FAST FIND : GP3363

Sent. C. Stato 09/12/1997, n. 1487

46557 46557
1. Edilizia ed urbanistica - Distanze - Norme del regolamento edilizio e degli strumenti urbanistici - Carattere integrativo del Codice civile. 2. Edilizia ed urbanistica - Abusi - Sanatoria - Violazione diritti dei confinanti - Inammissibilità.
1. Le norme del regolamento edilizio e degli strumenti urbanistici sulla distanza fra le costruzioni come spazio fra edifici o tra fabbricato e confini o nel suo rapporto con l'altezza dell'opera hanno carattere integrativo delle norme del Codice civile. 2. Qualora l'abuso edilizio consista nella violazione di norme di interesse non pubblico ma dei proprietari confinanti, l'art. 39 L. 23 dicembre 1994 n. 724 (che fa riferimento a “proprietà finitime”) impedisce la concessione del condono edilizio.

1a. Secondo giurisprudenza costante le prescrizioni dei regolamenti comunali edilizi e degli annessi programmi di fabbricazione come i piani regolatori che disciplinano le distanze nelle costruzioni anche con riguardo ai confini, hanno carattere di norme integrative di quelle del Codice civile, ai sensi degli artt. 872 e 873 Cod. civ, ed hanno pertanto valore di norme giuridiche. ved. Cass. 27 ottobre 1997 n. 10558R; 3 giugno 1997 n. 4912R; 2 maggio 1997 n. 3820R; 25 novembre 1996 n. 10450[R=W25N9610450], 24 giugno 1996 n. 5831R; 2 dicembre 1995 n. 12459R; 23 giugno 1995 n. 7154R; 27 febbraio 1995 n. 2294R; 14 febbraio 1995 n. 1599R; 24 dicembre 1994 n. 11163R; 15 dicembre 1994 n. 10775R. 2a. Sulla sanatoria per abusi nell'attività edilizia ved. C. Stato V 13 febbraio 1997 n. 158 R(Sanatoria subordinata al parere dell'autorità preposta al vincolo), V 24 ottobre 1996 n. 1277R e 22 ottobre 1996 n. 1274[R=WCS22O961274]; Csi 23 luglio 1996 n. 252R, 7 maggio 1996 n. 527[R=WCSI7MA96527]; Cass. 2 dicembre 1995 n. 12459R; Cass. pen. 15 novembre 1995 n. 11203[R=WP15N9511203]; C. Stato V 3 ottobre 1995 n. 1372R (Diniego per opere realizzate con concessione "a titolo precario" - Impossibilità per concessioni illegittime), VI 30 settembre 1995 n. 1030R, V 25 settembre 1995 n. 1346R, V 14 luglio 1995 n. 1071R, V 6 maggio 1995 n. 718R.
(L. 23 dicembre 1994 n. 724, art. 39)R

Dalla redazione

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Tutela ambientale
  • Rifiuti
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Sicilia: 16 mln per la bonifica delle aree inquinate

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Enti locali
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Pubblica Amministrazione

Lombardia: contributi agli enti locali per la rimozione di manufatti contenenti amianto

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica
  • Acque

Piemonte: contributi per la riqualificazione dei corpi idrici - Bando 2021

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Registro imprese

Veneto: contributi alle PMI a prevalente partecipazione femminile - anno 2021

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Aree urbane
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Provvidenze
  • Urbanistica
  • Finanza pubblica
  • Beni culturali e paesaggio

Lombardia: interventi di riqualificazione dei borghi storici

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Dichiarazioni per l'immissione in commercio di idrofluorocarburi per il 2022

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali

  • Energia e risparmio energetico
  • Norme tecniche
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali

Ecodesign apparecchi di refrigerazione con funzione di vendita diretta