

  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Accesso al Fondo per l'aggregazione degli acquisti di beni e servizi per l'anno 2022

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali