FAST FIND : AR1626

Ultimo aggiornamento
09/10/2019

Marche: 15 milioni di euro per il sostegno alla creazione di impresa

La Regione Marche ha destinato 15 milioni di euro alla creazione di nuove realtà produttive o di servizi, con sede legale e/o operativa nel territorio regionale, in grado di creare anche nuova occupazione. La misura si applica a tutti i settori e si rivolge ai giovani e meno giovani disoccupati. I contributi saranno concessi per un importo fino ad un massimo di 35.000 euro. Potranno essere finanziabili anche i liberi professionisti e gli studi professionali.
A cura di:
  • Anna Petricca
5605199 5846341
ULTIMI AGGIORNAMENTI

09/10/2019 - Chiusura bando per esaurimento risorse (Comunicato del 09/10/2019 pubblicato sul sito re

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5605199 5846342
INFORMAZIONI GENERALI

CONTESTO GEOGRAFICO

REGIONE: MARCHE

TIPOLOGIA

INIZIATIVA VALUTATIVA A SPORTELLO

NORMATIVA E PRASSI DI RIFERIMENTO

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5605199 5846343
FINALITÀ

La finalità dell’avviso, in attuazione della Delib. G.R. n. 376/2019, è quella di sostenere la creazione di nuove realtà produttive o di servizio con sede legal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5605199 5846344
BENEFICIARI

I soggetti che possono presentare domanda di finanziamento devono essere:

- residenti o domiciliati (domicilio da almeno 3 mesi) nella Regione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5605199 5846345
RISORSE FINANZIARIE

Le risorse complessive destinate all’intervento sono pari ad euro 15.000.000,00 ripartite nel seguente modo:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5605199 5846346
REGIME DI AIUTO

L’intervento di sostegno alla creazione di nuove imprese viene attuato con due modalità:

- con il rico

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5605199 5846347
SPESE AMMISSIBILI

Le voci di spesa per le quali si può richiedere il contributo sono le seguenti:

1. spese di costituzione (onorario notarile e assicurazioni);

2. spese per la fideiussione;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Provvidenze
  • Fisco e Previdenza
  • Finanza pubblica
  • Lavoro e pensioni
  • Imprese

Umbria: sostegno alle nuove iniziative imprenditoriali

L'avviso ha una dotazione finanziaria pari a 1.350.000 euro e promuove lo sviluppo economico del territorio e l'occupazione tramite interventi volti a favorire la creazione di nuove imprese anche tramite l'autoimpiego e il lavoro autonomo. Priorità a giovani e donne.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Imprese
  • Fonti alternative
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Provvidenze
  • Energia e risparmio energetico
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica

Umbria: sostegno alle imprese per l’efficienza energetica e utilizzo di fonti rinnovabili

Con l'Avviso la Regione Umbria sostiene gli investimenti delle imprese extra agricole per l'efficienza energetica e l’utilizzo delle fonti di energia rinnovabile. In particolare, l’Avviso prevede una dotazione finanziaria di 3 milioni di euro ed è volto a erogare incentivi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti delle imprese. Le agevolazioni vanno dal 30 al 50% dei costi ammissibili, in relazione alla dimensione delle imprese.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Protezione civile
  • Calamità/Terremoti
  • Calamità
  • Imprese
  • Finanza pubblica
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Provvidenze

Umbria: sostegno alle imprese danneggiate dagli eventi sismici

L'avviso prevede il finanziamento degli investimenti delle imprese di tutti i settori produttivi ubicate o che si localizzano in uno dei Comuni umbri maggiormente colpiti dagli eventi sismici del 2016-2017. La dotazione prevista ammonta a 4 milioni e 900 mila euro. I contributi sono a fondo perduto e l’importo minimo è pari a euro 20.000,00 mentre l’importo massimo è pari ad euro 1.500.000,00.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Imprese
  • Provvidenze

Bolzano: contributi alle piccole imprese per investimenti aziendali

Obiettivo del regime di aiuto è il sostegno degli investimenti aziendali delle microimprese e delle piccole imprese e riguarda i settori artigianato, industria, commercio e servizi, con esclusione del settore del turismo. L’aiuto è concesso sotto forma di contributo a fondo perduto nella misura del 20% dei costi ammissibili e il contributo non è cumulabile con altre agevolazioni (come "Nuova Sabatini", ecc.). È ammessa una sola domanda di contributo per impresa da presentarsi entro il 31/05/2019 e prima dell’avvio del relativo progetto di investimento.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Imprese

Lombardia: contributi alle imprese per l'innovazione dei processi produttivi - Bando FABER

La Regione Lombardia promuove un bando per erogare contributi a favore delle micro e piccole imprese edili, manifatturiere e dell'artigianato. L'obiettivo è quello di stimolare investimenti finalizzati all'ottimizzazione e all'innovazione dei processi produttivi. Sono ammessi a contributo i costi relativi all'acquisto e l'installazione di macchinari, hardware e software, opere murarie. L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto pari al 40% delle spese sostenute, nel limite massimo di 30 mila euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Calamità
  • Calamità/Terremoti
  • Imprese
  • Finanza pubblica
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Provvidenze
  • Protezione civile

Termini di pagamento utenze e fatture varie comuni colpiti dal sisma di agosto 2016 (soggetti con fabbricato inagibile)

  • Provvidenze
  • Imprese
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile
  • Calamità
  • Calamità/Terremoti
  • Terremoto Centro Italia 2016

Esenzione Imposta di bollo istanze verso la P.A. comuni colpiti dal sisma 2016

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Imprese
  • Compravendita e locazione
  • Provvidenze
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Protezione civile
  • Calamità
  • Calamità/Terremoti

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)

  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Finanza pubblica

Campania: incentivi per interventi di bonifica di materiali contenenti amianto triennio 2018-2020 - Anno 2020

  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Norme tecniche
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Impiantistica
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune

Lombardia, impianti di risalita e piste da sci: contributi per l'adeguamento e la sicurezza - Bando 2015