FAST FIND : AR1781

Ultimo aggiornamento
15/07/2021

La discounted cash flow analysis

La Discounted Cash Flow Analysis (in breve D.C.F.A.) o anche analisi dei flussi di cassa attualizzati rappresenta, nell’ambito delle competenze del valutatore immobiliare di tipo avanzato, un formidabile strumento per individuare la convenienza economica di un investimento immobiliare mettendosi al riparo da spiacevoli conseguenze derivanti da scelte improvvisate o, peggio, azzardate o persino derivanti da bias cognitivi rispetto al mercato reale degli immobili. Si tratta di un metodo consolidato, il quale concede al tecnico di adoperarsi anche in prima persona nell’intrapresa di operazioni volte alla creazione di valore immobiliare oppure, in ogni qual modo, diventare un consulente (quasi) infallibile nel campo degli investimenti immobiliari.
A cura di:
  • Graziano Castello

Dalla redazione

Che cos’è la due diligence immobiliare. Verifiche e struttura

La Due diligence Immobiliare sta prepotentemente prendendo sempre più piede anche in Italia ed è considerata ormai come un’analisi indispensabile nel processo di acquisizione, valorizzazione e vendita di un immobile. Tuttavia, nonostante sia una pratica (di origine aziendale) consolidata anche nel campo degli immobili, cosa sottende in realtà il concetto di Due diligence rimane ancora nebuloso e confuso con prestazioni simili o che ne fanno parte ma non la rappresentano esaustivamente.
A cura di:
  • Graziano Castello
  • Catasto e registri immobiliari
  • Compravendita e locazione
  • Edilizia e immobili

Il riesame della valutazione immobiliare

Con l’introduzione della Norma UNI 11558/14, della Norma UNI 11612/16 e delle linee guida dell’ABI per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie, oltre naturalmente la Direttiva 2014/17/EU dell'Unione Europea e il Decreto Legislativo n. 72 del 21 aprile 2016, gli standard internazionali di stima sono diventati una realtà in pratica cogente anche nel nostro paese. Il controllo della loro effettiva applicazione da parte dei periti è stato demandato, sino a oggi con scarso successo pratico, alle banche. A latere esiste però uno strumento operativo il cui approfondimento e la costante applicazione potrebbe innescare una veloce penetrazione nel nostro paese dell’uso degli standard, oggi ignorato o disatteso da oltre il 90% dei valutatori immobiliari: il riesame della valutazione immobiliare.
A cura di:
  • Graziano Castello
  • Edilizia e immobili
  • Catasto e registri immobiliari
  • Compravendita e locazione

Le basi scientifiche della valutazione immobiliare

L’applicazione degli standard internazionali di stima presuppongono una procedura di valutazione – da parte del perito incaricato – di carattere oggettivo, inattaccabile di fronte a qualsiasi contestazione e accusa di soggettività. Perché ciò accada è necessario, appunto, che siano seguiti degli standard, vale a dire delle norme procedurali oggettive universalmente riconosciute e uguali per tutti
A cura di:
  • Graziano Castello
  • Edilizia e immobili
  • Catasto e registri immobiliari
  • Compravendita e locazione

Il valutatore immobiliare di livello avanzato ai sensi della norma UNI 11558 e la prassi UNI PdR 19/2016

Sia la Norma UNI 11558:2014 che l’UNI PdR 19:2016 prevedono, per quanto attiene la certificazione del Valutatore Immobiliare, due livelli distinti di competenza in materia: il valutatore di livello base e il valutatore di livello avanzato. La differenza tra i due livelli viene sostanzialmente stabilita – dalle predette norme – su un discrimine di mera conoscenza dei metodi di stima. Il valutatore base è tenuto a conoscere i metodi di valutazione basati sul confronto di mercato, sulla capitalizzazione diretta e sul criterio del costo, mentre il valutatore avanzato è tenuto a conoscere tutti i metodi di stima (compresi, quindi, quello del valutatore base) inclusi i metodi definibili come “complessi”.
A cura di:
  • Graziano Castello
  • Edilizia e immobili
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Catasto e registri immobiliari
  • Compravendita e locazione
  • Fisco e Previdenza

Il paradosso della stima: riflessioni sulla valutazione immobiliare secondo gli IVS

Quarto contributo dedicato al tema delle valutazioni immobiliari, illustra la riflessione per una migliore comprensione della valutazione immobiliare condotta secondo gli IVS, sugli errori più comuni nella scelta dei valori immobiliari e degli altri dati necessari per l’esecuzione delle stime sia secondo il metodo classico o il metodo expertise e sia in maniera conforme agli standard.
A cura di:
  • Graziano Castello

Dalle Aziende

  • Edilizia e immobili
  • Edilizia residenziale
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Edifici di culto
  • Edilizia penitenziaria
  • Condominio
  • Alberghi e strutture ricettive

La palestra per arrampicata a Škofja Loka avvolta in Scandole Prefa

Nel bel mezzo dell’idillica e romantica campagna slovena vicino a Škofja Loka, vicino al paese di Pevno, gli architetti dello studio ARHITEKTURA PETERNEL hanno costruito una palestra per praticare l’arrampicata boulder, rivestita in scandole e doghe metalliche colore antracite. L’edificio singolare ed armonico, presenta un design moderno ma ispirato ai tradizionali kozolec, i fienili che sono diventati oggi simboli architettonici della Slovenia rurale.
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Certificazione energetica

Deumidificazione della muratura nell'Accademia di Arte e Vita a Breno (BS)

Il progetto è stato veramente appropriato, ma esso, per concretizzarsi ha dovuto superare alcuni scogli, dato che l’edificio doveva essere ristrutturato, ampliato e portato a norma secondo le leggi vigenti.
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Informatica
  • Norme tecniche

Soft.Lab presenta "Stati generali del cemento armato" in diretta streaming

A partire dal 20 settembre, ogni martedì alle 16:00, quattro webinar gratuiti con i proff. Ingg. Pecce, Nunziata, Petti e De Matteis.
  • Informatica

Decreto Costi Massimi per Ecobonus e Riqualificazioni

La soluzione Blumatica che soddisfa tutti i professionisti! Blumatica ha ideato una soluzione software per calcolare in modo puntuale le detrazioni fiscali per tutti i bonus in edilizia.
  • Informatica
  • Edilizia e immobili

SOS prezzario infrannuale per i Lavori Pubblici? Gestiscilo con SUITE MOSAICO 19.0

SUITE MOSAICO è il pacchetto multi-software per la Progettazione, Costruzione e Manutenzione Edilizia. Nell’ultima versione, la 19.0, abbiamo integrato delle funzioni ad hoc per la gestione del Decreto Aiuti 50/22 convertito in Legge 91. In particolare, le nuove funzioni permettono di adeguare i tuoi progetti e la tua contabilità ai nuovi prezzari infrannuali.
  • Informatica

Digitalizzazione di processo e innovazioni tecnologiche nelle costruzioni

Le potenzialità delle piattaforme openBIM per migliorare il lavoro del professionista nel settore delle costruzioni.
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Norme tecniche

Il monitoraggio strutturale

La definizione del Piano di Monitoraggio.
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Fonti alternative

CHINT WCP-2 Stazione di ricarica a parete per veicoli elettrici con lettore RFID card

Compatta, dal design accattivante e dal profilo tecnologico avanzato: è CHINT WCP-2, stazione di ricarica a parete di modo 3 di nuova generazione dotata di lettore RFID card per l’abilitazione all’uso.