FAST FIND : GP7921

Sent.C. Conti 26/03/2007, n. 801

51115 51115
1. Dipendenti pubblici - Incarico professionale - Da P.A. - Divieto per il principio di onnicomprensività del trattamento economico - Eccezioni.
1. Per i dipendenti pubblici vige il principio di onnicomprensività del trattamento economico per cui non è possibile remunerare il dipendente con compensi extra-ordinem per compiti rientranti nelle mansioni dell’ufficio ricoperto; conseguentemente ad essi, salvo i casi espressamene previsti da apposite disposizioni, non possono essere conferiti incarichi libero-professionali.

1. Sul principio di onnicomprensività del trattamento economico, ved. ex plurimis C. Stato V 9 settembre 1999 n. 1027 R e VI 5 maggio 1995 n. 419;[R=WCS5MA95419] Cass. S.U. 4 gennaio 1995 n. 94; [R=W4GE9594] C. Conti, Campania 18 novembre 1991 n. 3 [R=WCO18N913]e 8 novembre 1994 n. 54;[R=WCO8N9454] C. Conti, Puglia 10 maggio 1994 n. 43;[R=WCO10MA9443] C. Conti II, Centrale d’appello 30 ottobre 2000 n. 327 [R=WCO30O00327]e 13 marzo 2001 n. 115 R; III, Centrale d’appello n. 179/2006. 1a. Ved. Cass. 19 ottobre 2006 n. 22501 R
[RD. 23 ottobre 1925 n. 2537, art. 62, c. 4 e 5;R D.P.R. 10 gennaio 1957 n. 3, art. 60;[R=DPR357] L. 15 novembre 1973 n. 734, art. 21;[R=L73473] D.Lgs. 3 febbraio 1993 n. 29, art. 58;[R=DLG2993] L. 11 febbraio 1994 n. 109, artt. 17 e 18;R L. 15 marzo 1997 n. 59, art. 11, c. 4; R L. 17 maggio 1999 n. 144, art. 13, c. 4; RDet. Aut. vig. ll.pp. 8 novembre 1999; D.Lgs. 30 marzo 2001 n. 165, art. 53;R L. 24 dicembre 2003 n. 350, art. 3, c. 29;R L. 23 dicembre 2005 n. 266, art. 1, c. 207; R D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 (Codice LSF), art. 90]R

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impianti sportivi

Finanziamento per impianti sportivi nelle periferie urbane e aree svantaggiate

La misura prevede il finanziamento di interventi per la realizzazione e rigenerazione di impianti sportivi per l’attività agonistica localizzati nelle aree svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane; l’obiettivo è di ridurre i fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale anche attraverso la promozione di attività sportiva. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 140 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Imprese
  • Mezzogiorno e aree depresse
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Agevolazioni alle PMI per investimenti innovativi nelle regioni meno sviluppate

Il nuovo bando Macchinari innovativi sostiene la realizzazione di programmi di investimento finalizzati alla trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa nei territori delle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia. La dotazione finanziaria complessiva dello strumento è pari a 265 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Aree rurali
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Urbanistica

Emilia Romagna: Bando Montagna 2020

Contributi prima casa in montagna e lo scopo è quello di rivitalizzare le aree montane e recuperare il il patrimonio edilizio esistente. Il Bando Montagna 2020 concede contributi fino a 30.000 euro ai nuclei familiari già residenti in montagna o che desiderano trasferirvisi acquistando la prima casa, limitatamente a immobili già esistenti o recuperando il patrimonio edilizio esistente (o un mix delle due modalità).
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Sicurezza

Toscana: Bando per la sicurezza stradale 2020

Azioni Regionali per la Sicurezza Stradale. Approvazione del Bando regionale per la presentazione delle domande da parte di Città Metropolitana, Province e Comuni della Toscana in attuazione del PRIIM. Il bando regionale mette a disposizione 5 milioni di euro per mettere in atto tutte le misure necessarie al fine di contrastare il fenomeno dell'incidentalità stradale.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Informatica
  • Professioni
  • Calamità
  • Imprese

Umbria: Bridge to Digital 2020

Bridge to digital", un ponte per il digitale: tre milioni di euro messi a disposizione dalla Regione Umbria per favorire la trasformazione digitale delle micro e piccole imprese e dei liberi professionisti per renderli più competitivi nei mercati nazionali ed interazionali ed aumentarne la capacità di reazione alla congiuntura negativa dovuta al COVID-19.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali
  • Norme tecniche

Ecodesign apparecchi di refrigerazione con funzione di vendita diretta