FAST FIND : NN12787

D. Leg.vo 21/04/2000, n. 185

Incentivi all'autoimprenditorialità e all'autoimpiego, in attuazione dell'articolo 45, comma 1, della legge 17 maggio 1999, n. 144.
Testo coordinato con le modifiche introdotte da:
- D.L. 24/10/2019, n. 123
- D.L. 30/04/2019, n. 34 (L. 28/06/2019, n. 58)
- D.L. 20/06/2017, n. 91 (L. 03/08/2017, n. 123)
- L. 11/12/2016, n. 232
- D.L. 24/06/2014, n. 91 (L. 11/08/2014, n. 116)
- D.L. 23/12/2013, n. 145 (L. 21/02/2014, n. 9)
- D.L. 23/10/2008, n. 162 (L. 22/12/2008, n. 201)
- L. 23/12/2005, n. 266
- D.L. 14/03/2005, n. 35 (L. 14/05/2005, n. 80)
- D. Leg.vo 29/03/2004, n. 99
- L. 27/12/2002, n. 289
- L. 28/12/2001, n. 448
Scarica il pdf completo
1159510 5868650
[Premessa]



IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA


Visti gli

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868651
TITOLO I - INCENTIVI IN FAVORE DELL'AUTOIMPRENDITORIALITÀ
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868652
Capo 01 - Misure in favore della nuova imprenditorialità nei settori della produzione dei beni e dell'erogazione dei servizi
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868653
Art. 1. - Principi generali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868654
Art. 2. - Benefici

N11

1. Ai soggetti ammessi alle agevolazioni di cui al presente Capo so

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868655
Art. 3. - Soggetti beneficiari

N11

1. Poss

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868656
Art. 4. - Progetti finanziabili

N11

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868657
Art. 4-bis. - Risorse finanziarie disponibili

N14

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868658
Art. 4-ter. - Cumulo

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868659
Capo I - Misure in favore della nuova imprenditorialità nei settori della produzione dei beni e dei servizi alle imprese

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868660
Art. 5

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868661
Art. 6

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868662
Capo II - Misure in favore della nuova imprenditorialità nel settore dei servizi

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868663
Art. 7

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868664
Art. 8

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868665
Capo III - MISURE IN FAVORE DELLO SVILUPPO DELL'IMPRENDITORIALITÀ IN AGRICOLTURA E DEL RICAMBIO GENERAZIONALE N18
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868666
Art. 9. - (Principi generali)

N19

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868667
Art. 10. - (Benefici)

N19

1. Ai soggetti ammessi alle agevolazioni di cui al presente capo possono essere concessi mutui agevolati per gli investimenti, a un tasso pari a zero, della durata massima di dieci anni comprensiva d

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868668
Art. 10-bis. - (Soggetti beneficiari)

N20

1. Possono beneficiare delle agevolazioni di cui al presente capo le imprese, in qualsiasi forma costituite, che subentrino nella conduzione di un'intera azienda agricola, esercitante esclusivamente l'attività agricola ai sensi dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868669
Art. 10-ter. - (Progetti finanziabili)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868670
Art. 10-quater. - (Risorse finanziarie disponibili)

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868671
Capo IV - Misure in favore delle cooperative sociali

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868672
Art. 11

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868673
Art. 12

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868674
Art. 12-bis

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868675
TITOLO II - INCENTIVI IN FAVORE DELL'AUTOIMPIEGO
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868676
Art. 13. - Principi generali

1. Le disposizioni del presente titolo sono dirette a favorire la diffusione di forme di autoimpiego attra

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868677
Art. 14. - Ambito territoriale di applicazione

1. Le misure incentivanti di cui al presente Titolo sono applicabili nei territori di

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868678
Art. 15. - Benefici

1. Ai soggetti ammessi alle agevolazioni sono concedibili i seguenti benefici:

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868679
Art. 16. - Garanzie

1. La realizzazione e gestione delle iniziative agevolate sono assistite da idonee ga

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868680
Capo I - Misure in favore del lavoro autonomo
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868681
Art. 17 - Soggetti beneficiari

1. Al fine di favorire la creazione di lavoro autonomo, possono essere ammessi ai benefici di cui all'articolo 15 i soggetti maggiorenni, privi di occupazione “alla” N4 data di presentazione della richiesta di ammissione e residenti, alla data del 1° gennaio 2000 “ovvero da almeno sei mesi, all'atto della pre

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868682
Art. 18 - Progetti finanziabili

1. Possono essere finanziate, secondo i criteri e gli indirizzi stabiliti dal CIPE e nei limiti posti dalla Unione europea, le iniziative nei settori della produzione di beni, della fornitura di servizi e del commercio e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868683
Capo II - Misure in favore dell'autoimpiego in forma di microimpresa
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868684
Art. 19. - Soggetti beneficiari

1. Al fine di favorire la creazione di iniziative di autoimpiego in forma di microimpresa, possono essere ammesse ai benefici di cui all'articolo 15, le socie

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868685
Art. 20. - Progetti finanziabili

1. Possono essere finanziate, secondo i criteri e gli indirizzi stabiliti dal CIPE e nei limiti posti dalla Unione europea, l

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868686
Capo III - Misure in favore dell'autoimpiego in franchising
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868687
Art. 21. - Soggetti beneficiari

1. Al fine di favorire la creazione di nuove iniziative di autoimpiego in forma di franchising, possono essere ammesse ai benefici di cui all'articolo 15 le ditte individuali e le società, anche aventi un unico socio, di nuova c

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868688
Art. 22. - Progetti finanziabili

1. Possono essere finanziate, secondo i criteri e gli indirizzi stabiliti dal CIPE e

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868689
TITOLO III - DISPOSIZIONI COMUNI TRANSITORIE E FINALI
IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868690
Art. 23 - Disposizioni di attuazione

1. “Fatto salvo quanto previsto dal comma 4-ter del presente articolo” N12 Alla società Sviluppo Italia S.p.a., costituita ai sensi dell'articolo 1 del decreto legislativo 9 gennaio 1999, n. 1, è affidato il compito di provvedere alla selezione ed erogazione delle agevolazioni, anche finanziarie, e all'assistenza tecnica dei progetti e delle iniziative presentate ai fini della concessione delle misure incentivanti previste nel presente decreto legislativo.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868691
Art. 24. - Criteri e modalità per la concessione delle agevolazioni

N15

1.

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868692
Art. 25. - Disposizioni finanziarie

1. Il Fondo istituito ai sensi dell'

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868693
Art. 26. - Disposizioni generali

1. Il Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica presenta ann

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.
1159510 5868694
Art. 27. - Disposizioni transitorie

1. In attesa dell'emanazione dei regolamenti di cui all'articolo 24, continuano a trovare applicazione i seguenti regolamenti:

a) decreto del Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica 18 febbraio 1998, n. 306, per le misure previste al titolo I, capo I, del presente decreto;

b) decreto del Ministro del bilancio e della programmazione economica 11 maggio 1995, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 184 dell'8 agosto 1995, per le misure previste al titolo I, capo II, del presente decreto;

c) decreto del Ministro del tesoro, del bilancio e della programmazione economica 19 marzo 1999, n. 147, per le misure previste al titolo I, capo III, del presente decreto;

d) decreto del direttore generale del Tesoro 28 ottobre 1999, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 288 del 9 dicembre 1999, per le misure

IL CONTENUTO COMPLETO E' RISERVATO AGLI ABBONATI.

Dalla redazione

  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Provvidenze
  • Finanza pubblica

Contributi a micro, piccole e medie imprese per consulenze in innovazione tecnologica, digitale e gestionale

La misura consiste in un contributo a fondo perduto, nella forma di voucher, per consulenze specialistiche rese dai manager dell’innovazione e finalizzate a sostenere i processi di trasformazione tecnologica e digitale e di ammodernamento degli assetti gestionali e organizzativi dell'impresa. Dotazione finanziaria pari a 25 milioni di euro per ciascuno degli anni 2019, 2020 e 2021.
A cura di:
  • Emanuela Greco
  • Appalti e contratti pubblici
  • Disposizioni antimafia
  • Impresa, mercato e concorrenza

Rating di legalità delle imprese: in cosa consiste, come richiederlo e come è considerato da banche e PA

Il rating di legalità è uno strumento introdotto nel 2012 per le imprese italiane, volto alla promozione e all'introduzione di principi di comportamento etico in ambito aziendale, tramite l’assegnazione di un riconoscimento misurato in "stellette" indicativo del rispetto della legalità da parte delle imprese che ne abbiano fatto richiesta. All'attribuzione del rating l’ordinamento ricollega vantaggi in sede di concessione di finanziamenti pubblici e agevolazioni per l’accesso al credito bancario.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Provvidenze
  • Impresa, mercato e concorrenza
  • Informatica
  • Finanza pubblica
  • Imprese

Lazio: 5 milioni per la digitalizzazione delle imprese

Pubblicato il primo bando del piano "Digital Impresa Lazio". Prevista una dotazione di 5 milioni di euro per aiutare le Pmi ad adottare interventi di digitalizzazione dei processi aziendali. Al finanziamento, che può riguardare progetti di importo fra i 7 mila e i 25 mila euro con un contributo fino al 70% a fondo perduto, possono accedere anche Pmi e liberi professionisti che non hanno sede operativa nella Regione al momento della presentazione della domanda, purché si impegnino localizzarsi nel Lazio entro la data dell'erogazione.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Provvidenze
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Fonti alternative
  • Imprese
  • Finanza pubblica
  • Energia e risparmio energetico
  • Impiantistica
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impresa, mercato e concorrenza

Campania: contributi alle imprese per i piani di investimento nell’efficienza energetica

La Regione Campania concede contributi in conto capitale a fondo perduto a favore delle imprese per la realizzazione di investimenti finalizzati all'efficienza energetica e all'utilizzo delle fonti rinnovabili di energia. In particolare, saranno ammissibili al contributo attività finalizzate all'aumento dell'efficienza energetica nei processi produttivi, l'installazione di impianti di cogenerazione ad alto rendimento, attività finalizzate all'aumento dell'efficienza energetica degli edifici dove si svolge il ciclo produttivo e attività di installazione di impianti a fonti rinnovabili. Lo stanziamento previsto ammonta a 20 milioni di euro e per la partecipazione è prevista la propedeudicità della diagnosi energetica.
A cura di:
  • Anna Petricca
  • Professioni
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Indici, tassi e costi di costruzione
  • Appalti e contratti pubblici
  • Ritardi nei pagamenti commerciali
  • Tariffa Professionale e compensi
  • Impresa, mercato e concorrenza

Ritardato pagamento di onorari e corrispettivi: interessi, tutele, prescrizione

INTERESSI IN CASO DI RITARDATO PAGAMENTO (INTERESSI DI MORA) (Ritardato pagamento e maturazione degli interessi di mora; Interessi di mora a carattere compensativo e a carattere risarcitorio; Norme di riferimento per la misura e la decorrenza degli interessi di mora; Schema grafico riepilogativo) - MISURA E DECORRENZA DEGLI INTERESSI DI MORA (Cliente privato; Cliente impresa, professionista o pubblica amministrazione; Contratti pubblici; Schema grafico riepilogativo; Divieto di anatocismo (interessi composti, o interessi sugli interessi)) - INDICAZIONI PRATICHE PER IL RECUPERO DEL CREDITO (Solleciti di pagamento; Richiesta di decreto ingiuntivo (o “ingiunzione di pagamento”)) - PRESCRIZIONE DEL CREDITO (Durata della prescrizione; Decorrenza della prescrizione; Schema grafico prescrizione per i professionisti).
A cura di:
  • Dino de Paolis