Flash news del
26/03/2018

Offerte anomale e principio dell’invarianza della soglia

Il T.A.R. Piemonte, con sentenza 16/02/2018, n. 238, fornisce interessanti chiarimenti sul principio dell’invarianza della soglia delle offerte sancito dall’art. 95, comma 15 del D. Leg.vo 50/2016.

In particolare il T.A.R. ha ritenuto ammissibile, nel caso di specie, il ricalcolo effettuato alla luce della definitiva individuazione della corretta platea dei concorrenti, determinatasi dopo che la Stazione appaltante aveva accertato la possibilità o meno di farli accedere al soccorso istruttorio nell’ambito della fase procedimentale di cognizione delle offerte.

Dalla redazione