FAST FIND : NR24395

L. R. Umbria 27/01/2010, n. 5

Disciplina delle modalità di vigilanza e controllo su opere e costruzioni in zone sismiche.
Con le modifiche introdotte dalle LL.RR. del 03/08/2010 n.17, del 16/09/2011 n.8
Scarica il pdf completo
41555 616372
[Premessa]



IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616373
TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI E FUNZIONI AMMINISTRATIVE


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616374
Art. 1 - (Oggetto)

1. La presente legge, nel rispetto dei principi fondamentali contenuti nella legislazione statale e i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616375
Art. 2 - (Funzioni della Regione)

1. La Regione svolge le funzioni di indirizzo e coordinamento per l’esercizio delle competenze

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616376
Art. 3 - (Funzioni di amministrazione attiva della Regione)

1. La Regione esercita:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616377
Art. 4 - (Funzioni amministrative delegate alla provincia)

1. Sono delegate alla provincia competente per territorio le funzioni amministrative concernenti le opere per il consolidamento di abitati di cui all’articolo 61 del d.p.r. 380/2001.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616378
Art. 5 - (Funzioni amministrative trasferite alla provincia)

1. Sono e restano trasferite alla provincia competente per territorio le funzioni amministrative, gi&

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616379
Art. 6 - (Funzioni del Comune)

1. Il comune competente per territorio esercita le funzioni di cui all’articolo 89 del d.p.r. 3

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616380
TITOLO II - PROCEDIMENTI RELATIVI AD INTERVENTI IN ZONE SISMICHE


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616381
Art. 7 - (Ambito di applicazione)

1. Le disposizioni del presente Titolo si applicano alle opere ed alle costruzioni in zona sismica concernenti:

a) tutti i lavori di nuova costruzione, di ampliamento e di sopraelevazione e i lavori di manutenzione straordinaria, di restauro, di risanamento e di ristrutturazione del patrimonio edilizio esistente che compromettono la sicurezza stati

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616382
Art. 8 - (Autorizzazione sismica)

1. Nelle Zone 1 e 2, definite ad alta e media sismicità, individuate ai sensi dell’articolo 83, commi 2 e 3 del d.p.r. 380/2001, i lavori di cui all’articolo 7, comma 1 non possono iniziare senza la preventiva autorizzazione sismica di cui all’articolo 94 del d.p.r. 380/2001, rilasciata dall’autorità competente. “Nelle medesime Zone 1 e 2 fanno eccezione gli interventi di cui all’articolo 7, comma 3, lettera a-bis), ai quali si applicano le disposizioni specificate all’articolo 7, comma 4-bis.”N5

2. Sono altresì soggetti alla preventiva autorizzazione sismica, anc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616383
Art. 9 - (Procedimento per il rilascio dell’autorizzazione sismica)

1. Il soggetto interessato all’esecuzione dei lavori di cui agli articoli 7 e 8 presenta la richiesta per il rilascio dell’autorizzazione sismica, di cui all’articolo 94 del d.p.r. 380/2001, allo Sportello unico per l’edilizia del comune competente per territorio. Alla richiesta di autorizzazione è allegata l’asseverazione di cui all’articolo 13, la ricevuta di versamento del rimborso forfettario di cui all’articolo 19 e il progetto esecutivo riguardante le strutture, redatto dal progettista abilitato in conformità alle disposizioni contenute a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616384
Art. 10 - (Preavviso scritto e deposito dei progetti nella zone a bassa sismicità)

1. L’inizio dei lavori relativo alle opere e alle costruzioni di cui all’articolo 7, comma 1, nelle Zone 3 a bassa sismicità è subordinato alla presentazione del preavviso scritto e al deposito del progetto esecutivo, insieme con la ricevuta di versamento del rimborso forfettario di cui all’articolo 19, l’ass

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616385
Art. 11 - (Procedimento per il preavviso e il deposito del progetto esecutivo nelle zone a bassa sismicità)

1. Il soggetto interessato all’esecuzione dei lavori di cui all’articolo 10, comma 1 presenta il preavviso scritto e deposita il progetto esecutivo, unitamente alla ricevuta di versamento del rimborso forfettario di cui all’articolo 19 ed alla asseverazione di cui all’articolo 13, allo Sportello unico per l’edilizia.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616386
Art. 12 - (Certificato di rispondenza)

1. Per i lavori di cui all’articolo 7, comma 1, nelle Zone 1, 2 e 3 ad alta, media e bassa sism

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616387
Art. 13 - (Asseverazione)

1. I progetti relativi ai lavori di cui all’articolo 7, comma 1, sono accompagnati da una dichi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616388
TITOLO III - ATTIVITÀ DI VIGILANZA E CONTROLLO


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616389
Art. 14 - (Verifica tecnica e valutazione di sicurezza di edifici e infrastrutture esistenti)

1. La verifica tecnica sugli edifici e sulle opere infrastrutturali di cui all’articolo 20 del decreto-legge 31 dicembre 2007, n. 248 (Proroga di termini previsti da d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616390
Art. 15 - (Attività di vigilanza e controllo)

1. I funzionari, gli ufficiali ed agenti indicati all’articolo 103, comma 1 del d.p.r. 380/2001 che, nell’espletamento delle loro funzioni, accertano che i lavori sono stati iniziati in carenza di autorizzazione sismica o del preavviso e del deposito del progetto esecutivo riguardante le strutture, di cui all’articolo 7, compilano processo verbale ai sensi dell’articolo 96 del d.p.r. 380/ 2001 e lo trasmettono alla provincia competente, che svolge altresì i compiti di cui al comma 2 dell’articolo 103 del d.p.r. 380/2001.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616391
Art. 16 - (Tutela in sede amministrativa)

1. Avverso il provvedimento di diniego di cui all’articolo 9, comma 3 o in caso di mancato rila

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616392
Art. 17 - (Accertamento delle violazioni, sospensione dei lavori e procedimento penale)

1. La provincia competente individua il soggetto che deve esercitare le funzioni di cui agli articoli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616393
Art. 18 - (Collaudo statico)

N1 “1. “Fermo restando quanto disposto in materia dalle norme tecniche vigenti, con le limitazioni e per le fattispecie ivi individuate, per” N5 gli interventi edilizi di cui all’articolo 7, comma 1 e all’articolo 8, comma 2 è necessario effettuare il collaudo statico volto ad accertare che la realizzazione d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616394
Art. 19 - (Rimborso forfettario per le attività istruttorie, di conservazione dei progetti e per i controlli)

1. Per la richiesta dell’autorizzazione di cui all’articolo 8 e per il deposito dei progetti ai sensi dell’articolo 10 è dovuta, da parte dei soggetti richiedenti, la corresponsione di un rimborso forfettario delle spese per lo svolgimento delle attività istruttorie, di conservazione dei progetti e per i controlli da parte delle strutture tecniche competenti.

N3 “2. L’importo del rimborso forfettario e le modalità di versamento sono stabiliti dalle province in misura differenziata in relazione alle modalità di controllo di cui al comma 5, lettere a) e b) dell’articolo 15 e nel rispetto del successivo comma 3.”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616395
Art. 20 - (Sanzioni amministrative)

1. Per gli interventi disciplinati dalla presente legge trova applicazione il regime sanzionatorio previsto dalla Parte II, Capo IV, Sezione III del d.p.r. 380/2001, in caso di violazione delle norm

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616396
TITOLO IV - DISPOSIZIONI FINALI, FINANZIARIE E ABROGAZIONI


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616397
Art. 21 - (Norme finali)

1. La Giunta regionale, con proprio atto, entro centoventi giorni dalla pubblicazione della presente legge:

a) definisce quanto disposto all’articolo 7, comma 3;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616398
Art. 22 - (Norma finanziaria)

1. Al finanziamento degli interventi previsti all’articolo 19, comma 6 si provvede, a partire dall’esercizio 2010 con imputazione alla unità previsionale di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616399
Art. 23 - (Abrogazioni)

1. La legge regionale 20 agosto 1981, n. 61 (Norme per l’esercizio delle funzioni amministrative di cui alla legge 2 febbraio 1974, n. 64, contenente provvedimenti per le costruzioni con particolari prescrizioni per zone sismiche e di cui alla legge 5 novembre 1971, n. 1086, concernente la disciplina d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
41555 616400
Art. 24 - (Entrata in vigore)

1. La presente legge entra in vigore il centoventesimo giorno successivo alla sua pubblicazione.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Costruzioni in zone sismiche
  • Agevolazioni per interventi di ristrutturazione e antisismici
  • Imposte sul reddito
  • Fisco e Previdenza
  • Norme tecniche

Sismabonus, classificazione del rischio sismico delle costruzioni e relativa attestazione

REGOLE FISCALI PER IL SISMABONUS (Differenza tra Sismabonus e Bonus ristrutturazioni; Agevolazioni applicabili dal 04/08/2013 al 31/12/2016; Agevolazioni applicabili dal 01/01/2017 al 31/12/2021; Sismabonus e interventi di demolizione e ricostruzione; Sismabonus e immobili merce delle imprese; Acquisto direttamente dall’impresa di case antisismiche; Interventi finalizzati congiuntamente alla riduzione del rischio sismico ed alla riqualificazione energetica; Cumulabilità con altre agevolazioni; Cessione del credito o sconto dai fornitori; Guida dell’Agenzia entrate sul Sismabonus) - CLASSIFICAZIONE E ATTESTAZIONE DI RISCHIO SISMICO DEGLI EDIFICI (Il decreto ministeriale con le linee guida; Professionisti abilitati ; Classificazione del rischio sismico).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Norme tecniche

La classificazione sismica di tutti i comuni italiani dal 1927 a oggi

Riepilogo della classificazione sismica (zone sismiche) dei Comuni italiani, con tutti i provvedimenti di classificazione storici a partire dal 1927 e la situazione aggiornata sulla base dei provvedimenti delle Regioni, cui è stata demandata la competenza all’individuazione delle zone sismiche a partire dal 1998. Distinzione tra la classificazione sismica ai fini degli adempimenti tecnico-amministrativi e per la vigilanza, e quella da adottarsi dal 2009 per la definizione delle azioni sismiche ai fini progettuali.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Norme tecniche
  • Costruzioni in zone sismiche

Disciplina delle costruzioni in zone sismiche

ZONE SISMICHE IN ITALIA - NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI IN ZONE SISIMCHE - NORMATIVA DI RIFERIMENTO SULLE COSTRUZIONI IN ZONE SISMICHE - DENUNCIA DEI LAVORI E AUTORIZZAZIONE SISMICA (Interventi soggetti agli obblighi di denuncia dei lavori e autorizzazione sismica; Specifiche all’ambito applicativo definite dal decreto “sblocca cantieri” (D.L. 32/2019); Precisazioni della giurisprudenza sull’ambito applicativo; Soggetti tenuti agli adempimenti; Denuncia dei lavori in zona sismica; Autorizzazione sismica; Certificazione in caso di sopraelevazione; Disciplina per le zone sismiche di nuova classificazione; Eliminazione di barriere architettoniche) - AGEVOLAZIONI PER LA MESSA IN SICUREZZA SISMICA (C.D. “SISMABONUS”) - VIGILANZA E SANZIONI, ILLECITI “ANTISISMICI” (Vigilanza; Sanzioni (illeciti antisismici); Prescrizione degli illeciti antisismici).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Norme tecniche
  • Costruzioni
  • Costruzioni in zone sismiche

Interventi su edifici esistenti in base alle norme tecniche per le costruzioni (NTC 2018)

CLASSIFICAZIONE DEGLI INTERVENTI STRUTTURALI SU EDIFICI ESISTENTI (Edifici esistenti ai fini delle NTC 2018; Interventi strutturali volontari o necessari; Interventi strutturali e non strutturali; Categorie di interventi strutturali su edifici esistenti, criteri e modalità di intervento) - VALUTAZIONE DELLA SICUREZZA E INTERVENTI SU EDIFICI ESISTENTI (Che cos’è la valutazione della sicurezza di una costruzione; Quando è obbligatorio procedere alla valutazione della sicurezza; Scopo e oggetto della valutazione della sicurezza; Verifiche da eseguire in caso di interventi non dichiaratamente strutturali; Elementi e criteri generali per l’esecuzione della valutazione della sicurezza; Esito della valutazione della sicurezza) - CLASSI D’USO DELLE COSTRUZIONI ED INTERVENTI SULL’ESISTENTE (Mutamento della classe d’uso dell’edificio ed eventualità di intervento strutturale; Individuazione della corretta classe d’uso; Specifica sulle classi d’uso III e IV; Patrimonio storico, artistico e culturale; Cambio di classe d’uso in aumento e intervento strutturale; Classificazione degli ambienti ai fini dei sovraccarichi) - SCHEMA GRAFICO RIEPILOGATIVO.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Edilizia e immobili
  • Impiantistica
  • Beni culturali e paesaggio
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Informatica
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Impianti tecnici e tecnologici
  • Pianificazione del territorio
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Piano Casa
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Distanze tra le costruzioni
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Norme tecniche
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Sicilia, recepimento del Testo Unico dell’edilizia

Con la legge 10/08/2016, n. 16, pubblicata sulla G.U. 19/08/2016, n. 36 Suppl. Ord., la Regione Sicilia ha recepito il Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (D.P.R. 06/06/2001, n. 380). Disponibile il Testo Unico dell'edilizia per la Regione Sicilia elaborato da Legislazione Tecnica.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Protezione civile
  • Norme tecniche

Contributi per la ripresa delle attività economiche e produttive nei territori colpiti dal sisma a far data dal 24/08/2016

  • Norme tecniche
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali

Ecodesign display elettronici

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali
  • Norme tecniche

Ecodesign apparecchi di refrigerazione con funzione di vendita diretta

  • Macchine e prodotti industriali
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Norme tecniche
  • Energia e risparmio energetico

Ecodesign sorgenti luminose e unità di alimentazione separate