FAST FIND: NN12043

D. P.R. 16/04/2013, n. 75

Regolamento recante disciplina dei criteri di accreditamento per assicurare la qualificazione e l’indipendenza degli esperti e degli organismi a cui affidare la certificazione energetica degli edifici, a norma dell’articolo 4, comma 1, lettera c), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192.

BR14 - fonte prodotti correlati

Il “Testo ufficiale in PDF” viene reso disponibile nella forma originaria, così come pubblicato nella Gazzetta Ufficiale, nel Bollettino Ufficiale, sul sito Internet dell'Ente emittente o su altra documentazione ufficiale.

Fonte

  • Fonti che aggiornano o modificano D. P.R. 16/04/2013, n. 75

  • Interventi urgenti di avvio del piano "Destinazione Italia", per il contenimento delle tariffe elettriche e del gas, per la riduzione dei premi RC-auto, per l'internazionalizzazione, lo sviluppo e la digitalizzazione delle imprese, nonché misure per la realizzazione di opere...
    Integra/Modifica
    Articolo 2, comma 3, lettere a) e c); Articolo 2, comma 4, lettera b); Articolo 3, comma 1-bis; Articolo 4, comma 2; Articolo 6, comma 2-bis; Allegato 1
  • Fonti che interpretano o attuano D. P.R. 16/04/2013, n. 75

  • D.P.R. 16/04/2013 n. 75 - Criteri e procedure per la formazione dei tecnici abilitati in materia di certificazione energetica degli edifici a livello regionale.
    Attua/Recepisce
    Articolo 2, comma 5
  • Repertorio Regionale dei Profili Professionali: Approvazione scheda descrittiva del percorso di “Formazione obbligatoria per Tecnico abilitato alla certificazione energetica degli edifici ai sensi dell’art. 2 c.4 DPR 75/2013 (D.G.R. n. 1171 del 23.12.2013)”.
    Attua/Recepisce
    Art. 2 (comma 4)
  • Primi indirizzi per la realizzazione dei percorsi di formazione per tecnici abilitati alla certificazione energetica degli edifici (D.P.R. 16.4.2013 n. 75).
    Attua/Recepisce
    Art. 2
  • DPR 16 aprile 2013 n.75 - Regolamento recante disciplina dei criteri di accreditamento per assicurare la qualificazione e l'indipendenza degli esperti e degli organismi a cui affidare la certificazione energetica degli edifici - requisiti dei soggetti abilitati alla certificazione...
    Interpreta/Chiarisce
  • Fonti che richiamano D. P.R. 16/04/2013, n. 75

  • Approvazione dei criteri e dei requisiti per l'esercizio dell'attività di certificazione energetica degli edifici, dei requisiti degli organismi formativi erogatori dei corsi, e dei corsi di formazione per certificatore energetico.
    Cita/Attiene
  • Modifica dei criteri di riconoscimento dei soggetti cui affidare la certificazione energetica degli edifici: modifiche alla deliberazione dell'Assemblea legislativa del 4 marzo 2008 n. 156 "Atto di indirizzo e coordinamento sui requisiti di rendimento energetico e sulle procedure...
    Cita/Attiene
  • Adeguamento standard di percorso formativo “Certificatore energetico” ai sensi della legge n. 9 del 21 febbraio 2014.
    Cita/Attiene
  • Adeguamento in materia di certificazione energetica alle disposizioni di cui al decreto legge 63/2013 convertito dalla legge 90/2013 e al d.p.r. 75/2013. Modifica della D.G.R. 4 agosto 2009 n. 43-11965 e s.m.i..
    Cita/Attiene
  • Aggiornamento della disciplina regionale per l’efficienza e la certificazione energetica degli edifici e criteri per il riconoscimento della funzione bioclimatica delle serre e delle logge, al fine di equipararle a volumi tecnici.
    Cita/Attiene
  • Repertorio Regionale dei Profili Professionali: Approvazione scheda descrittiva del percorso di “Formazione obbligatoria per Tecnico abilitato alla certificazione energetica degli edifici ai sensi dell’art. 2 c.4 DPR 75/2013 (D.G.R. n. 1171 del 23.12.2013)”.
    Cita/Attiene
  • Primi indirizzi per la realizzazione dei percorsi di formazione per tecnici abilitati alla certificazione energetica degli edifici (D.P.R. 16.4.2013 n. 75).
    Cita/Attiene
  • Strumento informatico per la ricezione e la gestione degli attestati di prestazione energetica degli edifici.
    Cita/Attiene
  • Disposizioni in materia di Certificazione Energetica degli edifici nel territorio della Regione Abruzzo.
    Cita/Attiene
  • Disposizioni urgenti per il recepimento della Direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 maggio 2010, sulla prestazione energetica nell'edilizia per la definizione delle procedure d'infrazione avviate dalla Commissione europea, nonché altre disposizioni in...
    Cita/Attiene
  • Fonti richiamate da D. P.R. 16/04/2013, n. 75

  • Regolamento recante definizione dei criteri generali in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell’acqua calda per usi igienici sanitari, a norma dell’...
  • Disposizioni per lo sviluppo e l’internazionalizzazione delle imprese, nonché in materia di energia.
  • Regolamento di attuazione dell'articolo 4, comma 1, lettere a) e b), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, concernente attuazione della direttiva 2002/91/CE sul rendimento energetico in edilizia.
  • Attuazione della direttiva 2006/32/CE relativa all’efficienza degli usi finali dell’energia e i servizi energetici e abrogazione della direttiva 93/76/CEE.
  • Attuazione della direttiva 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell'edilizia.
  • Disciplina dell'attività di Governo e ordinamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri

Commenta

Per commentare è necessario eseguire il log in .
Se non sei ancora registrato, clicca qui

In questo elemento si parla di

Risorse


Fonti

Formato: 2014