FAST FIND : NR22042

L.R. Calabria 05/04/2008, n. 8

Riordino dell'organizzazione turistica regionale.
Scarica il pdf completo
39201 6948538
TITOLO I - Organizzazione territoriale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948539
Capo I - Obiettivi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948540
Art. 1 - Princìpi e finalità

1. La presente legge disciplina, in attuazione dell'art. 117 della Costituzione, le funzioni della Regione in materia di Turismo, nel rispetto dei princìpi dello Statuto Regionale e della Legge 29 marzo 2001, n. 135 e successive modifiche ed integrazioni.

2. La Regione riconosce:

a) il ruolo strategico del turismo quale s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948541
Art. 2 - Funzioni

1. Oltre alle funzioni attribuite con la presente legge, la Regione, le Province e i Comuni esercitano quelle dettagliatam

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948542
Capo II - Programmazione regionale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948543
Art. 3 - Piano di sviluppo turistico

1. Per l'attuazione dei principi di cui all'articolo 1, la Giunta regionale elabora il Piano Regionale di Sviluppo Turistico Sostenibile con l'obiettivo di aumentare in maniera sostenibile la competitività nazionale e internazionale delle destinazioni turistiche regionali, migliorando la qualità dell'offerta e l'orientamento al mercato dei pacchetti turistici territoriali e valorizzando gli specifici vantaggi competitivi locali, in primo luogo le risorse naturali e culturali.

2. Il Piano, che ha durata triennale e può essere aggiornato annualmente, è approvato dal Consiglio regionale entro il 30 giugno dell'anno precedente il triennio di riferimento. Il Piano mantiene la sua validità fino all'approvazione del successivo.

3. Il Piano Regionale di Sviluppo Turistico Sostenibile è articolato in Progetti ed è elaborato anche sulla base dei Piani e dei Progetti proposti “dai distretti turistici regionali”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948544
Art. 4 - Piano esecutivo annuale

1. Il Piano di cui al precedente articolo 3 si attua attraverso Programmi Annuali di attuazione predisposti e approvati dalla Giunta regionale entro il 30 settembre dell'anno antecedente a quello di riferimento. I

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948545
Art. 5 - Sistema dei finanziamenti.

1. Per l'attuazione del Piano Regionale di Sviluppo Turistico Sostenibile e dei Programmi Annuali di Attuazione, la Region

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948546
Art. 6 - Art. 7

N4

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948547
Art. 8 - Marchio di qualità

1. La Regione istituisce un Marchio di qualità regionale quale strumento di promozione che caratterizza l'impegno a realizzare, in ambito turistico, una

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948548
Art. 9 - Comitato istituzionale

1. È istituito il Comitato Istituzionale per le politiche turistiche, presieduto dall'Assessore regionale competente per il settore, composto da:

a) Assessori Provinciali al Turismo;

b) Assessori al Turismo delle Città capoluogo;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948549
Art. 10 - Sistema informativo turistico

1. La Giunta regionale, entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, istituisce presso il Dipartimento del Turismo, una struttura per la gestione del sistema informativo turistico regionale utilizzando procedure di acquisizione, produzione, elaborazione e gestione di dati e di informazioni, finalizzati alla conoscenza del sistema turistico calabrese ed al conseguimento degli obiettivi di sviluppo del turismo. Il sistema, che deve assicurare la standardizzazione delle procedure, l'omogeneità e la diffusione delle informazioni, fa parte integrante del sistema informativo regionale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948550
Art. 11 - Carta dei diritti del Turista

1. In coerenza a quanto previsto dall'articolo 4 della legge 29 marzo 2001, n. 135, la Giunta regionale redigerà apposita Carta dei Diritti del Turista che, tradotta nelle lingue più diffuse, dovrà obbligatoriamente essere esposta presso tutte le strutture ricettive, le agenzie di viaggio e gli uffici di cui al successivo articolo 17. La mancata ottemperanza a tale obbligo attiverà potere sa

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948551
Art. 12 - Albergo diffuso

1. La Regione, al fine di realizzare un sistema di accoglienza e di permanenza rivolto ad una domanda interessata a soggiornare in un contesto urbano di pregio a contatto con i residenti, assume il modello dell'Albergo diffuso quale strumento di sviluppo bas

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948552
Capo III - Programmazione Provinciale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948553
Art. 13 - Programma di accoglienza del turista

1. La Provincia esercita funzioni di programmazione nelle attività di informazione, accoglienza, assistenza turistica e promozione delle singole località e dei prodotti tipici locali per l'ambito territoriale regionale.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948554
Art. 14 - Uffici Informazione e Accoglienza Turistica

1. Al fine di promuovere le diverse valenze territoriali che compongono l'offerta turistica calabrese, le Province istituiscono nell'ambito di ogni “distretto turistico regionale”N3 gli uffici per l'Informazione ed Accoglienza Turistica, di seguito denominati IAT, organizzati in sedi periferiche funzionalmente dipendenti, che svolgono i compiti di seguito indicati:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948555
Art. 15 - Pro-Loco.

N16

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948556
Art. 16 - Albo provinciale

N17

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948557
Capo IV - Produzione, Organizzazione ed intermediazione di pacchetti turistici
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948558
Art. 17 - Agenzie di viaggio e turismo

1. Sono considerate agenzie di viaggio e turismo le imprese che svolgono l'attività di cui al successivo articolo 2

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948559
Art. 18 - Attività delle agenzie

1. Le agenzie di viaggio e turismo esercitano attività di produzione, organizzazione di viaggi e soggiorni, intermediazione nei predetti servizi o anche entrambe le attività, ivi compresi i compiti di assistenza e di accoglienza ai turisti, secondo quanto previsto dalla convenzione internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV), di cui alla legge 27 dicembre 1977, n. 1084, nonché dal decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 111 "Attuazione della direttiva 90/314/CEE concernente i viaggi, le vacanze e i circuiti tutto compreso".

2. In particolare rientrano nell'attività delle agenzie di viaggio e turismo:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948560
Art. 19 - Procedure per apertura

1. La richiesta di autorizzazione è presentata alla provincia nel cui territorio l'agenzia di viaggio e turismo intende porre la sede principale, indicando:

a) le generalità e la cittadinanza del richiedente e, ove si tratti di società, del suo legale rappresentante;

b) le generalità e la cittadinanza del direttore tecnico, se questi sia persona diversa dal richiedente;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948561
Art. 20 - Autorizzazione

1. A seguito alla presentazione della domanda di autorizzazione la Provincia accerta che la denominazione prescelta non sia uguale o simile ad altre adottate da agenzie già operanti sul territorio nazionale, fermo restando che non può, in ogni caso, essere adottata la denominazione di comuni o regioni italiane.

2. Le age

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948562
Art. 21 - Contenuto dell'autorizzazione

1. L'autorizzazione deve indicare espressamente:

a) la denominazione e l'ubicazione

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948563
Art. 22 - Periodo di apertura

1. Le agenzie di viaggio e turismo e le loro filiali hanno periodi di apertura annuali o stagionali.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948564
Art. 23 - Redazione e diffusione dei programmi

1. I programmi concernenti l'organizzazione di viaggi, crociere, gite ed escursioni diversi dagli inserti pubblicitari di cui al successivo comma 3, diffusi da agenzie di viaggio e turismo operanti nel territorio regionale, configurano a tutti gli effetti offerta al pubblico ai sensi dell'articolo 1136 del codice civile e devono contenere indicazioni precise su:

a) il soggetto produttore o organizzatore;

b) le date di svolgimento;

c) la durata complessiva e il numero dei pernottamenti;

d) le quote di partecipazione con l'indic

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948565
Art. 24 - Commissioni arbitrali e conciliative

1. La Provincia promuove tramite le associazioni dei consumatori e le associazioni di categoria delle imprese di agenzie d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948566
Art. 25 - Obbligo di assicurazione

1. Per lo svolgimento della loro attività, le agenzie di viaggio e turismo stipulano polizze assicurative, con massimale non inferiore a centomila euro e comunque congruo, a ga

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948567
Art. 26 - Sospensione dell'attività

1. L'attività dell'agenzia di viaggio e turismo può essere sospesa per un periodo non superiore ai centottanta giorni:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948568
Art. 27 - Cessazione dell'attività

1. La cessazione dell'attività può avvenire prima della scadenza del periodo stabilito per iniziativa del ti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948569
Art. 28 - Elenco provinciale delle agenzie di viaggio e turismo

1. Le agenzie di viaggio e turismo, autorizzate o oggetto di comunicazione di inizio attività sono iscritte d'ufficio nell'elenco delle agenzie di viaggio e turismo isti

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948570
Art. 29 - Direttore tecnico

1. La Provincia, con cadenza almeno biennale, indice l'esame per direttore tecnico. La domanda di partecipazione deve essere presentata alle Province senza alcun obbligo di residenza nel territorio regionale. I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:N9

a) diploma di scuola secondaria superiore;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948571
Art. 30 - Albo provinciale dei direttori tecnici

1. Sono iscritti all'albo provinciale dei direttori tecnici:

a) coloro che hanno superato l'esame di cui all'articolo 29;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948572
Capo V - Professioni Turistiche
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948573
Art. 31 - Figure delle professioni turistiche

1. È guida turistica chi, per professione, accompagna persone singole o gruppi di persone, nelle visite a opere d'arte, a musei, a gallerie, a scavi archeologici illustrandone le attrattive storic

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948574
Art. 32 - Competenze delle Province

1. Le Province esercitano le funzioni relative a:

a)-b)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948575
Art. 33 - L'autorizzazione provinciale e tesserino di riconoscimento

1. I titolari di autorizzazione provinciale per l'esercizio delle professioni turistiche hanno l'obbligo di portarla con s

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948576
Art. 34 - Divieti

1. È fatto divieto alle guide turistiche, alle guide naturalistico-ambientali, agli accompagnatori e agli animatori

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948577
Art. 35 - Sospensione e revoca delle autorizzazioni

1. L'autorizzazione provinciale può essere sospesa per un periodo non superiore a sei mesi:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948578
Art. 36 - Sanzioni amministrative pecuniarie

1. Chiunque eserciti, anche occasionalmente, le professioni di cui all'articolo 31, senza essere in possesso della relativa autorizzazione provinciale, è soggetto a sanzione amministrativa da euro 1.000,00 a euro 4.000,00.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948579
Art. 37 - Reclami e vigilanza

1. I clienti delle guide turistiche, delle guide naturalisticoambientali, degli accompagnatori turistici e animatori turistici, che riscontrino irrego

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948580
Art. 38 - Inapplicabilità

1. Le disposizioni relative alle professioni turistiche non si applicano alle attività di semplice accompagnamento

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948581
TITOLO II - Norme finali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948582
Art. 39 - Abrogazione di norme

1. Sono abrogate:

a) legge regionale 31 agosto 1973, n. 15 e successive modifiche ed integrazioni;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
39201 6948583
Art. 40 - Entrata in vigore

1. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione.


La presente legge è pubblicata nel Bollettino Ufficiale della Regione. È fatto obbligo, a chiunque spetti, di osservarla e farla osservare come legg

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Agricoltura e Foreste
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Provvidenze
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica

Basilicata: sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali

Dieci milioni di euro per favorire lo sviluppo e il riequilibrio del territorio agricolo, agevolare la permanenza degli imprenditori agricoli nel territorio rurale con il sostegno ad investimenti finalizzati alla diversificazione dell’attività attraverso la costituzione e lo sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali. È quanto prevede il bando pubblicato della Regione Basilicata. Possono essere finanziati gli interventi riguardanti il recupero funzionale di immobili accatastati dall'azienda agricola da almeno 5 anni, piccole costruzioni ex novo per la realizzazione di laboratori polifunzionali aziendali, agricampeggi, aree verdi attrezzate ed allestimento di spazi per musei sulle tradizioni contadine, sistemazioni esterne, piccole piscine e campetti, acquisto di nuovi impianti e attrezzature funzionali alla realizzazione del progetto.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive

Emilia Romagna: 7 mln per agriturismi e fattorie didattiche

Contributi in conto capitale per la creazione e lo sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche. Le risorse a disposizione dell’Avviso ammontano a 7.144.216,00 euro e possono beneficiarne gli imprenditori agricoli, singoli o associati, che rientrino nella definizione di micro e piccola impresa. La misura sostiene: la ristrutturazione e l’ampliamento di fabbricati rurali, la qualificazione di spazi aperti di aziende agricole esistenti e l’acquisto di attrezzature da destinare all'attività agrituristica e/o di fattoria didattica. La percentuale di contributo varia in relazione alle diverse zone di aree rurali.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Emilia Romagna: riqualificazione urbana nel distretto turistico balneare della costa emiliano-romagnola

La Regione Emilia Romagna rende disponibili 20 milioni di euro per la promozione dell'innovazione del prodotto turistico e della riqualificazione urbana nel Distretto Turistico Balneare della Costa emiliano-romagnola. Sono ammissibili gli interventi i cui lavori, servizi e forniture sono avviati a decorrere dal 01/01/2019 e i contributi sono concessi nella misura massima del 100% della spesa ammissibile per un importo massimo di 10 milioni di euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Il credito d’imposta per la ristrutturazione di alberghi e strutture ricettive

Aspetti generali; Aumenti di cubatura; Riparto del credito d’imposta e cumulo con altre agevolazioni; Soggetti beneficiari; Interventi e spese ammissibili (con tabella riepilogativa); Presentazione istanze (con tabella riepilogativa); Fruizione del credito d’imposta; Aspetti pratici.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Fisco e Previdenza
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Edilizia e immobili
  • Imposte indirette

Trattamento IVA costruzione, compravendita e locazione di residenze turistico alberghiere

DEFINIZIONE DI RESIDENZA TURISTICO ALBERGHIERA - TRATTAMENTO IVA DELLE RESIDENZE TURISTICO ALBERGHIERE (IVA sui contratti di appalto per la costruzione; IVA sulle compravendite; IVA sulle locazioni; Differenza fra locazione ed altre prestazioni di servizi) - DETRAIBILITÀ DELL’IVA SU COSTRUZIONE, ACQUISTO O RISTRUTTURAZIONE.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica