31 dic 2020

FAST FIND : SC242

Ultimo aggiornamento
02/09/2015

Scadenza concessioni demaniali per finalità turistico-ricreative e varie

L’articolo 34-duodecies del D.L. 179/2012 ha da ultimo prorogato di 5 anni, dal 31/12/2015 al 31/12/2020, la scadenza delle concessioni demaniali marittime per finalità turistico-ricreative, sportive, nonché destinate a porti turistici, approdi e punti di ormeggio dedicati alla nautica da diporto. La proroga è stata attuata con una modifica all’art. 1, comma 18 del D.L. 194/2009 (convertito dalla L. 25/2010) il quale, in attesa della revisione della legislazione nazionale in materia, aveva prorogato sino al 31/12/2015 le concessioni demaniali marittime per finalità turistico-ricreative che erano in essere al 30/12/2009 (data di entrata in vigore del decreto-legge in questione).
Inoltre la Legge di Stabilità 2014 (L. 147/2013) ha previsto che la proroga delle concessioni demaniali marittime esistenti - disposta dall’art. 1, comma 18, del D.L. 194/2009 in attesa della complessiva revisione del quadro normativo in materia di rilascio delle concessioni di beni demaniali marittimi, lacuali e fluviali con finalità turistico-ricreative, sportive, nonché destinate a porti turistici, approdi e punti di ormeggio dedicati alla nautica da diporto - venga estesa anche alle concessioni ad uso pesca, acquacoltura ed attività produttive ad essa connesse.

Dalla redazione

  • Demanio idrico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Demanio
  • Pubblica Amministrazione

Concessioni demaniali marittime, canoni aggiornati, proroghe e scadenze

QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO SUI CANONI CONCESSORI (Canone minimo e finalità diverse da turistico ricreative, pesca, cantieristica e diporto; Pesca, acquacoltura, cantieristica navale e attività su mezzi di trasporto aeronavali; Imprese di costruzione e di riparazione navale iscritte agli albi speciali; Nautica da diporto; Finalità turistico-ricreative e nautica da diporto; Tabella riepilogativa dei riferimenti normativi) - TABELLE CON LA MISURA AGGIORNATA DEI CANONI (Ultimo aggiornamento annuale valido per il 2019; Tabelle aggiornate 2019 e dati storici; Sospensione dei canoni per le imprese balneari danneggiate dal maltempo a ottobre 2018) - PROROGHE E SCADENZE DELLE CONCESSIONI (Proroga di 15 anni contenuta nella Legge di bilancio 2019; Normativa e giurisprudenza UE, affidamento dei titolari delle autorizzazioni; Sospensione procedimenti pendenti al 15/11/2015 relativi alle aree pertinenziali) - REVISIONE DELLA DISCIPLINA E DELLE ZONE DEMANIALI (Tentativi di revisione antecedenti al 2019; Nuovi criteri di revisione introdotti dalla Legge di bilancio 2019).
A cura di:
  • Dino de Paolis
  • Pubblica Amministrazione
  • Appalti e contratti pubblici
  • Demanio
  • Edilizia e immobili
  • Edilizia scolastica
  • Inquinamento elettrico ed elettromagnetico
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Impiantistica
  • Energia e risparmio energetico
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fonti alternative
  • Informatica
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Requisiti di partecipazione alle gare

Decreto-legge «crescita» 179/2012: tutte le misure di interesse dell’area tecnica dopo la conversione in legge

Indirizzo di Posta Elettronica Certificata per le imprese individuali; Contratti della pubblica amministrazione per via telematica; Interventi di ammodernamento e recupero del patrimonio scolastico esistente; Infrastrutture di comunicazione elettronica ed a banda larga; Incentivi fiscali per la realizzazione di infrastrutture; Valori di attenzione e valori limite di esposizione a campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici; Tecniche di misurazione, di rilevamento e previsionali; Procedure per la valutazione di impatto ambientale delle grandi opere; Impianti sottoposti alla Valutazione di Impatto Ambientale; Caratteristiche tecniche degli impianti termici civili; Scarichi degli impianti termici degli edifici; Requisito della cifra d’affari realizzata nei contratti pubblici; Anagrafe unica delle stazioni appaltanti; Svincolo delle garanzie di buona esecuzione; Revisione triennale dell’attestazione SOA; Spese per la pubblicazione dei bandi; Obbligo per professionisti e imprese di accettare pagamenti con il bancomat; Superamento del dissenso espresso in sede di conferenza dei servizi da una regione o provincia autonoma; Valutazione degli investimenti relativi ad opere pubbliche; Impianti geotermici; Concessioni demaniali marittime.
A cura di:
  • Piero de Paolis
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Inquinamento elettrico ed elettromagnetico

Campi elettromagnetici: limiti di emissione e linee guida per la misurazione

PREMESSA E PERIMETRO NORMATIVO (Campi elettromagnetici ad alta frequenza; Campi elettromagnetici a bassa frequenza) - CAMPI ELETTROMAGNETICI AD ALTA FREQUENZA (Valori di attenzione, limiti di esposizione e obiettivi di qualità; Trasmissione dei dati e fattori di riduzione; Fattori di assorbimento da parte degli edifici; Definizione di pertinenze esterne con dimensioni abitabili) - CAMPI ELETTROMAGNETICI A BASSA FREQUENZA (Limiti di esposizione e valori di attenzione; Obiettivi di qualità nella progettazione di nuovi elettrodotti; Fasce di rispetto per gli elettrodotti; Tecniche di misurazione e di valutazione; Comunicazioni degli esercenti agli organi di controllo) - SANZIONI - CATASTI DELLE SORGENTI DEI CAMPI ELETTRICI, MAGNETICI ED ELETTROMAGNETICI.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Sicurezza
  • Urbanistica
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Pubblica Amministrazione
  • Prevenzione Incendi
  • Protezione civile
  • Edilizia e immobili
  • Finanza pubblica
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Provvedimenti di proroga termini
  • Lavoro e pensioni
  • Demanio idrico
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Tracciabilità
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Beni culturali e paesaggio
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Terremoto Abruzzo
  • Terremoto Centro Italia 2016
  • Terremoto Emilia Romagna, Lombardia e Veneto
  • Accise
  • Acque
  • Patrimonio immobiliare pubblico
  • Uffici e luoghi di lavoro
  • Pianificazione del territorio
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Scuole
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Appalti e contratti pubblici
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Enti locali
  • Calamità/Terremoti
  • Commercio e mercati
  • Avvisi e bandi di gara
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento

Tutti i termini prorogati dal Decreto-Legge “Milleproroghe” 244/2016 (L. 19/2017)

Rassegna completa di tutti i termini in scadenza di interesse di professionisti tecnici, enti e pubbliche amministrazioni, imprese, prorogati dal consueto decreto-legge “Milleproroghe” (D.L. 244/2016 convertito in legge dalla L. 19/2017). Prevenzione incendi; Protezione civile, calamità e terremoti; Appalti, opere e infrastrutture; Pubblica amministrazione; Ambiente, fonti rinnovabili e sicurezza sul lavoro; Varie.
A cura di:
  • Redazione Legislazione Tecnica
  • Pubblica Amministrazione
  • Urbanistica
  • Infrastrutture e opere pubbliche
  • Fisco e Previdenza
  • Impiantistica
  • Titoli abilitativi
  • Inquinamento acustico
  • Disciplina economica dei contratti pubblici
  • Fiscalità immobiliare locale (IMU-TARI-TASI)
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Mercato del gas e dell'energia
  • Gestione delle risorse idriche
  • Impatto ambientale - Autorizzazioni e procedure
  • Rifiuti
  • Inquinamento atmosferico
  • Servizio idrico integrato
  • Rifiuti apparecchiature elettriche ed elettroniche
  • Catasto e registri immobiliari
  • Difesa suolo
  • Edilizia e immobili
  • Tutela ambientale
  • Edilizia scolastica
  • Energia e risparmio energetico
  • Procedimenti amministrativi
  • Programmazione e progettazione opere e lavori pubblici
  • Amianto - Dismissione e bonifica
  • Strade, ferrovie, aeroporti e porti
  • Trasporti
  • Opere idrauliche, acquedottistiche, marittime e lacuali
  • Parchi e aree naturali protette
  • Impianti di telefonia e comunicazione
  • Impianti elettrici
  • Infrastrutture e reti di energia
  • Edilizia privata e titoli abilitativi
  • Fonti alternative
  • Acque per consumo umano
  • Efficienza e risparmio energetico
  • Demanio
  • Appalti e contratti pubblici
  • Espropriazioni per pubblica utilità
  • Impianti alimentati da fonti rinnovabili
  • Impianti di riscaldamento e condizionamento
  • Cave, miniere e attività estrattive
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Acque
  • Acque di balneazione

Il “Collegato ambientale” 2016 comma per comma

Analisi sintetica e puntuale di tutte le disposizioni di interesse del settore tecnico contenute nella L. 28/12/2015, n. 221 (Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell'uso eccessivo di risorse naturali, cosiddetta “Legge sulla green economy” o “Collegato ambientale”), con rinvio ad approfondimenti sulle novità di maggiore rilievo.
A cura di:
  • Alfonso Mancini
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Appalti e contratti pubblici
  • Pubblica Amministrazione
  • Tutela ambientale

Aumento progressivo dell'applicazione dei criteri ambientali minimi negli appalti pubblici di servizi e forniture

  • Tutela ambientale
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali
  • Agricoltura e Foreste
  • Acque

Lombardia: presentazione o aggiornamento della Comunicazione nitrati per l'anno 2019

  • Scarichi ed acque reflue
  • Acque
  • Ambiente, paesaggio e beni culturali

Toscana, scarichi: conclusione degli interventi di realizzazione o adeguamento

  • Appalti e contratti pubblici
  • Pubblica Amministrazione
  • Autorità di vigilanza

Pubblicazione attestazioni OIV 2019