FAST FIND : AR1307

Ultimo aggiornamento
30/10/2019

Offerte anomale nelle gare pubbliche, determinazione e verifica

DISCIPLINA DELLE OFFERTE ANOMALE (Normativa di riferimento; Ratio della disciplina) - OFFERTE ANOMALE NELLE GARE CON OEPV (Soggetto competente alla verifica; Modalità di calcolo; Esempio di calcolo soglia di anomalia in caso di aggiudicazione con OEPV) - OFFERTE ANOMALE NELLE GARE CON PREZZO PIÙ BASSO (Soggetto competente alla verifica; Modalità di calcolo; Esempio di calcolo soglia di anomalia in caso di aggiudicazione con prezzo più basso; Possibilità di esclusione automatica delle offerte anomale; Verifica anomalia dell’offerta per le gare bandite fino al 18/06/2019) - PROCEDIMENTO DI VERIFICA DELLA CONGRUITÀ DELLE OFFERTE.
A cura di:
  • Dino de Paolis

3132433 5879146
DISCIPLINA DELLE OFFERTE ANOMALE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879147
Normativa di riferimento

L’art. 97 del D. Leg.vo 18/04/2016, n. 50 - come in seguito modificato dal D. Leg.vo 19/04/2017, n. 56 (c.d. “correttivo”) e dalla lettera u) del comma 20 dell’

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879148
Ratio della disciplina

Corrisponde ad un evidente interesse pubblico che i contraenti della P.A. presentino offerte serie, congrue e realizzabili, onde evitare che l’operatore aggiudicatario si riveli poi non in grado

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879149
OFFERTE ANOMALE NELLE GARE CON OEPV
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879150
Soggetto competente alla verifica

Nel caso di aggiudicazione con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, la verifica sulle offerte anormalmente ba

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879151
Modalità di calcolo

Quanto alle gare per le quali è previsto il criterio di aggiudicazione dell’offerta economicamente più

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879152
Esempio di calcolo soglia di anomalia in caso di aggiudicazione con OEPV

Si riporta di seguito un esempio esplicativo.


ELEMENTO DI VALUTAZIONE

PUNTEGGIO

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879153
OFFERTE ANOMALE NELLE GARE CON PREZZO PIÙ BASSO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879154
Soggetto competente alla verifica

In caso di aggiudicazione con il criterio del minor prezzo, è il bando di gara che indica se la verifica di congruità delle offerte è rimessa direttamente al RUP e se ques

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879155
Modalità di calcolo

L’art. 1 del D.L. 32/2019 (c.d. “sblocca cantieri”) ha disposto che per i contratti aggiudicati al prezzo più basso si prevedono due distinti procedimenti per l’individuazione della soglia di anomalia, utilizzabili a seconda che:

1) il numero delle offerte ammesse sia p

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879156
Calcolo soglia di anomalia in caso di offerte in numero ≥ 15


PASSO

PROCEDIMENTO

A

Si calcolano la somma e la media aritmetica dei ribassi percentuali di tutte le offerte, escludendo il 10% dei maggior ribassi e rialzi (c.d. “taglio delle ali”, in relazione al quale si dovrà considerare il 10% arrotondato all’unità superiore).

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879157
Calcolo soglia di anomalia in caso di offerte in numero < 15


PASSO

PROCEDIMENTO

A

Si calcola la media aritmetica dei ribassi percentuali di tutte le offerte, escludendo il 10% dei maggior ribassi e rialzi (c.d. “taglio delle ali”, in relazione al quale si dovrà considerare il 10% arrotondato all’unità superiore).

Nell’effettuare il taglio delle ali:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879158
Trattamento dei decimali di punto e indicazioni nei documenti di gara

In proposito, secondo Par. ANAC 08/03/2017, n. 243, i decimali di punto vanno trattati secondo quanto previsto dal bando di gara.

Tale impostazione è stata confermata anche dalla Circ.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879159
Esempi di calcolo soglia di anomalia in caso di aggiudicazione con prezzo più basso

Negli esempi che seguono viene ove necessario applicato arrotondamento al quarto decimale, e si tiene conto delle ulterior

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879160
Numero di offerte pari o superiore a 15 (comma 2 dell’art. 97)

Sia data una procedura con base d’asta 100.000 Euro, per la quale la stazione appaltante riceve 21 offerte valide.


Elenco delle offerte


OPERATORE

OFFERTA

RIBASSO %

Impresa 1

Euro 95.600,00

4,4000%

Impresa 2

Euro 87.400,00

12,6000%

Impresa 3

Euro 92.550,00

7,4500%

Impresa 4

Euro 70.100,00

29,9000%

Impresa 5

Euro 69.150,00

30,8500%

Impresa 6

Euro 85.000,00

15,0000%

Impresa 7

Euro 66.225,50

33,7745%

Impresa 8

Euro 94.010,10

5,9899%

Impresa 9

Euro 59.900,00

40,1000%

Impresa 10

Euro 91.200,00

8,8000%

Impresa 11

Euro 87.100,00

12,9000%

Impresa 12

Euro 64.650,00

35,3500%

Impresa 13

Euro 88.000,00

12,0000%

Impresa 14

Euro 92.150,00

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879161
Numero di offerte inferiore a 15

Sia data una procedura con base d’asta 100.000 Euro per la quale la stazione appaltante riceve 13 offerte valide.


Elenco delle offerte


OPERATORE

OFFERTA

RIBASSO %

Impresa 1

Euro 95.600,00

4,4000%

Impresa 2

Euro 87.400,00

12,6000%

Impresa 3

Euro 92.550,00

7,4500%

Impresa 4

Euro 70.100,00

29,9000%

Impresa 5

Euro 69.150,00

30,8500%

Impresa 6

Euro 85.000,00

15,0000%

Impresa 7

Euro 66.225,50

33,7745%

Impresa 8

Euro 94.010,10

5,9899%

Impresa 9

Euro 59.900,00

40,1000%

Impresa 10

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879162
Possibilità di esclusione automatica delle offerte anomale

Quando il criterio di aggiudicazione è quello del prezzo più basso e comunque per importi inferiori alla soglia comunitaria (si veda Soglie comunitarie appalti pubblici di lavori, servizi e forniture e concessioni), la stazione appaltante prevede nel bando l’esclusione au

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879163
Verifica anomalia dell’offerta per le gare bandite fino al 18/06/2019

Quando il criterio di aggiudicazione è invece quello del prezzo più basso, il comma 2 dell’art. 97 - pregresso alla modifica introdotta dall’art. 1 del D.L. 32/2019 - prevedeva 5 metodi matematici alternativi per la valutazione della congruità, numerati da A ad E. Detti criteri sono quindi applicabili alle procedure indette anteriormente all’entrata in vigore della legge di conversione del D.L. 32/2019 in oggetto.

Tra questi 5 criteri alternativi, la stazione appaltante deve sorteggiare volta per volta quale utilizzare, “al fine di non rendere predeterminabili dai candidati i parametri di riferimento per il calcolo della soglia”. Sarà considerata anormalmente bassa l’offerta che presenti un ribasso pari o superiore a quello emergente dal metodo sorteggiato.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
3132433 5879164
PROCEDIMENTO DI VERIFICA DELLA CONGRUITà DELLE OFFERTE

Poiché, come visto, la qualificazione di un’offerta come “anomala” non ne comporta direttamente l’esclusione dalla gara (salvi i casi di esclusione automatica previsti), in caso di anomalia dell’offerta la stazione appaltante richiede per iscritto, assegnando al concorrente un termine non inferiore a 15 giorni, la presentazione, per iscritto, di giustificazioni finalizzate a spiegare il basso livello dei prezzi o dei costi proposti (art. 97 del D. Leg.vo 50/2016, comma 5).

Il relativo subprocedimento non è dettagliatament

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Autorità di vigilanza
  • Requisiti di partecipazione alle gare
  • Soglie normativa comunitaria
  • Appalti e contratti pubblici

L'affidamento di contratti pubblici sotto soglia comunitaria

PREMESSA E QUADRO NORMATIVO (Norme del D. Leg.vo 50/2016 e Linee guida ANAC; Valenza delle Linee guida ANAC n. 4 sui contratti sotto soglia) - AMBITO DI APPLICAZIONE: QUALI SONO I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (Contratti cui si applica la disciplina del sotto soglia; Soglie di rilevanza comunitaria; Calcolo del valore stimato del contratto; Altre norme applicabili) - PRINCIPI COMUNI PER GLI AFFIDAMENTI SOTTO SOGLIA (Principi comuni; Sostenibilità energetica e ambientale; Conflitto di interessi; Clausole sociali; Il principio di rotazione degli affidamenti e degli inviti) - SCELTA DEL CONTRAENTE E CRITERI DI AGGIUDICAZIONE NEI CONTRATTI SOTTO SOGLIA (; Procedure di scelta del contraente; Procedura per i servizi pubblici di ingegneria e architettura sotto soglia; Criteri di aggiudicazione) - PROCEDURE DI AFFIDAMENTO PER I CONTRATTI SOTTO SOGLIA (L’amministrazione diretta; L’affidamento diretto; La procedura negoziata; Lavori di importo pari o superiore a 150.000 Euro).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Emanuela Greco
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Sicurezza
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici
  • Cantieri temporanei e mobili

Costo del lavoro nei contratti pubblici: tabelle ministeriali e giurisprudenza

COSTO DEL LAVORO E VALUTAZIONE ANOMALIA OFFERTE - TABELLE MINISTERIALI DI RIFERIMENTO - CRITERI DI VALUTAZIONE - VALORE DELLE “TABELLE” MINISTERIALI E NUOVI ORIENTAMENTI CON IL D. LEG.VO 50/2016.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Codice identificativo gara (CIG)

IL CODICE IDENTIFICATIVO GARA (CIG) E LE NORME SULLA TRACCIABILITÀ (Perimetro normativo e applicativo; Scopo e funzionamento del CIG; Tipologie di CIG) - INDICAZIONI OPERATIVE PER IL RILASCIO E IL PERFEZIONAMENTO DEL CIG (Documentazione ANAC di riferimento; Tempistiche di acquisizione del CIG; Modalità e tempistiche di perfezionamento del CIG; Cancellazione del CIG in caso di mancato perfezionamento; Inadempimento del RUP all’obbligo di perfezionamento del CIG e sanzioni; Acquisizione del CIG per contratti esclusi dal Codice; Regime transitorio; Risposte a FAQ).
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Autorità di vigilanza
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

L'offerta economicamente più vantaggiosa per l'aggiudicazione dei contratti pubblici

QUADRO NORMATIVO - IL CRITERIO DELL’OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA (Generalità; Applicazione obbligatoria del criterio OEPV sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo; Applicazione del criterio del minor prezzo) - I CRITERI DI VALUTAZIONE (Discrezionalità amministrativa nela scelta di criteri e pesi e nelle valutazioni; Rating di legalità e rating di impresa; Le varianti e le opere aggiuntive; Criterio del prezzo fisso; Criterio del costo del ciclo di vita) - LA PONDERAZIONE DEI PUNTEGGI - LA VALUTAZIONE DEGLI ELEMENTI DELL’OFFERTA (La valutazione degli elementi quantitativi; La valutazione in base alla presenza di determinate caratteristiche; La valutazione degli elementi qualitativi e i criteri motivazionali) - LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA - COMPITI DELLE COMMISSIONI AGGIUDICATRICI.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Appalti e contratti pubblici
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Professioni

Determinazione dei corrispettivi per i servizi tecnici negli appalti pubblici

PREMESSA (Decreto parametri per i servizi di Ingegneria e Architettura (SIA)); Coordinamento con i livelli di progettazione previsti dal D. Leg.vo 50/2016) - APPLICAZIONE DEI CORRISPETTIVI (Riferimenti nel D. Leg.vo 50/2016 e nel D. Min. Giustizia 17/06/2016; Linee guida dell’ANAC e buone pratiche, giurisprudenza; Equo compenso e contrasto ai ribassi eccessivi; Giurisprudenza sui compensi per i servizi di Ingegneria e Architettura) - MODALITÀ DI CALCOLO DEI CORRISPETTIVI (Generalità; Determinazione del compenso; Prestazioni non previste dal decreto o non determinabili; Oneri accessori e spese; Schema grafico riepilogativo) - ESEMPI PRATICI.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Alfonso Mancini
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 50 milioni di Euro

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di lavori complessi di importo pari o superiore a 15 milioni di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di qualsiasi importo

  • Appalti e contratti pubblici
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore a 1 milione di Euro

  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Appalti e contratti pubblici

Obbligo BIM nei progetti di importo pari o superiore alla soglia comunitaria