FAST FIND : NN10575

D.Min. Ambiente e Tutela Terr. e Mare 18/02/2011, n. 52

Regolamento recante istituzione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti, ai sensi dell’articolo 189 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 e dell’articolo 14-bis del decreto-legge 1° luglio 2009, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n. 102.
Con le modifiche introdotte da:
- Avviso di rettifica in G.U. 21/07/2011, n. 168
- D. Min. Amb. Tut. Terr. M. 10/11/2011, n. 219
- D. Min. Amb. Tut. Terr. 25/05/2012, n. 141
- D.L. 31/08/2013, n. 101 (L. 30/10/2013, n. 125)
Scarica il pdf completo
62817 1078921
[Premessa]



Il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare


Visto il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, recante norme in materia ambientale e, in particolare, la parte quarta, relativa alla gestione dei rifiuti;

Visto l'articolo 1, comma 1116, della legge 27 dicembre 2006, n. 296;

Visto l'articolo 189 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e successive modificazioni, relativo all'istituzione di un sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti;

Visto l'articolo 2, comma 2bis, del decreto-legge 6 novembre 2008, n. 172, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 dicembre 2008, n. 210;

Visto il decreto-legge 1 luglio 2009, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n. 102, recante provvedimenti anticrisi, nonché proroga di termini e, in particolare, l'articolo 14-bis;

Visto l'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078922
Art. 1. - Entrata in funzione e gestione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti - SISTRI

1. La data di avvio dell'operatività del SISTRI è il 1° ottobre 2010.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078923
Art. 2. - Definizioni

1. Ai fini del presente regolamento si applicano le definizioni di cui all'articolo 183 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, R e successive modificazioni, integrate con le seguenti:

a) «associazioni imprenditoriali rappresentative sul piano nazionale»: le associazioni imprenditoriali presenti nel Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro (CNEL) ai sensi della legge 30 dicembre 1986, n. 936, e le loro articolazioni territoriali;

b) «delegato»: il soggetto che, nell'ambito dell'organizzazione aziendale, è delegato dall'ente o impresa all'utilizzo N2 del dispositivo USB, al quale sono associate le credenziali di accesso al SISTRI ed è attribuito il certificato per la firma elettronica. Qualora l'ente o impresa non abbia indicato, nella procedura di is

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078924
Art. 3. - Iscrizione obbligatoria al SISTRI

1. Sono tenuti ad aderire al SISTRI:

a) le imprese e gli enti produttori di rifiuti speciali pericolosi, ivi compresi quelli di cui all'articolo 212, comma 8, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e successive modificazioni;

b) le imprese e gli enti produttori di rifiuti speciali non pericolosi di cui all'articolo 184, comma 3, lettere c), d) e g) del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e successive modificazioni, che hanno più di dieci dipe

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078925
Art. 4. - Iscrizione facoltativa al SISTRI

1. Possono aderire su base volontaria al SISTRI:

a) le imprese e gli enti produttori di rifiuti speciali non pericolosi di cui all'articolo 184, comma 3, lettere c) e d), del de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078926
“Art. 5. - Rifiuti urbani della regione Campania

N8 1. Al fine di attuare quanto previsto all' articolo 2,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078927
Art. 6. - Iscrizione al SISTRI

1. Le modalità di iscrizione dell'operatore al SISTRI sono descritte nell'allegato IA. Il modulo di iscrizione è reso disponibile sul “portale informativo SISTRI.” N5

2. I soggetti di cui agli articoli 3 e 5 si iscrivono al SISTRI pr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078928
Art. 7. - Contributo di iscrizione al SISTRI

1. La copertura degli oneri derivanti dalla costituzione e dal funzionamento del SISTRI, a carico degli operatori iscritti, è assicurata mediante il pagamento di un contributo annuale.

2. Il contributo di cui al comma 1 è versato annualmente da ciascun operatore iscritto per ciascuna attività di gestione dei rifiuti svolta all'interno dell'unità locale. In caso di unità locali per le quali è stato richiesto un dispositivo USB per ciascuna unità operativa ai sensi dell'articolo 8, comma 1, lettera a), il contributo è versato per ci

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078929
Art. 8. - Consegna dei dispositivi USB e black box

1. Una volta perfezionata “prima fase della” N5 la procedura di iscrizione, agli operatori iscritti “, entro i successivi trenta giorni,” N4 vengono consegnati:

a) un dispositivo USB, idoneo a consentire la trasmissione dei dati, a firmare elettronicamente le informazioni fornite ed a memorizzarle sul dispositivo stesso. è necessario dotarsi di un dispositivo USB per ciascuna unità locale dell'ente o impresa e per ciascuna attività di gestione dei rifiuti svolta all'interno dell'unità locale. In caso di unità locali nelle quali sono presenti unità operative da cui originano in maniera autonoma rifiuti, è facoltà richiedere un dispositivo USB per ciascuna unità operativa. Per le attività di raccolta e trasporto dei rifiuti, è necessario dotarsi di un dispositivo USB relativo alla sede legale dell'ente o impresa, e di un dispositivo USB per ciascun veicolo a motore adibito al trasporto di rifiuti. Ciascun dispositivo USB può contenere fino ad un massimo di tre certificati elettronici associati alle persone fisiche individuate, durante la procedura di iscrizione, dagli operatori come dele

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078930
Art. 9. - Dispositivi USB e black box

1. I dispositivi restano di proprietà del SISTRI e vengono affidati agli operatori iscritti in comodato d'uso. “Il titolare del dispositivo è responsabile della custodia dello stesso.”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078931
Art. 10. - Videosorveglianza

1. Gli impianti di discarica, gli impianti di incenerimento dei rifiuti nonché gli impianti di coincenerimento destinati esclusivamente al recupero energetico dei rifiuti e ricadenti nel campo di applicazione del decreto legislativo 11 maggio 2005, n. 133, R sono dotati di apparecchiature idonee a monitorare l'ingresso e l'uscita di automez

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078932
Art. 11. - Informazioni da fornire al SISTRI

1. Gli operatori iscritti al SISTRI comunicano le quantità e le caratteristiche qualitative dei rifiuti oggetto della loro attività utilizzando i dispositivi. La tipologia delle informazioni che ciascun operatore iscritto deve fornire al SISTRI è riportata nelle Schede SISTRI di cui all'allegato III e pubblicate sul “portale informativo SISTRI.”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078933
Art. 12. - Informazioni da fornire al SISTRI - Procedure di emergenza

1. Nel caso in cui un soggetto tenuto alla compilazione della Scheda SISTRI AREA MOVIMENTAZIONE si trovi a non disporre temporaneamente dei mezzi informatici necessari a causa di “attesa della consegna dei dispositivi in fase di prima iscrizione”, N16 nonché furto, perdita, distruzione o danneggiamento “degli stessi” N5 o per assenza di copertura della rete di trasmissione dati, la compilazione della Scheda SISTRI AREA MOVIMENTAZIONE è effettuata, per conto di tale soggetto e su sua dichiarazione, da sottoscri

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078934
Art. 13. - Produttori di rifiuti - disposizioni specifiche

1. I produttori di rifiuti iscritti inseriscono nella Scheda SISTRI AREA REGISTRO CRONOLOGICO le informazioni relative ai rifiuti prodotti entro dieci giorni lavorativi dalla produzione dei rifiuti stessi e comunque prima della movimentazione degli stessi. “La riga della Scheda SISTRI AREA REGISTRO CRONOLOGICO corrispondente allo scarico effettuato a seguito della presa in carico dei rifiuti da parte del trasportatore, è compilata e firmata elettronicamente entro dieci giorni lavorativi dall'effettuazione del trasporto.&r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078935
Art. 14. - Particolari tipologie

1. I produttori di rifiuti pericolosi che non sono inquadrati in un'organizzazione di ente o di impresa e i produttori di rifiuti non pericolosi di cui all'articolo 4, comma 1, lettere a) e b), che non aderiscono su base volontaria al SISTRI, comunicano i propri dati, necessari per la compilazione della Scheda SISTRI AREA MOVIMENTAZIONE, al delegato dell'impresa di trasporto che compila anche la sezione del produttore del rifiuto, inserendo le informazioni ricevute dal produttore stesso; una copia della Scheda SISTRI AREA MOVIMENTAZIONE, firmata dal produttore del rifiuto, viene consegnata al conducente del mezzo di trasporto. Una copia della Scheda SISTRI AREA MOVIMENTAZIONE rimane presso il produttore del rifiuto, che è tenuto a conservarla per cinque anni. Il gestore dell'impianto di recupero o smaltimento dei rifiuti in tali ipotesi è tenuto a stampare e trasmettere al produttore dei rifiuti stessi la copia della Scheda SISTRI AREA MOVIMENTAZIONE completa, al fine di attestare l'assolvimento della sua responsabilità. In conformità al disposto di cui all'articolo 11, comma 1, della legge 25 gennaio 2006, n. 29, R i produttori di rifiuti pericolosi che non sono inquadrati in u

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078936
Art. 15. - Rifiuti prodotti da attività di manutenzione e da attività sanitaria – disposizioni specifiche

1. Nel caso di rifiuti prodotti da attività di manutenzione o da altra attività svolta fuori dalla sede dell'unità locale, la Scheda SISTRI AREA REGISTRO CRONOLOGICO è compilata dal delegato della sede legale dell'ente o impresa o dal delegato dell'unità locale che gestisce l'attività manutentiva.

2. Fermo restando quanto prev

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078937
Art. 16. - Imprese e enti di recupero e smaltimento - disposizioni specifiche

1. Le imprese e gli enti che effettuano operazioni di recupero o smaltimento di rifiuti inseriscono l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078938
Art. 17. - Commercianti, intermediari e consorzi - disposizioni specifiche

1. I commercianti, gli intermediari e i consorzi inseriscono nella Scheda SISTRI AREA REGISTRO CRONOL

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078939
Art. 18. - Trasportatori - disposizioni specifiche

1. Il trasportatore, in caso di movimentazione di rifiuti pericolosi, deve accedere al SISTRI ed inserire i propri dati relativi al trasporto “almeno un'ora prima dell'operazione di movimentazione per un periodo di dodici mesi dalla data di entrata in vigore della piena operatività del SISTRI e, successivamente, almeno due ore prima” N16 dell'operazione di movimentazione, salvo giustificati motivi di emergenza, da indicare nella parte annotazioni della Scheda SISTRI AREA REGISTRO CRONOLOGICO.

N14 “1bis. Le righe della scheda SISTRI AREA REGISTRO CRONOLOGICO, generate automaticamente dal sistema al momento della comunicazione da parte del trasportatore della presa in carico e della consegna all'impianto di destinazione dei rifiuti, sono firmate elettronicamente entro dieci giorni lavorativi dalla presa in carico e dalla consegna dei rifiuti medesimi.”

2. I termini per la comunicazione al SISTRI dei dati per la movimentazione dei rifiuti di cui al comma 1 non si applicano all'attività di microraccolta di cui all'articolo 193, comma 10, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, come modificato dal decreto legislativo 3 dicembre 2010, n. 205 e successive modificazioni, nonché all'attività di raccolta dei rifiuti prodotti da attività di manutenzione di cui all'articolo 15, commi 1 e 2, qualora i rifiuti siano trasportati direttamente all'impianto di recupero o smaltimento dal soggetto che ha effettuato la manutenzione, fermo restando l'obbligo per il trasportatore di compilare la Scheda SISTRI AREA MOVIMENTAZIONE prima della movimentazione dei rifiuti.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078940
Art. 19. - Impianti di recupero e di smaltimento di rifiuti urbani - disposizioni specifiche

1. Gli impianti di recupero o di smaltimento dei rifiuti urbani adempiono alla tenuta del registro di carico e scarico e all'obbligo di comunicazione annuale di cui alla legge 25 gennaio 1994, n. 70,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078941
“Art. 20 - (Attestazione dell'assolvimento degli obblighi del produttore dei rifiuti)

N19 1. Fatto salvo quanto previsto dal presente decreto relativamente ai produttori che non sono tenuti alla comp

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078942
Art. 21. - Obblighi generali di comunicazione al SISTRI

N1 “1. In tutti i casi in cui si verifichi un'ipotesi di sospensione o cessazione dell'attività per il cui esercizio è obbligatorio l'utilizzo dei dispositivi, ovvero di estinzione dei soggetti giuridici ai quali tali dispositivi sono stati consegnati, a qualsiasi causa tale estinzione sia imputabile, ivi incluse le ipotesi di cancellazione, ovvero in caso di chiusura di un'unità locale, gli operatori iscritti devono comunicare in forma scritta al SISTRI il verificarsi di uno dei predetti eventi, non oltre le 72 ore dalla data di comunicazione al Registro delle imprese dell'evento, e provvedere alla restituzione dei dispositivi USB, e, ove presenti, dei dispositivi USB per l'interoperabilità, dopo aver assolto a tutti gli obblighi di legge, a mezzo raccomandata A/R, inviando gli stessi, unitamente al relativo modulo di restituzione disponibile sul portale informativo SISTRI, al seguente indirizzo: SISTRI – Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Via Cristoforo Colombo 44, 0014

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078943
“Art. 21-bis - Disposizioni in materia di interoperabilità

N12 1. Gli operatori che utilizzano software gestionali in grado di tracciare le operazioni poste in essere da tutti i delegati comunicati al SISTRI, e che abbiano accreditato uno o più software gestionali al servizio di interoperabilità secondo quanto regolato dal decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82, e successive modificazioni, e dalla relativa normativa di attuazione, possono richiedere al SISTRI il rilascio del dispositivo USB per l'interoperabilità. Il dispositivo USB per l'interoperabilità è abilitato alla firma delle schede SISTRI compilate per le attivit&agra

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078944
Art. 22. - Modalità operative semplificate tramite associazioni imprenditoriali

1. Nelle modalità e nei termini stabiliti dal presente articolo, possono adempiere agli obblighi di cui al presente regolamento tramite le rispettive associazioni imprenditoriali rappresentative sul piano nazionale o società di servizi di diretta emanazione delle stesse:

a) le imprese e gli enti che raccolgono e trasportano i propri rifiuti pericolosi di cui all'articolo 212, comma 8, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e successive modificazioni;

b) i soggetti la cui produzione annua non eccede le quattro tonnellate di rifiuti pericolosi, ivi compresi gli imprenditori agricoli di cui all'articolo 2135 del codice civile;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078945
Art. 23. - Modalità operativa semplificata tramite gestore del servizio di raccolta o piattaforma di conferimento

1. I produttori che conferiscono i propri rifiuti, previa convenzione, al servizio pubblico di raccolta o ad altro circuito organizzato di raccolta possono adempiere agli obblighi di cui al presente regolamento, rispettivamente, tramite il gestore del servizio pubblico di raccolta oppure tramite il gestore della piattaforma di conferimento.

2. Nell'ipotesi di cui al precedente comma 1, il centro di raccolta del servizio pubblico o la piattaforma di conferimento sono tenuti a iscriversi al SISTRI nella categoria centro raccolta/piattaforma. I produttori di rifiuti di cui al comma 1 rimangono tenuti all'iscrizione al SISTRI ai sensi dell'articolo 6.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078946
Art. 24. - Trasmissione dei dati al Catasto dei rifiuti, all'Albo nazionale gestori ambientali e al SITRA

1. Il SISTRI è interconnesso telematicamente al Catasto dei rifiuti di cui all'articolo 189 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e successive modificazioni, secondo le modalità di interoperabilità fra i sistemi informativi, così come definiti dal Centro nazionale per l'informatica nella pubblica amministrazione (CNIPA

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078947
Art. 25. - Disponibilità dei dati da parte delle autorità di controllo

1. Le informazioni detenute dal SISTRI sono rese disponibili agli organi deputati alla sorveglianza e all'accertamento degli i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078948
Art. 26. - Catasto dei rifiuti

1. L'ISPRA organizza il Catasto dei rifiuti di cui all'articolo 189, comma 1, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e successive modificazioni, per via informatica attraverso la costituzione e la gestione del Catasto telematico interconnesso su rete nazionale e articolato nelle seguenti banche dati:

a) una banca dati anagrafica ed una banca dati contenente le informazioni sulla produzione e gestione dei rifiuti trasmesse dal SISTRI attraverso l'interconnessione diretta secondo le modalità

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078949
Art. 27. - Comitato di vigilanza e controllo

N22

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078950
Art. 28. - Disposizioni transitorie

1. Entro il termine di cui all'articolo 12, comma 1, del decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare del 17 dicembre 2009 e successive modifiche e integrazioni, i produttori di rifiuti e le imprese e gli enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti che erano tenuti alla presentazione del modello unico di dichiarazione ambientale di cui alla legge 25 gennaio 1994, n. 70, comunicano al SISTRI, compilando l'apposita Scheda SISTRI, le seguenti informazioni, sulla base dei dati inseriti nel r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078951
ALLEGATO IA (articolo 6, comma 1)

N13

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078952
PROCEDURA DI ISCRIZIONE AL SISTRI

Per essere abilitati ad accedere al «SISTRI», come definito all'articolo 2, comma 1, lettera f), i soggetti di cui agli articoli 3, 4 e 5 devono iscriversi al predetto sistema e dotarsi dei «dispositivi», come definiti all'articolo 2, comma 1, lettera d), secondo la procedura di seguito descritta.

Ciascun «operatore», come definito all'articolo 2, comma 1, lettera e), richiede un dispositivo USB per ciascuna «unità locale», come definita all'articolo 2, comma 1, lettera l). In caso di unità locali nelle quali sono presenti unità operative da cui originano in maniera autonoma rifiuti, è facoltà richiedere un dispositivo USB per ciascuna unità operativa. Se nell'«unità locale» è esercitata più di un'attività di gestione dei rifiuti per la quale è obbligatorio l'utilizzo dei «dispositivi», l'«operatore» dovrà dotarsi di un dispositivo USB per ciascuna attività esercitata nell'«unità local

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078953
I. PRIMA FASE - Iscrizione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078954
1. Iscrizione al SISTRI

L'«operatore» dovrà iscriversi al SISTRI utilizzando, a sua scelta, una delle seguenti modalità:


A. Modalità on line

In caso di iscrizione on line, l'«operatore» deve accedere alla sezione disponibile sul Portale Informativo SISTRI dedicata alla fase di iscrizione al sistema SISTRI ed inserire i dati indicati nel modulo di i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078955
2. Verifica dei dati e personalizzazione dei «dispositivi»

I dati comunicati dagli operatori, saranno confrontati con quelli contenuti nel Registro delle imprese gestito dalle Camere di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato e con quelli contenuti nell'Albo Nazionale Gestori Ambientali gestito dalle Sezioni Regionali e Provinciali dell'Albo nazionale Gestori.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078956
SECONDA FASE - Consegna dei «dispositivi»
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078957
3. Siti di Distribuzione

La consegna dei dispositivi USB avverrà:

&mda

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078958
4. Soggetti competenti e documentazione necessaria per il ritiro

Il ritiro dei dispositivi USB dovrà essere effettuato dal legale rappresentante dell'«operatore».

Il legale rappresentante dell'«operatore» potrà delegare al ritiro un proprio incaricato.

Per procedere al ritiro dei dispositivi USB, sarà necessario presentare la seguente documentazione:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078959
5. Procedura di ritiro

L'addetto del sito di distribuzione:

— verifica la corrispondenza dei dati visualizzati nel SISTRI con quelli indicati nell'autodichiarazione presentata dal richiedente;

— inserisce nel sistema SISTRI gli estremi del soggetto che effettua il ritiro;

— verifica che i pagamenti siano stati effettuati correttamente per quanto riguarda gli importi e le modal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078960
6. Consegna dei duplicati, dei dispositivi aggiuntivi e dei dispositivi per l’interoperabilità

La consegna dei dispositivi aggiuntivi e dei dispositivi per l’interoperabilità previsti all’art. 8, comma 1 lettera a) e comma 1-ter, nonché dei duplicati dei dispositivi verrà effettuata dal Sistri presso l’indirizzo indicato in sede di richiesta, previo inoltro al Sistri, contestualmente alla richiesta, a mezzo raccomandata A/R al seguente indirizzo: SISTRI - Ministero dell’ambiente e della tutela d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078961
7. Custodia dei dispositivi

Gli «operatori» dovranno utilizzare i «dispositivi» solo per le finalit&agrav

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078962
COSTI DI SOSTITUZIONE

Anno solare di sostituzione

Dispositivo USB

Black box

2010

60

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078963
“DISPOSITIVI AGGIUNTIVI: CONTRIBUTO E NUMERO MASSIMO DI DISPOSITIVI OTTENIBILI

[N= I soggetti interessati possono richiedere un numero di dispositivi USB aggiuntivi rispetto a quelli inizialmente assegnati entro i limiti massimi indicati nelle tabelle che seguono. È, comunque, possibile prevedere eccezionalmente l'accoglimento della richiesta di un numero maggiore di dispositivi, oltre i limiti stabiliti, previa presentazione ed accettazione dei motivi alla base della richiesta e nei limiti della disponibilità tecnologica. L'entità del contributo per ogni dispositivo USB aggiuntivo richiesto è stabilito in € 100,00 da versare in una unica soluzione all'atto della richiesta.

Imprese ed enti (addetti per unità locale):

fino a 20 addetti per unità locale numero massimo disposi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078964
CONTRIBUTO PER I DISPOSITIVI USB AGGIUNTIVI


Dipendenti complessivi dell’ente o dell’impresa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078965
CONTRIBUTO PER I DISPOSITIVI USB AGGIUNTIVI PER I COMUNI / ENTI DELLA REGIONE CAMPANIA CHE TRASPORTANO RIFIUTI URBANI


Abitanti

Numero massimo di dispositivi USB aggiuntivi ammessi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078966
CONTRIBUTO PER I DISPOSITIVI USB AGGIUNTIVI PER L’ATTIVITÀ DI TRASPORTO DI RIFIUTI URBANI: REGIONE CAMPANIA O ISCRIZIONE VOLONTARIA (ART. 212, COMMA 5, DEL D. LEG.VO 152/2006)


Classe d’iscrizione all’Albo dell’ente o dell’impresa

Numero massimo di dispositivi USB aggiuntivi ammessi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078967
CONTRIBUTO PER I DISPOSITIVI USB AGGIUNTIVI PER L’ATTIVITÀ DI TRASPORTO DI RIFIUTI SPECIALI (ART. 212, COMMA 5, DEL D. LEG.VO 152/2006)


Classe d’iscrizione all’Albo dell’ente o dell’impresa

Numero massimo di dispositivi USB aggiuntivi am

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078968
ALLEGATO IB (articolo 8, comma 1, lettera c))

N13

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078969
PROCEDURA PER L'INSTALLAZIONE DEI DISPOSITIVI BLACK BOX
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078970
1. Individuazione delle officine autorizzate all'installazione dei dispositivi black box

L'installazione dei dispositivi black boxsui veicoli adibiti al trasporto dei rifiuti può essere effettuata dalle imprese iscritte nel Registro delle imprese esercenti attività di autoriparazione di cui alla legge 5 febbraio 1992, n. 122, sezione elettrauto. Tali officine devono altresì essere dotate di computer e collegamento ad internet, senza particolari requisiti di banda di trasmissione.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078971
2. Attività propedeutiche all'installazione

Ciascun «operatore» che effettua l'attività di raccolta e trasporto dei rifiuti deve dotarsi di un dispositivo black box per ciascun veicolo in dotazione all'azienda.

Le Sezioni regionali dell'Albo curano la programmazione delle installazioni dei dispositivi black box. A tal fine:

— unitamente al dispositivo USB, forniscono agli «operatori» la lista delle off

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078972
3. Installazione presso l'officina autorizzata.

L'operatore dell'officina autorizzata:

— verifica i dati contenuti nel modulo per il ritiro e l'installazione dei dispositivi black b

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078973
4. Comunicazione al SISTRI dell'avvenuta installazione.

Completata l'installazione, l'operatore dell'officina invia alla Sezione regionale dell'Albo, ai fini del successivo inoltro al SISTRI, la dichiarazione di avvenuta installazione, contenente il numero seriale del dispositivo black box e i dati delle relative SIM abbinati alle targhe dei veicoli su cui i dispositivi sono stati insta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078974
ALLEGATO II (articolo 7, comma 4)

N13

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078975
RIPARTIZIONE DEI CONTRIBUTI PER CATEGORIA DEI SOGGETTI OBBLIGATI


PRODUTTORI/DETENTORI


Contributo

Contributo


Pericolosi

Non pericolosi

ADDETTI per unità locale” (1)



< 10

120

(*) € 60

da 10 a 50

180

90

da 51 a 250

300

150

da 251 a 500

500

250

> 500

800

400

ENTI E IMPRESE PRODUTTORI RIFIUTI PERICOLOSI


Quantitativi

Contributo


Annui

Pericolosi

ADDETTI per unità locale” (1)



Da 1 a 5” (1)

fino a 200 kg

50

Da 1 a 5” (1)

oltre 200 kg e fino a 400 kg

60

Da 6 a 10

fino a 400 kg

60

IMPRENDITORI AGRICOLI


Quantitativi

Contributo


Annui

Pericolosi

ADDETTI per unità locale” (1)



Da 1 a 5” (1)

fino a 200 kg

30

Da 1 a 5” (1)

oltre 200 kg e fino a 400 kg

50

Da 6 a 10

fino a 400 kg

50

COMUNI (non ubicati nella Regione Campania)*



Contributo


Rifiuti Pericolosi (1)

Abitanti


inferiore a 5.000 abitanti

60

COMUNI (Regione Campania)



Contributo


Rifiuti Urbani

Abitanti


inferiore a 5.000 abitanti

60

inferiore a 20.000 abitanti e superiore o uguale a 5.000

90

inferiore a 50.000 abitanti e superiore o uguale a 20.000

150

inferiore a 100.000 abitanti e superiore o uguale a 50.000

250

inferiore a 500.000 abitanti e superiore o uguale a 100.000

300

superiore o uguale a 500.000 abitanti

400

TRASPORTATORI





Contributo

Contributo

Contributo


Pericolosi

Non Pericolosi

Art. 212, comma 8, D. Leg.vo 152/2006

Quantità annua autorizzata

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078976
ALLEGATO III (articolo 11, comma 1)

N13

Nell'Allegato III è riportata la tipologia delle informazioni delle Schede SISTRI relativa alle seguenti Categorie:

— SCHEDA SISTRI PRODUTTORE/DETENTORE RIFIUTI SPECIALI

— SCHEDA SISTRI - COMUNE REGIONE CAMPANIA

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078977
Descrizione tecnica Scheda Sistri - Produttore/detentore rifiuti speciali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078978
Area Registro Cronologico

I. Il produttore/detentore dei rifiuti speciali deve annotare nell'Area Registro Cronologico della Sc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078979
Registro Cronologico Produttore/Detentore Rifiuti Speciali

III. Nell'Area Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico»/«scarico») alla quale si riferisce la registrazione

— RIFERIMENTO OPERAZIONE CARICO: numeri che identificano le operazioni di carico. Tali numeri mettono in relazione la specifica operazione di scarico con i carichi che si vogliono movimentare

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078980
Area Movimentazione Rifiuto

IV. Il produttore/detentore, nel momento di movimentare un rifiuto precedentemente caricato sul Regis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078981
Sezione 1 - Identificativo Scheda

V. Nella Sezione 1 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078982
Sezione 2 - Sezione Anagrafica Produttore/Detentore Rifiuti Speciali

VI. Nella Sezione 2 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impresa produttrice del rifiuto

— RA

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078983
Sezione 3 - Caratteristiche del Rifiuto

VII. Nella Sezione 3 sono riportati i seguenti campi:

— CER: codice CER del rifiuto prodotto

— DENOMINAZIONE CER: denominazione del rifiuto sulla base del Codice Europeo del Rifiuto

— DESCRIZIONE: indicazione dell'aspetto esteriore dei rifiuti tale da consentire di identificare il rifiuto con il massimo grado di accuratezza

— STATO FISICO: stato fisico corrispondente al r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078984
Sezione 4 - Intermediario/Commerciante senza detenzione

VIII. Nella Sezione 4 sono riportati i seguenti campi:

— PRESENZA INTERMEDIARIO/COM

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078985
Sezione 5 - Consorzio per il riciclaggio ed il recupero di particolari tipologie di rifiuti

IX. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078986
Sezione 6 - Rifiuti verso l'Estero

X. Nella Sezione 6 sono riportati i seguenti campi:

— RIFIUTO DESTINATO ALL'ESTERO: indicazione se il rifiuto viene inviato all'Estero

— QUANTITATIVO: quantità del rifiuto prodotto da inv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078987
Sezione 7 - Trasportatore

XI. Nella Sezione 7 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: ragione sociale dell'impresa

— INDIRIZZO, N., PROVINCIA, COMUNE E CAP: indirizzo completo dell'azienda di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078988
Sezione 8 - Destinatario

I. Nella Sezione 8 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078989
Sezione 9 - Annotazioni

II. ANNOTAZIONI: eventuali annotazioni.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078990
Descrizione tecnica Scheda Sistri - Comune Regione Campania


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078991
Area Registro Cronologico

I. Il Comune deve annotare mensilmente nell'Area Registro Cronologico della Scheda SISTRI le informaz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078992
Registro Cronologico Comune Regione Campania

III. Nell'Area Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico»/«scarico») alla quale si riferisce la registrazione

— RIFERIMENTO OPERAZIONE CARICO: numeri che identificano le operazioni di carico. Tali numeri mettono in rela

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078993
Area Movimentazione Rifiuto

IV. Il Comune deve aprire una nuova Area Movimentazione della Scheda SISTRI, compilando le specifiche

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078994
Sezione 1 - Identificativo Scheda

V. Nella Sezione 1 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078995
Sezione 2 - Sezione Anagrafica Comune Regione Campania

VI. Nella Sezione 2 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078996
Sezione 3 - Caratteristiche del Rifiuto

VII. Nella Sezione 3 sono riportati i seguenti campi:

— CER: codice CER del rifiuto prodotto

— DENOMINAZIONE CER: denominazione del rifiuto sulla base del Codice Europeo del Rifiuto

— STATO FISICO: stato fisico corrispondente al rifiuto prodotto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078997
Sezione 4 - Raccolta Multimateriale

VIII. Nella Sezione 4, raccolta multimateriale, deve essere suddivisa la quantità totale dei rifiuti raccolti (CER 15.01.06) nelle diverse frazioni merceologiche di imballaggi.

Specificare il totale di rifiu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078998
Sezione 5 - Intermediario/Commerciante senza detenzione

IX. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

— PRESENZA INTERMEDIARIO/COMME

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1078999
Sezione 6 - Consorzio per il riciclaggio ed il recupero di particolari tipologie di rifiuti

X. Nella Sezione 6 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079000
Sezione 7 - Rifiuti verso l'Estero

XI. Nella Sezione 7 sono riportati i seguenti campi:

— RIFIUTO DESTINATO ALL'ESTERO: indicazione se il rifiuto viene inviato all'Estero

— QUANTITATIVO: quantità del rifiuto prodotto da inv

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079001
Sezione 8 - Trasportatore

XII. Nella Sezione 8 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: ragione sociale dell'impresa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079002
Sezione 9 - Destinatario

XIII. Nella Sezione 9 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079003
Sezione 10 - Annotazioni

XIV. ANNOTAZIONI: eventuali annotazioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079004
Descrizione tecnica Scheda Sistri - trasportatore rifiuti speciali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079005
Area Registro Cronologico

I. Il Registro Cronologico del trasportatore rifiuti speciali deve essere compilato:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079006
Registro Cronologico Trasportatore Rifiuti Speciali

III. Nel Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico»/«scarico») alla quale si riferisce la registrazione

— RIFERIMENTO OPERAZIONE CARICO: numeri che identificano le operazioni di carico. Tali numeri mettono in relazione la specifica operazione di scarico con i carichi che si vogliono movimentare

— CER: Codice Europeo del Rifiuto caricato

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079007
Area Movimentazione Rifiuto

IV. Il delegato dell'azienda di trasporto continua la compilazione dell'Area Movimentazione della Sch

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079008
Sezione 1 - Identificativo Scheda

V. Nella Sezione 1 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079009
Sezione 2 - Sezione Anagrafica Trasportatore Rifiuti Speciali

VI. Nella Sezione 2 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impresa di trasporto

— SEDE LEGALE: indicazione della sede legale dell'impresa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079010
Sezione 3 - Sezione Trasporto

VII. Nella Sezione 3 sono riportati i seguenti campi:

— MEZZO DI TRASPORTO: il mezzo utilizzato per il trasporto del rifiuto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079011
Sezione 4 - Sezione rifiuti dall'Estero

VIII. Nella Sezione 4 sono riportati i seguenti campi:

— RIFIUTO PROVENIENTE DALL'ESTERO: indicazione se il rifiuto è proveniente da Paese Estero

— IMPIANTO DI DESTINAZIONE: Ragione Sociale e Unità Locale dell'impianto di destinazione del rifiuto

— CER: codice CER del rifiuto inviato all'Estero

— DENOMINAZIONE CER: denominazione del rifiuto sulla base del Codice Europeo del Rifiuto

— DESCRIZIONE: indicazione dell'aspetto esteriore dei rifiuti tale da

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079012
Sezione 5 - Intermediario/Commerciante senza detenzione

IX. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

— PRESENZA INTERMEDIARIO/COMME

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079013
Sezione 6 - Consorzio per il riciclaggio ed il recupero di particolari tipologie di rifiuti

X. Nella Sezione 6 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079014
Sezione 7 - Sezione Trasporto Intermodale/Monomodale ferroviario e marittimo

XI. Nella Sezione 7 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079015
Sezione Anagrafica relativa all'impresa

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impresa di trasporto

— LEGALE RAPPRESENTANTE: nome e cognome del legale rappresentante

— SEDE LEGALE: indicaz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079016
Sezione relativa ai dati del trasporto

— RESPONSABILE: nome e cognome del responsabile (ad es. capo gestione, nel caso di trasporto ferroviario)

— DATA: data del trasporto

— DATA e ORA DI PRESA IN CARICO DEL RIFIUTO: data e ora di presa in carico del rifiuto

— VETTORE: tipologia di trasporto utilizzato

— N° IDENTIFICATIVO VETTORE: numero identificativo del vettore utilizzato

— N° IDENTIFICATIVO SECONDARIO: eventuale numero identificativo secondario (ad es. carro ferroviario, nel caso di trasporto ferroviario)

&md

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079017
Sezione 8 - Sezione Conducente Mezzo di Trasporto

XII. Nella Sezione 8 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079018
Sezione 9 - Sezione Conducente Mezzo di Trasporto verso Destinatario

XIII. Questa sezione è compilata nel momento in cui il delegato dell'azienda di destinazione stessa prende in carico il rifiuto.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079019
Descrizione tecnica Scheda Sistri - Trasportatore rifiuti urbani - Regione Campania
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079020
Area Registro Cronologico

I. Il Registro Cronologico del trasportatore rifiuti speciali è compilato nel seguente modo:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079021
Registro Cronologico Trasportatore Rifiuti Urbani Regione Campania

III. Nel Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico»/«scarico») alla quale si riferisce la registrazione

— RIFERIMENTO OPERAZIONE CARICO: numeri che identificano le operazioni di carico. Tali numeri mettono in relazione la specifica operazione di scarico con i carichi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079022
Area Movimentazione Rifiuti Urbani Regione Campania

IV. Le imprese di trasporto che effettuano raccolta di rifiuti urbani nella Regione Campania devono a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079023
Sezione 1 - Identificativo Scheda

V. Nella Sezione 1 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079024
Sezione 2 - Sezione Anagrafica Trasportatore Rifiuti Urbani Regione Campania

VI. Nella Sezione 2 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impresa di trasporto

— LEGALE RAPPRESENTANTE: nome e cognome del legale rappresentante

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079025
Sezione 3 - Caratteristiche del Rifiuto

VII. Nella Sezione 3 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079026
Sezione 4 - Intermediario/Commerciante senza detenzione

VIII. Nella Sezione 4 sono riportati i seguenti campi:

— PRESENZA INTERMEDIARIO/COM

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079027
Sezione 5 - Consorzio per il riciclaggio ed il recupero di particolari tipologie di rifiuti

IX. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079028
Sezione 6 - Rifiuti verso l'Estero

X. Nella Sezione 6 sono riportati i seguenti campi:

— RIFIUTO DESTINATO ALL'ESTERO: indicazione se il rifiuto viene inviato all'Estero

— QUANTITATIVO: quantità del rifiuto prodott

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079029
Sezione 7 - Sezione Trasporto

XI. Nella Sezione 7 sono riportati i seguenti campi:

— MEZZO DI TRASPORTO: il mezzo utilizzato per il trasporto del rifiuto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079030
Sezione 8 - Destinatario

XII. Nella Sezione 8 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079031
Descrizione tecnica Scheda Sistri - produttore/trasportatore dei propri rifiuti speciali pericolosi fino ad un massimo di 30 kg/lt al giorno e non pericolosi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079032
Area Registro Cronologico

I. Il produttore/trasportatore dei propri rifiuti speciali pericolosi fino ad un massimo di 30 kg/lt

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079033
Registro Cronologico

III. Nel Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico»/«scarico») alla quale si riferisce la registrazione

— RIFERIMENTO OPERAZIONE CARICO: numeri che identificano le operazioni di carico. Tali numeri mettono in relazione la specifica operazione di scarico con i carichi che si vogliono movimentare

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079034
Area Movimentazione Rifiuto

IV. Il produttore, nel momento di movimentare un rifiuto precedentemente caricato sul Registro Cronol

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079035
Sezione 1 - Identificativo Scheda

V. Nella Sezione 1 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079036
Sezione 2 - Sezione Anagrafica

VI. Nella Sezione 2 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impresa

— RAPPRESENTANTE LEGALE: nome e cognome del rappresentante legale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079037
Sezione 3 - Caratteristiche del Rifiuto

VII. Nella Sezione 3 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

— CER: codice CER del rifiuto trasportato

— DENOMINAZIONE CER: denominazione del rifiuto sulla base del Codice Europeo del Rifiuto trasportato

— DESCRIZIONE: indicazione dell'aspetto esteriore dei rifiuti tale da consentire di identificare il rifiuto con il massimo grado di accuratezza

— STAT

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079038
Sezione 4 - Sezione Trasporto

VIII. Nel caso in cui siano sopraggiunti degli eventi esterni durante la movimentazione del rifiuto che abbiano comportato variazioni (ad es. fermo del mezzo, trasbordo parziale, imprevisto tecnico), il conducente deve inserire nel campo annotazioni della copia cartacea che accompagna il rifiuto la nota relativa alla variazione intervenuta. Il delegato dell'azienda di trasporto, al ritorno del conducente del mezzo in azienda, deve inserire nel sistema SISTRI la nota e firmare.

IX. Nella Sezione 4 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079039
Sezione 5 - Destinatario

X. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079040
Descrizione tecnica Scheda Sistri - concessionario/gestore case costruttrici/automercato
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079041
Area Registro Cronologico

I. Il concessionario/gestore case costruttrici/automercato deve annotare nell'Area Registro Cronologi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079042
Registro Cronologico

III. Nel Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— VEICOLI D. LEG.VO 209/2003: rifiuti disciplinati dal D. Leg.vo 209/2003

— VEICOLI art. 231 D. LEG.VO 152/2006: rifiuti disciplinati dall'art. 231 del D. Leg.vo 152/2006

— NUMERO: quantità di veicoli conferiti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079043
Area Movimentazione Rifiuto

IV. Il concessionario/gestore case costruttrici/automercato, nel momento di movimentare un rifiuto pr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079044
Sezione 1 - Identificativo Scheda

V. Nella Sezione 1 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079045
Sezione 2 - Sezione Anagrafica

VI. Nella Sezione 2 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impresa produttrice del rifiuto

— RA

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079046
Sezione 3 - Caratteristiche del Rifiuto

VII. Nella Sezione 3 sono riportati i seguenti campi:

— CER: codice CER del rifiuto prodotto

— DENOMINAZIONE CER: denominazione del rifiuto sulla base del Codice Europeo del Rifiuto

— CARATTERISTICHE DI PERICO

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079047
Sezione 4 - Intermediario/Commerciante senza detenzione

VIII. Nella Sezione 4 sono riportati i seguenti campi:

— PRESENZA INTERMEDIA

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079048
Sezione 5 - Rifiuti verso l'Estero

IX. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

— RIFIUTI VERSO L'ESTERO: indicazione se i rifiuti sono inviati all'Estero

— QUANTITATIVO: quantità del rifiuto prodotto da inviare all'est

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079049
Sezione 6 - Trasportatore

X. Nella Sezione 6 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: ragione sociale dell'impresa

— INDIRIZZO, N., PROVINCIA, COMUNE E CAP: indirizzo comp

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079050
Sezione 7 - Destinatario

I. Nella Sezione 7 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079051
Sezione 8 - Annotazioni

II. ANNOTAZIONI: Eventuali annotazioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079052
Frontespizio della Scheda Sistri - Gestori

In base alla tipologia dell'impianto finale di destinazione del rifiuto, il delegato dell'azienda di destinazione deve compilare la Scheda SISTRI relativa allo specifico impianto gestito:

— IMPIANTO DI DISCARICA RIFIUTI PERICOLOSI/NON

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079053
Descrizione tecnica Scheda Sistri - Gestore impianto di discarica rifiuti pericolosi/non pericolosi/inerti
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079054
Area Registro Cronologico

I. Il Registro Cronologico del gestore dell'impianto di discarica rifiuti pericolosi/non pericolosi/i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079055
Registro Cronologico Impianto di Discarica

II. Nel Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— CER: Codice Europeo del Rifiuto caricato

— DENOMINAZIONE CER: denominazione del rifiuto sulla base dell'Elenco Europeo dei Rifiuti

— DESCRIZIONE: indicazione de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079056
Area Movimentazione Rifiuto

III. Il delegato dell'impianto di discarica continua la compilazione dell'Area Movimentazione della S

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079057
Sezione 1 - Identificativo Scheda

IV. Nella Sezione 1 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079058
Sezione 2 - Sezione Anagrafica Impianto di Discarica

V. Nella Sezione 2 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impianto di discarica

— RAPPRESENTANTE LEGALE: nome e cognome del rappresentante legale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079059
Sezione 3 - Sezione Consegna Rifiuti

VI. Nella Sezione 3 sono riportati i seguenti campi:

— LA SPEDIZIONE È IN ATTESA DI VERIFI

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079060
Sezione 4 - Annotazioni

VII. ANNOTAZIONI: eventuali annotazioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079061
Sezione 5 - Sezione impianto

VIII. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi, da comunicare periodicamente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079062
Descrizione tecnica scheda sistri - impianto di recupero/smaltimento anche mobile
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079063
Area Registro Cronologico

I. Il Registro Cronologico del gestore deve essere compilato nel momento in cui il delegato dell'impi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079064
Registro Cronologico Impianto di Recupero/Smaltimento

II. Nel Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— CER: Codice Europeo del Rifiuto caricato

— DENOMINAZIONE CER: denominazione del rifiuto sulla base dell'Elenco Europeo dei Rifiuti

— DESCR

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079065
Area Movimentazione Rifiuto

III. Il delegato dell'impianto di recupero/smaltimento anche mobile continua la compilazione dell'Are

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079066
Sezione 1 - Identificativo Scheda

IV. Nella Sezione 1 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079067
Sezione 2 - Sezione Anagrafica Impianto di Recupero/Smaltimento

V. Nella Sezione 2 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impianto di recupero/smaltimento

— LEGALE RAPPRESENTANTE: nome e cognome del rappresentante legale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079068
Sezione 3 - Sezione Consegna Rifiuti

VI. Nella Sezione 3 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079069
Sezione 4 - Intermediario/Commerciante senza detenzione

VII. Nella Sezione 4 sono riportati i seguenti campi:

— PRESENZA INTERMEDIARIO/COMM

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079070
Sezione 5 - Consorzio per il riciclaggio ed il recupero di particolari tipologie di rifiuti

VIII. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079071
Sezione 6 - Annotazioni

IX. ANNOTAZIONI: eventuali annotazioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079072
Sezione 7 - Sezione Impianto

— GIACENZA: quantità di rifiuti in giacenza al 30/06 e al 31/12 in kg.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079073
Descrizione tecnica Scheda Sistri - Gestore impianto di incenerimento/coincenerimento
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079074
Area Registro Cronologico

I. Il Registro Cronologico del gestore deve essere compilato nel momento in cui il delegato dell'impi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079075
Registro Cronologico Impianto di Incenerimento/Coincenerimento

II. Nel Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— CER: Codice Europeo del Rifiuto caricato

— DENOMINAZIONE CER: denominazione del rifiuto sulla base dell'Elenco Europeo dei Rifiuti

— DESCR

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079076
Area Movimentazione Rifiuto

III. Il delegato dell'impianto di Incenerimento/Coincenerimento continua la compilazione dell'Area Mo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079077
Sezione 1 - Identificativo Scheda

IV. Nella Sezione 1 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079078
Sezione 2 - Sezione Anagrafica Impianto di Incenerimento/Coincenerimento

V. Nella Sezione 2 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impianto di Incenerimento/Coincenerimento

— LEGALE RAPPRESENTANTE: nome e cognome del rappresentante legale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079079
Sezione 3 - Sezione Consegna Rifiuti

VI. Nella Sezione 3 sono riportati i seguenti campi:

— LA SPEDIZIONE è STATA RICEVUTA DALL'IMPIANTO DI INCENERIMENTO/COINCENERIMENTO: i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079080
Sezione 4 - Intermediario/Commerciante senza detenzione

VII. Nella Sezione 4 sono riportati i seguenti campi:

— PRESENZA INTERMEDIARIO/COMM

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079081
Sezione 5 - Consorzio per il riciclaggio ed il recupero di particolari tipologie di rifiuti

VIII. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079082
Sezione 6 - Annotazioni

IX. ANNOTAZIONI: eventuali annotazioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079083
Sezione 7- Sezione impianto

X. Nella Sezione 6 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079084
Descrizione tecnica Scheda Sistri - Gestore R.A.E.E.
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079085
Area Registro Cronologico
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079086
Registro Gestore R.A.E.E.

I. La «Scheda SISTRI - Gestore RAEE» è relativa a impianti di trattamento/recupero di RAEE e anche di altre tipologie di rifiuti.

II. Il Registro Cronologico del gestore deve essere compilato nel momento in cui il delegato dell'impianto prende in carico i rifiuti.

III. Nel Registro Cronologico del Gestore RAEE sono riportati i seguenti campi:

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— CATEGORIA RAEE: Categoria RAEE

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079087
Registro Cronologico Altri Rifiuti

IV. Il Registro Cronologico è relativo ai rifiuti speciali gestiti, diversi dai RAEE. è compilato nel momento in cui il delegato dell'impianto prende in carico un rifiuto.

V. Nel Registro Cronologico del gestore RAEE sono riportati i seguenti campi:

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico&raqu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079088
Area Movimentazione

VI. Il gestore RAEE continua la compilazione dell'Area Movimentazione della scheda SISTRI aperta dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079089
Sezione 1 - Identificativo Scheda

VII. Nella Sezione 1 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079090
Sezione 2 - Sezione Anagrafica Gestore RAEE

VIII. Nella Sezione 2 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impresa di gestione RAEE

— RAPPRESENTANTE LEGALE: nome e cognome del rappresentante legale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079091
Sezione 3 - Sezione Consegna Rifiuti

IX. Nella Sezione 3 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079092
Sezione 4 - Intermediario/Commerciante senza detenzione

VIII. Nella Sezione 4 sono riportati i seguenti campi:

— PRESENZA INTERMEDIARIO/COM

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079093
Sezione 5 - Consorzio per il riciclaggio ed il recupero di particolari tipologie di rifiuti

IX. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079094
Sezione 6 - Annotazioni

X. ANNOTAZIONI: eventuali annotazioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079095
Sezione 7 - Sezione impianto

XI. Nella Sezione 7 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079096
Descrizione tecnica Scheda Sistri - Gestore impianto di demolizione e rottamazione veicoli fuori uso
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079097
Area Registro Cronologico

I. Il Registro Cronologico del gestore è compilato nel momento in cui il delegato dell'impiant

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079098
Registro Cronologico

II. Nel Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— VEICOLI D. LEG.VO 209/2003: rifiuti disciplinati dal D. Leg.vo 209/2003

— VEICOLI art. 231 D. LEG.VO 152/2006: rifiuti disciplinati dall'art. 231 del D. Leg.vo 152/2006

— NUMERO: quantità di veicoli conferi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079099
Registro Cronologico Altri Rifiuti

IV. Il Registro Cronologico è relativo ai rifiuti speciali gestiti, diversi dai veicoli fuori uso. è compilato nel momento in cui il delegato dell'impianto prende in carico un rifiuto.

V. Nel Registro Cronologico del gestore impianto di demolizione e rottamazione sono riportati i seguenti campi:

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico») alla quale si r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079100
Area Movimentazione Rifiuto

VI. Il gestore continua la compilazione della scheda SISTRI, nel caso sia stata già aperta dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079101
Sezione 1 - Identificativo Scheda

VII. Nella Sezione 1 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079102
Sezione 2 - Sezione Anagrafica Gestore Impianto di Demolizione e Rottamazione Veicoli Fuori Uso

VIII. Nella Sezione 2 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impianto

— RAPPRESENTANTE LEGALE: nome e cognome del rappresentante legale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079103
Sezione 3 - Sezione Spedizione

IX. Nella Sezione 3 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079104
Sezione 4 - Intermediario/Commerciante senza detenzione

X. Nella Sezione 4 sono riportati i seguenti campi:

— PRESENZA INTERMEDIARIO/COMMER

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079105
Sezione 5 - Consorzio per il riciclaggio ed il recupero di particolari tipologie di rifiuti

XI. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079106
Sezione 6 - Annotazioni

XII. ANNOTAZIONI: eventuali annotazioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079107
Sezione 7 - Sezione impianto

XIII. Nella Sezione 7 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079108
Descrizione tecnica Scheda Sistri - Gestore impianto di frantumazione veicoli fuori uso
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079109
Area Registro Cronologico

I. Il Registro Cronologico del gestore è compilato nel momento in cui il delegato dell'impiant

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079110
Registro Cronologico

II. Nel Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— VEICOLI D. LEG.VO 209/2003: rifiuti disciplinati dal D. Leg.vo 209/2003

— VEICOLI art. 231 D. LEG.VO 152/2006: rifiuti disciplinati dall'art. 231 del D. Leg.vo 152/2006

— NUMERO: quantità di veicoli conferiti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079111
Registro Cronologico Altri Rifiuti

III. Il Registro Cronologico è relativo ai rifiuti speciali gestiti, diversi dai veicoli fuori uso. è compilato nel momento in cui il delegato dell'impianto prende in carico un rifiuto.

IV. Nel Registro Cronologico del gestore impianto di frantumazione sono riportati i seguenti campi:

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico») alla quale si ri

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079112
Area Movimentazione Rifiuto

V. Il gestore continua la compilazione della scheda SISTRI aperta dal produttore del rifiuto riempien

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079113
Sezione 1 - Identificativo Scheda

VI. Nella Sezione 1 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079114
Sezione 2 - Sezione Anagrafica Gestore Impianto di Frantumazione Veicoli Fuori Uso

VII. Nella Sezione 2 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impianto

— RAPPRESENTANTE LEGALE nome e cognome del rappresentante legale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079115
Sezione 3 - Sezione Consegna Rifiuti

VIII. Nella Sezione 3 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079116
Sezione 4 - Intermediario/Commerciante senza detenzione

IX. Nella Sezione 4 sono riportati i seguenti campi:

— PRESENZA INTERMEDIARIO/COMME

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079117
Sezione 5 - Consorzio per il riciclaggio ed il recupero di particolari tipologie di rifiuti

X. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079118
Sezione 6 - Annotazioni

XI. ANNOTAZIONI: eventuali annotazioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079119
Sezione 7 - Sezione impianto

XII. Nella Sezione 7 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079120
Descrizione tecnica Scheda Sistri - Centro di raccolta rifiuti
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079121
Area Registro Cronologico

I. Il Centro di Raccolta dei rifiuti deve annotare nell'Area Registro Cronologico della Scheda SISTRI

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079122
Registro Cronologico Centro di Raccolta Rifiuti

II. Nell'Area Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico»/«scarico») alla quale si riferisce la registrazione

— RIFERIMENTO OPERAZIONE CARICO: numeri che identificano le operazioni di carico. Tali numeri mettono in relazione la specifica operazione di scarico con i carichi che si vogliono movimentare

— CER: Codice Europeo del Rifiuto caricato

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079123
Area Movimentazione Rifiuto

III. Il delegato del Centro di Raccolta Rifiuti continua la compilazione dell'Area Movimentazione Rif

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079124
Sezione 1 - Identificativo Scheda

IV. Nella Sezione 1 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079125
Sezione 2 - Sezione Anagrafica Gestore Centro di Raccolta rifiuti

V. Nella Sezione 2 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impianto

— RAPPRESENTANTE LEGALE nome e cognome del rappresentante lega

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079126
Sezione 3 - Rifiuti verso l'Estero

VI. Nella Sezione 3 sono riportati i seguenti campi:

— RIFIUTO DESTINATO ALL'ESTERO: indicazione se il rifiuto viene inviato all'Estero

— QUANTITATIVO: quantità del rifiuto prodott

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079127
Sezione 4 - Sezione Consegna Rifiuti

VII. Nella Sezione 4 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079128
Sezione 5 - Destinatario

VIII. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079129
Sezione 6 - Intermediario/Commerciante senza detenzione

IX. Nella Sezione 6 sono riportati i seguenti campi:

— PRESENZA INTERMEDIARIO/COMME

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079130
Sezione 7 - Consorzio per il riciclaggio ed il recupero di particolari tipologie di rifiuti

X. Nella Sezione 7 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079131
Sezione 8 - Annotazioni

XI. ANNOTAZIONI: eventuali annotazioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079132
Descrizione tecnica Scheda Sistri - Centro di raccolta rifiuti urbani della Regione Campania di cui all’art. 183, comma 1 lettera mm) del D. Leg.vo n. 152/2006
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079133
Area Registro Cronologico

I. Il Registro Cronologico del gestore deve essere compilato nel momento in cui il delegato dell'impi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079134
Registro Cronologico Centro di Raccolta Rifiuti Urbani della Regione Campania

II. Nell'Area Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico»/«scarico») alla quale si riferisce la registrazione

— RIFERIMENTO OPERAZIONE CARICO: numeri che identificano le operazioni di carico. Tali numeri mettono in rel

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079135
Area Movimentazione Rifiuto

III. Il delegato del Centro di Raccolta Rifiuti Urbani della Regione Campania continua la compilazion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079136
Sezione 1 - Identificativo Scheda

IV. Nella Sezione 1 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079137
Sezione 2 - Sezione Anagrafica Gestore Centro di Raccolta Rifiuti Urbani Regione Campania

V. Nella Sezione 2 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impianto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079138
Sezione 3 - Rifiuti verso l'Estero

VI. Nella Sezione 3 sono riportati i seguenti campi:

— RIFIUTO DESTINATO ALL'ESTERO: indicazione se il rifiuto viene inviato all'Estero

— QUANTITATIVO: quantità del rifiuto prodott

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079139
Sezione 4 - Sezione Consegna Rifiuti

VII. Nella Sezione 4 della scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079140
Sezione 5 - Destinatario

VIII. Nella Sezione 5 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079141
Sezione 6 - Intermediario/Commerciante senza detenzione

IX. Nella Sezione 6 sono riportati i seguenti campi:

— PRESENZA INTERMEDIARIO/COMME

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079142
Sezione 7 - Consorzio per il riciclaggio ed il recupero di particolari tipologie di rifiuti

X. Nella Sezione 7 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079143
Sezione 8 - Annotazioni

XI. ANNOTAZIONI: eventuali annotazioni

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079144
Descrizione tecnica Scheda Sistri - Commerciante/intermediario di rifiuti senza detenzione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079145
Area Registro Cronologico

I. Il Commerciante/Intermediario di rifiuti speciali senza detenzione deve annotare nell'Area Registr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079146
Registro Cronologico Intermediario/Commerciante di Rifiuti Speciali senza detenzione

III. Nell'Area Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico») alla quale si riferisce la registrazione

— CER: Codice Europeo del Rifiuto caricato

— DENOMI

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079147
Area Movimentazione Rifiuto

Nell'Area Movimentazione Rifiuto il Commerciante/Intermediario di rifiuti speciali senza detenzione v

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079148
Descrizione tecnica Scheda Sistri - Consorzi istituiti per il recupero ed il riciclaggio di particolari tipologie di rifiuti
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079149
Area Registro Cronologico

I. Il Consorzio deve annotare nell'Area Registro Cronologico della Scheda SISTRI entro 10 giorni dall'avvenuta transazione del rif

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079150
Registro Cronologico Consorzio

I. Nell'Area Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico») alla quale si riferisce la registrazione

— RIFERIMENTO OPERAZIONE CARICO: numeri che identificano le operazioni di carico. Tali numeri mettono in relazione la specifica operazione di scarico con i carichi che si vogliono movimentare

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079151
Area Movimentazione Rifiuto

Nell'Area Movimentazione Rifiuto il Consorzio visualizza le Schede SISTRI - Area Movimentazione nelle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079152
Descrizione tecnica Scheda Sistri soggetti di cui all'art. 3, comma 1, lettere g) ed h) del presente regolamento
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079153
Area Registro Cronologico

I. Nel Registro Cronologico della Scheda SISTRI sono riportati i seguenti campi:

— CODICE OPERAZIONE: progressivo numerico della riga del Registro Cronologico

— DATA: data dell'operazione

— TIPOLOGIA OPERAZIONE: operazione («carico»/«scarico») alla quale si riferisce la registrazione

— RIFERIMENTO OPERAZIONE CARICO: numeri che identificano le operazioni di carico. Tali numeri mettono in relazione la specifica operazione di scarico con i carichi che si vogliono movimentare

— CER: Codice Europeo del Rifiuto caricato

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079154
Area Movimentazione Rifiuto
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079155
Sezione 1 - Identificativo Scheda

II. Nella Sezione 1 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079156
Sezione 2 - Sezione Anagrafica

III. Nella Sezione 2 sono riportati i seguenti campi:

— RAGIONE SOCIALE: Ragione sociale dell'impresa

— SEDE LEGALE: indicazione della sede legale dell'impresa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079157
Sezione 3 - Sezione rifiuti dall'Estero

IV. Nella Sezione 3 sono riportati i seguenti campi:

— RIFIUTO PROVENIENTE DALL'ESTERO: indicazione se il rifiuto è proveniente da Paese Estero

— IMPIANTO DI DESTINAZIONE: Ragione Sociale e Unità Locale dell'impianto di destinazione del rifiuto

— CER: codice CER del rifiuto inviato all'Estero

— DENOMINAZIONE CER: denominazione del rifiuto sulla base del Codice Europeo del Rifiuto

— DESCRIZIONE: indicazione dell'aspetto esteriore dei rifiuti tale da consentire di identificare il rifiuto con il massimo grado di ac

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079158
Sezione 4 - Sezione movimentazione

V. Nella Sezione 4 sono riportati i seguenti campi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
62817 1079159
Sezione 5 - Annotazioni

VI. ANNOTAZIONI: eventuali annotazioni

Firma della Scheda Movimentazione

FIRMA: l'Area deve essere firmata dall'utente ad ogni inserimento e/o modifica dei dati.


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Rifiuti
  • Tracciabilità
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Tracciabilità dei rifiuti (formulari trasporto, registri carico e scarico, modello unico dichiarazione ambientale - MUD)

ADEMPIMENTI VIGENTI PER LA TRACCIABILITÀ DEI RIFIUTI (Soppressione del SISTRI dal 01/01/2019; Proseguimento regime degli adempimenti tradizionali - Tenuta registri e formulari, MUD; Adempimenti in formato digitale; Soggetti obbligati) - REGISTRI DI CARICO E SCARICO DEI RIFIUTI (Soggetti obbligati; Professioni parasanitarie ed estetisti; Tenuta e compilazione del Registro) - FORMULARIO IDENTIFICATIVO DEI RIFIUTI (Soggetti obbligati; Tenuta e compilazione del formulario; Formulario per il trasporto dei rifiuti prodotti dalle navi e i residui di carico) - MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE AMBIENTALE (Generalità; Termini e modalità per la presentazione; Modello MUD ordinario e semplificato; Tariffa; Soggetti obbligati) - REGISTRO ELETTRONICO NAZIONALE PER LA TRACCIABILITÀ DEI RIFIUTI (Istituzione del Registro elettronico nazionale per la tracciabilità dei rifiuti ; Soggetti obbligati all'iscrizione al registro e termini; Disciplina del registro; Contributi a carico dei soggetti iscritti; Sanzioni) - SISTRI (SOPPRESSO DAL 2019) (Scopo del sistema e normativa di riferimento; Adesione obbligatoria e adesione volontaria; Sanzioni).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Rifiuti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Albo nazionale dei gestori ambientali

Albo gestori ambientali, normativa, categorie, iscrizione, responsabile tecnico, modulistica

L’ALBO GESTORI AMBIENTALI (Scopo e articolazione; Normativa di riferimento; Categorie di iscrizione all’Albo gestori ambientali) - OBBLIGO, ESONERI, REQUISITI, GARANZIE, DURATA, RINNOVO (Obbligo iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali; Esoneri; Requisiti di iscrizione; Garanzie finanziarie; Durata e rinnovo dell’iscrizione; Modulistica) - RESPONSABILE TECNICO IMPRESE ISCRITTE ALL’ALBO GESTORI AMBIENTALI (Figura del responsabile tecnico; Requisiti del responsabile tecnico; Regime transitorio soggetti iscritti al 16/10/2017.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Rifiuti

Rifiuti, non rifiuti e sottoprodotti: definizione, classificazione, normativa di riferimento

RIFIUTI, NON RIFIUTI E SOTTOPRODOTTI (Rifiuti; Non rifiuti (esclusioni dal campo di applicazione della parte IV del D. Leg.vo 152/2006); Sottoprodotti) - CESSAZIONE DELLA QUALITÀ DI RIFIUTO, RECUPERO (Condizioni per la cessazione della qualità di rifiuto; Normativa di riferimento per il recupero di rifiuti) - LE CONDIZIONI PER LA QUALIFICAZIONE COME SOTTOPRODOTTO (Condizioni per la qualifica di sottoprodotto; Dimostrazione dei requisiti per la qualifica dei residui di produzione come sottoprodotti) - CRITERI PER LA QUALIFICAZIONE COME SOTTOPRODOTTO DI SPECIFICHE TIPOLOGIE DI SOSTANZE.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Rifiuti

Disciplina delle terre e rocce da scavo: sintesi operativa dopo il D.P.R. 120/2017

DEFINIZIONE E CAMPO DI APPLICAZIONE DELLA NORMATIVA Definizione di “terre e rocce da scavo”; Categorie di terre e rocce da scavo; Materiali provenienti da demolizioni; Immersione in mare di materiale derivante da attività di escavo e attività di posa in mare di cavi e condotte - SUOLO ESCAVATO ALLO STATO NATURALE UTILIZZATO IN SITU Riutilizzo in situ del suolo escavato naturale; Suolo naturale nel quale siano presenti “materiali di riporto”; Piano preliminare di utilizzo in sito delle terre e rocce da scavo per opere sottoposte a VIA - CONDIZIONI PER QUALIFICARE LE TERRE E ROCCE DA SCAVO COME “SOTTOPRODOTTI” Condizioni comuni a tutti i cantieri; Terre e rocce da scavo nelle quali siano presenti “materiali di riporto”; Onere di attestazione del corretto avvenuto utilizzo; Cantieri con oltre 6.000 mc di scavo per opere soggette a VIA o AIA; Cantieri con meno di 6.000 mc di scavo per opere non soggette a VIA o AIA; Cantieri con oltre 6.000 mc di scavo per opere non soggette a VIA o AIA; Trasporto delle terre e rocce qualificate sottoprodotti - TERRE E ROCCE DA SCAVO QUALIFICABILI COME “RIFIUTI”; Condizioni al cui verificarsi le terre e rocce da scavo sono qualificate “rifiuti”; Deposito temporaneo delle terre e rocce da scavo qualificate rifiuti - TERRE E ROCCE DA SCAVO IN SITI CONTAMINATI Attività di scavo in siti oggetto di bonifica; Piano dettagliato e campionamento del suolo; Piano operativo; Utilizzo delle terre e rocce scavate nel sito; Presenza di “materiali di riporto” - ATTUAZIONE E LINEE GUIDA.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Rifiuti
  • Tutela ambientale
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Classificazione dei rifiuti in base all'origine e in base alla pericolosità

Classificazione in base all’origine: rifiuti urbani e rifiuti speciali; classificazione in base al pericolo: rifiuti pericolosi e non pericolosi; caratteristica di pericolo HP 14 “ecotossico”. Norme di riferimento: Allegato D della parte IV del D. Leg.vo 152/2006; Dec. Comm. UE 18/12/2014, n. 955; Regolam. Comm. UE 18/12/2014, n. 1357; Regolamento Cons. UE 08/06/2017, n. 997. Orientamenti UE: Comunicazione Comm. UE 09/04/2018.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Rifiuti
  • Albo nazionale dei gestori ambientali
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Regime transitorio responsabili tecnici imprese iscritte Albo gestori ambientali

  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impiantistica

Gas fluorurati a effetto serra: obblighi di comunicazione alla banca dati e tenuta dei registri