FAST FIND : NN3396

D. Leg.vo Pres. 14/12/1947, n. 1577

Provvedimenti per la cooperazione.
In vigore dal 23/10/2002.
Con le modifiche introdotte da:
- L. 08/05/1949, n. 285
- L. 02/04/1951, n. 302
- L. 17/02/1971, n. 127
- L. 19/03/1983, n. 72
- L. 08/11/1991, n. 381
- L. 31/01/1992, n. 59
- L. 07/08/1997, n. 266
- L. 23/12/2000, n. 388
- D. Leg.vo 02/08/2002, n. 220
- D.P.R. 14/05/2007, n. 78
Scarica il pdf completo
55557 1186510
[Premessa]



IL CAPO PROVVISORIO DELLO STATO


Visto il r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186511
CAPO I. - VIGILANZA E ISPEZIONI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186512
Art. 1.

N24

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186513
Art. 2.

N24

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186514
Art. 3.

N24

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186515
Art. 4.

N24

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186516
Art. 5.

N24

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186517
Art. 6.

N24

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186518
Art. 7.

N24

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186519
“Art. 8.

N10 N3 Le società cooperative dovranno versare, in relazione al numero dei soci ed al capitale versato, un contributo per le spese relative alle ispezioni ordinarie nella misura e con le modalità che saranno stabilite dal Ministe

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186520
Art. 9.

N24

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186521
Art. 10. - (Poteri degli ispettori)

Gli enti ispezionati hanno l'obbligo di mettere a disposizione dell'ispettore tutti i libri, i registri e i documenti e di fornire altresì i dati, le informazioni e i chiarimenti che fossero loro richiesti.

Di ogni ispezione deve essere redatto processo verbale. Il verbale è redatto in tre ori

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186522
Art. 11. - (Effetti delle ispezioni)

In caso di constatate gravi irregolarità, il Ministero del lavoro e della previdenza sociale entro un mese dal ricevimento del verbale, ha facoltà, valutate le circostanze del caso, di diffidare l'ente a provvedere alla regolarizzazione entro un termine stabilito.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186523
Art. 12. - (Annotazioni dei risultati delle ispezioni)

Il Ministero del lavoro e della previdenza sociale cura che i provvedimenti adottati in seguito all'i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186524
CAPO II. - REGISTRI PREFETTIZI E SCHEDARIO GENERALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186525
Art. 13.

N24

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186526
Art. 14.

N24

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186527
Art. 15.

N24

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186528
Art. 16.

N24

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186529
CAPO III. - COMMISSIONI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186530
Art. 17. - (Ricostituzione delle Commissioni provinciali di vigilanza)

N11 Per la ricostituzione delle Commissioni provinciali di vigilanza si applicano le disposizioni contenute nel titolo terzo, cap. I del regolamento approvato con regio decreto 12 febbraio 1911, n. 278, e successive modifiche, oltre le seguenti:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186531
Art. 18.

N25

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186532
Art. 19.

N25

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186533
Art. 20.

N25

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186534
Art. 21.

N25

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186535
CAPO IV. - DISPOSIZIONI GENERALI E VARIE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186536
“Art. 22. - (Numero minimo dei soci delle cooperative)

N7 Per procedere alla legale costituzione di una società cooperativa è necessario che i soci siano almeno nove.

Ove, successivamente alla costituzione, tale numero diminuisca, esso deve essere reintegrato nel termine mas

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186537
“Art. 23. - (Requisiti dei soci delle cooperative)

N8 I soci delle cooperative di lavoro devono essere lavoratori ed esercitare l'arte o il mestiere corrispondenti alla specialità delle cooperative di cui fanno parte o affini.

Non possono essere soci di tali c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186538
“Art. 24. - (Limiti azionari per i soci delle cooperative)

N18 N13 N8 N

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186539
Art. 25. - (Termine per l'adeguamento alle nuove norme ed eccezioni derivanti da leggi speciali)

N1 “Le cooperative attualmente esistenti debbono uniformarsi alle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186540
Art. 26. - (Requisiti mutualistici)

N23 Agli effetti tributari si presume la sussistenza dei requisiti mutualistici quando negli statuti delle cooperative siano contenute le seguenti clausole:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186541
“Art. 27. - (Consorzi di società cooperative)

N8 Le società cooperative legalmente costituite, comprese quelle tra pescatori lavoratori, che, mediante la costituzione di una struttura organizzativa comune, si propongono, per facilitare i loro scopi mutualistici, l'esercizio in comu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186542
“Art. 27-bis. - (Consorzi di cooperative ammissibili ai pubblici appalti)

N9 I consorzi di cooperative ammissibili ai pubblici appalti continueranno ad essere disciplinati dalla legg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186543
“Art. 27-ter. - (Consorzi tra società cooperative per il coordinamento della produzione e degli scambi)

N9 I contratti tra più società cooperative legalmente costituite esercenti una medesima attività economica o attività economiche connesse, i quali hanno per oggetto la disciplina delle attività stesse, mediante una organizzazione comune, sono regolati, salvo quanto disposto dai su

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186544
“Art. 27-quater. - (Controllo sull'attività dei consorzi cooperativi)

N9 I consorzi costituiti ai sensi del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186545
“Art. 27-quinquies.

N12 Le società cooperative e l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186546
Art. 28. - (Statistiche)

Ogni due anni il Ministero del lavoro e della previdenza sociale pubblicherà l'elenco delle co

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186547
Art. 29. - (Esenzioni fiscali)

Gli atti e i documenti occorrenti per l'attuazione del presente decreto sono esenti da imposta di reg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
55557 1186548
“Art. 29-bis. - (Diffusione dei principi cooperativi)

N9 Oltre alle funzioni di vigilanza previste dalle norme vigenti spetta al Ministero del lavoro e della previdenza sociale assumere iniziative intese a favorire:

a) lo sviluppo della cooperazione;

b) la diffusione dei principi cooperativi anche attraverso corsi per cooperatori;

c) la qualificazione professionale dei dirigenti di cooperative.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Edilizia residenziale
  • Compravendita e locazione

Lombardia: interventi volti alla realizzazione di nuova edilizia residenziale sociale

La Regione Lombardia sostiene gli interventi volti a soddisfare il fabbisogno abitativo pubblico, tramite il recupero del patrimonio immobiliare sfitto a rischio di degrado, e a rendere disponibili nuovi alloggi a canoni sostenibili per i cittadini che non possono sostenere i costi di locazione del libero mercato. Il bando è rivolto a soggetti privati (persone giuridiche) e soggetti pubblici (ad eccezione di Comuni e Aler) proprietari o che abbiano la piena disponibilità di immobili da recuperare e da destinare a servizi abitativi sociali (SAS).
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Agevolazioni
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Edilizia residenziale
  • Provvidenze

Finanziamenti per la rigenerazione urbana e la qualità dell'abitare

Con Decreto del Ministero delle infrastrutture e trasporti vengono stabiliti termini, contenuti e modalità di presentazione delle proposte per accedere ai finanziamenti finalizzati a riqualificare e incrementare il patrimonio destinato all'edilizia residenziale sociale, a rigenerare il tessuto socio-economico, a incrementare l'accessibilità, la sicurezza dei luoghi e la rifunzionalizzazione di spazi e immobili pubblici. Le risorse stanziate ammontano a 853,81 milioni di euro (dal 2020 al 2033).
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Provvidenze
  • Edilizia residenziale
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Lombardia: 15 mln di euro per l’efficientamento energetico delle case popolari

Ammonta a 15 milioni di euro lo stanziamento previsto dalla Regione Lombardia per opere di efficientamento energetico su immobili destinati a servizi abitativi pubblici già oggetto di interventi di riqualificazione edilizia. Le opere finanziate sono mirate al raggiungimento di prestazioni energetiche ed emissive di standard più elevati. Saranno ammessi all'agevolazione progetti di importo minimo netto dei lavori di efficientamento energetico pari a € 100.000 risultante dal quadro economico allegato al progetto; opere di valore inferiore non saranno ammissibili.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia residenziale
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Veneto: 10 mln per l'efficientamento energetico del patrimonio immobiliare a destinazione residenziale

Dieci milioni di euro per l'assegnazione di contributi in conto capitale a favore delle ATER per l'efficientamento energetico del patrimonio edilizio pubblico residenziale. L'aliquota massima di sostegno è pari al 90% della spesa ammissibile e l’intervento deve comportare una spesa non inferiore a € 200.000,00 e non superiore a € 2.000.000,00. I progetti devono riguardare un edificio, o un complesso edilizio, della superficie utile minima di 500 mq dotato, all'atto della presentazione della domanda, di attestato di prestazione energetica (APE) redatto e registrato nell'archivio regionale online successivamente al 01/10/2015.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia residenziale
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative
  • Impiantistica
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Bolzano: misure per il risparmio energetico e l’utilizzo di fonti rinnovabili negli edifici pubblici residenziali

Il bando promuove l’ecoefficienza e la riduzione di consumi di energia primaria negli edifici pubblici residenziali, al fine di raggiungere l'obiettivo specifico degli indicatori stabiliti nel programma FESR 2014-2020: interventi di ristrutturazione di singoli edifici o complessi di edifici, installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart buildings) e delle emissioni inquinanti anche attraverso l’utilizzo di mix tecnologici.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Protezione civile
  • Norme tecniche

Contributi per la ripresa delle attività economiche e produttive nei territori colpiti dal sisma a far data dal 24/08/2016