FAST FIND : GP1986

Sent.C. Cass. 11/05/1994, n. 4577

45180 45180
1. Edilizia ed urbanistica - Abusi - Condono ex art. 31 L. 1985 n. 47 - Non influisce sui rapporti tra privati. 2. Edilizia ed urbanistica - Distanze - Norme dei regolamenti edilizi - Previsione maggiori distanze per nuove costruzioni ma non per ricostruzioni - Conseguenze.
1. I provvedimenti di condono di cui all'art. 31 L. 28 febbraio 1985 n. 47, essendo emanati sempre con salvezza dei diritti dei terzi ed essendo diretti soltanto alla regolamentazione dei rapporti tra il privato costruttore e la Pubblica amministrazione, non possono comprimere i diritti soggettivi dei terzi e non privano, pertanto, il proprietario del fondo contiguo leso dalla violazione delle norme sulle distanze legali del diritto di chiedere ed ottenere l'abbattimento delle opere illegittime. 2. Nell'ipotesi in cui manchi nello strumento urbanistico locale una norma espressa che estenda anche alle ricostruzioni le prescrizioni sulle maggiori distanze previste per le nuove costruzioni, queste trovano applicazione solo relativamente a quella parte del fabbricato ricostruito che eccede i limiti di quello presistente.

1. Conf. Cass. 16 maggio 1991 n. 5472[R=W16MA915472]. 1a. Ved. 1a. a Cass. 7 aprile 1994 n. 3292R. 2. Conf. Cass. 25 agosto 1989 n. 3762[R=W25AG893762]. 2a. Ved. nota 1a. a Cass. 15 aprile 1994 n. 3529R.
[C.c. art. 873 ; L. 17 agosto 1942 n. 1150, art. 33 R; L. 28 febbraio 1985 n. 47, art. 31 R

Dalla redazione

  • Finanza pubblica
  • Provvidenze
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Enti locali
  • Pubblica Amministrazione
  • Impiantistica

Lombardia: contributi agli enti locali per la sostituzione di caldaie inquinanti

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Partenariato pubblico privato
  • Appalti e contratti pubblici

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP)

A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Tutela ambientale
  • Inquinamento atmosferico
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Contributi a enti locali e regioni per la realizzazione di piste ciclabili - 2021

La misura prevede la concessione di contributi a comuni, città metropolitane, province e regioni per l’abbattimento degli interessi sui mutui relativi ad investimenti per la realizzazione di piste ciclabili. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 4 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Mutui e finanziamenti immobiliari
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Impianti sportivi
  • Provvidenze
  • Agevolazioni

Contributi agli enti territoriali per gli impianti sportivi pubblici per il 2021

La misura prevede l’assegnazione di contributi agli enti territoriali per l’abbattimento degli interessi sui mutui per investimenti relativi a costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, completamento e messa a norma di impianti sportivi e/o strumentali all'attività sportiva, anche a servizio delle scuole. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 25 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Agevolazioni
  • Edilizia residenziale
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Abruzzo: 8 milioni per programmi integrati di edilizia residenziale sociale

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Inquinamento atmosferico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Specifiche tecniche uniformi per i veicoli a motore

  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Inquinamento atmosferico

Emissioni veicoli - Obblighi di comunicazione dei costruttori

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali

  • Energia e risparmio energetico
  • Norme tecniche
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali

Ecodesign sorgenti luminose e unità di alimentazione separate