Primo piano

Testo unico della normativa in materia di amianto (DDL S.2602)

Ha iniziato il proprio iter parlamentare un DDL che si propone di emanare un testo unico e definisce interventi di bonifica obbligatoria. >> leggi tutto

Lombardia, aggiornate le disposizioni sull’efficienza e la certificazione energetica

Pubblicato il D. Dirig. 09/03/2017, n. 2456 che rappresenta il nuovo testo unico sull’efficienza energetica degli edifici in sostituzione del precedente D. Dirig. 12/01/2017, n. 176. >> leggi tutto

Basilicata, impianti FER: le linee guida per il corretto inserimento nel paesaggio

Approvazione delle linee guida per il corretto inserimento nel paesaggio degli impianti alimentati da fonti rinnovabili con potenza superiore ai limiti stabiliti dalla tabella A) del D.Lgs. n. 387/2003 e non superiore a 1 MW. >> leggi tutto

Friuli Venezia Giulia, risanamento acustico: criteri per l'elaborazione dei piani comunali e aziendali

Definizione dei criteri per la predisposizione dei Piani comunali di risanamento acustico (PCRA) e dei criteri per la redazione dei Piani aziendali di risanamento acustico (PARA). >> leggi tutto

Interventi esclusi da autorizzazione paesaggistica o sottoposti a procedura semplificata

Tutti i dettagli del D.P.R. 31/2017 che definisce interventi esclusi dal nulla osta ed altri sottoposti a procedimento semplificato con modello unico. >> leggi tutto

Mercato interno del gas: codice di rete allocazione di capacità (Reg. 2017/459)

Istituito un nuovo codice di rete sui meccanismi di allocazione di capacità nei sistemi di trasporto del gas in sostituzione del Reg. (UE) 984/2013. >> leggi tutto

Ha iniziato il proprio iter parlamentare un DDL che si propone di emanare un testo unico per riordinare e coordinare le norme in tema di tutela dell’ambiente e sicurezza del lavoro e le misure previdenziali per gli aventi diritto, individuando contestualmente gli incentivi per gli interventi di bonifica obbligatoria su tutto il territorio...
Il D.P.R. 31/2017- pubblicato nella G.U. del 22/03/2017, n. 68 - definisce una serie di interventi “di lieve entità” esclusi dalla necessità di richiedere il nulla osta, ed altri sottoposti a procedimento semplificato. Il procedimento semplificato è ulteriormente snellito e sono definiti il modello unico per l’istanza e lo schema di relazione...
Sulla GUUE n. L 72 del 17/03/2017 è stato pubblicato il Regolamento (UE) n. 2017/459 del 16/03/2017 che istituisce un nuovo codice di rete relativo ai meccanismi di allocazione di capacità nei sistemi di trasporto del gas. Il provvedimento ha abrogato e sostituito il precedente Regolamento (UE) in materia n. 984/2013 del 14/10/2013.
Il Ministero dell'ambiente ha pubblicato le Linee guida per i soggetti proponenti, come previsto dall'art. 22, comma 5, del D. Leg.vo 152/2006.
Il D. Leg.vo 27/2014, che recepisce la Direttiva 2011/65/UE dettando le restrizioni dell’uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE) in sostituzione di quelle contenute nel D. Leg.vo 151/2005. Possibilità di commercializzare fino al 22/07/2019 le AEE conformi alla vecchia normativa. Esclusi i pannelli...
Approvato dal Consiglio dei Ministri in esame preliminare lo schema del Decreto legislativo di attuazione della Direttiva n. 2014/52/UE che modifica la Direttiva n. 2011/92/UE (c.d. Direttiva VIA) concernente la valutazione dell'impatto ambientale di determinati progetti pubblici e privati. Il Decreto dovrà ora essere sottoposto ai pareri...
Sintetica pagina informativa sulle modalità per ottenere l’autorizzazione ministeriale al trasporto marittimo con navi cisterna di acqua potabile e di sostanze alimentari liquide sfuse sulla base del D.M. 10/10/1988, n. 474 e dei provvedimenti collegati. Aggiornamento con la prevista revisione normativa disposta dal D.L. 243/2016 (L. 18/2017).
Termini di scadenza delle concessioni demaniali marittime ed informativa sulla futura revisione della disciplina delle concessioni in argomento nonché sulla prevista ricognizione e revisione delle zone ricadenti nel demanio marittimo. AGGIORNAMENTO MARZO 2017: ulteriore proroga al 31/12/2017 concessioni scadenti il 31/12/2016 (D.L. 244/2016).
Le Comunicazioni mediante Modello MUD (il modello per il 2017 non è stato emanato, resta al momento valido il D.P.C.M. 21/12/2015, che a sua volta confermava il D.P.C.M. 17/12/2014) devono essere effettuate entro il 30/04/2017. Indicazioni e riferimenti, con i chiarimenti forniti da ISPRA specifici per le imprese edili.
Approvati in via definitiva dal Consiglio dei Ministri del 17/02/2017 due decreti in tema di acustica edilizia e ambientale, in attuazione della delega recata dalla L. 161/2014. I testi approvati riguardano: rumore derivante da infrastrutture di trasporto ed agglomerati urbani e tecnico competente, macchine ed attrezzature destinati a funzionare...
Pagina informativa che chiarisce: la distinzione a livello normativo tra rifiuto, non rifiuto e sottoprodotto; la classificazione dei rifiuti secondo l’origine o le caratteristiche; le condizioni per la cessazione della qualità di rifiuto e per la qualificazione come sottoprodotto. Il tutto, con indicazione di tutte le norme di riferimento, ed...
Bando per il finanziamento della progettazione preliminare e definitiva di interventi di bonifica di edifici pubblici contaminati da amianto, con riferimento all'annualità 2016, previsto dal D.M. 21/09/2016 che ha istituito il Fondo con una dotazione finanziaria complessiva di 17,572 milioni di euro. Le modalità di funzionamento, gli...
SAIE
SAIE
SAIE
ACCA SOFTWARE
Blumatica
ANSAF
ACCA SOFTWARE
AZTEC INFORMATICA
Blumatica
EnergyMed
Legislazione Tecnica
ACCA SOFTWARE
Gruppo Mezzaroma
Terotec

Risorse


Fonti

Formato: 2017