FAST FIND : AR1611

Ultimo aggiornamento
15/12/2020

Lazio: valorizzazione del patrimonio culturale dei piccoli comuni

Il Bando regionale prevede la concessione di 2.000.000 € di contributi nel triennio 2019-2021 destinati alla riqualificazione di spazi, strutture e beni di valore storico e simbolico per i piccoli comuni del Lazio. I comuni potranno presentare proposte di intervento per contributi in conto capitale fino a 40 mila euro da assegnare in base a specifici criteri di priorità.
A cura di:
  • Anna Petricca
5453232 6992237
ULTIMI AGGIORNAMENTI

15/12/2020 - Rettifica e integrazione Determ. Dir. 30/11/2020, n. G14315 (Determ. Dir. 14/12/2020, n. G15190 pubblicata sul Suppl. 1 al BUR 15/12/2020, n. 151);

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5453232 6992238
INFORMAZIONI GENERALI

CONTESTO GEOGRAFICO

REGIONE: LAZIO

TIPOLOGIA

INIZIATIVA VALUTATIVA A GRADUATORIA

NORMATIVA E PRASSI DI RIFERIMENTO

Determinazione Direttore Direz. Cultura 22/03/2019, n. G03382 Visualizza PDF

Legge regionale 11 agosto 2008, n. 14, Art. 1, comma 13bis. DGR 136 del 19 marzo 2019 Approvazione dell'Avviso pubblico per la valorizzazione del patrimonio culturale nei piccoli comuni del Lazio.

Deliberazione Giunta 19/03/2019, n. 136

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5453232 6992239
OBIETTIVI E RISORSE FINANZIARIE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5453232 6992240
Obiettivi

L’Avviso ha ad oggetto la concessione di contributi regionali per proposte di intervento che dovranno essere ispirate al recupero e miglioramento di quel

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5453232 6992241
Risorse finanziarie

L’ammontare complessivo delle risorse destinate al finanziamento dell’Avviso è pari a 2.000.000

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5453232 6992242
SOGGETTI BENEFICIARI

Possono presentare domanda di contributo piccoli comuni, ossia comuni con popolazione residente fino a 5000 abit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5453232 6992243
interventi e SPESE AMMISSIBILI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5453232 6992244
Interventi ammissibili

Le proposte progettuali potranno prevedere i seguenti tipi di intervento:

- interventi di sistemazione di strade, piazze e giardini finalizzati al recupero di un’identità dei luoghi anche attr

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5453232 6992245
Spese ammissibili

Le spese ammissibili a finanziamento sono le seguenti:

- spese per l’esecuzione di lavori, a corpo o misura, anche in economia;

- spese per pubblicazione bandi di gara;

- spese per allacciamenti a pubblici servizi;

- spese per la sost

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
5453232 6992246
ENTITÀ DEL CONTRIBUTO

Il contributo regionale in c/capitale sarà pari al 100% del costo totale ammissibile. Per ciascuna proposta ammissibile il contributo regionale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Provvidenze
  • Beni culturali e paesaggio
  • Enti locali
  • Aree urbane
  • Pianificazione del territorio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica

Fondo per l’attuazione del programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha approvato il bando con il quale sono definite le modalità e la procedura di presentazione dei progetti per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città metropolitane, dei comuni capoluogo di provincia e della città di Aosta. AGGIORNAMENTO: modificate le percentuali di erogazione dei finanziamenti.
A cura di:
  • Roberto Gallia
  • Provvidenze
  • Enti locali
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica
  • Pubblica Amministrazione

Piemonte: 2 milioni di euro per la rimozione dell’amianto dagli edifici pubblici

Il bando è aperto ai Comuni piemontesi, e prevede la disponibilità di oltre 2 milioni di euro. Le risorse saranno assegnate per contribuire alla bonifica, mediante rimozione, di edifici e strutture di proprietà comunale con manufatti contenenti amianto. Gli interventi dovranno essere realizzati dai Comuni beneficiari del contributo entro il 30/11/2020. Il finanziamento regionale coprirà il 100% dell'importo netto dei costi di bonifica e dei costi per il ripristino, strettamente conseguenti alla rimozione dei manufatti contenenti amianto, oltre all'importo netto degli oneri per la sicurezza.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Enti locali
  • Provvidenze
  • Pubblica Amministrazione
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Difesa suolo
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Lombardia: contributi per la manutenzione urgente del territorio a favore dei piccoli comuni

Previsti 2 mln di euro per il cofinanziamento di interventi di manutenzione urgente presentati dai piccoli Comuni lombardi e dalle Unioni di Comuni, con particolare riferimento alla messa in sicurezza del territorio ed alla manutenzione delle strutture e fabbricati pubblici. Gli interventi ammessi al finanziamento regionale dovranno essere realizzati e rendicontati secondo il modulo allegato all'invito entro il 15/12/2019.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Enti locali
  • Pianificazione del territorio
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica

Abruzzo: contributi ai piccoli Comuni per la pianificazione urbanistica

La Regione Abruzzo concede contributi ai piccoli Comuni per la redazione o la revisione di strumenti urbanistici. Il contributo è concesso per la copertura totale delle spese effettivamente sostenute, con un massimale di € 15.000,00 per ogni Comune. Il termine massimo previsto per l'adozione o approvazione del piano urbanistico (PRG, PRE o variante generale degli stessi) è di un anno dalla data di formale comunicazione di concessione del finanziamento.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Provvidenze
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Pubblica Amministrazione
  • Enti locali

Valle D’Aosta: efficientamento energetico del patrimonio edilizio pubblico

Avviso per l'efficientamento energetico del patrimonio edilizio pubblico dei Comuni e delle Unités des Communes valdôtaines. Stanziati complessivamente due milioni di euro a favore degli enti locali valdostani per gli anni dal 2020 al 2022. Previsti contributi finalizzati alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni climalteranti attraverso interventi sul patrimonio edilizio di ottimizzazione energetica e/o utilizzo di fonti energetiche rinnovabili. L'importo massimo finanziabile per ogni singolo intervento è pari a 400 mila euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Finanza pubblica
  • Calamità
  • Protezione civile
  • Imprese
  • Provvidenze

Esenzione Imposta di bollo istanze verso la P.A. comuni colpiti dal sisma 2016

  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Norme tecniche

Lombardia, impianti di risalita e piste da sci: contributi per l'adeguamento e la sicurezza - Bando 2015