FAST FIND : NR36762

L. R. Marche 25/11/2016, n. 26

Modifiche alla legge regionale 8 ottobre 2009, n. 22 “Interventi della Regione per il riavvio delle attività edilizie al fine di fronteggiare la crisi economica, difendere l’occupazione, migliorare la sicurezza degli edifici e promuovere tecniche di edilizia sostenibile” e alla legge regionale 4 dicembre 2014, n. 33 “Assestamento del bilancio 2014”.
Scarica il pdf completo
3259661 3283152
Art. 1 - (Modifiche all’articolo 2 della l.r. 22/2009)

1. Alla fine del comma 1 dell’articolo 2 della legge regionale 8 ottobre 2009, n. 22 R (Interventi della Regione per il riavvio delle attività edilizie al fine di fronteggiare la crisi economica, difen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3259661 3283153
Art. 2 - (Inserimento dell’articolo 3 bis nella l.r. 22/2009)

1. Dopo l’articolo 3 della l.r. 22/2009 R

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3259661 3283154
Art. 3 - (Modifica all’articolo 9 della l.r. 22/2009)

1. Al comma 2 dell’articolo 9 della l.r. 22/2009

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3259661 3283155
Art. 4 - (Sostituzione dell’articolo 35 della l.r. 33/2014)

1. L’articolo 35 della legge regionale 4 dicembre 2014, n. 33 R (Assestamento del bilancio 2014), così come modificato dall’articolo 10 della legge regionale 13 aprile 2015, n. 16

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3259661 3283156
Art. 5 - (Norme transitorie)

1. I Comuni adeguano gli atti adottati ai sensi dell’articolo 9, comma 1, della l.r. 22/2009

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3259661 3283157
Art. 6 - (Invarianza finanziaria)

1. Da questa legge non derivano né possono derivare nuovi o maggiori oneri a c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Piano Casa
  • Standards
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria

Requisiti igienico-sanitari nelle costruzioni

Requisiti igienico-sanitari generali delle abitazioni (altezza dei locali, superficie minima, bagni, riscaldamento, temperatura di progetto, ventilazione ed esclusione di condizioni di umidità, aspirazione di fumi ed esalazioni); Requisiti igienico-sanitari in edifici condonati e nel caso di recupero di sottotetti; Deroghe per interventi di efficientamento termico; Titoli abilitativi e requisiti igienico-sanitari: autocertificazione o parere di conformità igienico-sanitaria.
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Costruzioni in zone sismiche
  • Distanze tra le costruzioni
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Norme tecniche
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Impiantistica
  • Abusi e reati edilizi - Condono e sanatoria
  • Piano Casa
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Pianificazione del territorio
  • Impianti tecnici e tecnologici
  • Informatica
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Beni culturali e paesaggio
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Sicilia, recepimento del Testo Unico dell’edilizia

Con la legge 10/08/2016, n. 16, pubblicata sulla G.U. 19/08/2016, n. 36 Suppl. Ord., la Regione Sicilia ha recepito il Testo Unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia (D.P.R. 06/06/2001, n. 380). Disponibile il Testo Unico dell'edilizia per la Regione Sicilia elaborato da Legislazione Tecnica.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia residenziale
  • Provvidenze
  • Agevolazioni

Abruzzo: 8 milioni per programmi integrati di edilizia residenziale sociale

A cura di:
  • Anna Petricca
  • Titoli abilitativi
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia privata e titoli abilitativi

La modulistica unica per l'edilizia e le attività produttive

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Mutui e finanziamenti immobiliari
  • Finanza pubblica
  • Edilizia e immobili
  • Impianti sportivi
  • Provvidenze
  • Agevolazioni

Contributi agli enti territoriali per gli impianti sportivi pubblici per il 2021

La misura prevede l’assegnazione di contributi agli enti territoriali per l’abbattimento degli interessi sui mutui per investimenti relativi a costruzione, ampliamento, attrezzatura, miglioramento, completamento e messa a norma di impianti sportivi e/o strumentali all'attività sportiva, anche a servizio delle scuole. La dotazione finanziaria complessiva è pari a 25 milioni di euro.
A cura di:
  • Emanuela Greco