FAST FIND : NN13672

Deliberaz. CICR 04/03/2003

Disciplina della trasparenza delle condizioni contrattuali delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari.

Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- D. Min. Economia e Fin. 03/02/2011, n. 117
- D. CICR 29/09/2016

Scarica il pdf completo
1813854 3176704
[Premessa]


IL COMITATO INTERMINISTERIALE PER IL CREDITO ED IL RISPARMIO

Visti i titoli I e VI del decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385, e successive modificazioni (testo unico bancario);

Visto l'art. 115, comma 1, del testo unico bancario, secondo cui le disposizioni di cui al capo I del titolo VI si applicano alle attività svolte nel territorio della Repubblica dalle banche e dagli intermediari finanziari;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176705
SEZIONE I Disposizioni di carattere generale


IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176706
Art. 1. Definizioni e ambito di applicazione

N1

1. Ai fini della presente delibera si definiscono:

a) "testo unico bancario", il decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385, e successive modificazioni;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176707
Art. 2. Criteri generali

1. Le informazioni previste dalla presente delibera sono rese alla clientela, con mod

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176708
SEZIONE II Pubblicità e contratti
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176709
Art. 3. Operazioni e servizi

1. Le disposizioni in materia di pubblicità, previste dagli articoli da 4 a 9, si applicano alle operazio

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176710
Art. 4. Documenti sui diritti e sugli strumenti di tutela del cliente

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176711
Art. 5. Fogli informativi

1. Gli intermediari mettono a disposizione della clientela "fogli informativi" contenenti “anche in documenti separati”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176712
Art. 6. Offerta fuori sede e tecniche di comunicazione a distanza

1. Nel caso di offerta fuori sede, il soggetto che procede all'offerta consegna al cliente “i documenti”

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176713
Art. 7. Annunci pubblicitari

1. Gli annunci pubblicitari, comunque effettuati, con cui l'intermediario rende nota

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176714
Art. 8. Informazione precontrattuale

1. Prima della conclusione del contratto il cliente ha diritto di ottenerne una copia co

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176715
Art. 9. Informazione contrattuale

1. Al contratto è unito un documento di sintesi delle principali condizioni co

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176716
Art. 10. Forma dei contratti

1. La Banca d'Italia può individuare forme diverse da quella scritta per le op

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176717
Art. 10-bis. Recesso dai contratti a tempo indeterminato

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176718
SEZIONE III Comunicazioni alla clientela
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176719
Art. 11. Comunicazioni delle variazioni contrattuali nei rapporti al portatore

1. Nei rapporti al portatore, le modifiche unilaterali delle condizioni contrattuali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176720
Art. 12. Comunicazioni periodiche

1. Nei contratti di durata, gli intermediari forniscono periodicamente alla clientela

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176721
Sezione III-bis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176722
Art. 12-bis. Requisiti organizzativi

N7

1. Gli intermediari adottano procedure organizzative e di controllo interno per assicurare correttezza dei propri comportamenti in tutte le fasi della relazione con la clientela e, in particolare:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176723
SEZIONE IV Disposizioni finali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176724
Art. 13. Disposizioni di attuazione

1. La Banca d'Italia emana disposizioni di attuazione della presente delibera. N10

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176725
Art. 14. Disposizioni transitorie

1. È abrogato, ai sensi dell'art. 161, comma 5, del testo unico bancario, il decreto del Ministro del tesoro 24 aprile 1992, recante "Norme per la trasparen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1813854 3176726
Allegato - Operazioni e servizi

N12

- Depositi;

- Mutui;

- Aperture di credito;

- Anticipazioni bancarie;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Professioni
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Appalti e contratti pubblici
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Ritardi nei pagamenti commerciali
  • Tariffa Professionale e compensi

Ritardato pagamento di onorari e corrispettivi: interessi, tutele, prescrizione

INTERESSI IN CASO DI RITARDATO PAGAMENTO (INTERESSI DI MORA) (Ritardato pagamento e maturazione degli interessi di mora; Interessi di mora a carattere compensativo e a carattere risarcitorio; Norme di riferimento per la misura e la decorrenza degli interessi di mora; Schema grafico riepilogativo) - MISURA E DECORRENZA DEGLI INTERESSI DI MORA (Cliente privato; Cliente impresa, professionista o pubblica amministrazione; Contratti pubblici; Schema grafico riepilogativo; Divieto di anatocismo (interessi composti, o interessi sugli interessi)) - INDICAZIONI PRATICHE PER IL RECUPERO DEL CREDITO (Solleciti di pagamento; Richiesta di decreto ingiuntivo (o “ingiunzione di pagamento”)) - PRESCRIZIONE DEL CREDITO (Durata della prescrizione; Decorrenza della prescrizione; Schema grafico prescrizione per i professionisti).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Agevolazioni per la prima casa
  • Mutui
  • Fisco e Previdenza
  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Compravendite e locazioni immobiliari

La detrazione degli interessi per i mutui immobiliari

INTRODUZIONE - MUTUI IPOTECARI PER L’ACQUISTO DELL’ABITAZIONE PRINCIPALE (Le principali condizioni; La nozione di abitazione principale; Calcolo degli interessi detraibili; Eventuale incasso di contributi in conto interessi; Oneri accessori al mutuo; Soggetti ammessi alla detrazione; Altre condizioni generali per la detrazione - Surroga e rinegoziazione; Acquisto in via autonoma di pertinenze) - MUTUI IPOTECARI PER LA COSTRUZIONE O LA RISTRUTTURAZIONE DI UNITÀ IMMOBILIARI DA ADIBIRE AD ABITAZIONE PRINCIPALE (Fattispecie; Importi per i quali compete la detrazione; Compatibilità con la detrazione per l’acquisto (es. acquisto seguito da ristrutturazione); Rispetto dei termini indicati nel titolo edilizio; Accollo del mutuo da parte del coniuge superstite; Documentazione da esibire a richiesta; PRESTITI E MUTUI AGRARI DI OGNI SPECIE - MUTUI IPOTECARI CONTRATTI PER L’ACQUISTO DI “ALTRI IMMOBILI”, DIVERSI DALL’ABITAZIONE PRINCIPALE - MUTUI (ANCHE NON IPOTECARI) CONTRATTI NEL 1997 PER IL RECUPERO EDILIZIO - LA DEDUZIONE PER L’INVESTIMENTO IN ABITAZIONI DA LOCARE (Differenza tra detrazione e deduzione; Fattispecie) - INDICAZIONI ULTERIORI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE SULLE DETRAZIONI PER INTERESSI SUI MUTUI IMMOBILIARI (Documenti di prassi cui fare riferimento; Contribuente trasferito all’estero per lavoro che ha affittato l’immobile; Acquisto di seconda unità immobiliare da accorpare alla prima; Coniuge fiscalmente a carico dell’altro; Mutuo intestato al 50% fra i due coniugi, per un immobile di proprietà al 50%; Applicazione del principio di cassa).
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Finanza pubblica
  • Tutela ambientale
  • Provvidenze
  • Imprese
  • Impresa, mercato e concorrenza

Marche: sostegno alle imprese che investono nell’economia circolare

La Regione Marche concede opportunità di finanziamento a fondo perduto per quelle imprese che investono secondo le logiche di miglioramento ambientale ed economia circolare basate cioè sulla re immissione in circolo di materiali, beni, energia per favorire la crescita economica e sociale della collettività attraverso un uso più efficiente e sostenibile delle risorse e il rispetto dell'ambiente.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Calamità/Terremoti
  • Protezione civile

Inadempimento o ritardo per impossibilità della prestazione ed emergenza sanitaria

CONTESTO NORMATIVO Norme del codice civile; Normativa speciale per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19; Norme “emergenziali” che fanno riferimento all’impossibilità della prestazione - PRESUPPOSTI PER L’IMPOSSIBILITÀ SOPRAVVENUTA DELLA PRESTAZIONE Elemento oggettivo: carattere assoluto e inevitabile dell’evento; Elemento soggettivo: non evitabilità o superabilità dell’evento; Imprevedibilità dell’evento - FORZA MAGGIORE - OPERATIVITÀ Onere della prova; Onere di comunicazione - CONSEGUENZE DELL’IMPOSSIBILITÀ SOPRAVVENUTA Impossibilità definitiva e estinzione dell’obbligazione (risoluzione del contratto); Impossibilità temporanea e sospensione del contratto - ALCUNI CASI SPECIFICI Contratti di compravendita immobiliare; Contratti di appalto privati; Lavorazioni a catena; Contratti con la P.A. - STIPULA DI CONTRATTI DURANTE LO STATO DI EMERGENZA
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Provvidenze
  • Imprese
  • Finanza pubblica
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica

Lazio: 5 milioni per la digitalizzazione delle imprese

Pubblicato il primo bando del piano "Digital Impresa Lazio". Prevista una dotazione di 5 milioni di euro per aiutare le Pmi ad adottare interventi di digitalizzazione dei processi aziendali. Al finanziamento, che può riguardare progetti di importo fra i 7 mila e i 25 mila euro con un contributo fino al 70% a fondo perduto, possono accedere anche Pmi e liberi professionisti che non hanno sede operativa nella Regione al momento della presentazione della domanda, purché si impegnino localizzarsi nel Lazio entro la data dell'erogazione.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico

Impianti di riscaldamento e condizionamento - Sistemi di automazione e controllo

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico

Punti di ricarica edifici non residenziali

  • Energia e risparmio energetico
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali
  • Norme tecniche

Ecodesign apparecchi di refrigerazione con funzione di vendita diretta

  • Norme tecniche
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Energia e risparmio energetico
  • Macchine e prodotti industriali

Ecodesign display elettronici