FAST FIND : NR23441

L. R. Abruzzo 19/08/2009, n. 16

Intervento regionale a sostegno del settore edilizio.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.R. 28/01/2020, n. 3
- L.R. 29/01/2019, n. 1
- L.R. 12/01/2018, n. 4
- L.R. 12/01/2017, n. 4
- L.R. 19/01/2016, n. 5
- L.R. 29/12/2014, n. 49
- L.R. 15/10/2012, n. 49
- L.R. 28/04/2010, n. 10
- L.R. 18/12/2009, n. 31
Scarica il pdf completo
40601 6124768
Art. 1 - Finalità

1. La Regione Abruzzo promuove misure per il rilancio dell’economia e per il so

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124769
TITOLO I - INTERVENTI STRAORDINARI SUL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124770
Art. 2 - Ambito applicativo

1. Le disposizioni del presente Titolo hanno carattere straordinario e consentono la realizzazione degli interventi edilizi in esso previsti solo se sia rispettato il termine perentorio di cui all’art. 11, comma 4 della presente legge.

2. Le disposizioni del presente Titolo non si applicano su

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124771
Art. 3 - Definizioni e parametri

1. Ai fini dell’applicazione delle disposizioni del presente Titolo, sono stabilite le seguenti definizioni:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124772
Art. 4 - Interventi straordinari di ampliamento

1. Per le finalità di cui all’art. 1, in deroga alle vigenti previsioni dei regolamenti comunali e degli strumenti urbanistici e territoriali comunali, provinciali e regionali, è consentito l’ampliamento degli edifici aventi una super

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124773
Art. 5 - Prevenzione rischio sismico

1. Gli interventi di ampliamento previsti all’articolo 4 sono consentiti, nelle

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124774
Art. 6 - Interventi straordinari di demolizione e ricostruzione del patrimonio edilizio esistente

1. La Regione Abruzzo promuove il miglioramento della qualità architettonica, il risparmio energetico ed il rinnovamento del patrimonio edilizio esistente mediante la integrale demolizione e ricostruzione degli edifici aventi una superficie pari o superiore al 50% con destinazione d’uso residenziale realizzati anteriormente al 31 marzo 2009 e che necessitano di essere adeguati agli attuali standard energetici, tecnologici e di sicurezza, anche sismica. Per edifici realizzati devono intendersi immobili per i quali, alla data del 31 marzo 2009, sia stata acquisita al protocollo del Comune la dichiarazione di fine lavori. In mancanza potrà essere presentata una dichiarazione giurata del Direttore lavori attestante la data di fine lavori.

2. Per incentivare gli interventi di cui al comma 1, in deroga alle previsioni dei regolamenti comunali e degli strumenti urbanistici e te

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124775
Art. 7 - Oneri di urbanizzazione

1. La realizzazione degli interventi di cui all’articolo 6 della presente legge comporta la corresponsione degli oneri di urbanizzazione previsti dalla vigente normativa regionale, in misura doppia.

2. La maggiorazione degli oneri di urbanizzazione è corrisposta alla Regione Abruz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124776
Art. 8 - Eliminazione barriere architettoniche

1. Gli interventi di cui all’art. 6 sono realizzati nel rispetto delle prescriz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124777
Art. 9 - Contributo di costruzione

1. Per gli interventi di cui all’art. 4, il contributo di costruzione dovuto in base agli articoli 16 e seguenti del D.P.R.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124778
Art. - 10 Elenchi

1. Al fine di evitare che mediante interventi successivi siano superati i limiti prev

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124779
Art. 11 - Condizioni generali di ammissibilità degli interventi

1. Gli interventi di cui all’art. 4 della presente legge sono realizzati mediante denuncia di inizio attività, nel rispetto della disciplina generale di cui al D.P.R. 6.6.2001, n. 380 e ss.mm.ii. Nella relazione asseverata di cui all’art. 23 del D.P.R. 380/2001 e ss.mm.ii., oltre a quanto ivi previsto, è espressamente attestata la conformità degli interventi da realizzare alle disposizioni della presente legge.

2. Gli interventi previsti dall’art. 6, sono subordinati al rilascio del titolo edilizio previsto dal

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124780
Art. 12 - Ambito applicativo

1. Con deliberazione di Consiglio comunale, da adottarsi entro il termine perentorio “del 31 luglio 2010”,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124781
Art. 13 - Controlli e sanzioni

1. Il Comune verifica specificamente la realizzazione dei nuovi volumi nel rispetto d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124782
TITOLO II - INTERVENTI PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ ENERGETICA DEGLI EDIFICI E PER IL RISPARMIO IDRICO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124783
Art. 14 - Interventi per favorire il risparmio energetico e l’installazione di impianti a fonte rinnovabile

1. Al fine di contribuire al miglioramento della sicurezza dell’approvvigioname

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124784
Art. 15 - Interventi per favorire l’installazione di pensiline e tettoie per impianti a fonte rinnovabile

1. Non concorrono a formare superficie le pensiline e le tettoie realizzate o da realizzare su edifici ad

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124785
Art. 16 - Disposizioni finalizzate al risparmio e al riutilizzo delle risorse idriche

1. I progetti di nuova edificazione e gli interventi di recupero o di ristrutturazione del patrimonio edilizio esistente prevedono l’introduz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124786
TITOLO III - DISPOSIZIONI FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124787
Art. 17 - Norma di interpretazione autentica dell’art. 4, comma 1, della L.R. 76/2001 in materia di alienazione di alloggi di E.R.P.

1. L’art. 4, comma 1, della L.R. 19 dicembre 2001, n. 76 recante “Norme per l’alie

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124788
Art. 18 - Abrogazioni

1. A decorrere dalla entrata in vigore della presente legge è abrogata la

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
40601 6124789
Art. 19 - Entrata in vigore

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazion

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia scolastica
  • Efficienza e risparmio energetico

Friuli Venezia Giulia: bando efficientamento energetico edifici scolastici

Finanziato il quarto bando del Programma operativo regionale (Por) Fers 2014-2020 per l'efficientamento energetico delle scuole della Regione Friuli Venezia Giulia. Le risorse iniziali previste dal bando ammontano a 1,7 milioni di euro ma è prevista la possibilità di implementarle. A beneficiare del contributo saranno le scuole già adeguate sismicamente o per le quali sono già state stanziate le risorse per poterle adeguare. Tra le novità del bando l'ulteriore abbassamento a 150 mila euro del limite di importo legato alla presentazione delle domande, condizione fissata per favorire gli edifici di dimensioni contenute nei piccoli Comuni del territorio.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Edilizia residenziale
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Efficienza e risparmio energetico

Lombardia: 15 mln di euro per l’efficientamento energetico delle case popolari

Ammonta a 15 milioni di euro lo stanziamento previsto dalla Regione Lombardia per opere di efficientamento energetico su immobili destinati a servizi abitativi pubblici già oggetto di interventi di riqualificazione edilizia. Le opere finanziate sono mirate al raggiungimento di prestazioni energetiche ed emissive di standard più elevati. Saranno ammessi all'agevolazione progetti di importo minimo netto dei lavori di efficientamento energetico pari a € 100.000 risultante dal quadro economico allegato al progetto; opere di valore inferiore non saranno ammissibili.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia residenziale
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Veneto: 10 mln per l'efficientamento energetico del patrimonio immobiliare a destinazione residenziale

Dieci milioni di euro per l'assegnazione di contributi in conto capitale a favore delle ATER per l'efficientamento energetico del patrimonio edilizio pubblico residenziale. L'aliquota massima di sostegno è pari al 90% della spesa ammissibile e l’intervento deve comportare una spesa non inferiore a € 200.000,00 e non superiore a € 2.000.000,00. I progetti devono riguardare un edificio, o un complesso edilizio, della superficie utile minima di 500 mq dotato, all'atto della presentazione della domanda, di attestato di prestazione energetica (APE) redatto e registrato nell'archivio regionale online successivamente al 01/10/2015.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia residenziale
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Fonti alternative
  • Impiantistica
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Bolzano: misure per il risparmio energetico e l’utilizzo di fonti rinnovabili negli edifici pubblici residenziali

Il bando promuove l’ecoefficienza e la riduzione di consumi di energia primaria negli edifici pubblici residenziali, al fine di raggiungere l'obiettivo specifico degli indicatori stabiliti nel programma FESR 2014-2020: interventi di ristrutturazione di singoli edifici o complessi di edifici, installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart buildings) e delle emissioni inquinanti anche attraverso l’utilizzo di mix tecnologici.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Titoli abilitativi

Fonti rinnovabili negli edifici nuovi e ristrutturati: obblighi e decorrenze

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - PROGETTI COINVOLTI DAGLI OBBLIGHI - DETTAGLIO DEGLI OBBLIGHI (Percentuali di copertura dei consumi; Potenza elettrica degli impianti da installare) - DEROGHE PER GLI EDIFICI PUBBLICI ED I CENTRI STORICI (Le deroghe previste; Copertura del fabbisogno per acqua calda sanitaria; Copertura complessiva del fabbisogno per ACS, riscaldamento e raffrescamento; Potenza elettrica impianti da installare) - ULTERIORI DETTAGLI - PREMIALITÀ.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Condominio

Contatori e contabilizzatori di calore - Obbligo di lettura da remoto

  • Condominio
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Edilizia e immobili
  • Energia e risparmio energetico

Contatori e contabilizzatori di calore - Obbligo di lettura da remoto

  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali