FAST FIND : AR1676

Ultimo aggiornamento
19/07/2021

Basilicata: sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali

A cura di:
  • Anna Petricca
5917130 7609310
ULTIMI AGGIORNAMENTI

16/07/2021 - Pubblicazione della Determ. Dirig. 01/07/2021, n. 612 sul BURB 16/07/2021, n. 62, Parte I (Approvazione graduatorie definitive);

16/03/2021 - Pubblicazione della Determ. Dirig. 04/03/2021, n. 215 sul BURB 16/03/2021, n. 21, Parte I (Rettifica Elenchi pubblicati con Determ. Dirig. 21/12/2020, n. 1148);

01/01/2021 - Pubblicazione della Determ. Dirig. 21/12/2020, n. 1148 sul BURB 01/01/2021, n. 1, Parte I (Approvazione risultanze attività istruttoria);

16/03/2020 - Pubblicazione della D.G.R. 12/03/2020, n. 173 sul Suppl. al BURB 16/03/2020, n. 19 (Proroga termini presentazione domande di sostegno);

23/01/2020 - Pubblicazione della D.G.R. 20/01/2020, n. 43 sul BURB 23/01/2020, n. 5 Spec. (Proroga termini presentazione domande di sostegno).

 

 

5917130 7609311
INFORMAZIONI GENERALI

CONTESTO GEOGRAFICO

REGIONE: BASILICATA

TIPOLOGIA

INIZIATIVA VALUTATIVA A GRADUATORIA

NORMATIVA E PRASSI DI RIFERIMENTO

Deliberazione Giunta Regionale 06/11/2019, n. 801 Visualizza PDF

Programma di Sviluppo Rurale BASILICATA 2014-2020. Misura 6 - Sottomisura 6.4.2 ''Sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali". Approvazione bando pubblico.

Deliberazione Giunta Regionale 20/01/2020, n. 43 Visualizza PDF

Programma di Sviluppo Rurale BASILICATA 2014-2020. Misura 6 - Sottomisura 6.4.2 "Sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali''. Proroga termini presentazione domande di sostegno.

Deliberazione Giunta Regionale 12/03/2020, n. 173 Visualizza PDF

Programma di Sviluppo Rurale BASILICATA 2014-2020. Misura 6 - Sottomisura 6.4.2 "Sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali" Proroga termini presentazione domande di sostegno.

Determinazione Dirigente 21/12/2020, n. 1148 Visualizza PDF

P.S.R. Basilicata 2014 2020 - Bando pubblico Sottomisura 6.4.2 - Sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali. Approvazione risultanze attività istruttoria.

Determinazione Dirigente 04/03/2021, n. 215 Visualizza PDF

P.S.R. Basilicata 2014 - 2020 Bando della Sottomisura 6.4.2 “Sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali” di cui alla D.G.R. n. 801 del 06 novembre 2019 e ss.mm.ii.; Rettifica degli Elenchi pubblicati con Determinazione Dirigenziale n.1148/14AC del 21/12/2020.

Determinazione Dirigente 01/07/2021, n. 612 Visualizza PDF

P.S.R. Basilicata 2014 - 2020 Bando della Sottomisura 6.4.2 “Sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali” di cui alla D.G.R. n. 801 del 06 novembre 2019 e ss.mm.ii. Approvazione graduatorie definitive.

SITO WEB

Pagina dedicata sul sito della Basilicata

https://www.regione.basilicata.it/giunta/site/giunta/detail.jsp?otype=1058&id=3061453&dep=100049&tipoBando=I

SCADENZE ADEMPIMENTI

Dalle ore 08:00 del 08/11/2019 alle ore 17:00 del 24/04/2020.

Termine iniziale e finale per la presentazione della domanda attraverso la piattaforma informatica SIA-RB raggiungibile all’indirizzo http://agricoltura.regione.basilicata.it/programma-di-sviluppo-rurale-2014-2020/ nella sezione “Servizio PSR-Pratiche”. Il termine finale era già stato prorogato alla stessa ora del 26/03/2020 ed era inizialmente fissato alla stessa ora del 06/02/2020.

La domanda di sostegno deve essere rilasciata a SIAN entro le ore 14:00 del 18/04/2020. Il termine era già stato prorogato alla stessa ora del 16/03/2020 ed era inizialmente fissato alla stessa ora del 27/01/2020.

 

 

5917130 7609312
OBIETTIVO

Finalità del bando è quella di favorire lo sviluppo e il riequilibrio del territorio agricolo agevolando la permanenza degli imprenditori agricoli nel territorio rurale.

Il bando vuole garantire il sostegno allo sviluppo di agriturismi, fattorie didattiche e sociali e concorrere al raggiungimento di obiettivi di miglioramento delle prestazioni economiche di tutte le aziende agricole incoraggiando la ristrutturazione e l’ammodernamento delle stesse attraverso la diversificazione dell’attività.

 

 

5917130 7609313
BENEFICiARI

Possono partecipare al presente bando gli imprenditori agricoli.

 

 

5917130 7609314
DOTAZIONE FINANZIARIA

La dotazione finanziaria complessiva del bando è pari a 10.000.000,00 di euro.

 

 

5917130 7609315
FORMA, INTENSITÀ E RICONOSCIMENTO DELL’AIUTO

I contributi sono concessi in conto capitale per un’entità massima pari al 50% del costo dell’investimento totale.

L’investimento massimo ammissibile, IVA esclusa, è di 400 mila euro per azienda e l’entità massima dell’aiuto è pari a 200 mila euro per azienda.

 

 

5917130 7609316
INTERVENTI E SPESE AMMISSIBILI

Con la misura vengono sostenuti interventi relativi a:

- creazione e sviluppo di aziende agrituristiche;

- creazione e sviluppo di fattorie didattiche e sociali.

In particolare, gli interventi devono riguardare:

1) recupero funzionale di immobili siti nell’azienda agricola e accatastati da almeno 5 anni dalla presentazione della domanda di sostegno, per attività agrituristiche (ospitalità e ristorazione), attività sociali (ospitalità aziendale a favore di anziani, bambini, ospiti diversamente abili e/o svantaggiati), attività didattiche, ricreative, sportive e culturali, anche attraverso l’introduzione di tecnologie innovative volte al risparmio energetico, alla riduzione dell’inquinamento luminoso e allo sfruttamento di energia proveniente da fonti rinnovabili. Le spese saranno valutate secondo computi metrici;

2) piccole costruzioni ex-novo per la realizzazione di laboratori polifunzionali aziendali, aule didattiche e servizi. Le trasformazioni ammesse sono quelle che vanno verso prodotti non agricoli e le spese saranno valutate secondo computi metrici;

3) agricampeggi, aree verdi attrezzate, allestimento di spazi per musei sulle tradizioni contadine, sistemazioni esterne, piccole piscine, campetti pluriuso anche per il turismo equestre e relativi servizi. Le spese saranno valutate secondo computi metrici e/o terne di preventivi;

4) acquisti di nuovi impianti, macchinari, hardware, software, arredi ed attrezzature strettamente funzionali al progetto. Le spese saranno valutate secondo terne di preventivi;

5) spese generali, quali spese tecnico-progettuali, direzione lavori, consulenze agronomico-forestali, geologiche ed ambientali, costi per rilascio di autorizzazioni e nulla osta. Le spese generali saranno valutate secondo il D. Min. Giustizia 20/07/2012, n. 140 o il D. Min. Giustizia 31/10/2013, n. 143;

6) spese per la cartellonistica obbligatoria che saranno valutate secondo terne di preventivi.

Le spese devono essere riferite ad attività effettuate o servizi ricevuti dopo la presentazione della domanda di sostegno, ad eccezione delle sole spese propedeutiche alla presentazione della domanda stessa e riconducibili a voci di costo per prestazioni immateriali (progettazione, acquisizione di autorizzazioni, pareri, nulla osta, studi di fattibilità, ecc.) solo se effettuate entro 6 mesi precedenti dalla data di presentazione della domanda di aiuto.

 

 

5917130 7609317
SPESE NON AMMISSIBILI

Sono escluse dal contributo le seguenti voci di spesa:

- opere o attrezzature relative allo svolgimento esclusivo di attività agricole;

- manutenzione ordinaria degli edifici, delle macchine e delle attrezzature;

- interventi o attrezzature riconducibili all’alloggio personale o di famiglia.

 

legislazionetecnica.it

Riproduzione riservata

Dalla redazione

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

I concorsi di progettazione e di idee negli appalti pubblici

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Partenariato pubblico privato
  • Appalti e contratti pubblici

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP)

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Finanza pubblica
  • Provvedimenti di proroga termini

D.L. “Milleproroghe” 183/2020 (L. 21/2021), tutte le disposizioni di interesse tecnico

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Leggi e manovre finanziarie
  • Finanza pubblica

La Legge di bilancio 2021 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella Legge di bilancio 2021 (L. 30 dicembre 2020, n. 178), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Fisco e Previdenza
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Finanza pubblica
  • Imprese
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Calamità
  • Protezione civile
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia e immobili
  • Imposte sul reddito
  • Previdenza professionale
  • Provvidenze

Le misure introdotte dal D.L. 104/2020 (c.d. “Decreto Agosto”)

Analisi delle disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nel Decreto Agosto (D.L. 14/08/2020, n. 104, convertito in legge dalla L. 13/10/2020, n. 126), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Energia e risparmio energetico
  • Mercato del gas e dell'energia

Certificazione dei gestori dei sistemi di stoccaggio del gas

  • Energia e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Norme tecniche

Ecodesign apparecchi di refrigerazione

  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Accesso al Fondo per l'aggregazione degli acquisti di beni e servizi per l'anno 2022

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali