Flash news del
18/06/2019

Decreto legge Sblocca cantieri: convertito in legge il D.L. 32/2019

È stata pubblicata nella G.U. del 17/06/2019, n. 140 ed è in vigore dal 18/06/2019 la legge di conversione del Decreto legge Sblocca cantieri, recante disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici.

Il Decreto legge c.d. Sblocca cantieri (D.L. 18/04/2019, n. 32) recante “Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici”, è stato convertito in legge con la L. 14/06/2019, n. 55, pubblicata nella G.U. del 17/06/2019, n. 140 ed in vigore dal 18/06/2019.

Come noto, il D.L. 32/2019  prevede numerose modifiche al Codice dei contratti pubblici, di cui al D. Leg.vo 50/2016.

Il Decreto legge prevede inoltre disposizioni in materia di semplificazione della disciplina degli interventi strutturali in zone sismiche, tramite modifiche al T.U. edilizia di cui al D.P.R. 380/2001, nonché in materia di commissari straordinari per gli interventi infrastrutturali ritenuti prioritari e di rigenerazione urbana.

Il Decreto legge detta infine disposizioni relative agli eventi sismici della regione Molise e dell’area etnea nel 2018 e agli eventi sismici dell’Abruzzo nell’anno 2009, del nord e del centro Italia negli anni 2012, 2016 e 2017 e nei comuni di Casamicciola Terme e Lacco Ameno dell’isola di Ischia nel 2017. 

 

Dalla redazione