Art. 4 - Criteri per ilrilascio del certificato di agibilità e individuazione degliinterventi su edifici esistenti che possono influire sui requisiti diagibilità

Info
Titolo: 
Art. 4 - Criteri per il rilascio del certificato di agibilità e individuazione degli interventi su edifici esistenti che possono influire sui requisiti di agibilità

1. Le istanze e la documentazione necessaria al rilascio del certificato di agibilità sono presentate dai soggetti di cui all’articolo 3, comma 1, secondo il modello “adottato con apposito decreto del Direttore centrale competente in materia edilizia” N2. Ai fini del rilascio del certificato di agibilità, la richiesta presentata ai sensi dell’articolo 28, comma 1 della legge, deve essere corredata, a seconda della tipologia di intervento, della seguente documentazione:

a) dichiarazione del direttore dei lavori ove previsto, o negli altri casi da un tecnico abilitato alla progettazione che attesti la conformità dell’opera al progetto presentato, o nei casi di assenza di opere edilizie, che attesti la conformità dell’immobile alla normativa urbanistico-edilizia vigente all’epoca della costruzione e al relativo atto abilitativo;

b) dichiarazioni, certificazioni e asseverazioni previste dalle norme in materia di sicurezza statica, sismica, prevenzione

...

Il contenuto completo è riservato agli abbonati.
Se sei abbonato effettua il log in per proseguire.
Se non sei abbonato, per ottenere l’accesso ai contenuti riservati puoi abbonarti oppure attivare una prova gratuita e decidere in seguito.

Se pensi che ci sia un errore contatta il Servizio Clienti di Legislazione Tecnica al numero verde 800.55.45.77 o inviando una email a servizio.clienti@legislazionetecnica.it