FAST FIND : NN821

Circ. Min. Lavoro e Prev. Soc. 20/01/1982, n. 13

Sicurezza nell' edilizia: sistemi e mezzi anticaduta, elementi prefabbricati in cemento armato e cemento armato precompresso, manutenzione delle gru.
Scarica il pdf completo
52937 410718
[Premessa]

Ai sensi dell'art. 16 del decreto Presidente della Repubblica del 7 gennaio 1956, n. 164, R nelle operazioni di montaggio di strutture prefabbricate, quando esiste pericolo di caduta di persone, deve essere attuat

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410719
Allegato - Parte I - Istruzioni per la costruzione di attrezzature individuali anticaduta.
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410720
0. Oggetto e campo di applicazione

Le presenti istruzioni si applicano alle attrezzature individuali suscettibili di essere utilizzate p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410721
1. Elementi costitutivi

L'attrezzatura comporta in ogni caso:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410722
1. 1. Imbracature

Sono dispositivo composti da cinghie regolabili che circondano il corpo umano.

Le diverse componenti dell'imbracatura sono designate co

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410723
1.2. Dispositivi anticaduta

Sono dispositivi che limitano la corsa definitiva dalla prova riportata al punto 7.2.1.1. (a e b) della norma NFS 71-020 ed. luglio 1978 ad un massimo di 0,60 m.

Essi possono essere utilizzati solo quando si disponga di punti di ancoraggio al di sopra del livello della cintura dell'utilizzatore:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410724
2. Dati ergonomici legati alla concezione dell'attrezzatura

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410725
3. Dispositivi di aggancio al punto di ancoraggio e accessori che sostengono il carico

Questi elementi (moschettoni, ganci, anelli, ad eccezione di corde, cinghie o cavi) debbono resistere

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410726
3.2. Corde, cinghie e cavi

In ogni caso, le corde e le cinghie cosi come i fili di cucitura devono essere realizzati con qualità di tessili sintetici suscettibili di resistere perfettamente agli sforzi dinamici. Per questo uso si possono citare i poliamidi ed i poliesteri ma si debbono escludere particolarmente le poliolefine (polipropileni, polietileni ... ).


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410727
3.3. Imbracatura

Deve essere costituita, come la fune, di tessili sintetici N1 che resistono bene agli effetti dinamici d'urto (vedi 3.2. per il tipo di tessile).

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410728
3.4. Parti metalliche dell'imbracatura o dell'indumento e dell'attrezzatura nell'insieme.

3.4.1. Disposizioni generali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410729
4. Prove e requisiti

Le prove dovranno essere condotte in conformità ai punti 7 e 8 della norma NFS 71-020 del lugl

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410730
5. Libretto d'uso e manutenzione

Il fornitore deve consegnare con il suo materiale un libretto d'uso e manutenzione che deve contenere

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410731
5.1. Utilizzazione

Il libretto deve indicare, se possibile, con schizzi esplicativi, le condizioni ed i limiti di utiliz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410732
5.2. Limite d'uso

Precisare gli agenti di degradazione suscettibili di deteriorare il materiale al momento dell'immagaz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410733
5.3. Esame del materiale e manutenzione Il libretto deve precisare i punti principali da esaminare ed i controlli da effettuare, particolarmente per quanto concerne:

- il dispositivo di aggancio (moschettone, braca, pezzi speciali di aggancio);

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410734
5.4. Stoccaggio

Il fabbricante deve indicare:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410735
6. Certificazioni

Le attrezzature di cui alle presenti istruzioni dovranno essere autoqualificate dai fabbricanti secondo modalità da sottoporre all'autorità competente.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410736
Allegato B - Consigli tecnici relativi alle cuciture delle cinghie
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410737
B.1. Fili di cucitura

I fili devono provenire da materie tessili sintetiche aventi la stessa qualità di quelle autor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410738
B.2. Taglio e preparazione delle cinghie

Le cinghie possono essere tagliate per mezzo di un attrezzo a caldo che permetta ai fili di saldarsi all'estremità; bisogna tuttavia ridurre le asperità che possono essere st

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410739
B.3. Punti di cucitura

La densità dei punti di cucitura deve essere sufficiente se si tiene conto della qualità

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410740
B.4. Cuciture delle cinghie

La forma e la lunghezza delle cuciture non sono imposte (cuciture dritte, a forma di rettangolo, diagonali... a punto zig zag o ogni altro tipo di cucitura a macchina automatica). Sono autorizzate solo le macchine che realizzano i punti annodati; il punto catenella, in particolare, è escluso.

Le cuciture di assemblaggio dette «vitali», cioè quelle di cui la b

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410741
Allegato - Parte II - L'impiego delle reti di sicurezza.
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410742
1. Richiami della normativa

Art. 16 D.P.R. n. 164 del 7.1.1956.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410743
2. Premessa

Se la protezione è assicurata mediante reti, in applicazione all'art. 16 dei decreto, la loro messa in opera deve essere relativamente facile e permettere una protezione efficace.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410744
3. Natura e composizione delle reti

Come sopra previsto, la messa in opera delle reti deve essere pratica e agevole; è dunque opportuno che il loro peso sia molto ridotto senza tuttavia diminuirne la resistenza. Le reti sono normalmente in fibra poliamminica; si deve mantenere una altezza libera sufficiente al di sopra del suolo (o di qualsiasi ostacolo) funzione dell'elasticità della rete.

Inoltre, si deve evitare la caduta di materiale incandescente sulla rete, se al disopra di quest'ultima vengono eseguiti lavori di saldatura, di taglio con fiamma ossidrica o all'arco voltaico.

Le maglie della rete saranno

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410745
4. Messa in opera delle reti

Le reti possono essere posizionate all'interno e all'esterno dell'opera in corso di realizzazione; la loro messa in opera necessita di uno studio dell'ancoraggio, apposito per ogni caso particolare. Questo studio deve essere eseguito con la più grande cura e ciascun elemento o dispositivo d'ancoraggio, cavo, telaio etc. deve essere calcolato nelle condizioni più sfavorevoli d'impiego.

Nella messa in opera e nell'impiego delle reti si devono rispettare le seguenti precauzioni:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410746
5. Esempi di utilizzazioni
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410747
5.1 Reti installate in posizioni fisse

Questo tipo di utilizzazione della rete è generalmente riservato a lavori di lunga durata effettuati su tutti i punti della superficie da proteggere.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410748
5.2. Reti spostabili

Questo tipo di installazione si rende necessario quando si debba proteggere per breve periodo una superficie relativamente ridotta in rapporto alla superficie totale, potendosi la superficie spostarsi a seconda dell'avanzamento dei lavori o essere limitata a zone ben precise.


5.2.1. Spostamento mediante rotazione

Questo metodo non richiede l'installazione di accessori particolari e permette un rapido spostamento della rete. Nel caso di normali edifici, la rete viene posizionata tra due campate e ancorata alle travi o ai traversi dei portali (fig. 4).

L'ancoraggio della rete sull'ossatura, può essere realizzato mediante corde, cappi, maniglie o attacchi speciali di corredo dell'ossatura.

Anche lo schema di figura 5 illustra questo tipo di procedimento.

Gli schemi, raffigurati al paragrafo 6 «Attrezzature di sollevamento» descrivono i diversi tipi di attrezzature che

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410749
6. Attrezzature di sollevamento e di spostamento

Gli schemi in figura 13 e 14 descrivono i diversi tipi di attrezzature utilizzabili nel montaggio del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410750
Titolo I - CAMPO DI APPLICAZIONE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410751
Art. 1. - Attività soggette.

Le presenti norme si applicano alle attività riguardanti la totale o parziale costruzione per

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410752
Titolo Il - PRODUZIONE CON ELEMENTI PREFABBRICATI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410753
Capo I - Prescrizioni di carattere generale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410754
Art. 2. - Stampi e cassaforme.

Gli stampi e le casseforme per la formatura degli elementi prefabbricati devono avere requisiti progettuali e costruttivi tali da rendere sicure le operazioni di getto, di sformatura e tutte le altre transitorie con riferimento alle sollecitazioni cui vengono sottoposti in tali fasi.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410755
Art. 3. - Impianti di illuminazione elettrici, macchine ed apparecchi elettrici mobili e portatili.

Ai fini dei dispositivo di cui al Titolo 7 del decreto Presidente della Repubblica n. 547/55 e delle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410756
Art. 4.

Nell'esecuzione delle operazioni di pulizia di stampi e casseforme, di taglio e/o finitura di getti prefabbricati, di applicazione di disarmanti, od operazioni similari c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410757
Art. 5. - Sformatura o movimentazione degli elementi prefabbricati.

Le operazioni di sformatura e movimentazione devono essere effettuate secondo prescrizioni scritte, r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410758
Art. 6. - Caratteristiche delle asole e di altri dispositivo equivalenti per il sollevamento degli elementi prefabbricati.

Gli inserti atti al sollevamento degli elementi prefabbricati devono essere progettati in conformità alle vigenti norme di legge e a quelle di buona tecnica.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410759
Art. 7. - Particolari attrezzature per il sollevamento.

L'imbragatura mediante nastri, cinghie e simili va fatta osservando tutte le norme previste per funi,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410760
Art. 8. - Impiego di ventose.

Il campo di azione degli apparecchi di sollevamento e sollevamento-trasporto provvisti di ventose per

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410761
Art. 9. - Stoccaggio degli elementi prefabbricati.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410762
Capo II - Elementi prefabbricati a cavi pre-tesi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410763
Art. 10. - Testate di ancoraggio.

Le testate di ancoraggio e tutte le parti accessorie di queste devono essere progettate e realizzate

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410764
Art. 11. - Morsetti ed apparecchiatura di bloccaggio.

I morsetti ed apparecchiatura di bloccaggio dovranno rispondere ai requisiti di cui alle «Istruzioni relative alle norme di legge per l'esecuzione delle opere in c.a. normale e precompresso e per le strutture metalliche».

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410765
Art. 12. - Apparecchiature di lesatura.

Ogni macchina deve essere dotata di due dispositivo indipendenti di limitazione automatica dell'entit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410766
Art. 13. - Fase di tesatura dei cavi.

Le operazioni del lavoro di tesatura dei cavi devono essere eseguite secondo schemi opportunamente predisposti, tali da garantire le condizioni di sicurezza. Gli schemi devono prevedere che l'operatore non possa trovarsi sulla direzione dei cavi sii tesati.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410767
Capo III - Elementi prefabbricati a cavi post-tesi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410768
Art. 14. - Prescrizioni relative alle strutture a cavi post-tesi.

Sono applicabili alla produzione di elementi prefabbricati a cavi post-tesi le prescrizioni di cui al Tit

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410769
Art. 15. - Prescrizioni particolari per elementi prefabbricati posi-tesi.

Il piano di lavoro dovrà essere adeguatamente compattato per le operazioni di tesatura e successiva mov

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410770
Art. 16. - Fase di tesatura dei cavi.

Durante le operazioni di tesatura è impedito il passaggio di personale alle spalle delle testa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410771
Art. 17. - Stoccaggio in cantiere.

Nel caso di stoccaggio all'aperto di apparecchiature di tesatura, di apparecchiatura di bloccaggio, d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410772
Capo IV - Elementi prefabbricati ottenuti per centrifugazione
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410773
Art. 18. - Centrifugazione e sformatura.

Durante la centrifugazione è fatto divieto assoluto di accesso alle persone nella zona riserva

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410774
Titolo III - TRASPORTO E MONTAGGIO DEGLI ELEMENTI PREFABBRICATI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410775
Art. 19. - Disposizioni di carattere generale.

Il carico, il trasporto e lo scarico degli elementi prefabbricati devono essere effettuati con i mezzi e le modalità appropriati in modo da assicurare la st

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410776
Art. 20. - Idoneità del personale.

Le operazioni di montaggio devono essere eseguite da lavoratori fisicamente idonei, sotto la guida di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410777
Art. 21. - Istruzioni scritte.

Il fornitore dei prefabbricati e la ditta di montaggio, ciascuno per i settori di loro specifica comp

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410778
Art. 22. - Piano antinfortunistico.

Prima dell'inizio dell'opera deve essere messa a disposizione dei responsabili dei lavoro, degli operatori e degli organi di controllo, la seguente documentazione tecnica:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410779
Art. 23. - Protezione contro la caduta di persona.

Ai sensi dell'art. 16 del decreto Presidente della Repubblica dei 7.1.1956, n. 164, nelle operazioni di montaggio di strutture prefabbricate, quando esiste pericolo di caduta di persone, deve essere attuata almeno una delle seguenti misure di sicurezza atte ad eliminare il predetto pericolo:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410780
Art. 24. - Indicazione del peso degli elementi prefabbricati.

Su tutti gli elementi prefabbricati destinati al montaggio e di peso superiore a 2 tonnellate deve es

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410781
Art. 25. - Protezione della testa.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410782
Art. 26. - Divieto di accesso degli estranei nelle aree di montaggio.

Nell'area direttamente interessata al montaggio deve essere vietato l'accesso ai non addetti al lavor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410783
Art. 27. - Operazioni di montaggio in particolari condizioni metereologiche.

Nelle istruzioni e nella documentazione tecnica di cui agli artt. 21 e 22 dovranno essere indicate le condizioni metereologiche in corrispondenza delle quali, in relazione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410784
Art. 28. - Protezione durante le operazioni di montaggio degli elementi prefabbricati.

Durante le operazioni di montaggio degli elementi prefabbricati dovrà essere impedito il trans

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410785
Art. 29. - Fasi transitorie e di montaggio

In tutte le fasi transitorie e di montaggio dovrà essere assicurata la stabilità dei singoli elementi e delle parti già assemblate.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52937 410786
Art. 30. - Attrezzature destinate alla posa in opera di elementi prefabbricati per impalcati di ponti, viadotti, cavalcavia e sottovia (carri di varo).

I carri di varo per la messa in opera di elementi prefabbricati devono essere costruiti ed utilizzati confor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Sicurezza
  • Impianti tecnici e tecnologici

La sicurezza nei lavori sotto tensione

I lavori sotto tensione nel Testo unico della sicurezza; Il decreto ministeriale attuativo 04/02/2011; Esecuzione di lavori sotto tensione (autorizzazione alle aziende, abilitazione ai lavoratori a seguito di formazione, autorizzazione all’esecuzione dei corsi, attrezzature e DPI, autorizzazioni conseguite in vigenza delle norme pregresse).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Demanio idrico
  • Pubblica Amministrazione
  • Demanio

Concessioni demaniali marittime, canoni aggiornati, proroghe e scadenze

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Sicurezza
  • Uffici e luoghi di lavoro

Protezione dei lavoratori da sostanze pericolose (agenti chimici, cancerogeni e amianto)

A cura di:
  • Angela Perazzolo