Art. 7 - Norme di salvaguardia

Info
Titolo: 
Art. 7 - Norme di salvaguardia

1. Dalla data di entrata in vigore della presente legge alle singole zone del parco si applicano le seguenti norme di salvaguardia:

Zona A

È costituita dal biotopo del Rio Ramato; comprende la valletta fino alla sua testata calanchiva. È questa l'area del parco che possiede il più alto grado di naturalità, grazie anche alla presenza di pendii molto ripidi e inaccessibili.

Le caratteristiche principali sono le seguenti:

- ampie superfici boscate con presenza abbondante di fauna selvatica;

- formazioni calanchive e altre conformazioni geomorfologiche di rilevante interesse, lungo il corso del Rio Ramato;

- presenza di sorgenti minerali solforose e ferruginose. Per questa zona l'obiettivo principale consiste nella tutela e protezione integrale del biotopo.

Vengono pertanto fissate le seguenti norme di salvaguardia:

Nelle zone A sono vietate le seguenti attività:

- qualsiasi trasformazione dei luoghi;

- la costruzione di edifici, manufatti a qualunque scopo destinati;

- ogni intervento sulla vegetazione. Il Piano territoriale del parco fornirà indicazioni in merito agli interventi ammissibili per favorire la ripresa della vegetazione in aree particolari;

- l'attività venatoria;

- il transito motorizzato ad esclusione dei mezzi di soccorso o di servizio del parco;

- l'apertura di nuove cave e discariche;

- accendere fuochi all'aperto.

Nel primo tratto della valletta la fruizione dei percorsi didattici già esistenti sarà limitata a motivi di studio e di ricerca, previa autorizzazione dell'Ente di gestione del parco.

...

Il contenuto completo è riservato agli abbonati.
Se sei abbonato effettua il log in per proseguire.
Se non sei abbonato, per ottenere l’accesso ai contenuti riservati puoi abbonarti oppure attivare una prova gratuita e decidere in seguito.

Se pensi che ci sia un errore contatta il Servizio Clienti di Legislazione Tecnica al numero verde 800.55.45.77 o inviando una email a servizio.clienti@legislazionetecnica.it