FAST FIND : GP12755

Sent. C. Cass. civ. 15/06/1999, n. 5932

1801857 1801857
1. BENI - IMMATERIALI - DIRITTI DI AUTORE (PROPRIETÀ INTELLETTUALE) - DIRITTI DI UTILIZZAZIONE ECONOMICA (CONTENUTO DEL DIRITTO) - IN GENERE - Base di calcolo - Proventi da contratti di sponsorizzazione - Inclusione. 2. MANDATO - OBBLIGAZIONI DEL MANDATARIO - LIMITI DEL MANDATO - Contenuto del mandato - Estensione - Atti necessari al compimento del mandato - Portata.
1. Anche gli importi corrisposti, dagli sponsorizzatori, all'organizzatore di uno spettacolo o di una manifestazione in cui si utilizzino economicamente opere tutelate dalla legge sul diritto d'autore, vanno ricompresi nella base di calcolo dei diritti di autore.
2. Tra
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
Scarica il pdf completo
1801857 1803517
SENTENZA

LA CORTE SUPREMA DI CASSAZIONE SEZIONE PRIMA

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1801857 1803518
SVOLGIMENTO DEL PROCESSO

L'Associazione "Musica Insieme" proponeva opposizione, dinanzi al Tribunale di Bologna, avverso il decreto ingiuntivo con il quale, su ricorso della Siae, il Presidente dello stesso Tribunale le aveva intimato il pagamento, a titolo di compensi per diritti d'autore, della somma di lire 11.974.560, corrispondente alla percentuale del 7,50% sul totale dei contributi corrispostile dalle aziende che aveva sponsorizzato la sua stagione concertistica 1987/88. Poiché la Siae aveva agito sulla base delle clausole nn. 10 e 7,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1801857 1803519
MOTIVI DELLA DECISIONE

Preliminarmente, i ricorsi principale ed incidentale vanno riuniti, ai sensi dell'art. 335 c.p.c.

Con il primo motivo, denunciando violazione e falsa applicazione dell'art. 15 della legge 22 aprile 1941, n. 633, nonché vizio di motivazione, la ricorrente principale lamenta che la Corte di merito sia incorsa in un errore evidente, avendo affermato - peraltro, apoditticamente - che erano in discussione ulteriori compensi non previsti dalla normativa sul diritto d'autore, mentre il "thema decidendum" era ed è quello della determinazione della base di calcolo di tali diritti, se, cioè, si debbano o meno calcolare anche le somme che l'Associazione "Musica Insieme", organizzatrice dei concerti, ha introitato a titolo di sponsorizzazione. Con il secondo motivo, denunziando violazione degli artt. 1362 e segg. cod. civ. e difetto di motivazione, la stessa Siae censura la sentenza impugnata per non aver considerato che, con le clausole n. 10 delle condizioni generali e n. 7 di quelle particolari del c.d. permesso spettacoli, si era convenuto che il calcolo dei compensi per diritti d'autore venisse effettuato anche sui proventi da sponsorizzazione, tanto più che la delega rilasciata dall'associazione alla Negrini prevedeva espressamente che quest'ultima dovesse non soltanto ottenere la vidimazione dei biglietti, ma anche il pagamento dei diritti.

Con il terzo mezzo, infine, denuncia violazione dell'art. 1708 c.c., in relazione agli artt. 15 l. n. 633/41 e 19 d.p.r. n. 640/72: la Corte di Appello, affermando che la Negrini, nell'assumere l'obbligo di corrispondere compensi non previsti dalla legge, aveva ecceduto dai poteri conferitile, non ha considerato che tutti gli atti posti in essere dalla mandataria erano giuridicamente collegati e che, ai sensi dell'art. 1708 c.c., il mandato comprende gli atti necessari per legge al suo espletamento. Secondo la ricorrente, infatti, per ottenere la vidimazione dei biglietti l'organizzazione di una rappresentazione musicale deve munirsi sia della dichiarazione prevista dall'art. 19 d.p.r. n. 640/72, che del c.d. permesso spettacoli, con tutte le sue clausole.

Le censure, che possono essere esaminate congiuntamente per l'evidente connessione, sono fondate.

Muovendo dalla duplice premessa che la pretesa della Siae era dichiaratamente fondata sulle clausole pattizie di cui ai punti 10 e 7, rispettivamente, delle condizioni generali e di quelle particolari del permesso spettacoli e trattenimenti rilasciato all'associazione il 6 novembre 1987 e che il mandato conferito alla Negrini era quello di provvedere alle operazioni di vidimazione (dei biglietti e abbonamenti) e pagamento dei diritti alla Siae, la Corte di merito ha ritenuto che eccedesse dal mandato l'assunzione dell'obbligo di pagare compensi non dovuti per legge:

conseguentemente, ha affermato che le indicate pattuizioni erano inefficaci nei confronti dell'ass

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1801857 1803520
P.Q.M.

La Corte, riuniti i ricorsi, accoglie il ricorso principale;

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Condominio
  • Edilizia e immobili

L'amministratore di condominio

NOZIONE - REQUISITI PROFESSIONALI, FORMAZIONE E ATTIVITÀ (Requisiti professionali dell’amministratore di condominio; Formazione iniziale e periodica; Incarico di amministrazione in capo a società; Associazioni professionali degli amministratori; Attività di mediazione) - NOMINA, REVOCA, COMPITI E ATTRIBUZIONI (Nomina dell’amministratore di condominio; Revoca; Compiti dell’amministratore di condominio; Provvedimenti assunti dall’amministratore e ricorsi dei condòmini; Potere di rappresentanza dell’amministratore di condominio; Compensi dell’amministratore di condominio) - REGIME DEONTOLOGICO E RESPONSABILITÀ (Norme deontologiche per gli amministratori di condominio; Responsabilità dell’amministratore di condominio).
A cura di:
  • Studio Groenlandia
  • Edilizia e immobili
  • Compravendita e locazione

Conseguenze della mancanza dell’agibilità sui contratti di compravendita e locazione

A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Edilizia e immobili
  • Condominio

La manutenzione e l'utilizzo del tetto condominiale

A cura di:
  • Maurizio Tarantino
  • Compravendita e locazione
  • Edilizia e immobili

Il contratto preliminare di compravendita immobiliare

A cura di:
  • Maurizio Tarantino
  • Condominio
  • Edilizia e immobili

Limitazioni e diritti dei condomini all’uso dei beni comuni

A cura di:
  • Maurizio Tarantino
  • Imprese
  • Edilizia e immobili
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Compravendita e locazione
  • Provvidenze
  • Calamità
  • Finanza pubblica
  • Protezione civile

Sisma centro Italia 2016: termine sospensione versamenti mutui e canoni di locazione finanziaria (attività economiche e privati con prima casa distrutta o inagibile)

  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Calamità/Terremoti
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Norme tecniche
  • Protezione civile
  • Edilizia e immobili
  • Costruzioni in zone sismiche

Contributi per la ripresa delle attività economiche e produttive nei territori colpiti dal sisma a far data dal 24/08/2016