FAST FIND : NN1155

D. Min. Interno 26/03/1985

Procedure e requisiti per l'autorizzazione e l'iscrizione di enti e laboratori negli elenchi del Ministero dell'interno di cui alla legge 7 dicembre 1984, n. 818.
Scarica il pdf completo
53277 373303
TITOLO I - Procedure per l'autorizzazione dei laboratori
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373304
Art. 1. - Generalità

1. Le certificazioni di prova che i comandi dei vigili del fuoco richiedono per l'applicazione della legge 7 dicembre 1984, n. 818,R e per le finalità di cui all'art. 18 del decreto del Presidente della R

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373305
Art. 2. - Personale

1. Il laboratorio deve avere alle proprie dipendenze personale professionalmente competente a condurre

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373306
Art. 3. - Esperienza acquisita

Il laboratorio deve avere svolto attività sperimentale per il periodo di almeno 2 anni, matura

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373307
Art. 4. - Organizzazione interna e responsabilità

1. L'esecuzione delle prove, l'emissione delle certificazioni nonché l'organizzazione dei servizi e delle procedure interne si svolgono sotto la diretta responsabilità del direttore del laboratorio.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373308
Art. 5. - Metodiche di prova

1. Le apparecchiature, le tarature e le modalità di prova, adottati dal laboratorio, debbono ris

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373309
Art. 6. - Controlli

1. Il Ministero dell'interno dispone i necessari sopralluoghi e/o controlli ai laboratori intesi ai seguenti accertamenti:

a) verifica dell'idoneit&

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373310
Art. 7. - Procedure per la richiesta di autorizzazione

1. Il titolare del laboratorio che intende essere autorizzato ad espletare l'attività di certificazione di prova di cui all'art. 1 deve presentare documentata istanza in carta legale al Ministero dell'interno - Direzione generale della protezione civile e dei servizi antincendi - Servizio tecnico centrale, precisando i settori di attività in cui intende operare in base alle norme di cui all'art. 1, secondo comma.

2. Detta do

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373311
Art. 8. - Procedure per il rilascio dell'autorizzazione

1. Il Ministero dell'interno accerta la regolarità e la completezza dell'istanza e richiede al

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373312
Art. 9. - Validità dell'autorizzazione

L'autorizzazione concessa al laboratorio ai sensi del presente decreto ha durata di 10 anni e pu&ogra

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373313
Art. 10. - Revoca dell'autorizzazione - Limitazioni - Ricorsi

1. Il Ministero dell'interno si riserva la facoltà di revocare, con motivato atto formale, l'a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373314
Art. 11. - Formazione e pubblicazione degli elenchi

1. La pubblicazione degli elenchi dei laboratori autorizzati, di cui alla legge 7 dicembre 1984, n. 8

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373315
TITOLO II - Procedure per il rilascio delle certificazioni
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373316
Art. 12. - Richiesta della certificazione

Al fine di ottenere la certificazione di prova di cui all'art. 1 il richiedente deve inoltrare al lab

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373317
Art. 13. - Rilascio della certificazione

1. Il laboratorio, espletate le prescritte prove e valutati i risultati ottenuti, rilascia al richied

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373318
Art. 14. - Conservazione della campionatura

Il laboratorio é tenuto a conservare la campionatura testimone per cinque anni dalla data del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373319
Art. 15. - Validità della certificazione

La validità della certificazione rilasciata dal laboratorio, ove non stabilita da specifiche n

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373320
Art. 16. - Rinnovo, revoca e ricorsi

1. Il Ministero dell'interno può, con motivato atto formale, provvedere al rinnovo o alla revo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
53277 373321
Art. 17. - Autorizzazione provvisoria al rilascio delle certificazioni di prova

In attesa della pubblicazione degli elenchi del Ministero dell'interno i laboratori in possesso dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Certificazioni e procedure
  • Prevenzione Incendi
  • Professioni

Competenze, requisiti e formazione dei professionisti antincendio

PREMESSA; COMPETENZE, SOGGETTI AUTORIZZATI E REQUISITI (Competenze riservate ai professionisti antincendio; Requisiti per l’iscrizione negli elenchi) - CORSI DI FORMAZIONE, PROGRAMMI, ENTI FORMATORI, ESONERI (Corsi di specializzazione ed enti formatori; Articolazione e programmi dei corsi; Esonero dalla frequenza del corso base di specializzazione; Richieste di iscrizione negli elenchi) - AGGIORNAMENTO OBBLIGATORIO E CONSEGUENZE IN CASO DI MANCANZA (Mantenimento dell’iscrizione e corsi di aggiornamento; Soggetti iscritti agli elenchi alla data di entrata in vigore dal D. Min. Interno 05/08/2011; Cancellazione nominativo dagli elenchi - Conseguenze; Periodo di sospensione in caso di mancato aggiornamento; Controlli) - CONFERIMENTO DI INCARICHI A FUNZIONARI TECNICI DELLA P.A. - TABELLA RIEPILOGATIVA E DIFFERENZE CON LA NORMATIVA PRECEDENTE.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi

Prevenzione incendi: adempimenti tecnico-amministrativi, vigilanza, sanzioni

CLASSIFICAZIONE DI EDIFICI E ATTIVITÀ A FINI DI PREVENZIONE INCENDI - ADEMPIMENTI TECNICO-AMMINISTRATIVI DI PREVENZIONE INCENDI (Normativa di riferimento, FAQ; Professionisti abilitati; Adempimenti di prevenzione incendi per ottenere il titolo abilitativo edilizio; Adempimenti di prevenzione incendi per ottenere l’assenso all’esercizio dell’attività; Schema grafico e tabelle adempimenti di prevenzione incendi; Progetti in deroga alle regole tecniche di prevenzione incendi; Modulistica e presentazione delle istanze di prevenzione incendi; Tariffe per i servizi dei Vigili del fuoco) - LA RELAZIONE TECNICA DI PREVENZIONE INCENDI (Casi generali; Attività regolate da specifiche disposizioni antincendi; Modifiche a impianti e costruzioni esistenti; Approccio ingegneristico alla sicurezza antincendio) - VIGILANZA E SANZIONI (Visite tecniche, verifiche e controlli dei VV.F.; Fascicolo da tenere a disposizione dei VV.F. per eventuali controlli; Provvedimenti in caso di inosservanza della normativa o condizioni di rischio; Sanzioni).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Studio Groenlandia
  • Prevenzione Incendi

Norme di Prevenzione incendi

NORMATIVA TECNICA DI PREVENZIONE INCENDI (Codice di prevenzione incendi (RTO) e successive modifiche; Attività “normate” e “non normate” ai fini della normativa di prevenzione incendi; Cessazione del “doppio binario” e normativa di prevenzione incendi applicabile; Norme tecniche alternative al Codice di prevenzione incendi; Attività cui si applica la RTO e possibili eccezioni) - REGOLE TECNICHE DI PREVENZIONE INCENDI E CHIARIMENTI; (Lavorazione, trasporto e distribuzione di gas infiammabili; Impianti di distribuzione carburanti e ricarica veicoli elettrici; Depositi o rivendite di alcoli; Autodemolizioni; Locali di pubblico spettacolo e impianti sportivi; Alberghi e strutture ricettive; Scuole; Ospedali e strutture sanitarie; Attività commerciali; Uffici; Biblioteche, archivi, musei, gallerie, edifici tutelati in genere; Impianti termici; Autorimesse, parcheggi, locali per ricovero natanti e aeromobili; Edifici di civile abitazione e condomini; Stazioni, aerostazioni, porti e metropolitane; Interporti; Gallerie stradali e ferroviarie; Varie).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi
  • Pubblica Amministrazione
  • Locali di pubblico spettacolo
  • Procedimenti amministrativi

La licenza di agibilità per i pubblici spettacoli ed i trattenimenti

PREMESSA (Quadro normativo; Documentazione aggiuntiva disponibile; Normativa di prevenzione incendi e altre norme di sicurezza applicabili) - COMPOSIZIONE, MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E ATTRIBUZIONI DELLE COMMISSIONI PER LA VIGILANZA (Compiti delle Commissioni di vigilanza; Quando è competente la Commissione provinciale; Controlli periodici) - ESCLUSIONI PARZIALI E CASI PARTICOLARI (La relazione tecnica sostitutiva di parere, verifiche ed accertamenti; L’intervento del D. Leg.vo 222/2016 e la tabella dei regimi; Eventi entro i 200 partecipanti che si svolgono entro le ore 24; Eventi entro i 1.000 partecipanti che si svolgono tra le 8 e le 23; Allestimenti temporanei che si ripetono nel tempo; Manifestazioni in luoghi e spazi all’aperto senza recinzioni e allestimenti per il pubblico).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Prevenzione Incendi
  • Sicurezza
  • Locali di pubblico spettacolo

Le norme di sicurezza e antincendio per le attività di spettacolo viaggiante

PREMESSA - CAMPO DI APPLICAZIONE E NORMATIVA APPLICABILE (Quali sono le “attività di spettacolo viaggiante”; Esclusioni; Normativa di prevenzione incendi; Altre norme, regole di standard e prassi di riferimento; Attività esistenti e attività nuove) - ADEMPIMENTI PER LE NUOVE ATTIVITÀ (Istanza di registrazione; Parere della commissione comunale o provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo; Codice identificativo; Cessione, vendita o dismissione dell’attività) - ADEMPIMENTI PER LE ATTIVITÀ ESISTENTI (Istanza di registrazione; Attività esistenti in altri stati; Conservazione ed esibizione della documentazione; Parere della commissione comunale o provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo) - MONTAGGIO E SMONTAGGIO - VERIFICHE PERIODICHE (Periodicità delle verifiche ed abilitazione alla effettuazione delle stesse; Libretto dell’attività).
A cura di:
  • Alfonso Mancini