FAST FIND : NN13144

L. 26/05/1965, n. 590

Disposizioni per lo sviluppo della proprietà coltivatrice.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- L. 14/08/1971, n. 817
- L. 08/01/1979, n. 2
- D.L. 12/09/1983, n. 463 (L. 11/11/1983, n. 638)
- D. Leg.vo 18/05/2001, n. 228
- D. Leg.vo 29/03/2004, n. 99
- D.L. 24/06/2014, n. 91 (L. 11/08/2014, n. 116)
- D.L. 22/10/2016, n. 193 (L. 01/12/2016, n. 225)
Scarica il pdf completo
1315124 3266501
TITOLO I - PROVVEDIMENTI PER LO SVILUPPO DELLA PROPRIETÀ COLTIVATRICE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266502
Art. 1.

Ai mezzadri, ai coloni parziari, ai compartecipanti, agli affittuari ed enfiteuti coltivatori diretti, nonché agli altri lavoratori manuali della terra, singoli o associati in cooperativa, posson

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266503
Art. 2.

Agli acquirenti i fondi rustici con i benefici di cui al precedente articolo, possono essere pure concessi prestiti a tasso agevolato per l'acquisto di macchine, attrezzi e bestiame, anche di pertinenz

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266504
Art. 3.

La concessione dei mutui e dei prestiti agevolati, nei limiti delle anticipazioni disposte dalla presente legge, e subordinata al rilascio di apposito nulla osta da parte dell'Ispettorato provinciale dell'agricoltu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266505
Art. 4.

Una Commissione provinciale - composta del capo dell'Ispettorato provinciale dell'agricoltura, del capo dell'ispettorato ripartimentale

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266506
Art. 5.

Per la concessione dei mutui previsti dalla presente legge, la documentazione di rito

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266507
Art. 6.

I mutui ed i prestiti di cui agli articoli 1 e 2 della presente legge sono assistiti dalla garanzia sussidiaria del Fondo interbancario, istituito con l'articolo 36 della legge 2 giugno 1961, n. 454, sino all'ammontare della complessiva perdita che gli istituiti mutuanti dimostreranno di aver sofferto dopo l'esperimento delle procedure di riscossione coattiva sui beni delle ditte inadempienti per almeno due r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266508
Art. 7.

Oltre il pagamento delle rate di ammortamento per capitale ed interesse, nessun altro onere può farsi gravare dagli istituti sulle ditte beneficiarie a qualsiasi titolo, salvo la trattenuta dello 0,20 per cento da operare all'atto della somm

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266509
Art. 8.

In caso di trasferimento a titolo oneroso o di concessione in enfiteusi di fondi concessi in affitto a coltivatori diretti, a mezzadria, a colonia parziaria, o a compartecipazione, esclusa quella stagionale, l'affittuario, il mezzadro, il colono o il compartecipante, a parità di condizioni ha diritto di prelazione purché coltivi il fondo stesso da almeno quattro anni, non abbia venduto, nel biennio precedente, altri fondi rustici di imponibile fondiario superiore a lire mille, salvo il caso di cessione a scopo di ricomposizione fondiaria, ed il fondo per il quale intende esercitare la prelazione in aggiunta ad altri eventualmente posseduti in proprietà od enfiteusi non superi il triplo della, superficie corrispondente alla capacità lavorativa della, sua famiglia. N1

La prelazione non è consentita nei casi di permuta, vendita forzata, liquidazione coatta, fallimento, espropriazione per pubblica utilità e quando i terreni in base a piani regolatori, anche se non ancora approvati, siano destinati ad utilizzazione edilizia, industriale o turistica.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266510
Art. 9.

Qualora siano state iniziate le procedure relative alla concessione del mutuo, a segu

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266511
Art. 10.

Qualora siano state iniziate le procedure relative alla concessione del mutuo ai sens

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266512
Art. 11.

Qualora il proprietario dia la disdetta ai sensi della lettera b) dell'articolo 1 del

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266513
TITOLO II - INTERVENTI DEGLI ENTI DI SVILUPPO NELLA FORMAZIONE DELLA PROPRIETÀ COLTIVATRICE
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266514
Art. 12.

La Cassa per la formazione della proprietà contadina, istituita con l'articolo 9 del decreto legislativo 5 marzo 1948, n. 121, è autorizzata a disporre finanziamenti a favore degli Enti di sviluppo per l'acquisto e la trasformazione di aziende agrarie aventi reddito cat

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266515
Art. 13.

Le modalità di erogazione e di utilizzazione delle somme concesse agli Enti in relazione agli interventi previsti dal pre

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266516
Art. 14.

Il diritto di prelazione previsto dall'articolo 8 non può essere esercitato quando i terreni ve

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266517
Art. 15.

Ai titolari delle aziende contadine costituite con l'intervento degli Enti di svilupp

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266518
TITOLO III - DISPOSIZIONI FINANZIARIE E FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266519
Capo I - Disposizioni finanziari
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266520
Art. 16.

Per la concessione dei mutui e dei prestiti di cui ai precedenti articoli 1 e 2 della presente legge è istituito, presso il Ministero dell'agricoltura e delle foreste, un fondo di rotazione dal quale saranno tratte le occorrenti anticipazioni agli istituti che esercitano il credito agrario

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266521
Art. 17.

Con decreti del Ministro per l'agricoltura e per le foreste, di concerto con il Ministro per il tesoro, saranno stabilite, in ciascun esercizio finanziario, le quote del fondo da conce

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266522
Art. 18.

Le somme che gli istituti, a favore dei quali sono state concesse anticipazioni dovra

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266523
Art. 19.

Le somme eventualmente non impiegate dal fondo di rotazione, sia che si riferiscano a

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266524
Art. 20.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266525
Art. 21.

È autorizzata la spesa di lire 500 milioni per ciascuno degli esercizi finanziari dal 1965 al 1970, quale ulteriore apporto alle disponibilità finanziarie del Fondo interbancario di garanzia istituito con la legge 2 giugno 1961, n. 454.

Il limite di impegno d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266526
Art. 22.

È autorizzata, la spesa di lire 49 miliardi e 200 milioni quale nuovo apporto

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266527
Art. 23.

È autorizzata la spesa di lire 150 milioni per l'esercizio finanziario 1965 e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266528
Art. 24.

Entro il 31 dicembre 1969 il Ministro per l'agricoltura e le foreste, d'intesa con i

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266529
Capo II - Disposizioni finali
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266530
Art. 25.

Agli acquirenti di fondi rustici ai termini del precedente titolo 1, sono estese le disposizioni e le agevolazioni tributarie per la formazione o l'arrotondamento della proprietà contadina r

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266531
Art. 26.

Il beneficio della concessione dei mutui e dei prestiti di cui al titolo 1 esclude, per gli stessi acquisti, ogni altra provvidenza creditizia o con

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266532
Art. 27.

Le agevolazioni creditizie previste dalla presente legge nonché le agevolazioni creditizie e contributive previste dal decret

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266533
Art. 28.

Il periodo di decadenza dai benefici previsti dalla vigente legislazione in materia di form

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266534
Art. 29.

I trasferimenti del diritto di proprietà o di usufrutto su quote indivise o de

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266535
Art. 30.

La Cassa per la formazione della proprietà contadina è autorizzata ad agevolare attività intese a realizzare il miglioramento delle aziende formatesi con

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266536
Art. 31.

Ai fini della presente legge sono considerati coltivatori diretti coloro che direttamente ed abitualmente si dedicano alla coltivazione dei

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266537
Art. 32.

Il testo dell'ultimo comma dell'articolo 36 della legge 2 giugno 1961, n. 454, è sostituito dal seguente:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266538
Art. 33.

L'articolo 3 della legge 6 agosto 1954, n. 604, è così modificato:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266539
Art. 34.

Il primo comma dell'articolo 4 della legge 6 agosto 1954, n. 601 è sostituito

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266540
Art. 35.

L'articolo 5 della legge 6 agosto 1954, n. 604, è sostituito dal seguente "Qua

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266541
Art. 36.

Per ogni omissione, da qualsiasi causa dipenda, risultante negli atti stipulati precedentemente all'entrata in vigore della presen

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266542
Art. 37.

Entro sei mesi dalla entrata in vigore della presente legge, saranno emanate le norme

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266543
Art. 38.

Salvo quanto in particolare previsto dalla presente legge in materia di propriet&agra

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1315124 3266544
Art. 39.

All'onere derivante dall'applicazione della presente legge, determinato in lire 2 miliardi e 100 milioni nell'esercizio finanziario 1963-64, in lire 13 miliardi e 400 milioni nel periodo 1 luglio-31 dicembre 1964 e in lire 33 miliardi e 950 milioni nell'esercizio 1965, si provvede, anche in deroga alla legge 27 febbraio 1955, n. 64,

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Fisco e Previdenza
  • Imposte indirette
  • Imposte sul reddito

Trattamento fiscale rimborsi spese dei professionisti

NORMATIVA DI RIFERIMENTO - TRATTAMENTO FISCALE SPESE ANTICIPATE DAL PROFESSIONISTA - TRATTAMENTO FISCALE SPESE ANTICIPATE DAL COMMITTENTE.
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Edilizia e immobili
  • Compravendita e locazione
  • Imposte sul reddito
  • Fisco e Previdenza
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Guida alla "Cedolare secca" sulle locazioni

PREMESSA E QUADRO NORMATIVO; NATURA, PRESUPPOSTI E AMBITO DI APPLICAZIONE (Natura della Cedolare secca; Tributi sostituiti dalla Cedolare secca; Ambito soggettivo e oggettivo di applicazione; Applicazione in relazione ad uno solo dei comproprietari/contitolari; Precisazioni sulla figura del conduttore; Unità immobiliari di proprietà condominiale; Contratti di durata inferiore a 30 giorni nell’anno; Locazione di più immobili con lo stesso contratto; Locazione di solo una o più porzioni di unità abitative; Applicazione alle pertinenze; Sublocazioni, immobili all’estero e terreni) - LOCAZIONI CONCLUSE TRAMITE AGENZIE IMMOBILIARI - ALIQUOTE DELLA CEDOLARE SECCA (ORDINARIA E AGEVOLATA) - ESERCIZIO DELL’OPZIONE ED EVENTUALE REVOCA, CONSEGUENZE (Esercizio dell’opzione per la Cedolare secca ed eventuale revoca; Comunicazione preventiva al conduttore e rinuncia agli aggiornamenti del canone; Effetti dell’opzione ed ipotesi di pluralità di locatori) - CALCOLI DI CONVENIENZA (Variabili da considerare; Esempio pratico; Calcolo del reddito ai fini di benefici fiscali in caso di Cedolare secca; Cedolare secca e applicazione di altre detrazioni e deduzioni fiscali) - CASI PARTICOLARI CHIARITI DALL’AGENZIA DELLE ENTRATE (Trasferimento di immobile locato in ipotesi di successione, donazione o cessione; Comproprietario non risultante dal contratto di locazione).
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Agevolazioni per la prima casa
  • Compravendite e locazioni immobiliari
  • Fisco e Previdenza
  • Imposte indirette

Le agevolazioni prima casa sugli atti di trasferimento immobiliare

PREMESSA - TIPOLOGIA DI IMMOBILI CHE POSSONO ESSERE CONSIDERATI “PRIMA CASA” - UBICAZIONE DEGLI IMMOBILI - REQUISITI SOGGETTIVI DELL’ACQUIRENTE - TRASFERIMENTI PER SUCCESSIONE O DONAZIONE (Successione o donazione; Successione o donazione seguita da acquisto o viceversa; Successione di immobili precedentemente posseduti in comproprietà) - PERTINENZE - ALIQUOTE DI IMPOSTA APPLICABILI AL TRASFERIMENTO - CAUSE DI DECADENZA DALL’AGEVOLAZIONE - SANZIONI, REVOCA DELLE DICHIARAZIONI - TERMINI PER L’ACCERTAMENTO DA PARTE DELLE ENTRATE - CASI PARTICOLARI (Acquisto di unità immobiliare da accorpare ad altra (o altre) già in possesso).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Fisco e Previdenza
  • Imposte indirette
  • Edilizia e immobili
  • Agriturismo
  • Alberghi e strutture ricettive
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Trattamento IVA costruzione, compravendita e locazione di residenze turistico alberghiere

DEFINIZIONE DI RESIDENZA TURISTICO ALBERGHIERA - TRATTAMENTO IVA DELLE RESIDENZE TURISTICO ALBERGHIERE (IVA sui contratti di appalto per la costruzione; IVA sulle compravendite; IVA sulle locazioni; Differenza fra locazione ed altre prestazioni di servizi) - DETRAIBILITÀ DELL’IVA SU COSTRUZIONE, ACQUISTO O RISTRUTTURAZIONE.
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Imposte indirette
  • Agevolazioni per la prima casa
  • Fisco e Previdenza
  • Compravendite e locazioni immobiliari

Trattamento fiscale della compravendita di pertinenze

NOZIONE E NATURA DELLE PERTINENZE IMMOBILIARI (Nozione civilistica di pertinenza; Natura strumentale o abitativa delle pertinenze) - INDIVIDUAZIONE DEL CORRETTO TRATTAMENTO DELLE PERTINENZE (Applicazione IVA o Imposta di registro al trasferimento; Trasferimenti in regime di IVA e trattamento delle pertinenze; Agevolazioni prima casa e trattamento delle pertinenze) - ESEMPI PRATICI (Esempi in regime di Imposta di registro; Esempi in regime di IVA) - IPOTESI PARTICOLARI (Applicazione di IVA per l’abitazione e Imposta di registro per la pertinenza o viceversa; Aliquota IVA diversa per immobile e pertinenza; Immobile acquisito prima del 22/05/1993 e successivo trasferimento di pertinenza; Immobile acquisito “al rustico” e successivo trasferimento di pertinenza).
A cura di:
  • Stefano Baruzzi
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Protezione civile
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Fisco e Previdenza
  • Calamità/Terremoti

Sisma maggio 2012: termine ultimo esenzione IMU per i fabbricati dichiarati inagibili