Flash news del
05/10/2017

Toscana: semplificazione procedure aperte con il prezzo più basso

Prevista con la L.R. Toscana 02/10/2017, n. 54, pubblicata sul B.U.R. 04/10/2017, n. 41, una misura di semplificazione amministrativa nelle procedure aperte esperite con il criterio del minor prezzo per favorire un maggiore ricorso a tali procedure e garantire la più ampia partecipazione delle imprese, assicurando nel contempo il rispetto dei principi di economicità e tempestività. La misura, in coerenza con quanto stabilito al paragrafo 2 dell’articolo 56 della Direttiva 2014/24/UE, prevede la possibilità per le stazioni appaltanti di aprire prima le offerte economiche e di procedere dopo alla verifica della documentazione amministrativa. Tale possibilità semplifica notevolmente la gestione delle procedure aperte, nel caso in cui pervenga un numero notevole di offerte. La legge entra in vigore dal 05/10/2017.

Dalla redazione