FAST FIND : NN578

L. 18/10/1977, n. 791

Attuazione della direttiva CEE 72/23 relativa alle garanzie di sicurezza del materiale elettrico utilizzato entro limiti di tensione.

Con le modifiche introdotte dal Decreto Legislativo 626/96.

Scarica il pdf completo
52692 869475
[Premessa]


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869476
Art. 1.

Le disposizioni della presente legge si applicano al materiale elettrico destinato ad essere utilizzato ad una tensione nominale compresa fra 50 e 1.000 Volt in corrente alternata e fra 75 e 1.500 Volt in corrente continua, con le seguenti eccezioni:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869477
Art. 2.

Il materiale elettrico che rientra nel campo dell'articolo 1 può essere posto in commercio solo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869478
Art. 3.

Si presume rispondente alle disposizioni dell'articolo 2 il materiale elettrico che soddisfa alle norme armonizzate rilevanti ai fini della sicurezza, stabilite di comune accordo dagli organi di normal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869479
Art. 4.

Ove non esistano ancora norme armonizzate ai sensi dell'art. 3, si presume rispondente alle disposizi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869480
Art. 5

Ove non esistano ancora norme armonizzate ai sensi dell'articolo 3 e disposizioni di sicurezza confor

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869481
Art. 6.

N11. Prima dell'immissione in commercio, il materiale elettrico di cui all'articolo 1 deve essere munito della marcatura CE prevista dall'articolo 7, che attesta la conformità del materiale alle disposizioni della presente legge.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869482
Art. 7.

N11. La marcatura CE di cui all'allegato II è apposta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869483
Art. 8.

N11. L'individuazione per l'Italia degli organismi di norma

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869484
Art. 9.

N11. La vigilanza nell'applicazione della presente legge è demandata al Ministero dell'industria, del commercio e dell'artigianato che, ai fini dell'effettuazione dei controlli sul mercato, si avvale dei propri uffici provinciali e, previa intesa, degli ispettorati del lavoro, nonché di altre amministrazioni dello Stato e delle autorità pubbliche locali nell'ambito delle rispettive competenze.

2. L'autorità di vigilanza quando accerta la mancanza o la irregolare apposizione della marcatura CE, intima immediatam

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869485
Art. 10.

La libera circolazione del materiale indicato dall'articolo 1 è ammessa anche in deroga alle p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869486
ALLEGATO I - Principali elementi degli obiettivi di sicurezza del materiale elettrico destinato ad essere adoperato entro taluni limiti di tensione.


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869487
1. - Requisiti generali.


a) Le caratteristiche essenziali del materiale elettrico, la cui conoscenza ed osservanza sono indispensabili per un

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869488
2. - Protezione dai pericoli che possono derivare dal materiale elettrico.


In conformità del punto 1, sono previste misure di caratter

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869489
3. - Protezione dai pericoli dovuti all'influenza di fattori esterni sul materiale elettrico.


In conf

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869490
Allegato II- Marcatura CE di conformità e dichiarazione CE di conformità

N3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869491
A. Marcatura CE di conformità


- La marcatura CE di conformità è costituita dalle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869492
B. Dichiarazione di conformità


La dichiarazione di conformità deve comprendere i seguenti elementi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
52692 869493
Allegato III - Controllo interno della fabbricazione

N3


1. Il controllo interno della fabbricazione è la procedura con la quale il fabbricante o il suo rappresentante stabilito nella Comunità, che soddisfa gli obblighi di cui al paragrafo 2, si accerta e dichiara che il materiale elettrico soddisfa i requisiti della legge ad esso applicabili. Il fabbricante o il suo rappresentante stabilito nella Comunità appone la marcatura CE a ciascun prodotto e redige una dichiarazione scritta di conformità.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Sicurezza
  • Finanza pubblica
  • Impiantistica
  • Barriere architettoniche
  • Edilizia e immobili
  • Provvidenze
  • Locali di pubblico spettacolo

Sicilia: contributi per il miglioramento e la riqualificazione delle sale cinematografiche

L'Avviso pubblico disciplina la concessione di contributi a sostegno della realizzazione di progetti volti al miglioramento e alla qualificazione delle sale cinematografiche in Sicilia. La misura prevede 5 milioni di euro per la concessione di contributi a fondo perduto in una percentuale che varia dal 70 a 100% delle spese ritenute ammissibili.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Impiantistica
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impianti tecnici e tecnologici
  • Sicurezza

Sicurezza degli impianti a servizio degli edifici (progettazione, installazione, manutenzione)

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - CAMPO DI APPLICAZIONE (Estensione a tutte le destinazioni d’uso; Tipologie di impianti interessati) - SOGGETTI COINVOLTI NELL’APPLICAZIONE DELLE NORME (Imprese abilitate e iter per l’autorizzazione; Responsabili tecnici delle imprese: requisiti richiesti e differenze con la normativa previgente; Ruolo dei liberi professionisti; Committenti o proprietari e relativi obblighi) - ATTIVITÀ E OBBLIGHI PREVISTI (Progettazione degli impianti; Realizzazione, installazione e manutenzione degli impianti; Dichiarazione di conformità; Dichiarazione di rispondenza; Altri adempimenti burocratici ed obblighi documentali; Obblighi in caso di trasferimento di un immobile) - PARERI MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO (MISE) SUL D.M. 37/2008.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Impianti tecnici e tecnologici
  • Sicurezza

La sicurezza nei lavori sotto tensione

I lavori sotto tensione nel Testo unico della sicurezza; Il decreto ministeriale attuativo 04/02/2011; Esecuzione di lavori sotto tensione (autorizzazione alle aziende, abilitazione ai lavoratori a seguito di formazione, autorizzazione all’esecuzione dei corsi, attrezzature e DPI, autorizzazioni conseguite in vigenza delle norme pregresse).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impiantistica
  • Edilizia e immobili

Classificazione, regime e procedure per la realizzazione degli interventi edilizi

A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Impiantistica
  • Professioni
  • Energia e risparmio energetico
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Esercizio, ordinamento e deontologia
  • Fonti alternative

Toscana, formazione installatori impianti alimentati da FER: avvio e proroga termine

  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Norme tecniche
  • Impiantistica
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi
  • Impianti di sollevamento e a fune
  • Impianti di sollevamento e a fune

Lombardia, impianti di risalita e piste da sci: contributi per l'adeguamento e la sicurezza - Bando 2015