FAST FIND : NR17826

L. P. Bolzano 14/12/1988, n. 58

Norme in materia di esercizi pubblici.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L.P. 27/03/2020, n. 2
- L.P. 02/12/2019, n. 12
- L.P. 24/09/2019, n. 8
- L.P. 11/07/2018, n. 10
- L.P. 07/05/2017, n. 12
- L.P. 06/07/2017, n. 8
- L.P. 24/05/2016, n. 10
- L.P. 14/07/2015, n. 8
- L.P. 16/10/2014, n. 9
- L.P. 26/09/2014, n. 7
- L.P. 19/07/2013, n. 11
- L.P. 11/10/2012, n. 17
- L.P. 17/01/2011, n. 1
- L.P. 22/11/2010, n. 13
- L.P. 13/11/2009, n. 10
- L.P. 10/06/2008, n. 4
- L.P. 23/07/2007, n. 6
- D.P.P. 19/07/2006, n. 34
- L.P. 03/10/2005, n. 8
- L.P. 19/05/2003, n. 9
- L.P. 14/08/2001, n. 9
- L.P. 25/01/2000, n. 2
- L.P. 03/05/1999, n. 1
- L.P. 21/05/1995, n. 12
- L.P. 13/05/1992, n. 13
- L.P. 11/04/1990, n. 8
Scarica il pdf completo
34984 6332584
TITOLO I - GENERALITÀ
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332585
Art. 1. (Oggetto)

1. La presente legge disciplina l’esercizio, svolto in forma professionale, dell’attività di somministrazione di bevande, dell’attività di somministrazione di pasti e bevande e dell’attività ricettiva, per gli aspetti non ancora regolamentati dalle seguenti leggi provinciali:

a) legge provinciale 19 settembre 2008, n. 7, “Disciplina dell’agriturismo”;

b)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332586
TITOLO II - CARATTERISTICHE E DEFINIZIONI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332587
SEZIONE I - Esercizi di somministrazione di pasti e bevande
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332588
Art. 2. (Esercizi di somministrazione di bevande)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332589
Art. 3. (Esercizi di somministrazione di pasti e bevande)

N27

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332590
Art. 4. (Esercizi di trattenimento)

1. Le sale da ballo, da biliardo, da giuochi o di attrazione, e gli altri esercizi au

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332591
SEZIONE II - Esercizi ricettivi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332592
Art. 5. (Esercizi ricettivi a carattere alberghiero)

1. Sono esercizi a carattere alberghiero, i garni, le pensioni, gli alberghi, i motels, i villaggi-albergo, i residence.

2. I garni sono esercizi aperti al pubblico, a gestione unitaria, che forniscono alloggio, la prima colazione, bevande, e eventualmente altri servizi accessori, in almeno sette camere ubicate in uno o più stabili o parti autonome di stabili.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332593
Art. 6. (Esercizi ricettivi a carattere extralberghiero)

1. Sono esercizi ricettivi a carattere extralberghiero i rifugi-albergo, i campeggi, i villaggi turistici, le case e gli appartamenti per vacanze, le case per ferie, gli ostelli per la gioventù “, le aree di sosta per autocaravan e gli alberghi diffusi”N67. N62

2. I rifugi-albergo sono gli esercizi ubicati in alta montagna, non qualificabili rifugi alpini ai sensi della legge provinciale 7 giugno 1982, n. 22, e successive modificazioni e integrazioni, che offrono ospitalità, ristoro, e eventualmente altri servizi accessori, prevalentemente agli alpinisti.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332594
SEZIONE III - Obbligo della licenza
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332595
Art. 7. (Obbligo della licenza)

1. Nessun esercizio di somministrazione o ricettivo di cui agli articoli 2, 3, 5 e 6 può essere condotto senza preventiva licenza e fornire prestazioni diverse da quelle dalla stessa autorizzate in conformità con le disposizioni della presente legge e del relativo regolamento di esecuzione. Nella licenza va esplicitamente specificato se autorizza alla somministrazione di bevande analcooliche o alcooliche oppure anche di quelle superalcooliche.

2. Gli ospedali, le case di cura, gli asili infantili, le case di riposo, i centri educativi o f

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332596
Art. 8. (Delega ai sindaci delle funzioni amministrative)

1. Il rilascio delle licenze di esercizio e le altre funzioni amministrative previste dalla presente legge sono delegate al sindaco competente per territorio. La delega va eserc

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332597
Art. 9. (Validità nel tempo delle licenze di esercizio)

1. Le licenze di esercizio sono di norma rilasciate a tempo indeterminato e con valid

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332598
Art. 10. (Accampamenti e colonie per la gioventù)

1. Alle associazioni per la gioventù, agli enti religiosi e alle iniziative pe

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332599
Art. 11. (Giuochi leciti)

1. Fermo restando quanto disposto all'articolo 4 in ordine alle sale da biliardo, da giochi e di attrazione, nei pubblici esercizi possono essere tenuti e praticati i giochi non vietati ai sensi dell'articolo 110, comma 6, del Testo unico sulla pubblica sicurezza, approvato con regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, e successive modifiche.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332600
Art. 12. (Ampliamento e trasferimento degli esercizi)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332601
TITOLO III - REQUISITI PER IL RILASCIO DI LICENZE DI ESERCIZI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332602
SEZIONE I - Generalità
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332603
Art. 13. (Conduzione dell'esercizio)

1. Il titolare della licenza conduce direttamente l'esercizio, garantendone l'ordinato e regolare funzionamento, ferma la facoltà di nomi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332604
Art. 14. (Subingresso)

1. In caso di trasferimento dei diritti sull'uso dell'esercizio pubblico per atto tra vivi, il subentrante, sempre che sia provato l'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332605
Art. 15. (Titolare della licenza)

1. La licenza di esercizio può essere rilasciata a persone fisiche e giuridiche.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332606
Art. 16. (Requisiti per il rilascio di licenze)

1. Ai fini del rilascio di licenze di esercizio vanno verificate:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332607
SEZIONE II - Capacità di agire e affidabilità del richiedente
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332608
Art. 17. (Capacità di agire e affidabilità del richiedente)

1. La licenza di esercizio e l'approvazione della nomina a preposto possono essere ri

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332609
Art. 18. (Motivi cogenti di diniego)

1. La licenza di esercizio e l’approvazione della nomina a preposto non possono essere rilasciate a chi si trova nelle condizioni di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332610
Art. 19. (Motivi discrezionali di diniego)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332611
SEZIONE III - Qualificazione professionale
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332612
Art. 20. (Qualificazione professionale)

N27

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332613
Art. 21. (Registro degli abilitati alla conduzione di pubblici esercizi)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332614
Art. 22 - (Requisiti per l’abilitazione alla conduzione di pubblici esercizi)

N27

1. Il richiedente l’abilitazione alla

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332615
Art. 23 - (Commissione per l’abilitazione alla conduzione di pubblici esercizi)

N27

1. La verifica dei requisiti di cui all’articolo 22, comma 1, lettere a) e c), nonché l’effettuazione degli esami di cui alla lettera

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332616
Art. 24. (Regolamento di esecuzione)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332617
SEZIONE IV - Accertamento del fabbisogno di pubblici esercizi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332618
Art. 25. (Commissione per i pubblici esercizi)

N31

1. Per la determinazione del fabbisogno di pubblici esercizi, esclusi gli spacci interni, le mense aziendali e le case per ferie, il sindaco sente il parere della commissione costituita in ogni comune, per la durata di un quinquennio, con deliberazione consiliare, che si compone:

a) dal sindaco medesimo, o dall'assessore da questi delegato, con funzioni di presidente;

b) da due membri designati dalle associazioni i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332619
Art. 26. (Direttive della Giunta provinciale)

N32

1. La Giunt

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332620
Art. 27. (Direttive comunali di adeguamento)

N33

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332621
Art. 28. (Procedure per la formazione delle direttive di adeguamento)

N34

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332622
SEZIONE V - Disponibilità e idoneità dei locali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332623
Art. 29. (Disponibilità dei locali di esercizio)

1. Il richiedente la licenza di esercizio che non può dimostrare la disponibilità dei locali e del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332624
Art. 30. (Idoneità dei locali)

1. La licenza di esercizio può essere rilasciata solo se i locali dell’esercizio nonché i locali di soggiorno del personale risulta

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332625
Art. 31. (Concessioni edilizie)

1. La concessione edilizia per la costruzione o per l’ampliamento di pubblici e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332626
Art. 32. (Inquinamento da rumore)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332627
TITOLO IV - CLASSIFICAZIONE E DENOMINAZIONE DI PUBBLICI ESERCIZI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332628
Art. 33. (Classificazione degli esercizi ricettivi)

1. Gli esercizi ricettivi sono classificati, in base ai requisiti posseduti, con l’assegnazione di un numero di stelle da una a cinque. Dalla classificazione sono esclusi i rifugi-albergo, le case per ferie, gli ostelli per la gioventù “, le aree di sosta per autocaravan e gli alberghi diffusi”N67. Le case e gli appartamenti per vacanze sono invece classificati ai sensi della legge provinciale 11 maggio 1995, n. 12, e successive modifiche. Alle singole tipologie di esercizi ricettivi è assegnato il seguente numero di stelle:

a) garni, pensioni, alberghi, motel e villaggi-alberghi: da una a cinque stelle;

b) campeggi: da una a cinque stelle;

c) residence: da due a cinque stelle;

d) villaggi turistici: da

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332629
Art. 34. (Classificazione degli esercizi di somministrazione)

1. Gli esercizi di somministrazione, esclusi gli spacci interni e le mense aziendali,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332630
Art. 35. (Validità della classificazione)

1. La classificazione, attribuita a tempo indeterminato, può essere modificata

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332631
Art. 36. (Denominazione)

1. Ogni esercizio pubblico assume una denominazione dalla quale traspare anche la tipologia. La denominazione aggiuntiva di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332632
TITOLO V - CONDUZIONE DELL'ESERCIZIO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332633
Art. 37. (Mantenimento della quiete)

1. Il conduttore, del pubblico esercizio garantisce la quiete nello stesso, richieden

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332634
Art. 38. (Prestazioni)

1. Durante l'orario di apertura gli esercizi pubblici forniscono le usuali prestazioni a chiu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332635
Art. 39 (Orario di apertura e chiusura)

N51

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332636
Art. 40. (Deroghe all'orario di chiusura)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332637
Art. 41. (Riposo settimanale)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332638
Art. 42. (Chiusura temporanea)

1. La chiusura temporanea di un esercizio pubblico va comunicata al sindaco territorialmente competente per iscritto, con l'indicazione della durata della stessa. Ove la chiusura temporanea superi la durata di 14 giorni va com

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332639
Art. 43. (Pubblicità dei prezzi)

1. I conduttori di esercizi di somministrazione di pasti o bevande, esclusi gli spacci interni e le mense aziendali, sono tenuti a esporre o a distribuire all'interno dei locali le liste dei pasti e delle bevande, con l'indicazione dei prezzi praticati.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332640
Art. 44. (Identificazione degli alloggiati)

1. I conduttori di esercizi ricettivi non possono fornire alloggio a clienti sprovvis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332641
Art. 45. (Controlli sanitari sul personale)

1. Negli esercizi pubblici non possono essere tenuti in servizio addetti il cui stato

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332642
Art. 46. (Vigilanza sugli esercizi pubblici)

1. Le funzioni di vigilanza e di controllo sull'attività degli esercizi pubblici sono svolte dalla polizia statale e locale, nonché dalle amministrazioni comunali e provinciale tramite personale dipendente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332643
Art. 47. (Sospensione dell'attività dell'esercizio)

1. I difetti dei locali e delle dotazioni, atti a pregiudicare la salute o la vita della clientela o degli addetti, riscontrati nel corso della funzione di vigilanza e controllo sono comunicati al sindaco. “Lo stesso vale nel caso in cui siano messi a disposizione giochi leciti in contrasto con quanto stabilito dall'articolo 11.”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332644
Art. 48. (Cessazione dell'attività)

1. La cessazione dell'attività di un esercizio pubblico va comunicata al comun

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332645
TITOLO VI - DISPOSIZIONI PROCEDURALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332646
Art. 49. (Presentazione delle domande)

1. Le domande relative alle licenze di esercizio, alla classificazione, e alle altre auto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332647
Art. 50. (Istruttoria delle domande)

1. Le domande sono istruite effettuando i rilevamenti, richiedendo i pareri, le prese d'atto e informazioni e, ove necessario, proponendo le limitazioni e condiz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332648
Art. 51. (Ricorsi)

1. Contro i provvedimenti di cui ai commi 1 e 2 dell'articolo 40 e al comma 3 dell'articolo 50 o contro singole disposizioni degli stessi, i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332649
Art. 52. (Rilascio della licenza)

1. La licenza di esercizio, la classificazione, e le altre autorizzazioni previste dalla presente legge sono rilasciate a seguito del provved

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332650
Art. 53. (Comunicazioni al Ministero dell'interno)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332651
TITOLO VI-BIS - MAESTRO/MAESTRA PROFESSIONALE NEL SETTORE ALBERGHIERO

N15

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332652
Art. 53-bis - (Formazione di maestro/maestra professionale nel settore alberghiero)

N71

1. "Maestro/Maestra professionale nel settore alberghiero" è una qualificazione della formazione continua disciplinata con regolamento di esecuzione nei seguenti punti:

a)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332653
Art. 53-ter. - Art. 53-novies.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332654
Art. 53-novies.1 (Associazione dei maestri professionali)

N72

1. Presso la Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Bolzano è insediata l'associazione dei maestri professionali di tutti i settori economici. L'appartenenza alla stessa è facoltativa.

2. I compiti dell'associazione dei maestri professionali sono:

a) promuovere la conservazione e lo svil

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332655
TITOLO VI-TER - REGOLAMENTO DELL'ATTIVITÀ NEL SETTORE DEL BENESSERE 24)
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332656
Art. 53-decies. (Trainer del benessere)

1. Può svolgere l'attività del/della trainer del benessere chi è maggiorenne ed è in possesso del diploma di un corso di formazione professionale con formazione teorica e pratica ai sensi dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332657
TITOLO VII - SANZIONI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332658
Art. 54. (Sanzioni)

1. In caso di apertura o conduzione, senza la prescritta licenza, di uno degli esercizi disciplinati dalla presente legge, è disposta l'immediata chiusura dell'esercizio e applicata la sanzione amministrativa pecuniaria da un minimo di Euro 915 a un massimo di Euro 2.739. N44

2. È soggetto alla sanzione amministrativa pecuniaria, da un minimo di Euro 195 a un massimo di Euro 915, chiunque: N44

a) non provvede o provvede solo in parte o in ritardo all'obbligo della comunicazione della clientela alloggiata;

b) pratica prezzi superiori a quelli indicati nel listino o sui cartellini, fermo restando, in questa ipotesi, l'obbligo del rimborso dell'importo introitato in eccedenza;

c) non rispetta l'orario di chiusura e di apertura.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332659
Art. 55. (Sanzioni accessorie)

1. In caso di accertamento delle infrazioni di cui al comma tre, lettere a) e d), dell'articolo 54, è applicata, come sanzione accessoria,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332660
Art. 56. (Accertamento delle violazioni e irrogazione delle sanzioni)

1. L'accertamento delle violazioni di cui alla presente legge è compito degli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332661
TITOLO VIII - DISPOSIZIONI FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332662
Art. 57. Omissis


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332663
Art. 58. (Disposizioni transitorie)

1. Con l'entrata in vigore della presente legge, ai sindaci competenti per territorio saranno trasmessi i fascicoli in trattazione e elenchi descrittivi dei registri perché provvedano agli adempimenti necessari ai fini dell'applicazione della presente legge. La consegna viene fatta constare da appositi verbali.

2. In attesa dell'entrata i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
34984 6332664
Art. 59. (Norme che cessano di avere applicazione nella Provincia di Bolzano)

1. A decorrere dalla data di entrata in vigore della presente legge cessano di avere applicazione nel territorio provinciale, in particolare:

a) gli articoli 86, 87, 93, 99, 100, 102, 103 e 109 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, approvato con regio decreto 8 giugno 1931, n. 773, e successive modifiche ed integrazioni;

b) la legge 14 ottobre 1974, n. 524;

c) la legge 11 giugno 1971, n. 426, per la parte non riguardante le disposizioni di carattere giurisdizionale e quelle concernenti l'attività di commercio e successive modifiche e integrazioni;

d) la legge 1 giugno 1971, n. 425;

f) la legge regionale 5 maggio 1958, n. 10;

g) la legge provinciale 18 giugno 1981, n. 15;

h) la legge provinciale 3 agosto 1983, n. 27.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive

Emilia Romagna: 7 mln per agriturismi e fattorie didattiche

Contributi in conto capitale per la creazione e lo sviluppo di agriturismi e fattorie didattiche. Le risorse a disposizione dell’Avviso ammontano a 7.144.216,00 euro e possono beneficiarne gli imprenditori agricoli, singoli o associati, che rientrino nella definizione di micro e piccola impresa. La misura sostiene: la ristrutturazione e l’ampliamento di fabbricati rurali, la qualificazione di spazi aperti di aziende agricole esistenti e l’acquisto di attrezzature da destinare all'attività agrituristica e/o di fattoria didattica. La percentuale di contributo varia in relazione alle diverse zone di aree rurali.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Agricoltura e Foreste
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Provvidenze

Basilicata: sostegno alla costituzione e sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali

Dieci milioni di euro per favorire lo sviluppo e il riequilibrio del territorio agricolo, agevolare la permanenza degli imprenditori agricoli nel territorio rurale con il sostegno ad investimenti finalizzati alla diversificazione dell’attività attraverso la costituzione e lo sviluppo di agriturismi e fattorie multifunzionali. È quanto prevede il bando pubblicato della Regione Basilicata. Possono essere finanziati gli interventi riguardanti il recupero funzionale di immobili accatastati dall'azienda agricola da almeno 5 anni, piccole costruzioni ex novo per la realizzazione di laboratori polifunzionali aziendali, agricampeggi, aree verdi attrezzate ed allestimento di spazi per musei sulle tradizioni contadine, sistemazioni esterne, piccole piscine e campetti, acquisto di nuovi impianti e attrezzature funzionali alla realizzazione del progetto.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Commercio e mercati
  • Finanza pubblica
  • Urbanistica

Veneto: bando per il finanziamento di progetti dei distretti del commercio

La Regione Veneto promuove il consolidamento dei Distretti del Commercio mediante lo sviluppo di azioni strategiche che ne sostengano e strutturino l'evoluzione in sinergia con i temi dell'attrattività del territorio. Previsti contributi in conto capitale per: interventi strutturali e infrastrutturali su spazio pubblico, accessibilità, ristrutturazione dell’arredo urbano e del patrimonio edilizio pubblico destinato al commercio, misure di sostenibilità energetica ed ambientale, sistemi di sicurezza.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Emilia Romagna: riqualificazione urbana nel distretto turistico balneare della costa emiliano-romagnola

La Regione Emilia Romagna rende disponibili 20 milioni di euro per la promozione dell'innovazione del prodotto turistico e della riqualificazione urbana nel Distretto Turistico Balneare della Costa emiliano-romagnola. Sono ammissibili gli interventi i cui lavori, servizi e forniture sono avviati a decorrere dal 01/01/2019 e i contributi sono concessi nella misura massima del 100% della spesa ammissibile per un importo massimo di 10 milioni di euro.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili

Il credito d’imposta per la ristrutturazione di alberghi e strutture ricettive

Aspetti generali; Aumenti di cubatura; Riparto del credito d’imposta e cumulo con altre agevolazioni; Soggetti beneficiari; Interventi e spese ammissibili (con tabella riepilogativa); Presentazione istanze (con tabella riepilogativa); Fruizione del credito d’imposta; Aspetti pratici.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Commercio e mercati
  • Procedimenti amministrativi
  • Urbanistica
  • Pubblica Amministrazione

Emilia Romagna - Prosecuzione attività in locali privi di requisiti imprese con sede non agibile al 31/12/2018

  • Edilizia e immobili
  • Pianificazione del territorio
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Titoli abilitativi
  • Piano Casa
  • Standards
  • Urbanistica

Marche: obbligo di adeguamento dei regolamenti edilizi comunali al Regolamento edilizio tipo (RET)