FAST FIND : NN11442

D.L. 07/05/2012, n. 52

Disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica.
Stralcio. In vigore dal 9/05/2012.
Con le modifiche introdotte da:
- L. 06/07/2012, n. 94 (Legge di conversione). In vigore dal 07/07/2012, in corsivo.
- D.L. 06/07/2012, n. 95 (L. 07/08/2012, n. 135)
- D.L. 21/06/2013, n. 69 (L. 07/08/2013, n. 98)
- D. Leg.vo 18/04/2016, n. 50
Scarica il pdf completo
684121 2718276
[Premessa]



Il Presidente della Repubblica

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718277
Capo I - Norme organizzative
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718278
Art. 1. - Comitato interministeriale per la revisione della spesa pubblica

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718279
Art. 1-bis. Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718280
Art. 2. - Commissario straordinario per la razionalizzazione della spesa per acquisti di beni e servizi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718281
Art. 3. - Organizzazione e programma di lavoro

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718282
Art. 4. - Relazione al Parlamento

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718283
Art. 5. - Poteri

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718284
Art. 6. - Requisiti di nomina

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718285
Capo II - Norme sostanziali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718286
Art. 7. Modifiche alle disposizioni in materia di procedure di acquisto

1. All'articolo 1, comma 449, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, R le parole: «con decreto del Ministro dell'economia e delle finanze sono individuati, entro il mese di gennaio di ogni anno, tenuto conto delle caratteristiche del mercato e del grado di standardizzazione dei prodotti, le tipologie di beni e servizi per le quali» sono soppresse e,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718287
Art. 7-bis. Misure urgenti per la riduzione dei prezzi unitari corrisposti dalle aziende sanitarie locali per gli acquisti di beni e servizi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718288
Art. 8. - Dati in tema di acquisizioni di beni e servizi

1. Al fine di garantire la trasparenza degli appalti pubblici, l'Osservatorio dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture rende pubblici, attraverso il proprio portale, i dati e le informazioni comunicati dalle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718289
Art. 9. - Attività della centrale di committenza nazionale attraverso sistema informatico

1. Il Ministero dell'economia e delle finanze mette a disposizione, a titolo gratuito

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718290
Art. 10. - Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718291
Art. 11. - Mercato elettronico della pubblica amministrazione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718292
Art. 12. - Aggiudicazione di appalti con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718293
Art. 13. - Semplificazione dei contratti di acquisto di beni e servizi

1. Per i contratti relativi agli acquisti di beni e servizi degli enti locali, ove i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718294
Art. 13-bis. Disposizioni in materia di certificazione e compensazione dei crediti vantati dai fornitori di beni e servizi nei confronti delle amministrazioni pubbliche

1. All'articolo 9 del decreto-legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 gennaio 2009, n. 2, R sono apportate le seguenti modificazioni:

a) al comma 3-bis, al primo periodo, dopo le parole: «enti locali» sono inserite le seguenti: «nonché gli enti del Servizio sanitario nazionale» e le parole: «sessanta giorni» sono sostituite dalle seguenti: «trenta giorni»; al secondo periodo, le parole da: «provvede la Ragioneria territoriale dello Stato» fino alla fine del periodo sono sostituite dalle seguenti: «è nominato un Commissario ad acta, con oneri a carico dell'ente debitore. La nomina è effettuata dall'Ufficio centrale del bilancio competente per le certificazioni di pertinenza delle amministrazioni statali centrali e degli enti pubblici nazionali, o dalla Ragioneria territoriale dello Stato competente per territorio per le certificazioni di pertinenza delle am

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718295
Art. 13-ter. Utilizzo di erogazioni liberali nel caso di acquisti attraverso convenzioni quadro e attraverso il mercato elettronico della pubblica amministrazione

1. Le amministrazioni pubbliche, nel caso di acquisti di beni e di servizi attraverso convenzioni-quadro stipulate dalla società Consip Spa ai sensi dell'articolo 26 della legge 23 dicembre 1999, n. 488, e successive modificazioni, o attraverso il mercato elettronico della pubblica amministrazione previsto dall'articolo 328 del regolamento di cui al decreto del Presidente della Re

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718296
Art. 14. - Misure in tema di riduzione dei consumi di energia e di efficientamento degli usi finali dell'energia

1. Le amministrazioni pubbliche di cui all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, entro 24 mesi dalla data di entrata in vigor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718297
Art. 15. - Copertura finanziaria

1. All'onere derivante dall'articolo 3, comma 1, lettera b), del presente decreto, pa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
684121 2718298
Art. 16. - Entrata in vigore

1. Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana e sarà presentato alle Camere per la conversione in legge.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
Testo coordinato con la legge di conversione 94/2012.

Dalla redazione

  • Pubblica Amministrazione

Guida alle norme per la certificazione, la cessione e la compensazione dei crediti verso la P.A. con indicazioni pratiche

Questo approfondimento riassume tutte le disposizioni che consentono il recupero dei crediti vantati da professionisti ed imprese nei confronti della P.A. tramite la certificazione dei crediti stessi e la loro successiva monetizzazione tramite cessione a terzi o compensazione nel modello F24. Il tutto con le necessarie indicazioni operative e pratiche. AGGIORNAMENTO AGOSTO 2018 (D.L. 12/07/2018, n. 87, convertito con la L. 09/08/2018, n. 96, che ha esteso la possibilità della compensazione dei crediti certificati anche per l’anno 2018, con riferimento ai carichi affidati agli agenti della riscossione entro il 31 dicembre 2017).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Lavoro e pensioni
  • Appalti e contratti pubblici
  • Fisco e Previdenza

La responsabilità solidale tra committente, appaltatore e subappaltatore negli appalti pubblici e privati

Norme di riferimento sulla solidarietà retributiva e contributiva; Disciplina della solidarietà retributiva e contributiva (generalità, somme oggetto dell’obbligazione in solido, contratti che rientrano nell’applicazione della disciplina, distinzione tra appalto e contratti similari, soggetti che possono essere chiamati a rispondere in solido, estensione ai contratti di subfornitura con Sentenza Corte Costituzionale 254/2017, schema grafico riepilogativo, durata del vincolo di obbligazione in solido, soggetti beneficiari della tutela, le modifiche introdotte dal D.L. 25/2017); Ulteriori norme specifiche per gli appalti pubblici; La tutela generale in via residuale disposta dal Codice civile; Sicurezza sul lavoro; Solidarietà fiscale, le norme ora soppresse.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Fisco e Previdenza
  • DURC
  • Lavoro e pensioni

DURC (Documento unico di regolarità contributiva): richiesta e rilascio online, procedure, requisiti e validità

Questo articolo approfondisce tutti i dettagli relativi al DURC, e del suo rilascio tramite la modalità telematica introdotta dall’art. 4 del D.L. 34/2014 ed in seguito attuata dal D.M. 30/01/2015 (successivamente modificato dal D.M. 23/02/2016). Il tutto combinando, in forma schematica e tabellare, i vari chiarimenti forniti dal Ministero del lavoro, dall’INPS, dall’INAIL e dalle Casse edili, con rispettivi documenti di prassi, in modo da costituire un unico punto di riferimento sul tema, di pratica e veloce consultazione. Aggiornamento all’art. 54 del D.L. 50/2017 che ha disciplinato il caso del soggetto che si avvalga della definizione agevolata dei debiti contributivi ai sensi dell’art. 6 del D.L. 193/2016.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Finanza pubblica
  • Fisco e Previdenza
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Servizi pubblici locali
  • Edilizia scolastica
  • Impianti sportivi
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Protezione civile
  • Professioni
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Pianificazione del territorio
  • Marchi, brevetti e proprietà industriale
  • Mediazione civile e commerciale
  • Ordinamento giuridico e processuale
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Agevolazioni per interventi di risparmio energetico
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Fonti alternative
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Disposizioni antimafia
  • Imposte indirette
  • Compravendita e locazione
  • Lavoro e pensioni
  • Imposte sul reddito
  • Partenariato pubblico privato
  • DURC
  • Appalti e contratti pubblici
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Il D.L. 50/2017 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel D.L. 24/04/2017, n. 50 (c.d. “manovrina correttiva” convertito in legge dalla L. 21/06/2017, n. 96), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Pubblica Amministrazione
  • Provvidenze
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali

Campania: 40 mln per finanziare progetti di riduzione dei consumi energetici pubblici

Concessione di contributi per l'efficientamento energetico negli edifici pubblici e nell'edilizia abitativa pubblica, l'installazione di sistemi di produzione di energia da fonti rinnovabili e l'adozione di soluzioni tecnologiche per la riduzione dei consumi energetici delle reti di illuminazione pubblica. Il contributo viene concesso fino al 100% del costo dell’intervento, per un importo massimo finanziabile pari a € 3.000.000,00. Possono presentare domanda i Comuni, anche in forma associata, le Aziende Sanitarie Locali, le Aziende Ospedaliere e gli Istituti Autonomi Case Popolari/ACER.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Pubblica Amministrazione
  • Edilizia e immobili
  • Compravendita e locazione
  • Leggi e manovre finanziarie

Locazione immobili pubblici: blocco adeguamento ISTAT dei canoni