FAST FIND : GP2070

Sent. Corte Cost. 20/07/1994, n. 318

45264 45264
1. Edilizia ed urbanistica - Abusi - Modifica zona sottoposta a vincolo paesaggistico - Ordine di rimessione in pristino del giudice penale - Necessità - Intervenuta sanatoria - Irrilevanza.
1. Il particolare disvalore che il Legislatore attribuisce agli interventi modificativi del territorio, in zone sottoposte a vincolo paesaggistico, giustifica che al giudice penale sia imposto l'obbligo della remissione in pristino dello stato originario dei luoghi anche quando l'Autorità amministrativa abbia concesso sanatoria pertanto, è infondata la questione di legittimità costituzionale dell'art. 1 sexies secondo comma D.L. 27 giugno 1985 n. 312, introdotto dall'art. 1 L. 8 agosto 1985 n. 431, per violazione dell'art. 3 Cost. nella parte in cui fa obbligo al giudice, in caso di condanna per violazione delle norme paesaggistiche, di ordinare il ripristino dello stato originario dei luoghi, anche quando le autorità competenti abbiano concesso la sanatoria, non sussistendo disparità di trattamento rispetto al caso di violazioni edilizie per le quali la sanatoria estingue il reato, ai sensi dell'art. 22, 3° c., L. 28 febbraio 1985 n. 47.

1. Ved. C. Cost. 14 ottobre 1993 n. 376.[R=WCC14O93376] 1a. Ved. nota 1a. a Cass. pen. III 25 maggio-2 luglio 1994 n. 7541.R
Cost. art. 3 ; L. 28 febbraio 1985 n. 47 R; D.L. 21 giugno 1985 n. 312, art. 1 sexies 2° c. introdotto da art. 1, L. 8 agosto 1985 n. 431 R

Dalla redazione

  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Tutela ambientale
  • Inquinamento atmosferico
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Contributi a enti locali e regioni per la realizzazione di piste ciclabili - 2021

La misura prevede la concessione di contributi a comuni, città metropolitane, province e regioni per l’abbattimento degli interessi sui mutui relativi ad investimenti per la realizzazione di piste ciclabili. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 4 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Mutui e finanziamenti immobiliari
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Impianti sportivi
  • Provvidenze
  • Agevolazioni

Contributi agli enti territoriali per gli impianti sportivi pubblici per il 2021

La misura prevede l’assegnazione di contributi agli enti territoriali per l’abbattimento degli interessi sui mutui per investimenti relativi a costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, completamento e messa a norma di impianti sportivi e/o strumentali all'attività sportiva, anche a servizio delle scuole. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 25 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Agevolazioni
  • Edilizia residenziale
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Abruzzo: 8 milioni per programmi integrati di edilizia residenziale sociale

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Urbanistica
  • Commercio e mercati
  • Finanza pubblica
  • Provvidenze

Lazio: incentivi per la riqualificazione dei mercati su aree pubbliche

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Provvedimenti di proroga termini

D.L. “Milleproroghe” 183/2020 (L. 21/2021), tutte le disposizioni di interesse tecnico

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Specifiche tecniche uniformi per i veicoli a motore

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Emissioni veicoli - Obblighi di comunicazione dei costruttori

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali

  • Energia e risparmio energetico
  • Norme tecniche
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali

Ecodesign sorgenti luminose e unità di alimentazione separate