FAST FIND : GP16206

Sent. TAR. Puglia Lecce 22/09/2017, n. 1494

4538906 4538906
1. Appalti e contratti pubblici - Verifica dell’anomalia dell’offerta - Giudizio di congruità - Valutazione dell’offerta nel complesso. 2. Appalti e contratti pubblici - Rispetto della clausola sociale - Riguarda la fase esecutiva dell’appalto. 3. Appalti e contratti pubblici - Avvalimento - Corrispettivo - Necessità - Esclusione.

1. Il giudizio di congruità espresso in sede di verifica dell’anomalia dell’offerta è di tipo sintetico e va, quindi, effettuato valutando l’offerta nel complesso e non con riguardo ad ogni singola

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Appalti e contratti pubblici
  • Avvisi e bandi di gara

Le clausole sociali nei contratti pubblici

DEFINIZIONE DI CLAUSOLA SOCIALE E QUADRO NORMATIVO (Che cosa sono le “clausole sociali”; Norme di riferimento sulle clausole sociali; Linee guida e chiarimenti ANAC) - ASPETTI APPLICATIVI E PRATICI DELLA CLAUSOLA SOCIALE (Contratti cui si applica la clausola sociale ed esclusioni; Obblighi della stazione appaltante e dell’operatore in relazione alla clausola sociale; Clausola sociale e scelta del CCNL da applicare; Diritti dei lavoratori in caso di violazione della clausola) - ORIENTAMENTO DELLA GIURISPRUDENZA SULLA CLAUSOLA SOCIALE (Giurisprudenza formatasi in vigenza del D. Leg.vo 163/2006; Giurisprudenza formatasi in vigenza del D. Leg.vo 50/2016).
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Appalti e contratti pubblici
  • Requisiti di partecipazione alle gare

L'avvalimento nei contratti pubblici

L’AVVALIMENTO NEI CONTRATTI PUBBLICI IN GENERALE (Definizione e finalità dell’avvalimento; Normativa di riferimento sull’avvalimento; Responsabilità solidale dell’ausiliaria; Distinzione tra avvalimento e subappalto; Distinzione tra avvalimento ed RTI; Avvalimento e obblighi della stazione appaltante; Avvalimento e certificato di esecuzione) - ESCLUSIONI E LIMITI ALL’AVVALIMENTO (Avvalimento plurimo o frazionato; Avvalimento a cascata (o subavvalimento); Partecipazione dell’ausiliaria alla stessa gara; Lavori di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica; Contratti che riguardano lavori su beni culturali; Compiti essenziali da svolgersi direttamente dall’offerente) - REQUISITI CHE POSSONO O MENO ESSERE OGGETTO DI AVVALIMENTO (Avvalimento di garanzia e avvalimento operativo; Avvalimento nei servizi di ingegneria e di architettura; Avvalimento in relazione agli elementi dell’offerta; Avvalimento dell’iscrizione all’Albo gestori ambientali; Avvalimento dell’iscrizione all’Albo professionale; Avvalimento dell’iscrizione al Registro imprese della Camera di commercio (CCIAA); Avvalimento dell’iscrizione all’Albo provinciale delle imprese artigiane; Avvalimento della certificazione di qualità; Avvalimento dell’attestazione SOA) - CONTENUTI DEL CONTRATTO DI AVVALIMENTO E DOCUMENTAZIONE (Documenti e dichiarazioni da allegare alla domanda; Contenuti del contratto di avvalimento).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Studio Groenlandia
  • Appalti e contratti pubblici
  • Offerte anomale
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

Offerte anomale nelle gare pubbliche, determinazione e verifica

DISCIPLINA DELLE OFFERTE ANOMALE (Normativa di riferimento; Ratio della disciplina) - OFFERTE ANOMALE NELLE GARE CON OEPV (Soggetto competente alla verifica; Modalità di calcolo; Esempio di calcolo soglia di anomalia in caso di aggiudicazione con OEPV) - OFFERTE ANOMALE NELLE GARE CON PREZZO PIÙ BASSO (Soggetto competente alla verifica; Modalità di calcolo; Esempio di calcolo soglia di anomalia in caso di aggiudicazione con prezzo più basso; Possibilità di esclusione automatica delle offerte anomale; Verifica anomalia dell’offerta per le gare bandite fino al 18/06/2019) - PROCEDIMENTO DI VERIFICA DELLA CONGRUITÀ DELLE OFFERTE.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Codice identificativo gara (CIG)

IL CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG) E LE NORME SULLA TRACCIABILITÀ (Perimetro normativo e applicativo; Scopo e funzionamento del CIG; Tipologie di CIG) - INDICAZIONI OPERATIVE PER IL RILASCIO E IL PERFEZIONAMENTO DEL CIG (Documentazione ANAC di riferimento; Tempistiche di acquisizione del CIG; Modalità e tempistiche di perfezionamento del CIG; Cancellazione del CIG in caso di mancato perfezionamento; Inadempimento del RUP all’obbligo di perfezionamento del CIG e sanzioni; Acquisizione del CIG per contratti esclusi dal Codice; Regime transitorio; Risposte a FAQ).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Autorità di vigilanza
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

L'offerta economicamente più vantaggiosa per l'aggiudicazione dei contratti pubblici

QUADRO NORMATIVO - IL CRITERIO DELL’OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA (Generalità; Applicazione obbligatoria del criterio OEPV sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo; Applicazione del criterio del minor prezzo) - I CRITERI DI VALUTAZIONE (Discrezionalità amministrativa nela scelta di criteri e pesi e nelle valutazioni; Rating di legalità e rating di impresa; Le varianti e le opere aggiuntive; Criterio del prezzo fisso; Criterio del costo del ciclo di vita) - LA PONDERAZIONE DEI PUNTEGGI - LA VALUTAZIONE DEGLI ELEMENTI DELL’OFFERTA (La valutazione degli elementi quantitativi; La valutazione in base alla presenza di determinate caratteristiche; La valutazione degli elementi qualitativi e i criteri motivazionali) - LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA - COMPITI DELLE COMMISSIONI AGGIUDICATRICI.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Appalti e contratti pubblici
  • Disciplina economica dei contratti pubblici

Accesso al Fondo per l'aggregazione degli acquisti di beni e servizi per l'anno 2019

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 50 milioni di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 15 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo